Claudia Gerini furiosa: “Sesso a tre con Weinstein? Tutto falso, è gravissimo”. E querela Zoe Brock

«Ha fatto bene a denunciare gli abusi ma perchè mettermi in mezzo con un episodio falso che peraltro non c’entra nulla con la molestia che avrebbe subito da Harvey Weinstein?

57997_20130712_50460_b_th_1_imageMi dispiace è una cosa gravissima e io devo fermarla, sono costretta a fare un’azione legale contro questa modella Zoe Brock per diffamazione» dice all’ANSA Claudia Gerini.
La Brock, come riportato da alcuni media oggi, tra le vittime del produttore americano a Cannes nel 1997, ha raccontato della proposta di fare sesso a tre con Fabrizio Lombardo e la sua fidanzata di allora, Claudia Gerini appunto.

“Claudia Gerini mi propose di fare sesso a tre”: la rivelazione di una delle vittime di Weinstein

Dopo che è scoppiato il caso, molte attrici e donne dello spettacolo hanno raccontato di aver subito molestie e ricevuto proposte indecenti. La modella neozelandese Zoe Brock ha rilasciato a “Variety” rivelazioni bollenti non solo sul produttore cinematografico ma anche su un’attrice italiana. “Claudia Gerini mi propose sesso a tre col suo compagno”, ha raccontato.

3305856_2228_collage_2017_10_16_3_Come riporta Dagospia: “La Brock si trovava in macchina con Lombardo (ex presidente di Miramax Italia, ndr) Weinstein e il suo assistente Rick Schwartz, per andare all’Hotel du Cap dove doveva tenersi un fantomatico party. Poi Lombardo e Schwartz lasciarono la stanza e Weinstein fece avances indesiderate. Incontrò di nuovo Lombardo uno o due giorni dopo, le disse che aveva sentito dell’accaduto le mostrò solidarietà. La sua fidanzata di allora, Claudia Gerini, la invitò a Roma, dove, dice la Brock, la coppia tentò di convincerla a fare sesso a tre”.
Zoe Brock ha spiegato: “Aveva una deliziosa fidanzata di nome Claudia Gerini, mi invitarono a Roma un paio di settimane dopo. Arrivai la sera e scoprii che avevano solo un letto. Quando chiarii che non avrei dormito nel loro letto, dormii sul divano, sopportando i rumori mentre facevano sesso a volume molto alto. Era troppo tardi per prendere un treno, avevo troppa paura di dormire in strada”.

Selvaggia Lucarelli contro Andrea Preti: “Ha usato Amatrice per far parlare di sé”

MILANO – Una dura reprimenda di Selvaggia Lucarelli ad Andrea Preti, modello, ex isolano e attuale fidanzato di Claudia Gerini. Selvaggia infatti ha utilizzato il suo account Facebook per illustrare quanto accaduto fra Amatrcie, paracadutismo e raccolte fondi: “Il mio ambiente è pieno di mitomani, di gente che inventa vite che non, con tentativi patetici di farsi auto-promozione – ha scritto sul social – Ci sono cose però che superano il limite della decenza. Per esempio usare la beneficenza. Per esempio usare AMATRICE e il dramma di un paese per farsi fighi e avere due articoletti di giornale. (il sindaco la sapeva questa storia, per dire?)

Selvaggia-Lucarelli-Andrea-preti-instagramParliamo di Andrea Preti, uno che nella vita ha fatto un po’ tutto per poi finire all’isola dei famosi non si sa come.
Da qualche tempo il tizio posta sulle sue pagine instagram e fb foto di paracadutismo. Riprende sulla sua pagina articoli di Novella 2000 in cui lui viene descritto come istruttore non solo di paracadutismo ma uno che si lancia con la tuta alare da 4000 metri. Dice che è perfino pilota di Cessna. Ne possiede addirittura uno a Roma, non si sa parcheggiato dove, se in giardino o nelle strisce gialle davanti casa.
Quindi annuncia dalla sua pagina fb che lui a settembre organizzerà “una giornata a scopo benefico per raccolta fondi per Amatrice e paesi limitrofi che hanno perso tutto… una giornata di lanci…base e para’ delta e parapendio scrivetemi sto organizzando! No chiacchieroni! E’ una cosa seria. Consegnerò personalmente i soldi al sindaco di Amatrice in una cerimonia pubblica” .
Si lancerà con la sua fidanzata Claudia Gerini, dice. Alla faccia, direte voi. Che figo ‘st’Andrea Preti, direte voi. Peccato che il mondo del paracadutismo sia molto molto molto piccolo. E che alcuni noti paracadutisti, nel vedere le sue foto e leggere i suoi annunci, si siano parecchio sorpresi perché nessuno, questo Andrea Preti, lo aveva mai sentito nominare. Mai visto lanciarsi, mai avvistato su un aereo.
Morale: scavo un po’ e viene fuori che molte delle foto di paracadutismo postate da Preti sui suoi social sono state scippate dalla pagina di Ratmir, un jumper russo morto con la sua tuta alare in montagna nel 2016.
Viene fuori che non esiste mezza foto in cui si veda Preti lanciarsi o in aria.
Gli chiedono chiarimenti e lui comincia a cancellare alcune foto, post e i commenti di chi si è insospettito.
A quel punto cosa fa per arginare la faccenda?
Va in un centro di paracadutismo, si infila una tuta, sale su un aereo con altri paracadutisti dichiarando alla telecamera “Ready to fly!” con l’aria dell’uomo che non deve chiedere mai. Posta il video sul suo instagram. Novella 2000 lo riprende. Peccato che: a) nel video si vedono gli altri lanciarsi. GLI ALTRI. Tutti tranne lui. b) posti una foto di lui in tuta ma i paracadutisti esperti (per esempio Carlo Dipi Dipietro e Omar Pinato) gli facciano notare che ha un paracadute da allievo e con quello manco si può lanciare. Ha gli occhiali sopra al caschetto, e se ti lanci così volano via. Infine, gli spiegano che i casciali sulle cosce sono malamente annodati e non fissati.
I paracadutisti esperti, inoltre, riconoscono il centro in cui è andato, che è a Nettuno. Chiamano Nettuno. Da lì confermano che Preti è andato dicendo che voleva farsi un giro in aereo per fare EVENTUALMENTE un volo in tandem a settembre.
Insomma, Andrea Preti non è un istruttore di un cazzo di niente.
Se lo è, mostri LA LICENZA ENAC e il libretto di lanci. Se vuole mostrarci anche il brevetto di volo (pilota di Cessna no?) e il suo aereo gli crediamo ancora di più.
E infine, ci racconti cosa vuole fare ad AMATRICE, a quale titolo e perché inventa tutte queste cazzate facendosi pubblicità sulla pelle di gente che ha già avuto abbastanza sciacalli intorno.
Attendo risposte. Tanto dice che è pure esperto di arrampicata. Ecco, vediamo come se la cava con quella sugli specchi. (Qui il video buffonata in cui NON si lancia ma si dice che lo faccia: http://www.novella2000.it/news/andrea-preti-amatrice/).

Claudia Gerini, weekend dʼamore con Andrea Preti

Una fuga dalla città per un romantico weekend di coppia tra bagni in piscina, coccole sul lettino e giochi sull’erba. Procede a gonfie vele la storia d’amore tra Claudia Gerini e Andrea Preti. La coppia ha trascorso qualche giorno lontana da Roma in una villa con piscina a Poggio Mirteto. Sui social gli scatti della vacanza…

C_2_articolo_3082210_upiImageppNessun selfie di coppia, ma tanti indizi per la mini fuga a 50 chilometri dalla Capitale, dove Andrea e Claudia hanno trovato un’oasi di relax e tranquillità. Preti posta le foto che lo ritraggono a bordo piscina mentre gioca con un cane. Lo stesso esemplare compare negli scatti della Gerini che indossa un costume intero che le incornicia le curve mozzafiato. E poi i piedi che si intrecciano all’ombra mentre stesi sul lettino si scambiano dolci effusioni.

Claudia Gerini e Andrea Preti, amore alla luce del sole: passeggiata romantica a Roma

Un amore ormai alla luce del sole quello fra Claudia Gerini e Andrea Preti.

a_03175102

L’attrice, dopo l’addio al compagno Federico Zampaglione dopo una love story di 11 anni, ha ufficializzato la relazione con l’ex modello e isolano (17 anni di differenza) attraverso i social ed è stato fotografato da “Diva e donna” durante una romantica passeggiata nella Capitale insieme alla sua dolce metà.

Claudia Gerini e Andrea Preti ancora insieme

Andrea Preti spiccherà il volo con Claudia Gerini? Lei settimana scorsa aveva smorzato i toni della love story con dichiarazioni che tiravano forte il freno a mano: “Non è ancora il momento di parlare di grandi amori.

C_2_articolo_3051705_upiImagepp

Con Andrea Preti mi prendo una pausa”, aveva detto Claudia Gerini. Ma ora eccoli ancora insieme. Il settimanale Chi in edicola mercoledì 18 gennaio pubblica gli scatti della coppia e Tgcom24 ve li anticipa in esclusiva.
La pausa dev’essere durata pochissimo: il bello dell’ “Isola dei famosi” e l’attrice sono stati fotografati mentre escono dalla casa della Gerini. Preti tiene in braccio i barboncini di Claudia. Gli amici della coppia dicono che lui sia innamoratissimo mentre Claudia Gerini stia invece ancora facendo chiarezza nel suo cuore, dopo la fine della sua relazione, avvenuta circa un anno fa, con Federico Zampaglione al quale è stata legata per 11 anni.
Tra pochi giorni la Gerini è attesa a Los Angeles, per la prima del film “John Wick 2” che ha interpretato accanto a Keanu Reeves. Chissà se porterà con sé oltreoceano anche Andrea e debutterà con lui ufficialmente.

Claudia Gerini bollente sotto la doccia

Sexy per eccellenza, intrigante e simpatica, Claudia Gerini tra una doccia hot e un bikini esplosivo ammette al settimanale Novella 2000: “Amo Federico (Zampaglione) alla follia, ma per noi preparare un matrimonio è una noia incredibile”.

C_2_articolo_3028874_upiImagepp

Fisico scoppiettante, sex appeal e risate, l’attrice incanta quando si infila sotto la doccia in bikini nero.“Mi sono sposata così tante volte sul set che mi è passata la voglia di farlo per davvero – confessa a Novella – Certo, prima o poi dovremo sposarci sul serio”. La Gerini ha due figlie Rosa, 12 anni, avuta dall’ex marito Alessandro Enginoli, e Linda, 7, avuta con il compagno Federico Zampaglione, frontman dei Tiromancino.
“Vivere con lui è una magia – dice Claudia – lui è un genio, scrive canzoni strepitose. Non ci si annoia mai”. E confessa che nella sua valigia delle vacanze non possono mai mancare i tacchi: “Non rinuncio mai la tacco 12”.