“Petto sexy” è il costume di moda per l’estate 2017

È sul grande schermo proprio in questi giorni “Baywatch”, la versione cinematografica del telefilm che, negli anni Novanta, ci ha fatto sospirare sulle rive di Emerald Bay. Da allora, il binomio costume intero rosso-Pamela Anderson è diventato inscindibile, un’associazione di idee lampante a qualunque latitudine e trasversale nelle generazioni. E dopo anni di imperanti bikini, ecco tornare il monopezzo, alla ribalta durante l’estate che vede rivivere le storie di Baywatch. Ma il fashion system, si sa, ogni giorno ne tira fuori una dal cilindro: come rilanciare il pezzo intero per la stagione 2017?

2503880_1636_schermata_06_2457919_alle_16.35.15

Beloved Shirts, marchio famoso per il suo stile unconventional (e per un pizzico di irriverenza), propone “bañador pecho sexy” (costume petto sexy) e basta guardare le immagini per capire di che si tratta. Sul capo una stampa assai realista del petto nudo di un uomo villoso. Base nude per il costume disponibile in diversi toni da adattare al proprio fototipo. Per alcuni è un trend di cattivo gusto, per altri un gesto provocatorio (nei confronti di chi? Di quelle che abbracciano la moda del look selvaggio e dicono no alla ceretta, sì al pelo naturale?). Quel che è certo è che attira l’attenzione giocando con un trompe l’oeil che, almeno da lontano, non può non strappare una risata. C’è chi le sperimenterebbe tutte pur di puntare i riflettori su di sé, anche in spiaggia, mentre alcune scenderebbero volentieri con un sacco di iuta addosso pur di non affrontare la prova costume.

“Petto sexy” è il costume di moda per l’estate 2017ultima modifica: 2017-06-14T22:46:35+00:00da giulia7517
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su ““Petto sexy” è il costume di moda per l’estate 2017

Lascia un commento