Michelle Hunziker: “Ho lasciato Eros per colpa di una setta, ma lo amavo moltissimo”

Dopo anni di silenzio, Michelle Hunziker, parla per la prima volta in tv, del suo periodo buio passato prigioniera di una setta. In un’intervista confessione, in onda sabato 4 novembre a Verissimo, la conduttrice (che racconta il suo calvario nel libro ‘Una vita all’apparenza perfetta’) racconta senza filtri come sia caduta nelle mani della pranoterapeuta Clelia e del suo clan. A Silvia Toffanin dichiara: «Sono entrata in questa setta senza neppure accorgermene. Per controllarmi mi hanno allontanato dai miei affetti e fatto leva sulle mie debolezze. Mi filtravano le telefonate, non potevo parlare neppure con mia madre, che non ho visto per quattro anni».

michelle-retUn allontanamento che ha coinvolto anche Eros Ramazzotti, suo marito all’epoca dei fatti. A tal proposito Michelle confida: “Mi dicevano che mio marito era negativo per me, ma io lo amavo moltissimo. Quando Eros mi ha messo davanti alla scelta ‘o me o loro’ io ho scelto loro”.
Regole ferree, punizioni e restrizioni che la conduttrice svizzera racconta così: «Mi mettevano in castigo, mi lasciavano sola. Minavano la mia autostima dicendomi che non avevo talento e che avevo successo solamente perché avevo intrapreso questo percorso spirituale». E aggiunge: «Mi hanno fatto lasciare la mia agenzia e convinta ad aprire una nuova società, finanziata totalmente da me. Ovviamente pagavo e davo da mangiare a tutti loro. Ad un certo punto mi hanno persino convinta a cedere tutte le mie quote a loro. Quando Michelle realizza che la situazione non è più sostenibile e decide di volersi allontanare, la setta tenta un ultimo terribile ricatto, che Michelle racconta così: Clelia mi disse che se me ne fossi andata dalla setta sarei morta».

Mario Balotelli con il figlio: ecco la prima foto con Lion

Padre e figlio. Mario Balotelli, 27 anni, pubblica sul social la prima foto insieme al figlio Lion, il secondogenito nato lo scorso 28 settembre: “Good night”, scrive e usa l’hashtag #Father&Son. Tenerissimo e dolce, il calciatore stringe al petto il suo piccolino.

C_2_articolo_3101268_upiImageppLa storia d’amore con Clelia è stata tenuta ben nascosta e lontana dai riflettori. Tanto che quando lo scorso settembre il calciatore del Nizza ha pubblicato un pancione sulla sua pagina Instagram, ha stupito tutti. Poi ha annunciato la nascita di Lion e ora presenta al mondo il suo bambino, il secondo dopo Pia, nata dalla relazione di SuperMario con la showgirl Raffaella Fico.

“Felicità”, Balotelli è di nuovo papà: è nato Liam. E lo annuncia così

“Felicità”. Una sola parola per annunciare la nascita di Liam, secondo figlio di Mario Balotelli. Fiocco azzurro in casa dell’attaccante del Nizza che su Instagram ha pubblicato una foto di una scala piena di fiori e colori che sale verso il cielo, simbolo della sua gioia per esser divenuto nuovamente padre.

3268102_2154_schermata_2017_09_28_alle_21.54.12Un momento magico per Supermario che in campo ha ritrovato la vena realizzativa, ma soprattutto per una serenità raggiunta anche nella vita privata al fianco della fidanzata Clelia, 26enne residente in Svizzera.
Balotelli è già padre di una bambina, Pia, nata dalla relazione con Raffaella Fico. Venti giorni fa Supermario aveva postato sempre su Instagram un post con la foto di un pancione di una donna in dolce attesa accompagnato dalla scritta «Loading».

Mario Balotelli, è Clelia la ragazza del pancione misterioso

Si chiama Clelia, vive in Svizzera, ha 26 anni ed è al settimo mese di gravidanza. E’ lei la bellissima ragazza del mistero, quello che avvolge una presunta seconda paternità di Mario Balotelli.

C_2_articolo_3094044_upiImageppA svelare l’identità della fanciulla è il settimanale “Chi” dopo che il il calciatore nei giorni scorsi ha postato su Instagram la foto di un pancione, scatenando così l’ipotesi che stesse per diventare padre di nuovo, ma senza svelare l’identità della donna.
Clelia somiglia moltissimo alla ex di Balo, Fanny Neguesha, e frequenta Mario e i suoi amici a Nizza. Contattata dal settimanale diretto da Alfonso Signorini, la ragazza ha evitato di rispondere alla domanda su chi sia il padre del bambino. Il calciatore è già papà di Pia, la bimba nata dalla relazione con Raffaella Fico.