Chiara Ferragni, traguardo da dieci milioni di follower

Carriera in costante ascesa per Chiara Ferragni che ha raggiunto dieci milioni di follower su Instagram. Traguardo che la incorona celebrity italiana con più fan: tra video e foto la fashion blogger fa incetta di visualizzazioni giorno dopo giorno.

C_2_articolo_3084694_upiImagepp se la sua vita social va a gonfie vele, anche quella reale non è niente male. Chiara ha appena trascorso una vacanza in un resort di lusso a Santorini con la mamma e le sorelle mentre Fedez è a Dubai.
Anche dall’isola greca, Chiara documenta le sue vacanze con la madre Marina e le sorelle Valentina e Francesca. Pranzi vista mare, bagni di sole in barca e tuffi in piscina in un resort da favola potrebbero scatenare l’invidia di chiunque. La fashion blogger, sempre in posa tra cambi bikini e video, celebra il suo successo: dieci milioni di follower su Instagram sono un bel numero. Assente giustificato è il fidanzato Fedez, in questi giorni a Dubai per lavoro.

Senza reggiseno al volante: filma tutto e manda il traffico in tilt

Nessuno ancora è riuscito a sapere il nome della donna che ha letteralmente mandato in tilt il traffico di Buenos Aires (Argentina) per essersi messa al volante in topless e sfoggianto le sue forme.

5mdapj La donna, come ciliegina sulla torta, ha deciso di filmare tutto quanto: balla sensuale sulle note di una canzone e muove le sue curve, senza togliere le mani dal volante. Indossa un paio di occhiali da sole e non sembra infastidita di essere osservata da altri automobilisti che, davanti ad uno spettacolo così insolito, rischiano più volte di fare un incidente per colpa della distrazione.  In Argentina la donna è diventata una vera e propria web-celebrity: moltissimi utenti, soprattutto uomini, stanno cercando di risalire alla sua identità. Il suo video sensuale è diventato super popolare e virale: condiviso e commentato da migliaia di persone.

La “pussy bow” Gucci inguaia Melania Trump

E mentre una parte degli americani esalta le doti fisiche e di stile di Ivanka, un’altra parte del popolo a stelle e strisce polemizza con la matrigna, Melania Trump. Tutta colpa di una camicetta. L’abbigliamento scelto dalla possibile first lady durante il secondo dibattito Trump – Clinton ha acceso la discussione sui social. Stiamo parlando della “pussy bow shirt” di Gucci, un camicia di seta fucsia non per tutti: costa infatti circa 1000 dollari.
Ma stavolta non è il prezzo ad aizzare il mondo dei social quanto il nome stesso del capo. “Pussy bow”, letteralmente è il “fiocco alla micia”.

Melania-Trump-600x450

La parola pussy però, nello slang americano, è anche sinonimo di organo sessuale femminile . Parolina usata spesso anche da Donald Trump, finito nel tritacarne mediatico a causa di un fuorionda di qualche anno fa.
Nel video del 2005 pubblicato dal Washington Post, il candidato repubblicano alla Casa Bianca affermava che che grazie al fatto di essere una celebrity può fare qualunque cosa alle donne, anche “grab them by the pussy” (cioè prenderle per la f…). E la “pussy” stavolta è costata cara anche a Melania Trump. Pur avendo sgridato pubblicamente il marito, l’aver indossato quella camicia è stato visto da molti come un modo per appoggiare gli atteggiamenti sessisti di Donald.
Invece, è stata una casualità, dice lei. La polemica però non si arresta.

Tatuaggi, ecco la collezione dei vip

Da Cara Delevingne a Miss Italia, da Johnny Depp a Fabrizio Corona. Tante star, così diverse tra loro, sono accomunate dalla passione per i tatuaggi. Una moda che non tende a diminuire. Anzi, è notizia recente che l’Istat li ha inseriti nel paniere 2016 delle famiglie italiane.

C_4_boxPeople_9537_upiFotoApertura

I soggetti sulla pelle delle celebrity sono i più disparati e non servono più solo per trasgredire. I maschietti come i cantanti Fedez, Andy Biersack, Justin Bieber o i componenti dei One Direction sfoggiano i loro tatoo durante i loro concerti, Johnny Depp e Fabrizio Corona li mostrano nei loro scatti con nonchalance. Asia Argento e Aurora Ramazzotti li mostrano nelle pose dei loro profili Instagram, Alice Sabatini alias Miss Italia, Cara Delevingne e Angelina Jolie li nascondono per i loro lavori di moda, Le Donatella li esibiscono nelle loro foto ammiccanti, mentre Victoria Beckham si tatua un disegno di sua figlia Harper di 4 anni. Belen invece sta provvedendo a rimuoverlo: ma non è la sua farfallina.