Italia fuori dai piedi. Ventura sbaglia tutto, assedio sterile e inutile. Buffon piange: “Fallimento sociale, smetto”

L’Italia non andrà ai Mondiali di Russia 2018. Contro la Svezia, nello spareggio decisivo per la qualificazione, dopo la sconfitta di Solna gli azzurri non vanno oltre lo 0-0 a San Siro. A qualificarsi sono gli scandinavi. Giocatori azzurri in lacrime, da Belotti a Gabbiadini e Bonucci, sul terreno di San Siro, dove si è appena conclusa la partita di ritorno dei Play-off di qualificazione ai Mondiali in Russia. Ventura sul banco degli accusati. Squadra senza gioco, cocciuto 3-5-2 sino alla fine e niente inserimento del giocatore di maggior classe, Lorenzo Insigne.

3364542_2318_venturaBuffon in lacrime. «Dispiace per non per me, ma per il movimento, perché abbiamo fallito e anche a livello sociale poteva essere veramente importante». È un Gigi Buffon distrutto quello che parla a Rai Sport dopo l’eliminazione mondiale. «Questo è l’unico rammarico che ho, e non certo di perchè chiudo, perché il tempo passa, è tiranno ed è giusto che sia così. Mi dispiace solo che l’ultima partita ufficiale in nazionale sia coincisa con l’eliminazione».
Un fallimento mondiale. L’Italia non va oltre lo 0-0 con la Svezia nel ritorno del playoff per la qualificazione alla World Cup di Russia 2018: addio Coppa del Mondo, la Nazionale resta a casa. La sconfitta per 1-0 nella gara di andata non viene ribaltata davanti ai 70.000 di San Siro, che assistono all’ennesimo flop della selezione del ct Gian Piero Ventura. L’Italia riesce a compiere un’impresa alla rovescio: bisogna tornare al 1958, infatti, per trovare un’altra Nazionale bocciata nelle qualificazioni. Il verdetto arriva al termine di 90 minuti ad altissima tensione. Gioco se ne vede poco, le occasioni ci sono ma non vengono sfruttate.
La Svezia svolge il compitino: basta e avanza per volare in Russia. L’avvio è nervoso e spigoloso. L’arbitro Lahoz distribuisce cartellini gialli -subito a Chiellini e Johansson- e sorvola su due rigori sospetti. All’8′, nell’area svedese, Parolo va giù dopo l’intervento di Augustinsson. Al 13′, dall’altra parte, è la mano di Darmian a intercettare con la mano. Anche in questo caso, niente penalty. L’Italia fatica a creare e solo al 16′ Jorginho trova la prima verticalizzazione che innesca Immobile: l’attaccante della Lazio, da posizione estremamente defilata, non riesce a inquadrare la porta e la palla finisce sull’esterno della rete. L’infortunio di Johansson, costretto a uscire per un problema al ginocchio sinistro, non cambia l’identikit della Svezia. Gli scandinavi badano a coprirsi ma concedono comunque spazi sugli esterni. Al 26′ Immobile scappa a sinistra e mette al centro un pallone basso: Candreva è libero di concludere, destro potente ma impreciso e palla alle stelle. Attorno alla mezz’ora, l’Italia rischia grosso. Con Bonucci zoppicante per un problema al ginocchio, un errore di Barzagli innesca la ripartenza svedese.
Il difensore della Juve tocca la palla con la mano, l’arbitro Lahoz non fischia rigore nemmeno in questa occasione. Le proteste di Forsberg vengono punite con il giallo. La qualità dello spettacolo è rivedibile, gli errori abbondano da entrambe le parti. Poco male per la Svezia, che pensa soprattutto a svolgere con diligenza il compitino difensivo. Al 40′ fiammata azzurra e Italia vicinissima al vantaggio. Jorginho, sempre lui, accende Immobile, che si ritrova solo davanti a Olsen e conclude. Il portiere ci mette una pezza ma è Granqvist, a pochi metri dalla linea, a evitare il gol. Sul proseguimento dell’azione, Parolo spara alle stelle dal limite dell’area. La pressione tricolore aumenta e il finale del primo tempo è un assedio: al 43′ Bonucci cerca il colpo di testa vincente, mira sbagliata. Subito dopo è il turno di Florenzi: botta secca sul primo palo, Olsen risponde e salva: 0-0 all’intervallo. Il secondo tempo si apre con un altro episodio controverso nell’area svedese. Darmian va giù per una ginocchiata di Lust. Per l’arbitro Lahoz, però, l’azione è viziata da un fallo di mano dell’azzurro. L’Italia ricomincia a spingere e al 53′ Florenzi sfiora il gol. Cross da sinistra, destro al volo del giallorosso e palla a fil di palo. Al 57′ una brillante iniziativa di Immobile libera Chiellini al tiro: palla deviata, Olsen blocca senza problemi. Al 63′, Ventura cambia: Dentro Belotti e El Shaarawy, fuori Gabbiadini e Darmian.
La Svezia, arroccata nella propria area, rischia di fare harakiri al 65′. Lustig devia un cross di Florenzi, la palla si impenna e rimbalza sulla parte alta della traversa prima di finire sul fondo. I minuti passano, la lucidità diminuisce e la qualità del gioco azzurro scema. Ventura prova a gettare nella mischia anche Bernardeschi, la mossa della disperazione. Gli azzurri si affidano al lancio sistematico, spedendo palloni a ripetizione nell’area avversaria. Nasce così l’occasione per El Shaarawy, che all’87’ ha lo spazio per il destro potente: Olsen si distende e respinge. Rimangono solo 5 minuti di recupero per un miracolo. Anche Buffon si presenta nell’area avversaria, Jorginho cerca il jolly dalla distanza ma non lo trova. Finisce 0-0, l’Italia non va ai Mondiali.

Alena Seredova si dà allʼavventura con la famiglia

Avventura adrenalinica per Alena Seredova, i figli David Lee e Louis Thomas e il compagno Alessandro Nasi che hanno sfidato la legge di gravità in cilindro di cristallo alto otto metri. Sorridono tutti in una foto di gruppo con la tuta e il casco. Poi iniziano a volare in questo fine settimana senza campionato…

C_2_articolo_3099633_upiImagepp“Per noi era la prima volta, ma super divertente”, racconta Alena Seredova su Instagram in risposta all’amica Juliana Moreira. Con una clip su Instagram l’ex signora Buffon mostra la sua esperienza nel cilindro in cui delle turbine potentissime producono un flusso d’aria fino a 370 km/h in grado di vincere la forza di gravità e sostenere le persone in volo. L’ex modella ceca prova a sorridere, ma nel video si intravede solo una sequenza di smorfie buffe. Una follower le scrive: “Sei una donna meravigliosa ed una brava mamma!!!”. Dopo il campeggio nel bosco e una “lotta” contro la forza di gravità, quale sarà la prossima avventura per la bella famiglia allargata?

Alena Seredova: “Che fusto il mio amore”

Si amano alla luce del sole Alena Seredova e Alessandro Nasi, pizzicati in una romantica vacanza in Liguria. Il settimanale Chi pubblica nel numero in edicola da mercoledì le immagini che Tgcom24 mostra in anteprima esclusiva della coppia al mare. I due, legati dal 2014, approfittano del bel tempo per scambiarsi qualche coccola sul balcone dove Alessandro, in costume da bagno, sfoggia un fisico sportivo e un’ingessatura leggera al polso destro.

C_2_fotogallery_3011641_0_image

“Che fusto il mio amore”, confessa Alena Seredova sulle pagine del settimanale di Alfonso Signorini. E anche le immagini confermano le parole della ex signora Buffon: il manager senza maglietta mostra un fisico asciutto e bicipiti muscolosi. Nasi infatti, è un appassionato sportivo e pratica diverse discipline tra le quali il ciclismo. Proprio durante uno dei suoi allenamenti si è fatto male al polso destro sul quale porta una ingessatura leggera e colorata.
Sul balcone vista mare, Alena in maglietta e con il i capelli raccolti, abbraccia teneramente il suo compagno con il quale ha trovato la serenità dopo la separazione dal portiere della Juventus.

Ilaria D’Amico, spesa per la famiglia allargata e pancino sospetto

Concluso il lungo periodo di vacanze in Versilia Ilaria D’Amico e Gigi Buffon sono tornati ai loro impegni tra Torino e Milano. Mentre il portiere si allena con la Juventus, la giornalista trova il tempo per andare a fare una maxi spesa al supermercato per la grande famiglia allargata. Bellissima anche in versione casalinga, secondo “Novella 2000” la D’Amico nasconderebbe, ma non troppo, un dolce segreto.

C_2_articolo_3031226_upiImagepp

E’ stata un’estate ricca di emozioni e di passione quella di Gigi e Ilaria. La coppia in “trasferta” in Versilia per le vacanze, dove Buffon possiede uno stabilimento balneare, ha prima fatto battezzare il piccolo Leopoldo Mattia e poi si è concessa un periodo di relax tra tintarella e bagni infuocati. Di rientro in città i due sono tornati agli impegni di sempre. Lui con la Juventus a Torino e con la Nazionale e lei sul piccolo schermo a Milano. Abituata a fare la pendolare tra il capoluogo lombardo e quello piemontese è stata pizzicata all’uscita di un supermercato con il carrello colmo di spesa.
Con un outfit total white impeccabile, secondo il settimanale la giornalista evidenzierebbe una linea più morbida del solito che farebbe ipotizzare a una nuova gravidanza. Fonti vicine al portiere confermerebbero che Ilaria sarebbe già oltre il terzo mese e aspetterebbe una femminuccia, la prima sia per Gigi sia per la giornalista. I due ancora non si pronunciano… ma segreti come questi non si possono nascondere a lungo.

“Zia” Monica Bellucci fa visita allʼamica Ilaria DʼAmico

A Milano per una visita all’amica Ilaria D’Amico, Monica Bellucci appare una diva senza tempo. In tailleur pantalone nero, sandali con zeppe in sughero e pelle e scollatura provocante sotto la quale – forse – c’è solo la biancheria intima, l’attrice si muove come una star tra i flash che l’accolgono sotto il portone di casa Buffon in pieno centro.

C_2_fotogallery_3000989_3_image

Accompagnata dal fidato bodyguard, Monica scarica dall’auto pacchetti e regalini per Ilaria e i bambini, Pietro il primogenito e Leopoldo Mattia, avuto dal portiere della Juventus Gigi Buffon. Ad accogliere la Bellucci ci sono tantissimi flash e lei sorride sorniona tenendosi la mano sullo scollo della giacca per evitare inquadrature indiscrete. Mamma di Deva e Leonie, avute dall’attore francese ed ex marito Vincent Cassel, Monica è una cara amica di Ilaria e le due si intrattengono per ore a chiacchierare prima che l’attrice varchi ancora la soglia per lasciare l’appartamento della D’Amico.

Bobo Vieri latin lover, colpo basso a Buffon: “Ci sta provando con la Seredova”

Si sa: Bobo Vieri ha sempre un certo fascino e con le donne non sbaglia mai un colpo. Secondo alcune indiscrezioni pubblicate da ‘Diva e Donna’, l’ex attaccante della Nazionale di calcio starebbe facendo una corte serrata all’ex moglie di Gigi Buffon, Alena Seredova.La bellissima modella è in vacanza a Miami insieme ai figli avuti proprio dal matrimonio con il portierone della Juve.

Bobo-Vieri-fonte-websource

Secondo ‘Diva e Donna’ Bobo Vieri starebbe facendo una corte serrata proprio all’ex moglie del suo amico ed ex collega bianconero: “Alena Seredova è volata negli Stati Uniti per una vacanza con i figli avuti – riporta il settimanale – Si è rilassata al sole di Miami dove ci sono già quasi 30 gradi. E il cellulare è stato bollente: l’amico Bobo Vieri, che passa gran parte dell’anno sulle spiagge della Florida, le avrebbe fatto pressing”.

Buffon-D’Amico, arriva l’annuncio su twitter: “È nato Leopoldo Mattia”

buffon-combo-U4303073957451MFG-U43140783496811mLB-656x492@Corriere-Web-Nazionale«È nato Leopoldo Mattia». Arriva su twitter l’annuncio direttamente da papà Gigi Buffon che diventa papà. La neomamma Ilaria D’Amico ha partorito un maschietto. Il tweet del portiere della Juve e delle Nazionale conferma la nascita del bimbo.

Ilaria D’Amico: “Lascio il programma Sky, l’hanno chiesto gli uomini della mia famiglia”

“Lascio il programma, me lo hanno chiesto gli uomini della mia famiglia”. Lo ha detto oggi pomeriggio Ilaria D’Amico in diretta durante Sky Calcio Show.La conduttrice del canale satellitare, compagna di Gigi Buffon a cui fa chiaramente riferimento, è incinta e nei prossimi mesi si dedicherà al suo bambino.

ilaria-damico

“Per quest’anno lascio il programma, devo prendermi il mio tempo da mamma. Me lo chiede lui – riferendosi al figlio in arrivo – Me lo hanno chiesto gli uomini della mia famiglia e me lo sono chiesto io. Ora voglio dedicarmi a un’altra avventura stupenda”. Al suo posto per il resto della stagione ci sarà Alessandro Bonan. “Sky calcio show sarà condotta dallo stile e dall’esperienza scanzonata di Alessandro Bonan”. Ha detto la D’Amico.