Barbara Tabita: “Ho rischiato di morire, 2 anni fa sono stata colpita da una ischemia cerebrale. Ora aspetto una bambina”

“A 42 anni è quasi un miracolo, quasi non ci speravo più”.
Barbara Tabita, attrice che oltre che sul grande schermo ha recitato anche nella popolare serie de “I Cesaroni” presto sarà mamma: “Sarà una bimba e si chiamerà Beatrice – ha raccontato a “Spy”, in edicola da venerdì 26 gennaio – Vorrei allattare Beatrice, ma vedremo se sarà possibile. Io non avevo mai immaginato di avere un figlio, quindi parto davvero da zero.

66E faccio da sola. I miei sono a Siracusa, non sono mai stata una mammona. Non mi piace nemmeno avere troppa gente attorno”.
Barbara esce da un momento difficile che è riuscita a superare (“Ho avuto problemi gravissimi di salute, due anni fa sono stata colpita da una ischemia cerebrale e ho rischiato di morire, ma non mi sono mai arresa”) e dopo il parto vorrebbe tornare presto al lavoro: “Mi piacerebbe rimettermi in forma subito e tornare al mio lavoro e magari al teatro che amo tantissimo. Comunque, per quanto riguarda il fisico, non ho la smania di essere perfetta: sono una mamma, non una modella”.

Nikita Bellucci, l’attrice a mamme e papà: «Messaggi hot dai vostri figli 12enni, teneteli lontani dal hard

L’attrice porno francese Nikita Bellucci, di recente ritiratasi, ha condiviso sul proprio profilo Twitter alcuni messaggi ricevuti da dodicenni o tredicenni che, con un linguaggio molto esplicito, le chiedevano di fare sesso con loro. La ventottenne ha fatto appello ai genitori perché controllino meglio cosa fanno i loro figli su internet e si occupino loro della loro educazione sessuale, essendosi “stancata” di dover sopperire.

3498380_2015_nikita_bellucci_pornostar_messaggi_hot_figli_12enni_foto_video_21_gennaio_2018Gli screenshot sono stati ora rimossi dal profilo, probabilmente in seguito ai messaggi di odio ricevuti da alcuni follower. Messaggi ai quali sono seguiti altrettanti di solidarietà per Nikita, che si era detta “stanca di dover fare educazione sessuale ai ragazzini” e aveva attaccato i loro genitori per la “completa mancanza di insegnamenti” in questo campo.
Su numerose testate si possono però consultare i messaggi condivisi da Nikita. Un giovanissimo estimatore le domanda se “le piacerebbe fare sesso con un bel dodicenne”. Un altro le chiede, con un linguaggio assai esplicito, un coito orale. Un altro ancora, un tredicenne che si definisce suo fan, le chiede “per favore” di “scoparlo”. L’attrice in questo caso pubblica anche la sua risposta: “Amico, hai 13 anni, rifletti sulle tue azioni, fai i tuoi compiti e non contattarmi più, altrimenti manderò lo screenshot ai tuoi genitori”. E molti genitori le hanno risposto via Twitter per ringraziarla. “Grazie per parlare dei bambini, dei loro comportamenti sessuali e dei pericoli dell’accesso incontrollato a ogni tipo di materiale su internet”, scrive una madre.

Asia Argento contro Giulia Bongiorno: “Ha difeso un mafioso e non vuole tutelare le donne”

Giulia Bongiorno è finita in queste ore al centro di polemiche anche all’interno della Lega per la sua candidatura nel partito di Salvini. Anche Asia Argento si scaglia contro di lei sui social. “L’avvocato Bongiorno aveva difeso il mafioso #Andreotti (“Assolto! Assolto!

asia_argento_giulia_bongiorno_difeso_mafioso_andreotti non_vuole_tutelare_le_donne 20 gennaio 2018_20204648Assolto!”) ma si è rifiutata di tutelare alcune vittime di violenza sessuale nell’industria cinematografica… #DoppiaDifesa? Dissociazione totale”: scrive su Twitter l’attrice.
A chi, via Twitter, ha chiesto all’attrice di “spiegarci meglio o segnalarci qualcuno con cui approfondire”, Asia Argento ha risposto: “Sarebbe bello conoscere l’opinione delle altre attrici italiane, visto che fino ad oggi sono state mute riguardo la rivoluzione #metoo”.

Morta la pornostar Olivia Lua, è la quinta in 3 mesi. Pochi giorni fa scrisse: “Niente mi spaventa più”

Cinque pornostar morte in meno di tre mesi. L’ultima, nella triste lista che vede le dive del porno morire suicide o in circostanze ancora da chiarire, è Olivia Lua, trovata senza vita in una clinica di riabilitazione californiana.

5a636a662a17cA confermare in un comunicato rilasciato giovedì scorso il decesso della 23enne, l’agenzia per la quale Olivia lavorava, la LA Direct Models: “Recentemente sono stati fatti molti commenti sul numero di star di film per adulti che sono morte nell’ultimo anno, ed è con grande tristezza – si legge nella nota – che dobbiamo dirvi che la lista si è allungata. Abbiamo saputo oggi che Olivia Lua è morta questa mattina – possa riposare in pace”. A riportare le parole dell’agenzia è il New York Daily News.
Giovanissima, conosciuta anche come Olivia Voltaire, l’attrice aveva firmato il contratto con l’agenzia nell’aprile 2017 nonostante fosse rimasta inattiva fino all’inizio di ottobre a causa di “alcune sfide personali che l’hanno portata in riabilitazione”. Il ritorno al lavoro, poi una ricaduta che la costringe a tornare in clinica.
La notte prima di morire, la pornostar aveva twittato una foto che la ritraeva vestita di nero, accompagnata dalla frase “lo sento ovunque, niente mi fa più paura”. La mattina dopo, il ritrovamento del corpo senza vita.

Monica Bellucci finalmente senza frangetta

Bellezza sempre indiscussa e fascino da far invidia a chiunque, ma una Monica Bellucci così al top non ce la ricordavamo da tempo. L’attrice italiana ha presenziato alla serata di presentazione dei premi César 2018, a Parigi. Un semplice total black firmato Chanel e gioielli Cartier, per un’apparizione davvero notevole. Merito soprattutto dell’acconciatura del parrucchiere John Nollet: semplice ma d’effetto.

C_2_box_52552_upiFoto1FPochi mesi fa c’era già stato un deciso accorciamento della lunghezza. L’idea vincente è stata scoprire la fronte di Monica Bellucci. L’attrice, che da parecchio tempo portava una frangetta rada o aperta al centro, è apparsa con questo cambiamento più bella e radiosa che mai. Non che prima non lo fosse, ma la frangetta non rendeva merito alle proporzioni del suo viso: adesso che è cresciuta (o acconciata lateralmente col resto della chioma), lascia spazio al suo splendido sguardo, valorizzato dal lavoro della truccatrice Jolanta Cedro.

A 53 anni lo stile di Monica Bellucci predilige abiti scuri: che almeno il viso sia luminoso e ben scoperto è quasi una necessità. Il suo parrucchiere pare averlo finalmente capito. Guarda nella gallery le acconciature delle sue ultime apparizioni pubbliche.

Arisa si fa la barba

Scherza Arisa con i suoi follower prima di andare a letto. La cantante che da poco ha cambiato la sua immagine con delle lunghe extension castane questa volta si mostra con la schiuma da barba sul viso e un rasoio appoggiato sulla pelle.

arisabarba2018_thumb660x453Un’immagine, la sua, che ricorda la copertina di “Esquire” del 1965 in cui Virna Lisi compie la stessa azione. Che Arisa abbia voluto rendere omaggio alla grande attrice?

Patrizia Pellegrino: “Otto mesi di passione con il principe Alberto, mi lasciò per un topless”

Patrizia Pellegrino sarebbe potuta diventare la nuova Grace Kelly. Trent’anni fa l’attrice napoletana ha avuto una storia d’amore con il principe Alberto di Monaco. Ospite oggi di Pomeriggio 5, ha raccontato che lui l’ha lasciata perché le rimproverava uno stile di vita incompatibile con il suo ruolo: “È durata otto mesi. C’incontrammo a Venezia. Lui mi ripeteva che avevo lo stesso sorriso della mamma”.

3485635_1843_collage_2018_01_15Una copertina osè e la distanza sarebbero all’origine della rottura. “Era una relazione a distanza, lui tra Montecarlo e Parigi, io a Roma. Poi lui si freddò quando uscì il mio servizio su ‘Playmen’”, queste le sue dichiarazioni rilasciate a Barbara D’Urso e alla rivista ‘Diva e Donna’.
Il principe monegasco si è sposato da anni con Charlène Wittstock il 2 luglio 2010 presso il Palazzo dei Principi di Monaco. Il 10 dicembre 2014 la principessa ha dato alla luce due gemelli, una femmina e un maschio, battezzati rispettivamente Gabriella Thérèse Marie e Jacques Honoré.

“Ylenia Pastorelli? Un talento naturale”. Carlo Verdone parla del nuovo film, “Benedetta follia”

«È stata l’attrice che ho diretto meno. Ha un talento naturale».
Carlo Verdone ha commentato così l’interpretazione di Ylenia Pastorelli, protagonista del film del regista “Benedetta follia”, arrivata a sorpresa nello studio della D’Urso a Domenica Live.

pastorelliverdone«Ha detto che non sarebbe venuta – il commento di Carlo – mi ha detto che aveva problemi con mamma».
«Si è anche arrabbiato con me», la battuta della Pastorelli.
Grandi i complimenti per l’attrice.
«Era sempre pronta con i tempi, con le battute», sottolinea Verdone.

James Franco e Michael Douglas accusati di molestie

Non si placa lo scandalo contro i potenti del cinema. A finire nell’occhio del ciclone per presunte molestie sessuali questa volta sono stati James Franco e Michael Douglas. Fresco di Golden Globe, Franco è stato preso di mira su Twitter. Lui si è difeso in tv, dichiarando che “le accuse non sono accurate”. Douglas ha invece giocato d’anticipo, confessando di essere stato incolpato anni fa per comportamenti indecenti.

C_2_articolo_3116737_upiImageppJAMES FRANCO: “ACCUSE NON ACCURATE” – James Franco, dopo essere apparso sul red carpet dei Golden Globes con la spilletta “Time’s Up”, ha scatenato l’ira dell’attrice Violet Paley, che lo ha accusato di averla forzata a fare sesso orale e di aver invitato in hotel una sua amica minorenne. Alla sua voce si sono unite quelle delle collega Ally Sheedy (“Lui è un esempio del perché ho lasciato questo business”) e Sarah Tither-Kaplan, per un nudo integrale finito nei suoi film. Nel salotto del “Late Show” di Stephen Colbert il diretto interessato ha negato di essersi comportato male: “Tanto per cominciare, non so cosa ho fatto a Ally Sheedy. L’ho diretta in uno show a Broadway, ho solo rispetto per lei. Non capisco perche’ si e’ arrabbiata. Le accuse non sono accurate”.

Francesca Chillemi: le mie giornate americane da mamma

Da nove mesi circa vive a New York. Ha lasciato prima Barcellona Pozzo di Gotto, suo paese natale, poi Bassano del Grappa dove viveva con il compagno, ora si è trasferita in America, dove ha trovato l’equilibrio perfetto. Del resto Francesca Chillemi, ex Miss Italia e ora attrice, lo ha sempre detto: “Nei centri piccoli mi viene l’ansia. Dopo un po’ devo evadere, ho bisogno d’aria”.

C_2_articolo_3115441_upiImageppLa sua aria americana soffia nella direzione giusta e la Chillemi se la spassa accanto al compagno Stefano Rosso e alla loro bambina Rania. Con Stefano non è stato un colpo di fulmine, di lui l’ha affascinata la limpidezza d’animo: “La prima persona che non mi ha raccontato balle” spiegava la ex Miss Italia qualche tempo fa al settimanale Io Donna.
La sua bimba le somiglia molto fisicamente, ma Francesca si augura che prenda il carattere del padre e che si conceda piano. Intanto la Chillemi e Rosso si godono questi giorni di relax a Miami tra scorribande in monopattino e passeggiate oceaniche…