Ashley Graham choc: “A 17 anni sono stata molestata…”

La rivelazione choc. E’ tra le modelle curvy più gettonate delle passerelle internazionali e grazie alle sue forme generose è riuscita, in una manciata di stagioni, a imporsi nell’industria del fashion come icona plus size. Prima modella curvy a finire su ‘Sporst Illustrated’, Ashley Graham, 29 anni, ha rivelato sulle pagine patinate di ‘Glamour Usa’ di aver subito delle molestie sessuali quando aveva 17 anni. Un episodio mai confessato prima.

C56iYPIWcAEm6yw“C’è stato un incidente sul set di una campagna pubblicitaria, avevo 17 anni – spiega la modella – Un assistente del fotografo mi ha portata in un ripostiglio; pensavo che dovesse mostrarmi qualcosa. Lui invece mi ha spinta dentro e ha tirato fuori il pene. Mi ha chiesto di toccarlo, ero disgustata, sono andata su tutte le furie. Ma grazie a Dio ero vicina alla porta e sono riuscita a scappare”. Allora Ashley decise di tenere la bocca chiusa e di non raccontare a nessuno quanto accaduto. “Ho continuato a lavorare con lui, altre volte – dice – Conoscevo la sua fidanzata e ho preferito non raccontare nulla perché pensavo che fosse cambiato”.
Nell’intervista rilasciata al mensile americano, la modella ricorda un’esperienza simile, avvenuta quando aveva solo 10 anni: un ragazzo di 18 anni, ospite a casa dei suoi genitori, la costrinse a toccargli le parte intime. “A quei tempi mi sono sentita in colpa, come se avessi fatto qualcosa per provocarlo” prosegue la top model. Da allora, però, Ashley ha imparato una lezione importante: mai permettere a qualcuno di dirle come mostrarsi e cosa fare, soprattutto su un set fotografico. “Dopo quegli episodi – conclude – mi sono ripromessa che non mi sarei più fatta manipolare su un set”.
La modella statunitense da anni si batte affinché l’universo fashion promuova un’immagine sana del corpo femminile, ed è stata scelta per la copertina del numero di gennaio di ‘Vogue Uk’, scattata da Patrick Demarchelier. “Un onore”, ha scritto lei stessa su Instagram e un obiettivo centrato per la modella plus size, già covergirl per riviste del settore come ‘Harper’s Bazaar’ ed ‘Elle’.

Ashley Graham, video ad alto tasso erotico tra le amiche oversize

Ha scelto un bikini maculato per coprire le sue curve extra. Gli “esperti” le avranno già riconosciute… seno esplosivo e fianchi curvy. Stiamo parlando ovviamente di Ashley Graham che con un video su Instagram regala una panoramica hot della sua abbondante bellezza mentre si scatena a bordo piscina in occasione di un party da lei organizzato con un gruppo di amiche oversize in costume.

C_2_articolo_3073972_upiImageppTwerking, risate e selfie pepati hanno animato l’intero soggiorno…
E’ volata ad Hampton con il fidanzato e gli amici per un fine settimana di divertimento e spensieratezza tra musica, buon cibo e giochi in piscina. Protagonista indiscussa è lei, la modella XL più famosa al mondo, Ashley, che condivide sui social siparietti divertenti e molto hot mentre mette in mostra il suo fisico in bikini . Un primo piano sul seno e sugli slip fa sobbalzare i suoi follower con più di un milione di visualizzazioni. Ma anche le sue amiche curvy che sfoggiano i costumi della sua linea, mettono in luce la loro femminilità senza badare troppo agli ossessionati inestetismi della pelle. Banchettano, ballano e sorridono alla vita.

Sports Illustrated Swimsuit, ecco la festa con tutte le bellezze

Ce n’è per tutti i gusti. La top italiana, la curvy stratosferica, le tenniste, le modelle, le sportive in genere. Ci sono le new entry e ci sono le habitué del periodico statunitense, ma per tutte è un sogno che si realizza.

balti_graham_upton_sports_illustrated_645 (2)

E’ stato presentato a New York l’attesissimo Sports Illustrated Swimsuit. Nel periodico statunitense anche Bianca Balti, Nina Agdal, Serena Williams, Ashley Graham e molte altre bellezze in costume.

”Sei troppo grassa”, pioggia di insulti sul web. E Miss Canada risponde così

Iris Mittenaere, Miss Francia, ha vinto Miss Universo, ma Siera Bearchell, Miss Canada, ha portato a casa la palma per il messaggio positivo della competizione.
Durante un’intervista Miss Canada nel backstage ha dichiarato: “Per i nemici dico, siamo sicure di quello che siamo, perché siamo donne … siamo sicure con noi stesse e ci amiamo e questo è ciò che è importante”.

img_5107

La Bearchell infatti era stata criticata sui social perché troppo grassa. “Bisogna concentrarsi su ciò che ci piace di noi stesse, sulle cose che ci rendono fiduciose”. La presentatrice Ashley Graham ha elogiato durante lo show la Bearchell, esclamando quanto sia raro vedere una concorrente della sua taglia sul palco di Miss Universo. “A dire il vero, ho ristretto la mia assunzione di cibo intensamente nei concorsi precedenti ed ero infelice”, ha scritto Miss Canada su Instagram “Il mio corpo non è naturalmente magro e va bene così. Sono in buona salute. Io sono in forma. Sono fiducioso. Io sono me stessa. Orgogliosa del mio corpo”.

Tutte in lingerie per le feste, ecco i bollenti spiriti “natalizi”

Una sottoveste rosso ciliegia, un intimo griffato, un reggiseno bombastico sono solo alcuni dei vezzi che le vip si concedono in vista delle feste. E’ già partita la campagna della sexy lingerie natalizia: da Rosie Huntington Whiteley che sfoggia pizzi e merletti a Kylie Kenner, la piccola delle Kardashian che aprirà uno shop di intimo, passando per la formosa Ashley Graham, la spiritosa Karina Cascella e la seducente Cristina Buccino.

C_2_articolo_3042915_upiImagepp

Basta scorrere i profili social delle modelle o delle vip per notare i primo scorci intimi in vista del Natale. Rosie Huntington sceglie un completo nero in pizzo con un mantello in raso color ciliegia per aprire la stagione delle feste in chiave audace e sensuale. La Jenner è meno romantica e più aggressiva con i suoi completini personalizzati in vista dell’apertura del suo store. Karina Cascella scherza indossando un reggiseno “da quindicenne”, Cristina Buccino gioca durante lo shooting in intimo e mostra le sue curve da capogiro. E poi c’è la prorompente Ashley Graham e gli angeli di Victoria’s Secret. Intimo e curve per tutte le taglie, sfoglia la gallery e scegli il tuo preferito…

Ashley Graham, compleanno in topless in Messico

Messico e topless per Ashley Graham che ha festeggiato il suo 29esimo compleanno in compagnia delle amiche in un resort di super lusso. La modella dalle curve generose, in questa vacanza tutta sole, mare e divertimento, si è regalata un topless a bordo piscina che ha fatto sognare i suoi fan su Instagram e Snapchat.

C_2_fotogallery_3005639_8_image

Festeggia alla grande il suo compleanno la modella statunitense. Gite al largo di Cancùn, bagni di sole in barca e tuffi nel mare cristallino in una vacanza al femminile. E tra un cambio costume e l’altro ci scappa pure un topless maliziosetto: orgogliosa delle sue curve, la Graham regala un siparietto hot che lascia tutti i suoi follower senza fiato. Senza reggiseno, prima si fa un selfie in acqua mostrando parte del décolleté, poi sdraiata a bordo piscina lo copre parzialmente con una mano mentre abbozza un balletto sensuale con le gambe. Lei se la ride divertita e le visualizzazioni salgono vertiginosamente con tanto di complimenti… e ovviamente auguri!

Ashley Graham e la cellulite: «Non ha mai fatto male a nessuno»

«Un po’ di cellulite non ha mai fatto male a nessuno». Parola di Ashley Graham, la modella “curvy” del momento (è stata addirittura definita la donna ideale) che, come un po’ tutte, non è esente dal cruccio della cellulite.

1804859_1804847_ashley_18202530 (1) Ashley ha però deciso di prendere la cosa di petto condividendo su Instagram una foto in cui mostra un po’ di ritenzione sulle gambe: «Smetti di giudicarti da sola, sostieni quelle cose che la società definisce ‘brutte’”, ha scritto.

Ashley Graham, curve XL in movimento

Definirla abbondantemente piccante è poco. Ashley Graham, la modella plus size che qualche giorno fa campeggiava mezza nuda sulla cover di Maxi , stupisce i follower con un’altra campagna mozzafiato.

C_2_fotogallery_3000623_14_image

Posa per una linea di lingerie canadese e improvvisa un balletto sinuoso ed erotico sulla metropolitana. Il video della Graham che si muove agitando le sue curve morbide e tremendamente sexy conquista gli applausi dei fan che restano incollati alle immagini girate nella metropolitana Bay. Ashley indossa un balconcino esplosivo nero e grigio e uno slip a vita alta in pizzo..

Ashley Graham, mezza nuda per Maxim

Ha calcato poche settimane fa la passerella alla Paris Fashion Week, è apparsa su numerose riviste glamour non ultima la cover della blasonata edizione speciale di Sports Illustrated e adesso è sexy e mezza nuda su un’altra copertina molto “in”, quella di Maxim. Lei è Ashley Graham, sexy modella plus size di 28 anni, già celebre per le sue numerose campagne a favore delle donne dalle taglie forti…Fra tutte la più nota è quella per Swimsuitsforall, costumi per tutte le taglie, in cui risponde ironicamente al martellante messaggio pubblicitarie: “Are you beach body ready?”, il vostro corpo è pronto per la spiaggia, con le sue forme generose e una domanda provocatoria: “Are you ready for this beach body?” siete pronti per questo corpo da spiaggia?
Un metro e 75 per una taglia L abbondante, Ashley è nata nel Nebraska nel 1987, ed è stata scoperta a 12 anni.

56f9266d1e00008700705709

Negli scatti di Gilles Bensimon per Maxim, la bella modella ammicca in copertina in tutta la sua generosa sensualità, completamente nuda coperta solo da una camicia bianca tenuta fra le mani.
“Natural beauty” scrive il magazine, e di bellezza naturale è proprio il caso di parlare per la splendida modella plus-size, che di mostrare le sue curve abbondanti non si è mai vergognata.
Pochi mesi fa però la Abc e la Nbc hanno deciso di non trasmettere uno spot di intimo della Lane Bryant che pubblicizzava lingerie per donne curvy, tra cui proprio la modella Ashley Graham. Perché? Troppi nudi. A disturbare però per molti non sono stati i nudi quanto la carne esibita nella sua naturalezza e “corposità”, anche se non corrispondente ai canoni della bellezza perfetta. Lane Bryant ha subito risposto alla censura spiegando in un comunicato che lo spot sarebbe comunque stato diffuso attraverso i suoi canali e sottolineando: “Volevamo far sentire belle anche le donne curvy e incoraggiarle a mostrare il loro corpo”.

La curvy Ashley Graham è uno dei 30Under30

“Che bel modo per iniziare a 2016!” commenta entusiasta Ashley Graham sul suo profilo social. La modella oversize ha appena ottenuto un prestigioso riconoscimento: è entrata a fare parte delle 30 persone sotto i trent’anni più influenti del 2016, secondo Forbes.

ashley-graham-curvy-744x445

Rappresenta la svolta nel modo di concepire il fisico delle donne.Ashley Graham si definisce un’attivista del corpo e in effetti la sua crociata sulla bellezza del corpo femminile “beyond size” (nonostante la taglia) ha contribuito a una svolta di pensiero, capace di rompere i canoni dell’industria della moda.
“Il mio corpo caldo suona un po’ misogino, ma penso anche che è bello perché ho un fisico che coincide con la taglia media della donna americana. Lo sto usando per convincere altre donne di essere belle”, dichiara Ashley Graham.
E non si tratta solo di belle parole, esiste effettivamente un mercato, che le aziende del settore avevano fino a questo momento ignorato.
Ashley Graham ha iniziato a fare la modella all’età di 12 anni. Poi durante l’adoscelenza il suo corpo è cambiato, lievitando fino alla taglia attuale.
E pian piano Ashley ha scelto di accettare il suo fisico, di far pace con la donna che vedeva nello specchio, di valorizzare l’abbondanza.
Coraggio e perseveranza hanno fatto il resto: seguitissima sui social network, osannata nei talk show, cinque copertine nel corso dell’ultimo anno, più un passaggio sulla notissima rivista di costumi da bagno Sports Illustrated, fino a quest’ultima grande soddisfazione di far parte dei 30Under30. La rivoluzione extralarge è appena cominciata.