“Grazie mille Diego”: Maradona manda le rose a Totti, lui risponde su Facebook

Francesco Totti si emoziona per gli auguri del grande Diego. La bandiera della Roma ha ricevuto un biglietto d’auguri e un mazzo di fiori da parte di Maradona e lo ringrazia su Facebook. Questo il messaggio per il campione argentino: «Buon anno anche a te e a tutta la tua famiglia».

15977847_781319122021127_1862303811533303348_n (1)

Maradona in questi giorni si trova a Napoli dove parteciperà a uno spettacolo teatrale di Alessandro Siani. Totti ha pubblicato sul suo profilo Facebook la foto del mazzo di rose e quella del biglietto d’auguri. Uno scambio di cortesie tra due grandi campioni.

Barcellona, incidente stradale con la sua Ferrari per Neymar

Neymar Jr. ha subito questa domenica mattina un leggero incidente stradale, per lui solo qualche graffio ed è stato in grado di viaggiare con il resto della squadra per San Sebastian.

2106498_neymar_ferrari_1.jpg.pagespeed.ce.VOTyUjgqsk

A darne la notizia è stata TV3: la Ferrari 458 Spider guidata dal brasiliano ha avuto un incidente fuori dall’autostrada all’altezza di Sant Feliu, nel Baix Llobregat, mentre si dirigeva alla Ciutat Esportiva de Sant Joan Despi. Sempre secondo le informazioni di TV3 Neymar, che ha perso il controllo della vettura, ha subito alcuni graffi. La tanta acqua caduta nella notte a Barcellona potrebbe essere la causa per la quale il giocatore ha perso il controllo della vettura ed è andata nella direzione contraria.
Un periodo davvero no per Neymar, per il quale solo pochi giorni fa la procura spagnola ha chiesto una condanna a due anni di reclusione e una multa di circa 10 milioni nell’ambito di un’inchiesta per corruzione.

Scandalo pedofilia nel calcio inglese, coinvolta anche l’ex star del City: “Tanti casi insabbiati”

Il calcio inglese è scosso da un gravissimo caso di pedofilia serale: lo scandalo si sta via via allargando e potrebbe coinvolgere anche diversi personaggi illustri, tra vittime e aguzzini.

Paul Stewart abuse claims

Sarebbero centinaia, infatti, i casi di pedofilia che per decenni sarebbero stati ignorati o addirittura insabbiati. Una prima denuncia raccolta dal Guardian, di Andy Woodward, ex giocatore di una squadra minore, è stata seguita da diverse altre.  L’ultima di Paul Stewart, 52 anni, già nazionale inglese e presenze con le maglie di Blackpool, Tottenham, Manchester City, Liverpool e Sunderland: anche lui vittima da ragazzino di un maniaco negli spogliatoi, come ha raccontato al Mirror e alla Bbc.
Il sospetto, sostiene Stewart raccontando la sua terribile esperienza, è che le vittime di pedofilia siano negli anni «centinaia» di calciatori in erba, fra grandi club e footbal di periferia. Una linea telefonica appena istituita ha ricevuto 50 chiamate in poche ore. E i media inglesi chiedono una commissione d’inchiesta.

Maradona attacca Icardi: “Traditore”. Maurito furioso gli risponde così…

«Maradona non è un esempio per nessuno». Mauro Icardi replica così al ‘Pibe de Oro’, che presentando la Partita della pace a Roma ha nuovamente definito l’attaccante dell’Inter «un traditore». «Come dice lui, questa è la partita della Pace. E fare una figuraccia come si è già fatta l’anno scorso, dando un’intervista così, penso che non c’entri nulla con la pace», dice Icardi ai microfoni di Sky Sport 24 facendo riferimento alla polemica innescata un anno fa da Maradona, secondo il quale il bomber nerazzurro non avrebbe dovuto partecipare all’evento proprio perché dal suo punto di vista è «un traditore».

Icardi-Maradona-630x370

«Sono parole che non c’entrano niente con la pace ed è già successo l’anno scorso. Maradona è stato un grandissimo calciatore, sicuramente uno dei migliori al mondo. Ma non posso dire niente di una persona che ora sta fuori dal calcio e che non è un esempio per nessuno», aggiunge Icardi, che oggi Milano ha presentato il suo libro ‘Sempre avanti’.
LE PAROLE DI MARADONA «Non so se porteranno Icardi in Nazionale… ma io dei traditori non parlo», aveva detto Diego Armando Maradona in una conferenza stampa show oggi a viale Mazzini (per la partita è prevista la diretta tv su Raiuno mercoledì in prima serata). Rispondendo a chi gli chiedeva un commento sulla rabbia di Mauro Icardi, per non essere stato convocato nella Nazionale argentina il ‘Pibe de oro’ aveva aggiunto «io sono qui a ‘La Partita della Pace’ e Icardi qui non c’entra niente». Maradona aveva anche commentato la recente partita dell’Argentina con il Perù: «L’Argentina ha un potenziale grandissimo di attaccanti, da Higuain a Aguero ma senza Messi tutti gli altri non danno il meglio è lui che comanda l’attacco. L’Argentina deve migliorare, l’allenatore lo sa, ne abbiamo parlato».

Gigi Buffon, estate in famiglia: primo bagnetto con Leopoldo Mattia

gigi-buffon-leopoldo-mattia_03082817 (1)Giorni da papà per Gigi Buffon. In attesa di tornare sul campo verde con la Juventus il portierone è in vacanza con la compagnia Ilaria D’Amico e il figlio Leopoldo Mattia: Gigi è stato fotografato da “Diva e donna” mentre gioca in riva al mare col piccolo e gli fa fare il primo bagnetto. Buffon ha già due figli dalla precedente relazione con Alena Seredova, Louis Thomas e David Lee, mentre la D’Amico è mamma di Pietro, nato dalla passata love story con l’ex Rocco Attisani.

Cristiano Ronaldo spiazza i fan con lo smalto

Amato, strapagato, invidiato, chiacchierato. Cristiano Ronaldo in un modo o nell’altro riesce a far parlar di sé: stavolta per un vezzo tipicamente femminile come lo smalto sulle unghie.
Archiviati gli Europei, il calciatore portoghese si sta godendo le meritate vacanze. Tra paparazzi e fan del campione, il web è pieno di foto che lo ritraggono rilassato su uno yacht col figlio, in volo in jet privato, in discoteca con qualche amica. L’ultima fiamma sarebbe Cassandre Davis.

Cristiano-Ronaldo-smalto-unghie-nere

E tra i mille profili dedicati al campione spuntano le foto incriminate: Cristiano Ronaldo con le unghie dei piedi smaltate di nero.
Uno scatto con tanto di ingrandimento del piede di CR7 avvolto in una ciabatta Gucci e le unghie colorate. L’altro in cui prende il sole sul lettino, abbracciato a una biondina, lo sguardo strafottente e l’alluce nero.
Cristiano Ronaldo è noto per la cura maniacale del corpo, ma questo dettaglio è destinato ad alimentare maggiormente il gossip sulla sua presunta omosessualità.
C’è anche chi suggerisce una possibile spiegazione medica dello smalto, in conseguenza dell’infortunio subito agli Europei.
Riabilitazione o vezzo, lui non si pronuncia. E il chiacchiericcio prosegue.

Cristiano Ronaldo apre il suo primo hotel di lusso: “Presto anche a Lisbona e Madrid”

La prima catena di hotel di lusso che porta il nome di Cristiano Ronaldo è già realtà. Il fuoriclasse del Real Madrid, infatti, ha inaugurato il primo hotel frutto della collaborazione nata con Domingo Pestana, celebre imprenditore alberghiero portoghese.L’albergo extralusso è stato inaugurato a Funchal, la città che ha dato i natali a Cristiano, sull’isola di Madeira, ma presto altre due strutture saranno inaugurate a Lisbona, a Madrid e a New York.

cristiano-ronaldo-alberghi

«Grazie a tutti per essere qui, ci tenevo che il primo hotel fosse quello di Funchal, non voglio dimenticare le mie radici. Volevo degli hotel che rispecchiassero alla perfezione la mia immagine e ora questo sogno è realtà. Ringrazio anche i giornalisti che mi hanno seguito, in fin dei conti mi trattate quasi sempre bene», ha dichiarato CR7. Al termine del discorso di inaugurazione, la festa a Funchal è proseguita con degli spettacolari fuochi pirotecnici.Dotato di ogni comfort, comprese palestre e piscine, il Pestana CR7 Hotel dispone di 48 stanze, perfettamente arredate e in cui sono disponibili Apple Tv e Playstation 4.

La sfida impossibile di Mark Zuckerberg: gara di palleggi contro Neymar su Fb

La sfida virtuale di palleggi è stata lanciata da Zuckerberg sulla sua pagina Facebook. Come afferma Mark, non ha mai vinto un gioco di calcio nella sua vita ma sente che è la volta buona: sfiderà il campione brasiliano al Secret Football Game di Facebook attivabile tramite emoji su Messenger.
Requisiti necessari: smartphone e pollici allenati.

neymar-cropped_vyozrswc2fw71fwfgwifs3bzx

Al primo tentativo il Fondatore di Facebook si ferma a soli 8 palleggi e si rende conto che la sfida è meno facile del previsto.
Dopo diversi tentativi, sulle note di una samba brasiliana, raggiunge (sorprendendosi lui stesso) quota 37 palleggi, sfidando apertamente Neymar Jr.: “Non importa quanto tu sia bravo a calcio, nessuno batte 37 (ahahaha, non è nemmeno vero!)”.
Neymar Jr. accetterà la sfida e sarà in ‘grado’ di superare il ‘record’ di Mark?

#KeepyUpChallenge su Messenger è stata utilizzata 250milioni di volte e nonostante la ‘difficoltà’, alcuni giocatori sono riusciti a totalizzare 1.000 punti.
Come funziona Messenger #KeepyUpChallenge:
· Messenger ha creato una funzione divertente che permette alle persone di palleggiare con una palla virtuale
· Per iniziare a giocare basta mandare una emoji a forma di palla di calcio ad un amico
· All’inizio la palla è ferma nella parte bassa dello schermo

Toccando la palla comincerà a muoversi. Un cerchio grigio sulla palla indica che bisogna toccarla per cominciare a giocare
Ogni volta che la palla rimbalza si totalizza un punto, e più a lungo la clicchi/”tieni in aria”, più punti ottieni
Mano a mano che accumuli sempre più punti, diverse emoji appariranno come incoraggiamento.

Le vacanze bollenti degli Azzurri dopo gli Europei

Hanno dimenticato la sconfitta con vacanze superlusso e selfie da spendaccioni: ecco gli Azzurri dopo la delusione europea. Da Federico Bernardeschi e Stephan El Shaarawy in uno degli hotel più costosi del mondo, a Singapore, a Graziano Pellè, prima in America poi accolto come un imperatore in Cina, passando per la fuga d’amore alle Maldive di Simone Zaza.

C_2_articolo_3020934_upiImagepp (1)

Gigi Buffon ha preferito rimanere in Toscana: dalle coste della Versilia al largo dell’Argentario per coccolare i figli e concedersi ore di passione con la sua Ilaria D’Amico.Anche Giorgio Chiellini ha portato la moglie Carolina Bonistalli e la figlia Nina in Puglia per un po’ di relax italiano.
Andrea Barzagli ha festeggiato l’anniversario con Maddalena Nullo a Capri, mentre Eder è andato a Mykonos con la moglie Luciana e il loro bimbo.
Più scatenati Federico Bernardeschi e El Shaarawy che si sono concessi un po’ di divertimento a Singapore nell’hotel più caro, con tanto di selfie nella piscina da sogno, prima di dirigersi verso Bali. Simone Zaza ha scelto una location classica da vip: Maldive. Un resort superlusso da condividere con la fidanzata Chiara Biasi. Graziano Pellè è volato in America con Vicky Varga prima di trasferirsi in Cina, dove la coppia è stata accolta calorosamente.

Euro 2016, ecco tutte le Wags più sexy: da Shakira a Ilaria D’Amico fino a Viky Varga

Agli Europei non sono solo i calciatori ad attirare l’attenzione, ma anche le loro belle mogli e fidanzate. A capeggiare il lungo elenco delle sexy Wags c’è sicuramente Shakira, cantante di fama internazionale, ma a Euro 2016 in veste di compagna del calciatore spagnolo Gerard Piqué.

bg5

Sono insieme da cinque anni e hanno due figli, Milan e Sasha.Tra le Wags “nostrane” la più famosa è di certo Ilaria D’Amico, conduttrice sportiva ma quest’anno con un occhio di riguardo in più verso la Nazionale perché legata a Gigi Buffon.

1802657_wags.jpg.pagespeed.ce.AZistLiDYn

Diventata famosa dopo l’esordio degli Azzurri con il Belgio la bellissima Viky Varga, modella ungherese e fidanzata dell’attaccante, autore del secondo gol, Graziano Pellè. C’è poi Veronica Ciardi, ex concorrente del Grande Fratello e fidanzata con il centrocampista italiano Federico Bernardeschi. Nota agli internauti la fashion blogger Chiara Biasi, compagna da aprile di Simone Zaza.

113612706-fb7f8f0b-2014-4800-924b-26664a83617f

La modella veneziana Alice Campello, invece, è fidanzata da un paio di mesi con l’attaccante spagnolo e della Juventus Alvaro Morata. A chiudere le fila delle Wags degli azzurri troviamo  l’attrice Sarah Felberbaum, moglie di Daniele De Rossi. I due stanno insieme dal 2011 e hanno una bimba nata nel 2014, Olivia.
Aldilà dei nostri confini gli occhi sono puntati sulla bellissima Sara Carbonero, giornalista e popolare per essersi fidanzata con il portiere spagnolo Iker Casillas durante i Mondiali del 2010. Ludivine Kadri Sagna è moglie del difensore francese Bacary Sagna: sono sposati dal 2010 e hanno due figli. Claudine Palmer è sposata dal 2008 con l’attaccante irlandese Robbie Keane, mentre l’ex top model Emma Rhys-Jones è la moglie dell’attaccante inglese Christian Bale.
Sangue latino in Pilar Rubio, conduttrice televisiva e legata al difensore iberico Sergio Ramos dal 2012. Hanno due figli, Sergio e Marco.
Poi troviamo Rebekah Nicholson, moglie dell’attaccante inglese Jamie Vardy, e la modella Ann-Kathrin Broemmel fidanzata con l’attaccante tedesco Mario Gotze dal 2012. Un’altra conduttrice tv, Edurne Garcia, figura tra le Wags perché compagna di David De Gea. Noémie Happart, modella, è la compagna dell’attaccante belga Yannick Carrasco. Ana Ivanovic, tennista serba molto famosa, è da due anni fidanzata con l’attaccante tedesco Bastian Schweinsteiger. Infine, Sam Cooke è la modella fidanzata del difensore inglese Chris Smalling.