Paris Jackson ai critici: “Il nudismo è una filosofia”

La modella e unica figlia della superstar Michael Jackson, Paris, era stata precedentemente criticata per aver postato una foto su Instagram, mentre prende il sole in topless accanto al cane, coprendo i capezzoli con alcune emojii. Un post che sembra essere stato eliminato in seguito alle polemiche.

41320781Ma Paris, 19 anni, ha postato un’altra foto, questa volta in topless mentre fuma, in bianco e nero, con un lungo messaggio con il quale si scaglia contro i critici. “Il nudismo è un movimento per tornare alla natura ed è stato addirittura chiamato filosofia”. “Il femminismo ognuno lo esprime a suo modo, sia indossando un sacco di vestiti che mostrandosi”. Questi alcuni brani del messaggio.
Paris ha poi concluso: “Il corpo umano è una cosa bellissima e non importa quali difetti hai, siano esse cicatrici, o peso extra, smagliature, lentiggini, qualunque cosa, è bello esprimersi comunque. Se questo fa arrabbiare alcuni di voi, capisco completamente e vi incoraggio a non seguirmi più, ma non posso scusarmi in nessun modo. Sono chi sono e non tengo segrete le mie convinzioni”.

Bianca Balti criticata per aver allattato in spiaggia, lei replica

Con uno scatto in cui sembra che stia allattando la piccola Mia in spiaggia, Bianca Balti ha sollevato involontariamente un polverone sul social: per alcuni follower la bambina è troppo grande per essere allattata al seno e secondo altri il luogo è inopportuno per esibire un momento così intimo.

C_2_fotogallery_3003509_6_image (1)

Sono molti coloro che difendono invece quel gesto naturale. E la risposta della modella non si fa attendere. Ah no, a Bianca proprio non vanno giù certe polemiche e a distanza di poche ore dalla pubblicazione della foto “incriminata” risponde per le rime a tutti coloro che l’attaccano: “Allatto la mattina, allatto la sera, allatto in privato ed allatto in pubblico. Mia mangia anche la pappa, ma con l’allattamento ci facciamo Le coccole. Con Matilde avevamo smesso ai 10 mesi, preferiva ciucciotto e biberon. Mia preferisce cosi’. Bisogna accettare le mamme Che non provano neppure ad allattare per 2 giorni, ma quelle Che allattano bambini coi denti non vanno bene. Va bene dare ai bambini il latte delle mucche che natura ha creato per i vitellini, ma il latte della mamma dopo una certa no!”
La modella testimonial di Dolce e Gabbana e madre di due bambine, Matilde, di 9 anni, e Mia, di 15 mesi, conclude il post con un hashtag pungente. Con certi argomenti non si scherza.

Belen cancella il tatuaggio dedicato a Stefano De Martino: «Non mi piace più»

«Non voglio dimenticare, ma nulla è indelebile». Così Belen, rispondendo a una fan su Instagram, ha (finalmente) spiegato la rimozione del tatuaggio dedicato a Stefano De Martino, che sta gradualmente scomparendo fino a non vedersi quasi più.

belen-54513

Una scelta criticata da alcuni follower, ai quali Belen ha deciso di rispondere per spiegare le sue ragioni.«Non voglio nascondere i sentimenti sotto il letto, io non mi sono mai nascosta, è nella mia indole non farlo, affronto tutto a furia di spaccarmi la testa contro il muro, anche perché dopo avrò imparato – ha spiegato – Un tatoo è un disegno sulla pelle, come può esserlo su un foglio di carta. Non si tratta di cercare di rimuovere il dolore della perdita di un essere umano, non cerco di cancellare passione, amore, sguardi, ricordi, questo non si può fare, è impossibile. Non esiste un laser per rimuovere il dolore o la felicità. Ma esiste per rimuove un disegno che non ti piace più. L’importante è saper pesare le cose, l’importanza è importante. Nulla d’irremovibile è indelebile. Il resto si!». Le sue parole allontanano però la tanto chiacchierata ipotesi di un riavvicinamento con l’ex compagno, infrangendo le speranze di molti.

Chiara Ferragni nuda per la prima volta: la fashion blogger si spoglia per Vanity Fair

Vera e propria pioniera del suo “settore”, Chiara Ferragni è stata forse la prima fashion blogger di successo in Italia, partita non per caso dalla sua Milano, capitale mondiale della moda.

ferragni

La creatrice del blog “The blonde salad”, al settimo anno di vita, tra le influencer più famose in tutto il mondo, si è spogliata per l’edizione statunitense di Vanity Fair, nella Paul Williams Suite del Beverly Hills Hotel, per il fotografo Wayne Maser. Con 5,4 milioni di followers su Instagram e 14 milioni di visite al mese sul suo sito, la Ferragni a 28 anni è una vera e propria colonna della moda: secondo il suo manager, nel solo 2015 avrebbe guadagnato più di 10 milioni di dollari. “Alcuni mi hanno amato, altri odiato, ma alla fine tutti mi seguono”, dice Chiara, spesso criticata per l’eccessiva magrezza.

“Sei grassa”. Frida, l’angelo di Victoria’s Secret, criticata sul web: lei si vendica così

Frida Gustavsson, sexy modella svedese 22enne, è uno degli angeli di Victoria’s Secret. La top model, seguitissima dai fan, è stata insultata sui social da alcuni detrattori che l’hanno definita “troppo grassa”. E Frida si vendica così.

11046637_823050197743201_368374758868437154_n

La top model – un metro e 80 di altezza per una taglia 40 – dà una lezione a coloro che la criticano per la sue forme con un post esemplare su Instagram. Sul social Frida scrive: “Per essere onesti, sono molto felice e mi sento bene nel mio corpo per la prima volta da anni. Non mi vedo grassa. Commenti del genere rivolti alle donne in generale sono molto problematici. Dovremmo tentare di essere più aperti e di sostenerci a vicenda, piuttosto che sminuirci”.  In breve il post è diventato virale.

Laura Chiatti, polemica social con i ‘deficienti’: criticata duramente abbandona Instagram

Giorni di dure polemiche per Laura Chiatti. L’attrice umbra, infatti, ha deciso di abbandonare Instagram per qualche giorno, in attesa che si calmino le acque dopo un suo errore grammaticale in un post e le conseguenti aspre critiche (forse eccessive) nei suoi confronti.”Volevo fare un saluto a tutti i miei fan perché per un po’ mancherò da instagram, purtroppo avendo saltata la i di deficienti mi tocca tornare a scuola, mi hanno richiamato la maestre!”, scrive la moglie di Bocci sul social network fotografico.

laura_chiatti_polemiche_instagram_645

Le polemiche erano iniziate già da qualche giorno, quando la Chiatti scrisse sempre su Instagram: “Vorrei dire a tutti i deficenti ridotti a riportare queste ca…te addirittura su quotidiani, perché evidentemente non hanno dalla mia vita altre informazioni, che non capisco da quando abbreviare è una gaffe addirittura imbarazzante? Can invece di Cannes!!! Mamma mia che errorone! Ma pensate agli errori dei politici che dovrebbero rappresentare il nostro paese,e che non sanno neanche quando è stata la prima guerra mondiale!!!! Inoltre, vorrei aggiungere che non ho cancellato dato l’errore (che a mio avviso non esiste) ma che ho tolto il post semplicemente, perché come sapete non taccio volentieri quando leggo cafoni che si divertono ad infamare, e quindi avrei dovuto rispondere come so fare io a tutti, ma onestamente sopratutto in questo momento ho altro a cui pensare, avendo ️grazie a dio una splendida famiglia! Baciiiii”.