Mamma ninfomane lascia soli i 4 figli per andare a fare sesso: “Oltre 100 partner…”

Ha rischiato la sua vita e ha messo in pericolo quella dei suoi figli a causa della sua dipendenza dal sesso.
Monique Price ha 25 anni e viene da St. Charles, Missouri, ha 4 figli e da anni le è stata siagnosticata la STD, una malattia che la spinge a fare sesso in modo compulsivo.
La donna ha raccontato al Daily Mail di aver avuto oltre 100 partner sessuali, che la malattia l’ha spesso spinta a lasciare i suoi figli soli in casa mentre dormivano per fare sesso, ad avere rapporti occasionali non protetti perché il desiderio di fare sesso vince su tutto.

18119363_1846813555642644_8310849790810724253_n_09190624Ha iniziato ad avere rapporti a 15 anni e da allora ha iniziato a sviluppare il disturbo, ora ha una relazione stabile, fa sesso con il suo compagno due volte a settimana e sta cercando di farsi curare.
Monique ammette di essersi comportata male nei confronti dei figli: «Ho fatto sesso non protetto con sconosciuti durante le mie gravidanze, la mia famiglia mi odiava per questo, ho fatto del male a molte persone, ma la dipendenza dal sesso è come la tossicodipendenza, diventa una malattia». Dopo il primo rapporto sessuale ha iniziato a desiderare sempre di più il sesso, il medico le aveva detto che erano gli ormoni della crescita, ma lei voleva spingersi sempre oltre. Ha iniziato a fare sesso con uomini molto più grandi di lei, orge e tutto è andato degenerando fino a diventare incontrollabile.
Oggi sta molto meglio, ha trovato l’amore della sua vita, si sta per sposare e segue un percorso di terapia che per la prima volta le ha permesso di controllare i suoi impulsi sessuali.

L’esorcista dei vip: “Tre donne dello spettacolo italiano possedute da Satana”

L’esorcista Don Antonio Mattatelli è intervenuto questa mattina ai microfoni di ECG, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio su Radio Cusano Campus. l’emittente dell’Università degli Studi Niccolò Cusano.

3311998_1309_matatelliL’esorcista ha parlato dei recenti scandali sessuali che hanno sconvolto il mondo di Hollywood e non solo: «C’è Satana in queste cose. C’è Satana in tutto questo meccanismo perverso di una società sessualizzata. Una società che ricatta le persone perché arrivino al successo. Le ricatta sessualmente. Persone che magari hanno una dipendenza sessuale, come si può avere la dipendenza da gioco. In quello che è accaduto, Satana è nel produttore che chiede ma anche nella donna che accetta di dare. In entrambe le situazioni c’è il peccato. C’è una dissacrazione dell’io, si viola il sacrario della coscienza. Satana non è soltanto nel produttore che chiede sesso per concedere una parte, ma anche nella donna che accetta quel baratto. Non bisogna cedere per il successo ai comandamenti di Dio. In questo caso non vale il male minore. Le persone che fanno queste cose pensano di essere furbe, ma in realtà sono schiave delle proprie passioni».
Don Antonio ha poi svelato di aver esorcizzato alcuni vip: «Ho fatto esorcismi a una ragazza dello spettacolo particolarmente posseduta. Ho avuto a che fare con diverse persone dello spettacolo. Anche una persona molto conosciuta e insospettabile che si è convertita, famosa prima e ora sparita. Anche quella persona aveva questi problemi legati ai baratti sessuali, problemi da cui è stata liberata. Ci sono tre donne dello spettacolo che hanno avuto a che fare con me. Hanno avuto problemi di possessione. Una è stata liberata, una è ancora in cura, un’altra è stata trasferita ad un altro sacerdote. Tre persone di cui una famosissima che hanno avuto questi problemi di possessione proprio in seguito a questi contatti con questo mondo dello spettacolo in cui Satana sicuramente è presente, con la ricerca del successo ad ogni costo, una sessualità vissuta in modo libertino e spregiudicato, una vita appiattita sul materialismo, soldi e cocaina».

Sinead OʼConnor shock: “Abusi fisici e psicologici da mia madre in infanzia”

In un’intervista allo show televisivo americano del Dr. Phil, Sinead O’Connor ha rivelato di essere stata abusata fisicamente e psicologicamente dalla madre durante la sua infanzia. “Era posseduta: aveva una stanza della tortura, sorrideva e godeva mentre ti feriva. Mi costringeva a dire ‘Non sono niente’ quando mi picchiava” – ha affermato la cantante, che ha spiegato che i suoi problemi mentali sono cominciati proprio a causa di quegli eventi.

c0525ea8-73bd-4051-9c11-e48f8ff03f48“Non era bello, era davvero molto molto triste”, ha raccontato O’Connor, che ha poi sottolineato come la sua nota dipendenza dalle droghe sia stata sostanzialmente il culmine negativo del percorso da lei intrapreso per dimenticare gli abusi fisici e psicologici subìti fino all’età di 13 anni, quando se ne è andata di casa. La cantante ha infine specificato che ciò che ama più della madre “è che sia morta”.
Lo sfogo su Facebook – Un mese fa, la cantante ha pubblicato su Facebook uno straziante video in cui si è sfogata raccontando la crisi personale che sta tuttora vivendo. “Nella mia vita non c’è nessuno, a parte il mio dottore, il mio psichiatra, che è l’uomo più dolce della Terra che dice che sono la sua eroina. Questa è l’unica cosa al momento che mi mantiene in vita, dato che tutti mi trattano male” – ha affermato in lacrime la donna, che tramite quel filmato ha cercato di chiedere un aiuto, mostrando tutta la sua fragilità di fronte alla depressione più volte manifestata in passato.

Le scuse di Brad Pitt a Jennifer Aniston: “Non sono stato il marito che meritavi”

«Non sono stato il marito che meritavi». Sono le parole che Brad Pitt avrebbe pronunciato durante una telefonata con l’ex moglie Jennifer Aniston. No, non è un caso di intercettazioni, ma quando si tratta di celebrities d’oltreoceano, spunta sempre una fonte anonima che si prende la briga di raccontare fatti privati ai tabloid che non ci pensano due volte a pubblicarli in prima pagina.

landscape-1488390199-brad-and-jen-textingD’altronde, se lui risponde al nome di Brad Pitt e lei di Jennifer Aniston, è davvero difficile che certi particolari possano rimanere così segreti.
Una storia d’amore nata e finita sotto i riflettori la loro. E non solo l’amore. Pure il tradimento è avvenuto in mondo visione quando l’attore si è invaghito perdutamente di Angelina Jolie durante le riprese di “Mr e Mrs Smith”. Da allora alla Aniston è stata affibbiata l’etichetta della “scaricata”. Eppure, il tempo le ha dato ragione dal momento che è felice accanto al marito Justin Theroux mentre Pitt si ritrova con le carte di una separazione tra le mani e non pochi problemi di dipendenza da affrontare.
Secondo la fonte della rivista americana In Touch è stata «la conversazione più intima che Brad e Jen abbiano avuto negli ultimi anni. Lui era determinato a scusarsi per tutto quello che è successo ed è esattamente quello che ha fatto. Ha chiesto perdono per essere stato un marito assente. Il dolore e il rancore di anni sono venuti a galla insieme alle lacrime».

Carolina Crescentini, tintarella di luna prima di tornare sul set: “Amo fare il bagno di notte”

“Faccio ciò che più mi rilassa e amo di più. Ad esempio, fare il bagno di notte: è una delle cose che preferisco in assoluto, perché mi regala un’indescrivibile sensazione di libertà”. Così Carolina Crescentini, in un’intervista al settimanale Vero, racconta le sue vacanze estive, in attesa dell’imminente ritorno sul set. L’attrice è infatti in procinto di girare “L’Isola che non c’è”, il nuovo film di Gabriele Muccino.

Carolina-Crescentini-2Carolina Crescentini è anche fresca vincitrice del Premio Eilat Diamonds come miglior attrice di cinema e fiction del 2017, a testimonianza degli apprezzamenti che la critica le ha sempre rivolto. Il grande schermo, difatti, è ormai la sua casa, e ama costantemente ritornarci per interpretare nuovi personaggi con l’emozione che la contraddistingue. “Ho preso parte a Last Diva di Francesco Patierno, un documentario sulla vita di Valentina Cortese […]. Dopodiché, ho altri progetti che spero vadano in porto”, confessa al settimanale.
Non va dimenticata anche la sua partecipazione alla commedia “Sconnessi”, film diretto da Christian Marazziti, con Antonia Liskova, Ricky Memphis e Fabrizio Bentivoglio, che tratta “il tema della dipendenza da Internet e dai social […]. Noi attori ci siamo divertiti a interpretarla, per questo ci sono buone possibilità che anche il pubblico si diverta”.
Nell’intervista c’è spazio anche per dettagli più privati della vita di Carolina Crescentini, che quando è lontano dal set – o dal suo fidanzato Dave Mellish, musicista californiano – si rifugia nella sua casa a Trastevere, nella Capitale. “Mi piace girare per i mercatini di Roma e trascorrere la maggior parte del tempo libero con i miei amici”, spiega. E, in conclusione, rivolge un consiglio alle ragazze: “Restate voi stesse, in ogni situazione, e accettate anche i vostri difetti”.

Brad Pitt e il divorzio da Angelina: «Lasciarla è stato come morire»

«Lasciare Angelina è stato come morire». Brad Pitt parla per la prima volta del divorzio dalla moglie in un’intervista a GQ Style Usa.

download (46)

Il sex symbol racconta di essere entrato in depressione dopo la separazione, complici le accuse di maltrattamento e di alcolismo che gli sono state rivolte. Ora Brad, dopo un anno e mezzo di terapia, ha sconfitto la dipendenza da alcol ma ricorda ancora quei momenti in cui era ubriaco piangeva sul pavimento per aver perso la sua famiglia. L’attore si pente di non aver «saputo preparare i figli a questo divorzio: sono così delicati, assorbono tutto».

Pupo e il sesso con la moglie e l’amante: “Ecco perché ho trovato pace”

Pupo è solito rilasciare dichiarazioni sulla propria vita privata e intimità. Il cantante si divide tra la moglie e l’amante perché adattarsi alla monogamia non è stato semplice per lui. La sua è tuttora una vita sentimentale complicata.

Cattura7

Al settimanale ‘Oggi’, in una lunga intervista a Pierluigi Diaco, ha annunciato i suoi progetti professionali e di aver trovato pace. “Mia moglie ha capito la mia dipendenza dal sesso – racconta Pupo – ma non è stato affatto comodo.Ho sofferto anch’io per le mie passioni, le mie perversioni e miei egoismi. Non ho voluto rinunciare a quello che ero e che sono. Dire la verità a entrambe mi ha aiutato a trovare un equilibrio e a vivere al meglio delle mie possibilità il rapporto con queste due meravigliose donne”. Adesso non cerca più il sesso occasionale perché è come se la sua vita risultasse completa proprio perché entrambe gli stanno vicino: “Non le metto in competizione. Non le metto a paragone. Una senza l’altra non sarebbero la stessa cosa. Mia moglie ha sempre saputo che la tradivo e non le ho mai nascosto quella che poi negli anni sarebbe diventata una vera e propria patologia: la dipendenza da sesso. Con l’arrivo di Patricia nella mia vita quella spinta sessuale, quel desiderio continuo di sesso occasionale, hanno trovato finalmente pace. Ho trovato un equilibrio. Da una parte mia moglie che mi ha fatto il regalo più bello, le mie figlie, dall’altra Patricia che è diventata da subito la mia amante, la mia complice e la mia alleata”.
Pupo ha anche un nuovo album dal titolo “Porno contro amore”.

Demi Lovato: ‘Mi sento la più bella quando sono nuda”

Molte donne hanno problemi di autostima davanti allo specchio, ma non Demi Lovato. La cantante ha infatti confessato a People di sentirsi “più bella quando sono nuda. Quando mi tolgo i vestiti e sono solo io”.Senza veli e senza accessori Demi riesce finalmente a ritrovare la piena fiducia in se stessa e a riappacificarsi con il mondo “perché la nudità è lo stadio più naturale a cui posso arrivare”.

C_4_foto_1394539_image

Dopo il brutto periodo di dipendenza dalle droghe, ora la popstar vuole prendersi cura del suo corpo. Ha infatti lanciato una linea di cosmetici e prodotti per la pelle: “E’ un’esperienza nuova per me. La cosa più bella del creare la propria collezione di makeup è il fatto di selezionare dei prodotti che davvero desideri e utilizzi”.
Il segreto della felicità per lei è coccolarsi ogni giorno perché “la chiave di tutto è prendersi cura di se stessi. Mi amo di più quando mi prendo cura del mio corpo”. Ad aiutarla nell’impresa anche il premuroso fidanzato Wilder Valderrama “mi dice ogni giorno che sono bella, è tutto quello che mi serve”.