Eleonora Pedron e Tommy Vee, guarda che coppia a sorpresa

Chissà se sarà l’uomo della sua vita, intanto però Eleonora Pedron fa coppia con Tommy Vee, deejay ed ex gieffino, che le ha rubato il cuore a Ibiza. “Stiamo bene, è nata una bella sintonia” racconta la ex Miss Italia ed ex di Max Biaggi, pizzicata dal settimanale Chi con Tommaso Vianello in barca in atteggiamenti inequivocabili. Si conoscevano già, ma sull’isola delle Baleari è scattata la scintilla.

C_2_articolo_3089385_upiImageppEleonora usciva da un periodo di singletudine, dopo l’addio a Daniele Conte, fratello dell’ex ct della Nazionale. La storia tra loro è finita male, visto che la reginetta di bellezza dice: “Lui non era ancora pronto per una come me”. Poi è sbarcata ad Ibiza con i figli e ha incontrato Tommy. Lo ha frequentato da sola e ci tiene a precisare: “Nessuna presentazione ufficiale, non scherziamo. Quando succederà, sarà perché ho incontrato l’uomo della mia vita”.
“Eleonora è famosa nel suo mondo e io tifo per lei perché oltre a essere bellissima è anche molto simpatica. Io resto nel mio, faccio il deejay e va bene così. Ma con lei accanto è meglio” ha detto l’ex concorrente del Gf4. Da Ibiza si sono spostati a Formentera per gli impegni di lavoro del deejay, poi lui è ripartito e lei è rimasta con la musica nel cuore.

Giorgio Albertazzi, quando a 91 anni scese in pista a Ballando con le Stelle

«Io non ho mai ballato. Ma gli handicap servono a migliorarsi. In questo caso per me c’è anche l’età: ho 91 anni inutile negarlo ma ho impiegato tanto a diventare quello che sono». Spiegava così la sua nuova avventura in un programma televisivo il maestro Giorgio Albertazzi, una vita in scena tra teatro, cinema e tv.

"Ballando con le Stelle 2014" - Prima serata

Nel 2014 sorprese tutti partecipando alla decima edizione di “Ballando con le stelle” su Rai 1, diventando il concorrente più anziano di tutte le edizioni internazionali del programma, superando l’attrice Cloris Leachman che nel 2008, all’età di 82 anni, aveva partecipato all’edizione americana.

0aaVUC6

E anche lì appena salì sul palco con il suo panama bianco ed il suo charme, incantò il pubblico. Famose la sua rumba e il suo tango con la maestra, la ballerina Elena Coniglio che divertirono ed emozionarono. La sua avventura da ballerino tuttavia durò poco. Alla terza puntata Albertazzi abbandonò lo show per impegni di lavoro. L’artista tornò sul palcoscenico del Quirino per interpretare il Mercante di Venezia  lasciando in lacrime la sua insegnante di ballo. Per consolare “la bambina”, come la chiamava, citò alcuni versi di Garcia Lorca.