Valentina Dallari dimagrita, il dramma dell’ex tronista di Uomini e Donne: ecco il grave problema

Valentina Dallari, il dramma dell’ex tronista di Uomini e Donne, e se la prende contro chi punta il dito.
Valentina Dallari, nota ex tronista di Uomini e Donne, dopo le foto circolate sui social che la mostravano vistosamente dimagrita ha confessato il suo dramma. In un lungo sfogo pubblicato recentemente sul suo profilo di Instagram, la ragazza se la prende contro chi punta il dito e svela il grave problema di cui soffre da tempo… Ecco cosa ha scritto.
Nelle immagini più recenti pubblicate su Instagram, la Dallari ha attirato su di sé un forte vocio. A parlare sono stati i suoi stessi fan, che hanno più volte additato l’eccessiva magrezza sfoggiata dalla ragazza negli scatti.

complessi-valentina-dallariValentina Dallari malata? Ecco come stanno le cose
Ad intervenire è stata lei stessa. Con un lunghissimo messaggio si è sfogata nei confronti del suo stesso pubblico. “Non è giusto che io debba essere sempre perfetta – ha scritto in un post – non è giusto che io non possa fare nulla che non sia ordinario perché non rispecchia ciò che vogliono gli altri”.
Se la prende soprattutto contro chi le impedisce di poter fare errori, di dover sempre rappresentare un modello da seguire: “non è giusto che io sia un esempio, perché ho solo 24 anni. Non è giusto che io debba sempre adeguarmi a ciò che non mi appartiene. Non è giusto che io venga continuamente giudicata sulla base di stupide voci di corridoio”.

Valentina Dallari malata? Il suo sfogo cerca di placare le polemiche
Qualcuno si era spinto oltre, parlando di anoressia. Tutte accuse che la Vignali ha tentato di mettere a tacere, parlando di un suo difficile periodo personale.

“Non è giusto che io non possa avere un momento di debolezza. Non è giusto che, se dovessi cadere, io sia giudicata come ‘mostro’ o ‘schifosa’. Non è giusto che io non possa avere i miei problemi personali. Non è giusto che io non possa essere in un momento difficile. Chiedo un po’ di rispetto, soprattutto in questo momento che, purtroppo, è molto delicato”.

Insomma, secondo le sue parole c’è qualcosa che non va, ma non si sbilancia poi troppo sulla natura del suo dramma. Quello che è certo è la volontà che i fan, invece di puntare il dito, le stiano vicino.

Resta con il pene incastrato nel piatto di un bilanciere: la foto finisce sul web

Chissà con quale vergogna sta assistendo al ritorno dirompente della notizia che quasi due mesi fa aveva fatto il giro del mondo. Dopo essersi dovuto presentare in ospedale per far rimuovere il piatto di un bilanciere incastrato nel pene, non aveva potuto far nulla contro il propagarsi a macchia d’olio della sua storia nel web. Adesso, come se non bastasse, c’è un nuovo capitolo che si aggiunge alla vicenda, già abbastanza imbarazzante: la foto del pene, scattata e destinata a rimanere chiusa in un cassetto dell’ospedale, sta impazzando sui social, finendo per diventare virale.

3360716_Schermata_2017-11-11_alle_16_43_41Ma ricapitoliamo. I vigili del fuoco di Worms, in Germania, avevano dato la notizia del delicato intervento, effettuato lo scorso 15 settembre, sulla loro pagina Facebook: un uomo, visibilmente imbarazzato, si era presentato in ospedale per un incidente accaduto mentre faceva gli esercizi di routine in palestra. È bastato dare un’occhiata ai medici per capire che, chissà per quale motivo, l’uomo si era cimentato in un’operazione a dir poco bizzarra. Constatata la situazione, ai dottori non è rimasto che chiamare i vigili del fuoco che hanno lavorato per tre ore prima di riuscire a liberare il pene dal disco da 2.5 chili. «Siamo intervenuti in ospedale per un’operazione delicata il 15 settembre, presso il pronto soccorso. Una persona aveva il pene intrappolato nel buco di un piatto da 2,5 kg. Con l’aiuto di una sega elettrica siamo riusciti a liberarlo dopo tre ore di intervento. Per favore, non imitate simili azioni».
Un’impresa a dir poco rischiosa e di cui, sicuramente, il malcapitato avrebbe preferito non si parlasse più, sotterrando per sempre la vicenda e la vergogna. Sfortunatamente per lui, della notizia si è tornato a parlare nelle scorse ore, dopo che il risultato della sua azione sconsiderata è finito sotto gli occhi di tutti: l’immagine del pene incastrato, infatti, è stata pubblicata on line diventando presto virale. La foto sarebbe dovuta rimanere relegata negli archivi, ma è diventata pubblica: adesso i dirigenti dell’ospedale hanno aperto un’indagine interna per capire chi, e perché, l’abbia fatta trapelare.