Kate Middleton, gonna corta e vento birichino

Cosa penserà la regina Elisabetta di questa nuova uscita pubblica di Kate Middleton? La duchessa è volata nel Galles meridionale per un incontro organizzato da Action for Children, associazione che si occupa di bambini con problemi mentali. Per la sua visita ufficiale Kate Middleton ha optato per un tailleur di Paule Ka (già indossato nel 2012) con una gonna a ruota molto corta. Sicuramente più corta di quanto suggerito dalla regina, che ha già ripreso Kate più volte in passato.

C_2_box_25483_upiFoto1V

Come se non bastasse, ci si è messo il solito vento a scompigliare la Middleton e i suoi vestiti. Kate dovrebbe ormai essersi abituata da un pezzo alla brezza britannica, spesso invece si ritrova imbarazzata a doversi abbassare gli abiti con le mani.
Durante la giornata Kate Middleton ha prima dispensato sorrisi e raccolto fiori dai sudditi in attesa e poi si è cimentata in una (tragica) partita di biliardo con i ragazzi, dimostrando di avere poche doti in questo sport. Ma sul look sempre più sexy non c’è proprio niente da dire. A meno che non siate la regina…

Nuovo trend vip: gonna corta? Stivale lungo!

La gonna si accorcia e lo stivale si allunga. La seduzione da amazzone conquista le vip che durante la Milano Fashion Week hanno sfoggiato “cuissard” di lusso e ad alto tasso erotico. Per la presentazione della nuova collezione Le Silla, nello showroom di via Montanapoleone, le starlette hanno calzato stivaloni sopra il ginocchio dal tacco alto, alcuni con l’intrigante gioco delle stringhe: ora più slacciate, ora più fitte per creare sensualità.

MFW-Barolo-Incorvaia-Satta-Snellenburg-stivali-Le-Silla

E così le “fashion-blogger” Elena Barolo, Clizia Incorvaia, Melissa Satta e Barbara Snellenburg sono accorse alla corte di Monica Ciabattini, designer del brand, per ammirare le nuove collezioni Spring-Summer 2017, ispirate alle assolate spiagge di Cuba, tra tessuti etnici e laminati coloratissimi e pitoni pregiati con pietre preziose. Tutte e tre hanno optato per il modello sopra al ginocchio, seppure in modelli e colori differenti.
Elena Barolo ha scelto la mise più intrigante: un minidress nero in seta e gli stivaloni stringati in vitello scamosciato nero che le avvolgevano le gambe creando un vedo e non vedo con l’intarsio tra il pellame e la pelle nuda. Clizia Incorvaia ha scelto il modello dalla stringatura chiusa sul fronte, che catapulta letteralmente nell’atmosfera punk degli anni Ottanta, abbinato a un abito della collezione Leit Motiv. Melissa Satta, che i modelli delle colleghe li ha già indossati durante le puntate serali di Tiki Taka, per il pomeriggio di Fashion Week ha preferito un colore camel e un tacco comodo e quadrato per poter correre da un party all’altro. Barbara Snellenburg sceglie una nuance bluette per cambiare il carattere dell’abitino scuro Redemption: da mood romantico al rock.