Guida ubriaca e l’auto finisce fuori strada, la figlia di Dario Argento nei guai

Aveva passato la serata bevendo parecchio a cena, ma pensava che dormire qualche ora potesse aiutarla a smaltire la sbornia e così al mattino seguente si era messa alla guida della sua Mercedes Classe A. Fiorella Argento, più nota come Fiore, la primogenita del re dell’horror, Dario, aveva però sottovalutato le proprie condizioni e, forse per un colpo di sonno, si era schiantata fuori strada centrando un palo della luce.

dario-fiore-argento_14100057Era l’alba del 13 aprile 2014: un uomo che si era accorto dell’incidente aveva allertato i soccorsi, ma l’ambulanza per soccorrere Fiore, rimasta lievemente ferita, era giunta prima dei vigili urbani del gruppo Cassia. Al pronto soccorso dell’ospedale San Pietro i controlli rilevarono che la donna, nata da Dario Argento e Marisa Casale, aveva un tasso alcolemico di quattro volte superiore alla soglia consentita.
Per questo motivo la donna fu imputata con l’accusa di guida in stato di ebbrezza: ieri è giunta la condanna definitiva, con una pena sospesa di quattro mesi e duemila euro di multa. I giudici hanno accolto in pieno le richieste del pm Andrea Iolis.
Fiore Argento debuttò nel cinema nel 1985 con Phenomena, uno dei tanti capolavori del padre: a 15 anni interpretò infatti Vera Brandt, la giovane turista svedese brutalmente uccisa da un misterioso killer in una baita desolata sui monti svizzeri. Dopo qualche anno di cinema horror, in cui recitò anche con la sorellastra Asia (nata da alla relazione fra il regista e l’attrice Daria Nicolodi, la giovane protagonista di Profondo Rosso) nel film ‘Trauma’ del 1993, Fiore decise di abbandonare il cinema e dedicarsi alla moda: oggi è un’affermata stilista.

Stefano De Martino, risate e abbracci con la sua Gilda

Cinema e cena. Il copione perfetto del primo appuntamento, anche se in realtà Stefano De Martino e Gilda Ambrosio hanno trascorso insieme un’intera estate. A Milano i due vengono pizzicati da “Chi” mentre, abbracciati, si dirigono a vedere un film horror. A fine proiezione il ballerino e Gilda raggiungono un gruppo di amici per una simpatica cena in compagnia…

C_2_articolo_3094212_upiImageppCamminano sfiorandosi fino a quando Stefano non si lascia andare e abbraccia la sua Gilda poco prima di gustarsi un film di paura. Belli e fashion i due non passano inosservati anche quando, dopo la pellicola, si fermano a cenare in un famoso ristorante meneghino. Tra una portata e l’altra al tavolo si gioca a “Chi sono io?”, un intrattenimento semplice e divertente in cui bisogna indovinare il personaggio scritto sul post-it applicato sulla fronte. Il ballerino di Amici, seduto vicino a Gilda, le sistema con premura il bigliettino sulla fronte. La modella-stilista sorride al suo cavaliere. Che il gioco abbia inizio!
Questa volta nessun bacio immortalato, ma tra i due la sintonia è palpabile. L’ex marito di Belen, nonostante gli impegni professionali a Roma, non perde occasione per tornare nel capoluogo lombardo dove ad attenderlo ci sono il figlio Santiago e ora anche la sua giovane imprenditrice.

L’ex ministro Boschi scambiata per una attrice alla Mostra del cinema di Venezia

Parterre de roi per l’inaugurazione della 74esima Mostra del Cinema di Venezia: dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, arrivato al Lido poco prima dell’inizio della cerimonia officiata dal padrino Alessandro Borghi ed entrato nella Sala Grande del Palazzo del Cinema da un ingresso laterale evitando il red carpet, alla sorpresa di Jane Fonda (attesa sul red carpet venerdì con Robert Redford quando entrambi riceveranno il Leone d’Oro alla Carrriera), entrata in sala a passerella finita, per non rubare la scena ai protagonisti del film d’apertura ‘Downsizing’, Matt Damon, Kristen Wiig e Hong Chau ed il regista Alexander Payne.

3211276_boschi8Ad accogliere la folla di vip, dando il via ufficiale alla Mostra 2017, i padroni di casa Paolo Baratta, presidente della Biennale di Venezia, e Alberto Barbera, direttore della mostra. Sul red carpet la parte del leone l’ha fatta Matt Damon, acclamato a lungo dai fan assiepati dietro le transenne, ma anche la festeggiatissima presidente della giuria del concorso Annette Bening, fasciata in un elegante abito nero con maniche corte decorate con ricami argento. Fotografi e cameraman in visibilio per le modelle Bianca Balti (bianca di nome e di fatto, in look total white) e Eva Riccobono, con un abito lungo color vinaccia.
Diverse le presenze istituzionali, dal ministro per i Beni Culturali ed il Turismo, Dario Franceschini, che ha percorso il red carpet con la moglie Michela De Biase, al sottosegretario alla presidenza del consiglio Maria Elena Boschi (scambiata per una attrice dai turisti), a Renato Brunetta con la moglie Tommasa Titti Giovannoni. Tra le mise più eccentriche, la gonna sfoggiata dal regista e scrittore Mark Cousins, giurato della sezione Orizzonti, e il tradizionale cappellino eccentrico di Marina Ripa di Meana, che quest’anno ha optato per un modello stile torta nunziale a tre strati, rosa antico come il suo abito lungo.

Cara Delevingne, lʼeclettica modella e attrice in bikini a Saint Tropez

Estate ancora a pieno regime per Cara Delevingne. La super modella, che ha da poco compiuto 25 anni, organizzando una mega festa in Messico, sfoggia la sua silhouette perfetta in un bikini bianco e il suo nuovo taglio di capelli cortissimo, su uno yacht extra lusso nelle acque di Saint Tropez.

C_2_fotogallery_3082028_upiFoto1FCon lei splendide amiche e la sorella Poppy. Dalla moda al cinema e alla musica passando per la letteratura, Cara ha dimostrato di essere un’artista eclettica e pronta a qualsiasi sfida. Nelle sale il 21 settembre come protagonista di “Valerian e la città dei mille pianeti”, opera fantascientifica diretta da Luc Besson, in cui canta anche uno dei brani principali della colonna sonora, la modella si è improvvisata anche scrittrice e a ottobre è atteso il suo primo libro.

Ischia, scatti hot sul mare per Anna Brancati

Scatti rubati che stanno facendo impazzire il web. Fan scatenati su facebook per le immagini di una attrice bella e intrigante come lei che si bagna nel mare di Cartaromana a Ischia.
E non poteva essere altrimenti nelle foto del re dei paparazzi napoletani, Eugenio Blasio, che ha sorpreso Anna Brancati, – l’attrice rivelazione del cinema italiano, scoperta dalla Comencini e ovviamente in Gomorra 2 nel ruolo della proprietaria del “negozio Caruso” dove lavorava ‘Patrizia’e dove si andava a vestire ‘Scianel’ – a bagnarsi nello specchio d’acqua degli scogli di Sant’Anna, dalla piattaforma a mare dello Strand Delfini.

2623550_received_1773307079355408La bella attrice flegrea che sta conoscendo momenti di grande popolarita’ e che anche in questi giorni e’ impegnata sull’ennesimo set, aveva gia’ attirato l’attenzione nel luglio scorso sempre sull’isola verde, in occasione del premio che ha ricevuto all’Ischia Global Film Fest, dove a differenza di altre star affermate o emergenti come lei, non aveva offerto particolari spunti di gossip, nonostante la sua prorompenza fisica e caratteriale ed il suo accattivante sorriso. Sempre composta seppure sorridente e travolgente nel suo modo di relazionarsi. Qualche scatto in compagnia di Antonio Banderas e di Armand Assante ci fu al gala ufficiale del festival organizzato da Pascal Vicedomini, ma nessuna frequentazione particolare.
Un atteggiamento il suo che ha finito per generare tanta la curiosita’ per quella che e’ la sua vita privata. Che resta un mistero, i virtu’ di questo suo atteggiamento, spesso da anti-diva, che la giovane attrice dimostra di mantenere in pubblico. Sempre da sola, anche quando comne in questi giorni ha deciso di concedersi dei rinfrescanti bagni nelle acque ischitane.
Anche in questa occasione l’attrice dagli occhioni verdi e con quel suo sorriso travolgente e la innata bellezza, che attirano tanta curiosità, è arrivata da sola sull’isola e non ha nessuno al suo fianco. Insomma, la vincitrice del Premio Malafemmena 2017 per la sua interpretazione da protagonista nel recentissimo “La parrucchiera”, concede davvero pochissimo al pettegolezzo estivo e abbastanza all’impegno sociale per la sua terra d’origine, considerato che in pochi mesi ha inaugurato ben sette centri antiviolenza nel napoletano.

Kekko dei Modà: “Cambio vita e divento regista”

A inizio estate i Modà avevano sconvolto i fan, annunciando che si sarebbero presi una pausa. Il frontman Kekko Silvestre ha infatti deciso di dare una svolta alla sua vita, buttandosi sul cinema e mettendosi di nuovo in gioco. “Sto iniziando da zero, anzi da sottozero, con il mio primo film” ha raccontato a Chi “Il mondo del cinema è una giungla a me sconosciuta, con personaggi che ti trattano come un cretino. Ma va bene così”.
“Questo per me è un periodo tosto.

C_2_articolo_3089409_upiImageppAvevo bisogno di staccare, di stare con la mia famiglia” ha ammesso Kekko, che si è concesso una pausa a Formentera con la compagna Laura, al suo fianco da vent’anni, e la figlia Gioia di 6 anni.
Il cantante sta infatti lavorando al copione del film “Cash”, tratto da una storia vera, da ben tre anni e conta di portarlo in sala a gennaio 2019. Intanto sta cercando i protagonisti, anche se non tutti i candidati lo trattano con il dovuto rispetto: “Sto mettendo in piedi il cast con attori di prim’ordine. Alcuni sono davvero umili, persone che non ti guardano dall’alto in basso solo perché vieni dalla musica. Altri? No comment”.
Nonostante le difficoltà, però, Kekko va dritto per la sua strada senza lasciarsi abbattere da nessuno: “Non mollo. Vivo giorni di grande fragilità e sensibilità, ma questo scatena in me una forte… libidine! Sono pronto per questa nuova sfida!”.

Jessica Alba, terzo figlio in arrivo

Al passo con i tempi e le mode, anche Jessica Alba ha deciso di annunciare la sua terza gravidanza sui social. L’ha fatto con una simpatica clip in cui le due figlie tengono tra le mani un palloncino a forma di numero. La primogenita, Honor, stringe il numero uno, Haven il due e l’attrice, con una mano sul ventre, fa oscillare il palloncino numero tre. Gioia incontenibile per la diva e il marito Cash Warren, produttore cinematografico.

C_2_articolo_3084662_upiImageppStar del cinema e donna d’affari, Jessica Alba solo un anno fa dichiarava quanto fosse incredibile la sua vita da mamma. E proprio sulle pagine di “People” aveva confessato: “Sono stata sposata con il mio lavoro per così tanto tempo. Adesso è tempo di una nuova fase”. Già madre di due bambine, Honor Marie, 9 anni, e Haven Garden, 6, l’attrice 36enne ha deciso di annunciare con le sue donnine di casa l’arrivo di un nuovo membro in famiglia con un video su Instagram in cui mette in luce il suo bel pancino tondo.

Giulia Elettra Gorietti, che curve super sexy per l’attrice della fiction “Solo per amore”

Nel 2004 aveva solo 15 anni e in “Tre metri sopra il cielo”, trasposizione cinematografica del romanzo di Federico Moccia, fece il suo ingresso ufficiale nel mondo del cinema. Da allora per Giulia Elettra Gorietti, che adesso di anni ne ha 28, molte cose sono cambiate.

C_2_fotogallery_3080664_upiFoto1FTra cinema e televisione la bella attrice ha proseguito la sua carriera con numerose interpretazioni. Nel 2014 ha vestito i panni di Eva Cravero nella miniserie di Canale 5 “I segreti di Borgo Larici”, mentre l’anno successivo ha partecipato al film di Stefano Sollima “Suburra” e alla fiction Mediaset “Solo per Amore”. Eccola adesso in bikini a Ischia mentre sfoggia un fisico mozzafiato e curve super sexy.

Nello spot l’attrice nuda è una vera meraviglia… Ecco Gal Gadot prima di “Wonder Woman”

C_2_fotogallery_3080188_1_imageNei cinema sta spopolando nei panni di “Wonder Woman” ma la bellissima Gal Gadot, in uno spot del 2015 per un profumo, di panni ne indossava davvero pochi. L’attrice israeliana è infatti impegnata a suonare il piano completamente nuda, di spalle.

Violante Placido: “Io vittima dei bulli, nessuno voleva essermi amico”

“Pur nella condizione privilegiata di figlia di attori ed emigrante di lusso, mi sentivo diversa: ero la straniera stralunata, che si vestiva strana, parlava strano e nessuno voleva essermi amico”, confessa Violante Placido in un’intervista rilasciata a Candida Morvillo per l Corriere della Sera.

Violante-Placido_Esquire_UK_Dec2010_Septimiu-rem_427L’attrice racconta di essere stata vittima dei bulli quando si è trasferita negli Stati Uniti e ha frequentato una scuola a Los Angeles. “Le altre ragazzine – continua – già si depilavano, alcune portavano lenti a contatto colorate. Io ero intimidita, impaurita, e troppo orgogliosa per fare il primo passo”.
“Mi facevano piccoli ricatti, sottili violenze psicologiche, non fisiche. Il rappresentante di classe aveva il compito di fare l’appello e mi faceva mettere in punizione per ritardi minimi. Oppure qualcuno m’invitava al cinema, ma a patto che lo facessi copiare in spagnolo, in cui ero la prima della classe. Mi offrivano amicizia sotto forma di ricatto. E se invece, in classe, davo aiuto a quelli più emarginati di tutti, facevano la spia”.
Violante ha un figlio di tre anni che sta educando a vivere il rapporto con gli altri in maniera sana: “Per ora, Vasco è solare, giocherellone e ha un suo senso di giustizia innato: una volta, un amichetto ha strappato un gioco a una bambina e lui è intervenuto, ha detto ‘ridaglielo, è suo’. Cerco innanzitutto di essere io per prima rispettosa nei suoi confronti. Non puoi chiedere a un bimbo di essere giusto se il senso di giustizia glielo insegni con la coercizione. E se gli trasmetti autostima, sarà difficile che senta il bisogno di prevaricare qualcuno”.