Rihanna, baci focosi in piscina con lʼex di Naomi Campbell

E’ davvero un momento magico per Rihanna. Dopo aver firmato contratti con maison d’alta moda e gioielleria e aver sfilato sul red carpet di Cannes, ha confessato agli amici più stretti: “Sono innamorata”. Da qualche mese frequenta Hassan Jameel, miliardario saudita ex di Naomi Campbell. Il settimanale “Chi” pubblica alcune foto che ritraggono i due in vacanza a Ibiza durante momenti di vera passione…

C_2_fotogallery_3080465_0_imageDopo i continui tira e molla, il capitolo Drake è definitivamente chiuso e ora RiRi sembra serena. Nelle foto pubblicate dal settimanale diretto da Alfonso Signorini la nuova coppia è impegnata in un bagno romantico in piscina. Lui la abbraccia, le sorride e la bacia languidamente mentre lei sorseggia un bicchiere di champagne e si lascia andare alle effusioni.
Hassan Jameel è vicepresidente della Abdul Latif Jameel, una delle aziende più floride al mondo, e possiede i diritti di distribuzione delle auto Toyota in Arabia. Il 29enne ha un patrimonio da oltre 1,5 miliardi di dollari ed è stato inserito da Forbes al 12esimo posto della classifica dei sauditi più ricchi del mondo.

Da Selena Gomez a Kylie Jenner, ecco le regine dei social

Sexy, di successo e… sempre più social. L’azienda di social media intelligence Blogmeter ha stilato una classifica delle celebrità più presenti sui diversi canali, attraverso il nuovo tool Social Influencer. Kylie Jenner, la piccola di casa Kardashian, è la top influencer piu’ famosa del mondo mentre la rapper Nicki Minaj è la più attiva. Selena Gomez vanta invece il maggior seguito, con 242,8 di fan tra Instagram, Twitter, Facebook e Youtube.
Dietro Kylie, al secondo posto, la youtuber di origini venezuelane Lele Pons.

C_2_articolo_3074227_upiImageppSemisconosciuta in Italia, la 21enne è seguitissima oltreoceano grazie ai video divertenti pubblicati sul suo canale Youtube e alle sue forme perfette. Medaglia di bronzo a Miley Cyrus, che sale in classifica grazie al lancio del nuovo singolo “Malibu”. La trasformazione da bad girl a fidanzatina d’America le ha portato fortuna e molti clic. Il video di “Malibu” è stato infatti il contenuto più condiviso dell’ultimo mese e l’ha riportata dritta dritta nell’olimpo social.
Nella classifica non potevano mancare poi le Kardashian, che hanno fondato il proprio successo sui selfie senza veli e sulle pose hot. Lo scettro di influencer spetta a Kylie Jenner, ma al quarto posto troviamo anche l’icona fashion Kim Kardashian e poco più giù, al settimo, la sorella maggiore Kendall Jenner.

Kate Upton, Britney Spears ed Emma Watson: ecco le più belle del mondo

Kate Upton, Britney Spears ed Emma Watson, sono loro le donne più belle del mondo secondo la classifica stilata da Wap-Mag.com. Il sociologo Alejandro Gastón Jantus Lordi de Sobremonte ha tenuto conto dei nuovi parametri di bellezza moderni, quali fascino, eleganza e livello di apprezzamento da parte del pubblico.

C_2_articolo_3074406_upiImageppSul podio potevano arrivare soltanto bellezze in grado di arrivare al cuore delle persone, come cantanti e attrici. Ma non solo. Al primo posto c’è la modella statunitense Kate Upton, procace e sensuale protagonista di cover di “Sports Illustrated Swimsuit Issue” o di GQ, nonché per i suoi video provocatori che hanno spopolato su YouTube. Il secondo posto va invece a Britney Spears, anch’essa statunitense, una delle maggiori pop star di Hollywood. Al terzo posto il sex symbol Emma Watson. Il quarto posto spetta all’attrice statunitense, Kaley Cuoco, il quinto è per Jennifer Lawrence, sesto posto per la modella greca Georgia Salpa, seguono al settimo posto la giovanissima supermodella statunitense Kendall Jenner e la presentatrice televisiva britannica Kelly Brook. Poi è la volta dell’attrice britannica Michelle Keegan, e della presentatrice televisiva britannica Caroline Flack. In coda alla classifica la cantante statunitense Ariana Grande e la modella e attrice britannica Lucy Mecklenburgh.

Selena Gomez da record, è la prima a superare i 100 milioni di follower su Instagram

E’ Selena Gomez la nuova regina di Instagram. La cantante ed attrice americana è stata infatti la prima ad abbattere il muro di 100 milioni di follower. Al secondo posto in classifica l’amica Taylor Swift ferma a “soli” 91.4 milioni di seguaci, seguita a distanza da Beyoncé (85.3 milioni di fan). Al quarto posto la prezzemolina Kim Kardashian che, nonostante gli scatti sexy, è rimasta fuori dal podio insieme ai suoi 83.6 milioni di follower.

C_2_fotogallery_3003502_1_image

Attualmente, l’ex fidanzata di Justin Bieber ha scelto di allontanarsi dai riflettori per guarire dalla depressione, effetto collaterale del lupus. L’infiammazione ha come conseguenza principale la comparsa di macchie sulle pelle e la popstar ha annullato gli ultimi concerti del tour mondiale “Revival” per potersi curare.
Anche il suo profilo Instagram è fermo da qualche settimana (l’ultima immagine pubblicata risale a metà agosto), ma nell’ultimo mese la Gomez ha comunque continuato ad attrarre nuovi adepti social. Non è la prima volta che Selena infrange un record: qualche tempo fa, a poche ore dalla condivisione di un’immagine della nuova campagna della Coca Cola, l’ex-fidanzata di Justin Bieber era infatti stata la prima ad incassare ben quattro milioni di “mi piace”.

Taylor Swift è la star più pagata al mondo

Gli ultimi dodici mesi di Taylor Swift sono stati ricchi di cambiamenti sul versante privato: si è presa una pausa dalla musica, ha detto addio al fidanzato Calvin Harris e si è buttata tra le braccia dell’attore Tom Hiddlestone.

taylor-swift-se5

Diversa la situazione finanziaria, con la formichina Taylor che giorno dopo giorno ha accumulato ben 170 milioni di dollari, conquistando l’ambito primo posto nella classifica di Forbes sulle star più ricche del 2016. L’anno scorso era in ottava posizione con ‘appena’ 80 milioni di dollari, ma in un anno la cifra è più che raddoppiata arrivando a quota 170 milioni di dollari. La lista prende in esami i guadagni da giugno 2015 a giugno 2016. In questo lasso di tempo la Swift ha firmato accordi con colossi del livello di Apple e Diet Coke, a cui si aggiungono i milioni di dischi venduti e i numerosi sold-out del 1989 Tour (oltre 200 milioni solo negli Stati Uniti.

Marilyn Monroe, la diva delle dive oggi avrebbe 90 anni

Era nata il 1 giugno del 1926 a Los Angeles e oggi avrebbe compiuto 90 anni. Ma il destino per Norma Jeane Mortenson, in arte Marilyn Monroe, ha deciso altrimenti. Attrice, cantante, modella e persino produttrice cinematografica, ma soprattutto diva senza tempo, Marilyn morì il 5 agosto del 1962 e la sua morte ancora oggi è avvolta nel mistero.

Circa 1960. Vintage colour transparency. Cinema: A portrait of the American actress Marilyn Monroe.

Segnata da un’infanzia difficile, passata in gran parte ospite di case-famiglia, la Monroe cominciò a lavorare come modella, prima di firmare il suo primo contratto cinematografico nel 1946.Nel 1950 “Giungla d’asfalto” e “Eva contro Eva” furono i suoi primi successi di pubblico e negli anni successivi le sue interpretazioni in “Niagara” e “Gli uomini preferiscono le bionde” (1953) vennero apprezzate anche dalla critica. La consacrazione arrivò con le commedie “Come sposare un milionario”, “Quando la moglie è in vacanza” e “A qualcuno piace caldo”, che le valse un Golden Globe nel 1959.
La Monroe nel 1999 è stata inserita dall’American Film Institute al sesto posto nella classifica delle più grandi star femminili di tutti i tempi ed è considerata da molti la prima vera sex symbol, oltre che icona della cultura pop per eccellenza.
Nella sua breve ma intensa vita ebbe diversi amanti, veri o presunti che siano stati, da Frank Sinatra a John F. Kennedy, passando per Marlon Brandon e fu sposata con Arthur Miller dal ’56 al ’61, con Joe DiMaggio dal ’54 al ’55 e prima ancora con James Dougherty dal ’42 al ’46.
Dopo essere stata licenziata dalla 20th Century Fox a causa delle sue continue assenze dal set Marilyn cerca di rimettersi in carreggiata, firma un altro contratto ma tra la notte del 4 e il 5 agosto viene trovata morta nella sua camera da letto.Moltissimi gli appuntamenti per celebrare l’anniversario della nascita della star, tra cui quello a Palazzo Madama a Torino, che le dedica una mostra fino al 19 settembre, “Marilyn Monroe, la donna oltre il mito”, un viaggio attraverso il lato più intimo della diva. In esposizione oggetti di scena, spezzoni di film, abiti, accessori, scatti di leggendari fotografi come Milton Green e Bernt Stern, e ancora i suoi cosmetici, i bigodini, gli appunti. Un’incursione nel mondo privato di Marilyn, per cercare di capire e scoprire chi c’era veramente dietro l’icona simbolo, che ancora oggi vive nella memoria di tutti.

Moro, occhi scuri, Alessandro Gassmann è il più “macho” d’Italia: Domenica In lo incorona

Moro, occhi scuri, mascella volitiva, fisico scultoreo e sorriso irresistibile. Alessandro Gassmann è il più “macho” d’Italia secondo la classifica stilata da Domenica In, che ha affrontato il tema del fascino maschile, parlando di machi, mici e metrosexual.

alessandro-gassman-legge-un-libro

A salire sul podio dell’irresistibile, appunto, è stato Gassmann che ha battuto vari “belli” del piccolo e grande schermo. Al secondo posto si è classificato Luca Argentero. Medaglia di bronzo, invece, per Raoul Bova. Al dibattito condotto da Paola Perego e Salvo Sottile, prendono parte, tra gli altri, Stefano Bettarini, Giancarlo Magalli, Katia Follesa e Ana Laura Ribas.  Ed è proprio la Ribas a contestare, seppure con il sorriso, il primato di Gassmann: “Lo vedo più micio che macho – dice – Mi sembra molto dolce, secondo me le donne le subisce”.  Tra i candidati rimasti fuori dal podio, anche il cantante Nek, che si è poi esibito in un mini-live.  Nessuna contestazione, invece, per il titolo internazionale che vede al primo posto, intoccabile da anni, David Beckham.

Da Johnny Depp a Sean Penn, ecco chi ha fatto flop al cinema

A pochi giorni dalla fine del 2015 Forbes ha stilato la classifica dei peggiori flop del cinema. Nella lista nera tanti grandi di Hollywood che, a dispetto delle aspettative, non hanno superato la prova del botteghino.

C_4_foto_1333862_image

Al primo posto “Rock The Kasbah”, con Bill Murray e Bruce Willis, mentre in seconda posizione si piazza Sean Penn con l’action “The Gunman”. A chiudere il podio “Cyber” con protagonista Chris Hemsworth.La classifica prende in considerazione tutti quei titoli che, nonostante i budget milionari e un cast da Oscar, non sono riusciti ad ingraziarsi il grande pubblico. Il film on the road “Rock The Kasbah” aveva a disposizione l’ironia di Bill Murray e i muscoli di Bruce Willis, ma è riuscito a portare a casa solo 2.9 milioni di dollari a fronte dei 15 investiti. Anche “Gunman” non ha dato i risultati sperati, nonostante i premi Oscar Sean Penn e Javier Bardem, che con un budget di 40 milioni è riuscito a recuperarne poco più di 10. Medaglia di bronzo per l’action “Cyber”: 70 milioni investiti e solo 19,4 recuperati.
Ha deluso anche “Affare fatto”, la commedia con Vince Vaughn costata oltre 35 milioni di dollari che ne ha fatti guadagnare appena 14; così come si è rivelato un cavallo perdente anche l’attesissimo “Jem e le Holograms” che con i 2,3 milioni del box office non ha fatto rientrare in cassa nemmeno la metà del capitale investito. Meno pesanti, ma sicuramente scoraggianti, gli insuccessi del fantascientifico “Self/Less ” (recuperati 12,3 milioni su 26) e dell’ultimo film di Kristen Stewart “American Ultra” (15,4 milioni su 28).
A chiudere la top ten ci sono i belli Zac Efron e Emily Ratajkowski con “We Are Your Friends” (3,6 milioni su 6), il romantico “Sotto il cielo delle Hawaii” con Bradley Cooper e Emma Stone (26,3 milioni su 37) e l’habitué ai flop Johnny Depp con “Mortdecai” (47 milioni su 60 ), che tolto Jack Sparrow sembra davvero non riuscire a convincere in nessun altro ruolo.