Sports Illustrated, “Ecco la nostra nuda verità”

C_2_fotogallery_3085860_12_imageAl posto del costume da bagno un tattoo. Sports Illustrated si schiera a favore della campagna #metoo, nata in America dopo lo scandalo Weinstein, e inserisce nella sua edizione di Sports Illustrated Issue alcune modelle dal corpo tatuato con parole simbolo come “Mamma, “Femminismo”, “Verità”. Le protagoniste della campagna che dà voce alle donne attraverso parole che le rappresentano sono Sailor Brinkley Cook, Paulina Porizkova, Robyn Lawley.

Fedez fa la playlist per Leone: il pancione di Chiara risponde

Trenta settimane, un pancione sempre in movimento e tanta musica rap di sottofondo. Chiara Ferragni mostra le sue ultime giornate italiane prima di volare in America e Fedez ne approfitta per far ascoltare a Leone le sue canzoni. Il bambino si muove e pare apprezzare i brani che hanno fatto innamorare la blogger e il rapper.

C_2_articolo_3120381_upiImageppTutti attorno al pancione nudo di Chiara a toccare e cogliere i movimenti di Leone. L’ultimo giochino in casa Fedez sono un paio di cuffie da appoggiare alle curve della Ferragni per far sentire al bambino che porta in grembo la musica e fargli apprezzare le melodie del papà. Leone ha dei sussulti quando sente Fedez: avrà riconosciuto la canzone senza la quale la Ferragni e il rapper non si sarebbero mai conosciuti?

Costanza Caracciolo e la “scomparsa” di Bobo Vieri: vita da single tornata dal viaggio con le amiche

Lo scorso agosto Costanza Caracciolo e Bobo Vieri hanno ufficializzato la loro relazione, ma da qualche tempo l’ex velina sembra fare vita da single.

191138031-7f015a83-8cbd-47a3-ba53-446752d15fdbCostanza infatti per il suo compleanno è volata in America dalle “colleghe” Elisabetta Canalis e Maddalena Corvaglia ma del fidanzato nessuna traccia, nemmeno sui social: “Costanza Caracciolo, ex velina e compagna dell’ex calciatore Bobo Vieri, è tornata in Italia dopo un periodo negli Stati Uniti – fa sapere la rubrica “Sussurri fra divi” di “Diva e donna” – Proprio in America, a Los Angeles, ha incontrato le sue amiche e colleghe, anche loro ex veline Maddalena Corvaglia ed Elisabetta Canalis, peraltro storica ex del suo attuale fidanzato.
Con loro la bionda del bancone di Striscia la Notizia (Canale 5) ha trascorso il suo compleanno.
Da un po’ di tempo manca al suo fianco la presenza di Vieri con il quale Costanza fa coppia dallo scorso agosto: i due hanno appena attraversato un periodo difficile e hanno comunicare ufficialmente la perdita di un figlio in gravidanza con queste parole: «È con, dolore che ci vediamo costretti a frenare le voci di una nostra gravidanza che circolano in queste ore sui vari media; purtroppo il destino ha deciso che non fosse questo il momento». Forse entrambi hanno preso un periodo di riflessione per ritrovare l’energia e l’entusiasmo?”.

Trump e la star pagata, la carriera di Stormy Daniels s’impenna: nuovo tour “America arrapata”

Stormy Daniels, al secolo Stephanie Clifford, capitalizza su Donald Trump. La pornostar, che ha confermato di aver avuto una relazione con il magnate nel 2006, ha lanciato il tour ‘Making America Horny Again’ (‘Rendi l’America nuovamente arrapata’), prendendo spunto dal famoso slogan della campagna elettorale di Trump ‘Make America Great Again’.

3500196_1709_collage_2018_01_22Secondo quanto scrive il New York Post, Stormy Daniels ha fatto il tutto esaurito in un club del sud Carolina. Si è presentata sul palco con un corsetto rosa e si è scoperta il seno ballando in modo sensuale. Il proprietario dello strip club ha detto di averla ingaggiata il giorno dopo lo scoop del Wall Street Journal, secondo cui la donna avrebbe ricevuto 130mila dollari dall’avvocato di Trump per mantenere il silenzio sulla loro relazione. In un’intervista del 2011, Daniels disse che continuarono a vedersi per quasi un anno.

Chiara Ferragni e Fedez, rientro lampo a Milano e il pancione lievita

“La mamma è tornata a casa”. Dovevano trascorrere gli ultimi mesi di gravidanza a Los Angeles e invece il viaggio in America è stato una toccata e fuga (con una piccola disavventura). Giusto il tempo di un’ecografia in 3D e poi via di nuovo di ritorno verso l’Europa per partecipare alle sfilate. Chiara Ferragni e Fedez sono a Milano e da qui continuano il loro aggiornamento social in vista della nascita di Leone.

Chiara-Ferragni-incinta-fedez-commenti-01-@-instagram

Qualche servizio fotografico americano, qualche scatto di coppia tra pasti fuori casa e selfie tra le mura domestiche, una visita medica di controllo e poi via di nuovo verso l’Europa. La Ferragni e Fedez sono tornati a Milano e da qui hanno riempito i loro social con gli outfit delle ultime ore tra pancioni a vista e baci a prova di flash. Il pancione (i follower l’accusavano di essere troppo magra) sembra magicamente lievitato in Italia. Complice il look romantico, la futura mammina sembra un’esplosione di curve. “28 settimane” sottolinea la blogger.

Elisabetta Canalis, che salti in bikini alle Bahamas

Vacanze in famiglia con il marito Brian Perri e la figlia Skyler Eva alle Bahamas per Elisabetta Canalis. Vive in America e al settimanale Grazia confessa: “La prima vita l’ho vissuta in Sardegna, la seconda a Milano e la terza a Los Angeles… Sono volata a Los Angeles quando qui non avevo qualcosa di interessante da fare.

C_2_articolo_3115415_upiFoto1FE mentre stavo per tornare in Italia ho conosciuto Brian e mi sono fermata. Non escludo di rientrare un giorno”.
Ma in America le piace fare la vita da very normal people, non avere i fotografi alle calcagna, uscire di casa e passare quasi inosservata. “In America nessuno mi conosce e mi tratta in modo speciale. Mi credi se ti dico che la cosa inizia a piacermi?”, spiega Elisabetta. Ha trascorso qualche giorno a Milano e racconta: “Era meraviglioso camminare in via Montenapoleone e non venire fermata. Timidamente per chiedermi una foto. Non come una volta che non potevo uscire di casa”.

Nonostante il passato da velina e il fisico da modella, si sente un maschiacchio, che non accetta critiche da nessuno. Eccetto che da Brian. “L’ultimo rimprovero è quando dovevo mettere in piedi la palestra. Gli appuntamenti con le maestranze slittavano, dovevo telefonare più volte e a un certo punto sono sbottata. E Brian, con grande calma mi ha detto: benvenuta nella vita reale, non sei una principessa. In questo mondo per ottenere qualcosa ci vuole pazienza, imparala”.

Bella Hadid, particolare hot in rosso sul rosa

Sebbene fossero già circolate le foto, il 28 novembre l’America e il mondo intero hanno potuto vedere in televisione la proiezione della sfilata di Victoria’s Secret. Tutte le modelle che ne erano state protagoniste hanno partecipato alla premiere evento a New York, percorrendo il consueto pink carpet, il tappeto rosa col marchio di lingerie: la regina è stata ovviamente Bella Hadid.

C_2_box_48695_upiFoto1FViso angelico con trucco leggero e capelli sciolti, la supertop ha stupito tutti con un outfit mozzafiato: un vestito rosso in materiale plastico aderente, con ricami neri. Un abito particolare e non facile da portare se non con il fisico di Bella Hadid, creato da Atsuko Kudo, il re del latex.
Le luci dei flash sul materiale plastico hanno rivelato l’eccellente silhouette della supertop e, all’altezza del bacino, persino un particolare hot: l’elastico del microtanga. Data l’occasione, sarà stato di Victoria’s Secret l’intimo di Bella Hadid?

Paris Hilton in Thailandia: cosa nascondono quelle morbide forme?

Saluta i suoi fan da uno splendido resort di Phuket, in Thailandia, mentre si gode le vacanze, ma sotto quel costume intero fucsia si nasconde qualcosa?

C_2_fotogallery_3084257_upiFoto1FLe morbide forme che Paris Hilton mostra a bordo piscina sulle sue pagine social accendono la curiosità dei follower che le chiedono diretti: “Sei incinta?”. Dopo la festa per il baby shower della sorella Nicky, che sta per dare alla luce il secondo figlio, tocca ora all’ereditiera più famosa d’America preparare il party per il suo bebè?

Fiorello in diretta su Facebook: «Anche io fui vittima di Weinstein»

Anche Rosario Fiorello tra le vittime di Harvey Weinstein. A raccontarlo è lo showman durante la prima puntata della sua nuova trasmissione “Il socialista”, in diretta audio su facebook. Tra il serio e il faceto, tra una gag e una canzone, Fiorello rivela di essere in possesso di una lettera «vera» in cui il produttore, dopo avere incassato un no ad un copione di un suo film, gli scriveva, minaccioso, che Hollywood gli avrebbe chiuso per sempre le sue porte.

fiore«Tutti parlano di Weinstein – esordisce Fiorello – ma su questa storia, qualunque cosa si dica, si viene attaccati». Del resto, aggiunge, il cliché è sempre quello, raccontato anche in un libro intitolato “Il sofà del produttore”. Nel caso di Fiorello l’incontro avvenne quando lo showman partecipò alle riprese del film “Il talento di Mr.Ripley”, uscito nel 1999 e prodotto dallo stesso Weinstein, con la regia di Anthony Minghella e con Matt Damon, Jude Law e Gwyneth Paltrow nel cast.
All’epoca, racconta Fiorello, la Paltrow era fidanzata con Ben Affleck e alle feste poteva capitare di incontrare Weinstein che, «con atteggiamento godone, seduto sul divano con le gambe aperte, ordinava champagne anche per darlo da bere alle piante». Alcuni anni dopo la parentesi cinematografica con “Il talento di Mr.Ripley”, lo showman venne ricontattato per il film “Nine”, un musical diretto da Rob Marshall, ma per un ruolo marginale, quello di «un elegante cantante italiano che si esibisce mentre i protagonisti parlano tra loro in una sala da ballo».
Fiorello racconta che non ci pensò due volte e rifiutò l’offerta valutando, tra l’altro, che era agosto e che, conoscendo gli americani, lo avrebbero trattenuto 25 giorni per girare una sola scena. Fu a quel punto – rivela – che Harvey Weinstein, produttore del film, gli inviò una lettera a sua firma. «Mi scrisse che non potevo non accettare – ricorda ancora Fiorello – e che lui non poteva tollerare che un signor nessuno come me gli avesse detto no. Mi scrisse che Minghella aveva molta stima di me e cose tipo “come osi rifiutare” e “tu forse non hai capito a chi hai detto no”, con una conclusione del tipo: “Dopo questo rifiuto, non lavorerai mai più in America”. «Se non mi avete visto in Guerre stellari e in Rocky 6 – conclude Fiorello sorridendo – ora sapete che è colpa di Weinstein».

Elisabetta Canalis, ritorno a casa con Brian Perri e la piccola Skyler Eva

MILANO – Dopo una breve vacanza in Italia per Elisabetta Canalis è arrivato il momento di tornare a casa.

elisabetta-canalis-brian-perri-skyler-al-mare-a-Bakers-Bay-2016-1L’ex velina, ormai di stanza in California dove si è trasferita ai tempi della sua relazione con George Clooney è stata fotografata mentre si reca all’aeroporto di Milano per salire sul volo per l’America.
Assieme a lei la sua famiglia, composta dal marito Brian Perri e la figlia Skyler Eva.