Dayane Mello con Borriello, Magnini con Giulia Salemi: “Coppie farlocche, ecco perché”

Negli ultimi tempi due nuove love story hanno conquistato le copertine dei giornali, quella fra Marco Borriello e la modella Dayane Mello e l’altra fra Filippo Magnini e Giulia Salemi, attrice salita agli onori della cronaca per il vestito osé indossato durante il Festival del Cinema di Venezia.

114328895-bc35e22b-822b-48cb-b93b-485ed165929c

Sembra però che entrambi le relazioni siano false: “A Milano si mormora che siano false due presunte storie d’amore – fa sapere Alberto Dandolo per la rubrica “MilanoSpia” per “Dagospia” – la prima riguarderebbe la statuaria Dayane Mello e il calciatore Marco Borriello e l’altra l’opinionista per mancanza d’opinioni Giulia Salemi e l’ex signor Pellegrini, Filippo Magnini.
La prima coppia farlocca servirebbe a lanciare mediaticamente la bombastica modella brasiliana che figura tra i partecipanti dell’Isola dei Famosi e la seconda ad assecondare i desideri di visibilità della simpatica smutandata. Pare, inoltre, che quest’ultima sia addirittura ancora illibata…pare….”

Mamme vip, anche la poppata è diventata social

Come per i pancioni nudi, così per la poppata: prima sono arrivate le cover, poi è scoppiata la moda social. Indimenticabili le copertine di Eva Herzigova con il suo bimbo al seno, Gisele Bundchen che allatta durante uno shooting o il servizio patinato di Eva Riccobono divinamente intenta a nutrire il piccolo Leo. Sdoganata sui giornali, la poppata è diventata un rituale social per le mamme vip. Ecco una carrellata di scatti…

C_2_fotogallery_3006675_0_image

C’è chi sostiene i benefici dell’allattamento al seno propinando foto della poppata da tanto tempo, come accade per la modella Eva Riccobono, mamma di Leo. Sostenitrice dell’allattamento al seno anche Veronica Maya che con la sua terzogenita attaccata ai capezzoli ha posato per riviste, shooting, pubblicità e dietro le quinte dei programmi tv. Sceglie il canale social per mostrare la tenerezza della maternità anche Irene Capuano con la bimba avuta dal compagno Francesco Arca, Olivia Wilde, da poco diventata mamma per la seconda volta e Cristina De Pin, mamma di Mariam. Sfoglia la gallery e scopri le dolcissime immagini di poppate social…

Sbatte il lato b in primo piano su Instagram. La sexy modella fa il pieno di ‘mi piace’

Joanna Krupa, modella 37enne in forma smagliante, ha messo il suo sontuoso lato b in mostra, in un video mozzafiato pubblicato sul suo profilo Instagram. Joanna lancia prima un bacio ai fan e poi volta le spalle alla camera con una giravolta per concedergli la visione del suo sedere.

2072742_latob2

Nel post, che ha raccolto oltre 100mila like Joanna confessa di essere eccitata perché le è stato appena consegnato un nuovo set di lingerie.  La Krupa ha scritto: “E ‘sempre un giorno felice quando arriva un pacchetto da @luisaviaroma …!. Amo questo body”.  La modella non è nuova a concedersi in pose hot di fronte alla telecamera, quando infatti raggiunse la sua maggiore popolarità, circa un decennio fa, fu presente sulle copertine di riviste come Playboy e Maxim.

La curvy Ashley Graham è uno dei 30Under30

“Che bel modo per iniziare a 2016!” commenta entusiasta Ashley Graham sul suo profilo social. La modella oversize ha appena ottenuto un prestigioso riconoscimento: è entrata a fare parte delle 30 persone sotto i trent’anni più influenti del 2016, secondo Forbes.

ashley-graham-curvy-744x445

Rappresenta la svolta nel modo di concepire il fisico delle donne.Ashley Graham si definisce un’attivista del corpo e in effetti la sua crociata sulla bellezza del corpo femminile “beyond size” (nonostante la taglia) ha contribuito a una svolta di pensiero, capace di rompere i canoni dell’industria della moda.
“Il mio corpo caldo suona un po’ misogino, ma penso anche che è bello perché ho un fisico che coincide con la taglia media della donna americana. Lo sto usando per convincere altre donne di essere belle”, dichiara Ashley Graham.
E non si tratta solo di belle parole, esiste effettivamente un mercato, che le aziende del settore avevano fino a questo momento ignorato.
Ashley Graham ha iniziato a fare la modella all’età di 12 anni. Poi durante l’adoscelenza il suo corpo è cambiato, lievitando fino alla taglia attuale.
E pian piano Ashley ha scelto di accettare il suo fisico, di far pace con la donna che vedeva nello specchio, di valorizzare l’abbondanza.
Coraggio e perseveranza hanno fatto il resto: seguitissima sui social network, osannata nei talk show, cinque copertine nel corso dell’ultimo anno, più un passaggio sulla notissima rivista di costumi da bagno Sports Illustrated, fino a quest’ultima grande soddisfazione di far parte dei 30Under30. La rivoluzione extralarge è appena cominciata.