Principesse a Venezia74: i migliori outfit

Film a parte, è di moda che si parla a Venezia. Tutte cercano di sfoggiare il meglio sul red carpet, moltissimi sono i flash e gli applausi, ma solo poche hanno diritto alla standing ovation.
L’abito dev’essere principesco, ma non sovrastare chi lo indossa. Premiata l’originalità, ma fondamentale l’equilibrio. La scollatura è importante ma attenzione all’eccesso. Gli spacchi servono ad esaltare il portamento, non a scadere nella volgarità. Ecco chi, a nostro avviso, ha centrato appieno l’obiettivo dell’eleganza, miscelando perfettamente abito, trucco, acconciatura e accessori.

C_2_box_41720_upiFoto1FJennifer Lawrence è semplicemente favolosa con l’abito Christian Dior dal corpetto romantico ma intrigante.
Matilda De Angelis in Philosophy di Lorenzo Serafini è la sposa rock che tutte noi almeno una volta abbiamo sognato di essere.
Frange scintillanti Valentino per il red carpet di Julianne Moore che in quanto ad eleganza non è seconda a nessuna.
Sguardo magnetico e schiena nuda: Micaela Ramazzotti fa il pieno di applausi con l’abito di paiettes nere Prada.
Entra di diritto nella classifica Amal Clooney con un abito lilla in chiffon di seta Atelier Versace.
Ad ogni uscita pubblica Marica Pellegrinelli incanta il pubblico: in Laguna ha indossato un Twinset in tinta con gli orecchini.
Il portamento di Rocio Munoz Morales riesce a rendere particolare anche il classico vestito di pizzo nero, seppur firmato Ermanno Scervino.
Strappa approvazione anche la bionda tra i pois: Kirsten Dunst in Rodarte.
Inarrivabile la classe di Jane Fonda: splendida con un abito Marchesa.
Possiede l’eleganza di un cigno Penelope Cruz in Atelier Versace.
Il vestito barocco sui toni del rosa di Valentino è difficile da indossare: non per Beatrice Borromeo che lo interpreta divinamente.
Cristiana Capotondi riesce ad apparire delicata anche se il seno sguscia fuori dall’abito Miu Miu: chapeau!

Gianluca Vacchi compie 50 anni e pubblica una foto con la nuova fidanzata

Gianluca Vacchi compie 50 anni il 5 agosto e festeggia con una nuova fidanzata e un nuovo lavoro da deejay. Il milionario re di Instagram ha pubblicato una foto della sua nuova fiamma Ariadna Gutierrez, eletta Miss Colombia nel 2014. Dopo la fine della relazione con Giorgia Gabriele, Vacchi torna dunque a “ballare” con una nuova donna. «Bambi», il soprannome del suo nuovo amore.

2601248_vacchifidanza1Ma il web insorge: «Non c’è paragone, meglio Giorgia», commenta qualcuno. E ancora: «Vuoi mettere la semplicità e l’eleganza di Giorgia?».
Ariadna non è popolare solo per il titolo di bellezza ottenuto, ma perché è stata protagonista di una gaffe durante l’elezione di Miss Universo nel 2016: tutti ricordano – perché il video aveva fatto il giro del mondo – che era stata lei a essere incoronata reginetta di bellezza dal presentatore Steve Harvey. Neanche il tempo di far uscire le lacrime dagli occhioni però, che il conduttore ha dovuto interrompere la premiazione per scusarsi e pronunciare la fatidica frase «Ho fatto un errore». Quindi la corona della più bella dell’universo è stata consegnata a Pia Alonzo Wurtzbach, Miss Filippine.

Nina Moric, “malloppo” sul tavolino

C’è chi con riservatezza ed eleganza non mostrerebbe nemmeno un euro e chi come Nina Moric spera che le sue forme distraggano i follower dalla mazzetta di 50 euro appoggiata con superficialità sul tavolo.

C_2_articolo_3086526_upiImagepp (1)Sicuramente a Trani, dove posa con una maglia davanti alla finestra aperta, non deve tirare un filo di vento. E mentre ce lo auguriamo (per lei), viene da chiedersi che ci fanno tutti quei contanti lì?
Nina sembra essere caduta nella trappola dell’esibizionismo, un po’ il vizietto che aveva il suo ex, Fabrizio Corona, che per colpa dei contanti sta passando un sacco di guai.

Kasia Smutniak, bikini al sole con Domenico Procacci

Gli sport estremi sono la sua passione e insieme al compagno Domenico Procacci la bellissima Kasia Smutniak si dedica al kitesurf in Salento davanti allo sguardo di Leone, il loro bambino. In pausa dalle riprese di “Made in Italy”, di Luciano Ligabue, l’attrice con un bikini nero sfoggia una linea invidiabile mentre si rilassa al sole sdraiata sulla sabbia.

C_2_articolo_3085265_upiImageppLontana dalle solite località marittime battute dai vip, Kasia sempre molto riservata, trascorre le sue vacanze a Vernole in provincia di Lecce, con la famiglia. L’attrice e il produttore cinematografico, insieme da sei anni ed entrambi super sportivi, approfittano di una giornata di vento per praticare il kitesurf: Domenico, 57 anni, con una mezza muta mentre la Smutniak, 37 anni, indossa quella integrale, con tanto di guanti e cappello per ripararsi. Cavalcate le onde con eleganza, l’attrice torna a riva dove si dedica completamente al figlio Leone, di due anni, e alla tintarella mostrando curve sexy e il suo tatuaggio sul fianco.
Estranea al mondo social, Kasia compare sull’Instagram di Stefano Accorsi in un selfie di coppia. Alias Sara e Riko, i due attori sono i protagonisti della pellicola diretta da Luciano Ligabue “Made in Italy” girata in Emilia Romagna.

La femminilità retrò di Bianca Balti per Yoox

I suoni della West Coast e le atmosfere surreali delle spiagge californiane fanno da sfondo a un progetto in parte made in Italy, ma dal respiro internazionale: la supertop italiana Bianca Balti mette a disposizione del colosso dell’ecommerce Yoox non solo il proprio fisico ma anche il proprio estro creativo per una linea di costumi prodotta in Italia, dal sapore retrò.

C_2_box_35770_upiFoto1VDimentichiamo i costumi striminziti e sgambatissimi: questa collezione di beachwear punta all’eleganza sofisticata, giocando con le tendenze a cavallo tra gli anni 60 e 70. Il classico costume intero nero coesiste coi bikini a righe sui toni del blu e del rosso, brassière, culottes e slip a vita alta suggeriscono un gioco di combinazioni personali.
Capelli sciolti, sguardi languidi e un fiore tra le labbra, Bianca Balti interpreta la propria linea vintage proponendo un modello di femminilità sicura ma non ostentata.
Tornando alla West Coast, alle spiagge enormi costellate di palme che fanno sognare relax e benessere: «Il luogo dove, dagli anni ’60, i sogni diventano realtà», dice Bianca Balti, che in California vive e ha realizzato i propri sogni. Se bastasse un costume da bagno…

Kate Upton, Britney Spears ed Emma Watson: ecco le più belle del mondo

Kate Upton, Britney Spears ed Emma Watson, sono loro le donne più belle del mondo secondo la classifica stilata da Wap-Mag.com. Il sociologo Alejandro Gastón Jantus Lordi de Sobremonte ha tenuto conto dei nuovi parametri di bellezza moderni, quali fascino, eleganza e livello di apprezzamento da parte del pubblico.

C_2_articolo_3074406_upiImageppSul podio potevano arrivare soltanto bellezze in grado di arrivare al cuore delle persone, come cantanti e attrici. Ma non solo. Al primo posto c’è la modella statunitense Kate Upton, procace e sensuale protagonista di cover di “Sports Illustrated Swimsuit Issue” o di GQ, nonché per i suoi video provocatori che hanno spopolato su YouTube. Il secondo posto va invece a Britney Spears, anch’essa statunitense, una delle maggiori pop star di Hollywood. Al terzo posto il sex symbol Emma Watson. Il quarto posto spetta all’attrice statunitense, Kaley Cuoco, il quinto è per Jennifer Lawrence, sesto posto per la modella greca Georgia Salpa, seguono al settimo posto la giovanissima supermodella statunitense Kendall Jenner e la presentatrice televisiva britannica Kelly Brook. Poi è la volta dell’attrice britannica Michelle Keegan, e della presentatrice televisiva britannica Caroline Flack. In coda alla classifica la cantante statunitense Ariana Grande e la modella e attrice britannica Lucy Mecklenburgh.

Melania come Jackie: nuove first lady crescono

L’aveva annunciato: «Sarò una first lady tradizionale come Jackie Kennedy». E di Jackie intanto la bella Melania ha cominciato a copiare il look, presentandosi al giuramento ufficiale del marito Donald Trump con un vestitino di seta carta da zucchero, coperto da una bolerino dello stesso colore e lunghi guanti di ordinanza, che ci ha fatto tornare indietro di 50 anni.

FIBUBSUT-kFqE-UeRGYlxdPz4iCdd-1024x576@LaStampa.it

La futura First Lady è interamente vestita Ralph Lauren, lo stilista che ha curato l’immagine di Hillary Clinton nel corso della campagna elettorale.
Il look scelto da Melania, capelli raccolti, solo un paio di solitari come gioielli, (persino l’andatura era castigata), ricorda molto Jackie quando John F. Kennedy prestò giuramento in ufficio. Chissà se come lei – anche se al momento i pronostici sono scettici – riuscirà ad essere così amata. Di certo oggi è stata un’icona di stile ed eleganza.

Martina Colombari, sensualità ed eleganza: una bellezza che non sfiorisce mai

Possono passare gli anni, i decenni, ma Martina Colombari resta e resterà sempre una delle donne più sensuali e affascinanti. Nonostante le 41 primavere, la moglie di Alessandro Costacurta è un punto fermo per gli amanti della bellezza e del gusto: raffinatezza, anche quando si tratta di dover sedurre.

2197447_schermata_2017_01_15_alle_18.33.06

Ed è proprio prendendo spunto da lei e dalle sue immagini che moltissime soubrette dovrebbero rivedere il loro modo di attirare le luci dei riflettori. Anche questa volta Martina Colombari appassiona con un’immagine pubblicata sul suo profilo Instagram: indossa un reggiseno nero velato, che lascia intravedere le sue curve, ma non le mostra con contegno ed eleganza. Il suo volto è illuminato da una luce arancione, che dona splendore e calore.

I look del mese: cos’hanno indossato le star?

E’ difficile restare costantemente aggiornati su tutte le proposte fashion delle star. Dai red carpet allo street style, ogni giorno veniamo invasi da immagini di vestiti e accessori da celeb.
C’è la carta stampata, ci sono i social e i siti, gli eventi sono tanti e le occasioni per mostrarsi sono sempre sfruttate al meglio dai vip. Sorridenti sul tappeto rosso, ammiccanti nei selfie e inconsapevoli (forse) negli scatti rubati, le stelle spaziano dagli outfit più eleganti alle proposte più improbabili.

look-dicembre

 

Dicembre, mese di feste anche per le star, che si fanno fotografare nei loro outfit a tema. E’ tanto il rosso, agli eventi e sui social. Federica Pellegrini sceglie sbuffi e pizzi per un selfie a casa dei genitori il giorno di Natale. Tonalità simili anche per Kate Middleton, che ricicla l’outfit per la messa del 25 ma “l’accessorio” più bello della duchessa è la figlia Charlotte.
Se Federica Fontana punta sulle paillettes e Elisabetta Gregoraci sulle scritte, Bar Refaeli è la più comoda di tutte sul divano nel suo pigiama a righe. Il bianco e il nero dominano il red carpet, il primo sfoggiato con grazia da Jennifer Lawrence, il secondo mostrato con meno eleganza da Kelly Rowland e Nicole Scherzinger.
Infine, non c’è inverno che tenga, le stelle vanno al mare tutto l’anno. In tantissime affollano le spiagge caraibiche nei loro costumi colorati. Eva Longoria salta, Alessandra Ambrosio gioca coi figli, Sofia Vergara sta sotto l’ombrellone e Izabel Goulart fa il bagno col fidanzato.
Ecco il meglio e il peggio di questo mese.

Nicole Kidman apre il sipario sul red carpet

Sul red carpet di Lion, durante il BFI London Film Festival, la bellezza di Nicole Kidman ha lasciato tutti senza fiato.
A 49 anni l’attrice sembra aver detto addio al ritocchino eccessivo a favore di un aspetto più naturale.

nic-large

Il contrasto tra la pelle di porcellana e il velluto nero del suo abito Giorgio Armani Privé crea un effetto di eleganza ai massimi livelli.
Il vestito, della collezione haute couture autunno-inverno 2016, ha sì le maniche lunghe ma anche sensuali aperture frontali che lasciano intravedere pancia e décolleté.
Abituata alle calde temperature australiane e californiane, Nicole Kidman non deve aver fatto i conti con la brezza autunnale inglese.
Qualche folata di vento di troppo infatti fa aprire maliziosamente lo spacco inguinale della star che, a braccetto col co-protagonista Dev Patel, corre ai ripari chiudendo con le mani la gonna birichina.
Con la sua classe innata Nicole Kidman riesce a gestire con estrema grazia anche il momento più imbarazzate sul tappeto rosso.