Costanza Caracciolo finisce col sedere nella pozzanghera

Jeans e camicia per un sole che splende a Roma. Bellissima e casual Costanza Caracciolo, in un locale all’aperto si siede sull’unico divanetto con un residuo di acqua e si bagna tutto il lato B. Su Instagram mostra il piccolo incidente. Intanto il suo fidanzato Christian Vieri va allo stadio a Milano…

C_2_articolo_3095320_upiImagepp

E’ sola e “abbandonata” in una pozzanghera l’ex velina bionda in una domenica di fine estate, come mostra lei sui social dopo aver appoggiato il sedere su un divanetto bagnato dall’acqua. Nulla è cambiato dalla celebre canzone degli anni Sessanta “La partita di pallone” di Rita Pavone: Christian Vieri in Italia preferisce restare a Milano per andare allo stadio a vedere giocare il Milan.
Costanza e Bobo, freschi di relazione, non sono ancora stati pizzicati insieme nel capoluogo lombardo dopo la loro vacanza a stretto contatto. Nonostante gli amici confermino che tra i due sia vero amore, la coppia preferisce mantenere il massimo riserbo sulla loro relazione.

David Hasselhoff e la foto misteriosa subito rimossa: il rompicapo dei particolari che non tornano

Ha intrattenuto il mondo per tanti anni, soprattutto quando ha interpretato Michael Knight in ‘Supercar’ e il bagnino Mitch Buchannon in ‘Baywatch’. Oggi David Hasselhoff, celebre attore statunitense di origini tedesche, riesce a coinvolgere i fan anche grazie a foto misteriose.

3230899_1125_23881Alla bellezza di 65 anni Hasselhoff mostra una forma invidiabile, ma ha postato una foto piuttosto strana, rimossa dopo pochi minuti ma salvata da qualcuno sul web. In questa foto, scattata davanti al porto turistico di Ibiza, ci sono alcune cose che non tornano e che hanno trasformato l’immagine in un vero e proprio ‘rompicampo online’.
La prima cosa che balza agli occhi è la camicia bianca dell’attore: quasi completamente sbottonata e decisamente sudata. Normale, viste le alte temperature della celebre isola delle Baleari. Il volto, però, sembra incredibilmente asciutto rispetto al resto del corpo.
Non solo: ci sono altre, evidenti differenze tra il capo e il corpo di David Hasselhoff. Se il torso è decisamente abbronzato, altrettanto non si può dire del viso dell’attore: una differenza cromatica troppo netta per non essere percepita da chiunque guardi la foto.
Proprio per questo, sul web, gli utenti si sono chiesti: perché questa foto è così strana? L’attore avrà pubblicato la foto per errore o si sarà pentito dopo averla postata di sua spontanea volontà? Solo il protagonista potrà chiarire il mistero.

Dakota Johnson provoca in camicia da notte

I fan non stanno nella pelle, il 9 febbraio esce in Italia Cinquanta sfumature di nero, sequel di Cinquanta sfumature di grigio e adattamento cinematografico della celebre trilogia erotica della scrittrice inglese E. L. James.

C_2_box_23910_upiFoto1F (1)

Per la premiere di Los Angeles la protagonista Dakota Johnson, che nella pellicola è la timida e impacciata (almeno nel primo capitolo della saga) Anastasia Steele, ha interpretato appieno il mood del film, presentandosi sul red carpet… in camicia da notte. La delicata creazione color cipria di Valentino è un mix di romanticismo e sensualità, tra il tessuto scivolato e lo scollo profondo che svela il décolleté. Labbra marcate, capelli corvini e unghie nere svelano il dark side di Dakota Johnson, in netto contrasto con l’abito in seta.
L’affiatamento sul red carpet con il co-protagonista Jamie Dornan è palese, i due si guardano con passione. Se sul tappeto rosso c’è così tanta complicità, chissà cosa ci aspetta in questo nuovo, bollente capitolo.

Lapo Elkann triste e solo, ecco il ritorno del rampollo

Col doppiopetto e il cerotto, così riappare il rampollo di casa Agnelli. Dopo lo scandalo che lo ha visto coinvolto a Manhattan a fine novembre, di Lapo Elkann si erano perse le tracce. Le prime foto esclusive le pubblica il settimanale Diva e Donna che lo ha pizzicato a Portofino. Sguardo cupo, cerotto vistoso sulla fronte e mani in tasca, Lapo è tornato in Italia.

c_2_articolo_3049409_upiimagepp

Dopo essere stato arrestato per aver simulato un sequestro per ottenere denaro dalla sua famiglia, di Lapo non si era saputo più nulla. Tanto che qualcuno ipotizzava che fosse in un centro di riabilitazione. Ma eccolo riapparire in Italia. Per il funerale dell’amica Franca Sozzani. Elkann in doppiopetto elegantissimo, camicia bianca, capelli ingellati e cerotto sulla fronte ha partecipato alla messa nella chiesa di San Giorgio. Ha distribuito i foglietti delle letture tenendo lo sguardo cupo, sempre solo e pensieroso. Il 25 gennaio ci sarà l’udienza in cui dovrà rispondere di falsa denuncia.

Il principe Harry ai Caraibi, Meghan si consola con il tacchino del Ringraziamento

Lei festeggia il giorno del Ringraziamento a casa con il suo tacchino, lui è ai Caraibi. Nonostante la loro relazione sia ormai nota, Meghan Markle e il principe Harry continuano a viverla a distanza. Per la bella attrice non è ancora arrivato il momento di affiancare il fratello di William nelle visite ufficiali organizzate da nonna Regina Elisabetta…

C_2_articolo_3043105_upiImagepp

Lui, ai Caraibi in camicia bianca e pantaloni scuri si destreggia abilmente tra un evento, un incontro con i bambini e tante piccole e simpatiche prove da superare, lei, Meghan, a casa, mostra con fierezza sul social il tacchino cucinato per il giorno del Ringraziamento.
La neo coppia anche se distante non perde mai il sorriso. Era da tempo che non si vedeva Harry così felice, si vocifera. Così come la protagonista di “Suits”. Pizzicata a Londra nei pressi di Kensington High Street due settimane fa, Meghan cerca di raggiungere con discrezione il suo principe appena può. E anche se William e Kate approvano la relazione, per la Markle è ancora troppo presto per accompagnare il suo fidanzato nelle occasioni ufficiali.

La “pussy bow” Gucci inguaia Melania Trump

E mentre una parte degli americani esalta le doti fisiche e di stile di Ivanka, un’altra parte del popolo a stelle e strisce polemizza con la matrigna, Melania Trump. Tutta colpa di una camicetta. L’abbigliamento scelto dalla possibile first lady durante il secondo dibattito Trump – Clinton ha acceso la discussione sui social. Stiamo parlando della “pussy bow shirt” di Gucci, un camicia di seta fucsia non per tutti: costa infatti circa 1000 dollari.
Ma stavolta non è il prezzo ad aizzare il mondo dei social quanto il nome stesso del capo. “Pussy bow”, letteralmente è il “fiocco alla micia”.

Melania-Trump-600x450

La parola pussy però, nello slang americano, è anche sinonimo di organo sessuale femminile . Parolina usata spesso anche da Donald Trump, finito nel tritacarne mediatico a causa di un fuorionda di qualche anno fa.
Nel video del 2005 pubblicato dal Washington Post, il candidato repubblicano alla Casa Bianca affermava che che grazie al fatto di essere una celebrity può fare qualunque cosa alle donne, anche “grab them by the pussy” (cioè prenderle per la f…). E la “pussy” stavolta è costata cara anche a Melania Trump. Pur avendo sgridato pubblicamente il marito, l’aver indossato quella camicia è stato visto da molti come un modo per appoggiare gli atteggiamenti sessisti di Donald.
Invece, è stata una casualità, dice lei. La polemica però non si arresta.

Katia & Ascanio, musi lunghi al parco

Che caratterino hanno Katia e Ascanio! Dopo aver ammesso di aver superato una piccola crisi, la coppia pizzicata da Settimanale Nuovo si mostra alle prese con l’ennesimo litigio. I due ex gieffini passeggiano al parco con il secondogenito Tancredi e basta una parola sbagliata per accendere la discussione. Musi lunghi per i due, che in compenso sono in gran forma e bellissimi.

C_2_fotogallery_3002082_18_image-1024x593

Katia Pedrotti aveva ammesso tempo fa di aver superato una piccola “crisina”: “Avevo trascurato il mio ruolo di moglie” aveva confidato spiegando di aver riacceso in fretta il fuoco della passione con Ascanio Pacelli. Ora però i due sembrano ancora sul piede di guerra: una divergenza al parco fa scoppiare la rabbia. Lui in pantaloncini e polo non guarda la moglie ma si distrae con il telefonino. La Pedrotti in short e camicia sbottonata, bella e sexy, nasconde lo sguardo teso e arrabbiato dietro gli occhiali da sole. Ma – si sa – l’amore non è bello se non è litigarello!

Principe William, riscaldamento yoga… ma sempre di classe

Kate Middleton è universalmente riconosciuta come icona di stile, ma anche il Principe William non scherza. Durante la partita benefica Audi Polo Challenge il reale inglese è sceso in campo e si è riscaldato con alcune posizioni yoga, insieme ai suoi compagni di squadra. Chi si aspettava una caduta di stile è però rimasto deluso: niente maglietta e pantaloncini per William, che ha preferito indossare una camicia e un paio di jeans bianco latte.

C_2_articolo_3011558_upiImagepp

Alla partita di polo ha partecipato anche il fratello Harry, insieme ad altre star del mondo dello show-biz come l’attore Tom Hardy e la moglie Charlotte Riley, oltre alla modella canadese Winnie Harlow (diventata celebre per la sua vitiligine).
C’è da chiedersi dove il principe abbia imparato i fondamentali dello yoga. Potrebbe esserci lo zampino della moglie, che ha iniziato a praticare yoga prenatale quando era incinta di George e ha continuato anche in seguito. La disciplina orientale sembra comunque fare bene ai due che in pubblico appaiono sempre sorridenti e rilassati, nonostante i tanti impegni istituzionali e due figli piccoli. La posizione del loto sarà anche il segreto di longevità della Regina Elisabetta?