Da Belen a Bianca, guarda tutte quelle col seno al vento

Parola d’ordine: niente reggiseno! Non solo in vacanza come fa Belen Rodriguez nella acqua delle Maldive con il fidanzato Andrea Iannone, ma anche agli eventi mondani come scelgono Bianca Balti avvolta in un abito che non nasconde i capezzoli della modella o Carolina Crescentini la cui scollatura non riesce a contenere il seno al vento. Guarda la gallery e scopri tutte le vip che sono “allergiche” alla biancheria intima.

C_2_articolo_3123644_upiImageppCandice Swanepoel si nasconde tra il grano e sfodera il suo corpo nudo su un set fotografico. Anche Cristina Buccino davanti agli obiettivi dei fotografi si copre il seno nudo con un cappello. Jane Alexander stesa sul letto apre la camicia mostrando le sue intimità ai flash, mentre Belen Rodriguez posta uno scorcio intrigante avvolta solo dai raggi del sole e da un paio di microslip. Andrea Lehotska non solo non ha il reggiseno, ma non indossa nulla, mentre Stefania Orlando in sottoveste fatica a contenere le sue forme. Ecco le vip senza reggiseno…

Morta Irina Sanpiter: fu la Magda moglie di Furio in “Bianco Rosso e Verdone”

«Non ce la faccio piùùùù»: quel grido strozzato di Magda nella disperazione di sostenere la pesantezza del marito Furio, preciso, puntiglioso, snervante fino all’esasperazione, quasi un mantra per caricarsi alla definitiva ribellione resterà ancora a lungo, persino un simbolo dei rapporti coniugali. Intanto oggi a 60 anni l’attrice russa Irina Sanpiter che del personaggio di Bianco Rosso e Verdone è stata interprete si è spenta al Policlinico Umberto I di Roma dove era ricoverata da tempo, a lungo malata.

3527361_1525_morta_irina_sanpiter_magda_verdone«Me la ricorderò sempre ragazza, dolce, con guegli occhioni grandi malinconici. Quando – racconta Carlo Verdone sinceramente addolorato – me la presentò Sergio Leone ai provini, parente dello sceneggiatore Giorgio Arlorio, non ebbi dubbi, quello sguardo era perfetto per Magda succube di Furio. Oggi sono molto triste, devo dire che della malattia non sapevo. Capitava – prosegue – di incontrarci ai festival, alle arene estive come quella all’isola Tiberina, oppure alla Festa di Roma, era una volta l’anno ma ogni volta un incontro affettuoso, conserverò sempre il suo ricordo». La Sanpiter, che era nata a Mosca il 27 settembre 1957, aveva cominciato con il teatro e il cinema in Russia, era arrivata in Italia subito scelta da Verdone per quel personaggio cui rimase legata (schiacciata?) per sempre.
Nel film venne doppiata con forte accento torinese da Solvejg D’Assunta. Nel film ad episodi Magda e Furio con i bambini da Torino in autostrada vanno verso Sud. Mentre in auto il marito logorroico e pedante interviene su ogni cosa, durante una sosta la donna riceve l’attenzione di un play boy (Infanti), un ‘principe azzurrò al quale finirà per andare incontro. Nello stesso 1981 la Sanpiter girò Lacrime napulitane di Ciro Ippolito. Costretta a diradare gli impegni per la malattia, con il marito musicista Toni Evangelisti era diventata negl tempo organizzatrice di eventi musicali. «Ora di Bianco Rosso e Verdone – prosegue commosso all’ANSA – non è rimasto davvero più nessuno. Mario Brega, Elena Fabrizi, Angelo Infanti e ora Irina Sanpiter, tutti i protagonisti scomparsi». «Quel film – dice – ha una sua eternità, ancora oggi è in testa al gradimento dei miei film e io ci sono molto legato, mi ricorda una certa Roma che non c’è più, ha una carica poetica, piena di malinconia. All’inizio i critici non lo apprezzarono: dopo Un sacco bello quando uscì Bianco Rosso e Verdone si affrettarono a scrivere – tutti tranne uno, Valerio Caprara del Mattino – che era un “Verdone minore”, ma secondo me sbagliavano perché quel film aveva una sua potenza come dimostra la popolarità che ha ancora oggi».

I look del mese: cos’hanno indossato le star?

E’ difficile restare costantemente aggiornati su tutte le proposte fashion delle star. Dai red carpet allo street style, ogni giorno veniamo invasi da immagini di vestiti e accessori delle celebrity. Sorridenti sul tappeto rosso, ammiccanti nei selfie e inconsapevoli (forse) negli scatti rubati, le stelle spaziano dagli outfit più eleganti alle proposte più improbabili.

C_2_box_53591_upiFoto1FE’ un mese ricco di eventi quello di Gennaio: finite le feste le star tornano a calcare il tappeto rosso tra eventi ed awards. In un sensuale abito di pizzo Halle Berry, provoca con vistose trasparenze mentre Miley Cyrus è (stranamente) principesca in rosso. Heidi Klum, Beyoncé e Bella Hadid stuzzicano mostrando le gambe. Catherine Zeta Jones in tuta, ma attenta ai dettagli con Malone Souliers. Katie Holmes e Kendall Jenner scelgono un sensuale total black per sfilare sul red carpet.
Cosa non ci piace? L’abito strutturato di Gwineth Paltrow, il total look Versace di Katy Perry e nemmeno il piumaggio che Lady Gaga ha sfoggiato a Milano.
Cosa ci ha colpito? L’eleganza di Melissa Satta, il total white raffinato di Alessandra Mastronardi, l’outfit trendy di Sveva Alviti.
Cosa ci ha fatto sorridere? Il futuro papà Fedez, sportivo, tenero e autoironico con la giacca jeans firmata.
Nella gallery il meglio e il peggio fashion di gennaio: siete d’accordo col nostro giudizio?

I look del mese: cos’hanno indossato le star?

E’ difficile restare costantemente aggiornati su tutte le proposte fashion delle star. Dai red carpet allo street style, ogni giorno veniamo invasi da immagini di vestiti e accessori delle celebrity. Sorridenti sul tappeto rosso, ammiccanti nei selfie e inconsapevoli (forse) negli scatti rubati, le stelle spaziano dagli outfit più eleganti alle proposte più improbabili.

C_2_box_53591_upiFoto1FE’ un mese ricco di eventi quello di Gennaio: finite le feste le star tornano a calcare il tappeto rosso tra eventi ed awards. In un sensuale abito di pizzo Halle Berry, provoca con vistose trasparenze mentre Miley Cyrus è (stranamente) principesca in rosso. Heidi Klum, Beyoncé e Bella Hadid stuzzicano mostrando le gambe. Catherine Zeta Jones in tuta, ma attenta ai dettagli con Malone Souliers. Katie Holmes e Kendall Jenner scelgono un sensuale total black per sfilare sul red carpet.
Cosa non ci piace? L’abito strutturato di Gwineth Paltrow, il total look Versace di Katy Perry e nemmeno il piumaggio che Lady Gaga ha sfoggiato a Milano.
Cosa ci ha colpito? L’eleganza di Melissa Satta, il total white raffinato di Alessandra Mastronardi, l’outfit trendy di Sveva Alviti.
Cosa ci ha fatto sorridere? Il futuro papà Fedez, sportivo, tenero e autoironico con la giacca jeans firmata.
Nella gallery il meglio e il peggio fashion di gennaio: siete d’accordo col nostro giudizio?

Milano, Corona denunciato dalla Moric per il mancato mantenimento del figlio: interrogato dai pm

È stato interrogato per tre ore dal pm di Milano, Luca Gaglio. Fabrizio Corona, l’ex fotografo dei vip, ha chiesto di essere sentito nell’ambito di un fascicolo nato dopo la denuncia sporta dall’ex moglie Nina Moric per il mancato pagamento del mantenimento del figlio Carlos. La querela è stata presentata circa un anno fa dal legale della top model croata, l’avvocato Solange Marchignoli.

nina-moric-e-fabrizio-coronaCorona avrebbe consegnato alla Moric un assegno di 15mila euro proveniente dal conto corrente della società di organizzazione eventi “La Fenice”, già in liquidazione, e a fronte di un presunto debito nei confronti del figlio da circa 100 mila euro. «Abbiamo chiarito tutto, è stato Fabrizio a chiedere di essere sentito», ha commentato il suo avvocato, Ivano Chiesa. Domani l’ex paparazzo comparirà in aula davanti ai giudici della Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Milano, che dovranno decidere se confiscare i circa 2,6 milioni di euro trovati in parte in un controsoffitto e in parte in Austria e sequestrati.

Immancabile rosso, ma non è per tutte

Durante le feste il rosso è d’obbligo ma questo colore ha già da tempo invaso i red carpet, gli show televisivi e gli eventi di tutto il mondo. Quest’anno abbiamo assistito ad un inaspettato anticipo: già dai primi giorni di dicembre le star dello showbiz hanno fatto a gara a sfoggiare capi scarlatti.
Colore passionale, focoso e sexy, indossato durante il periodo natalizio, assume connotazioni calde e festaiole e non c’è donna che non abbia voglia di indossarlo: ma non sempre il risultato è da 10 e lode!

C_2_box_51009_upiFoto1FMelania Trump sceglie ancora una volta il pizzo Dolce & Gabbana per i suoi impegni ufficiali, Kate Middleton è natalizia e raffinata con un red dress Goat mentre Theresa May sceglie di portare un tocco di colore solo ai piedi. Eccessiva Letizia Ortiz, sovrastata dal colore.
Rihanna indossa l’Alta Moda ma risulta comunque poco elegante. Rita Ora quasi scompare sotto la pelliccia dell’abito-cappotto. Paola Iezzi sceglie un total red per portare a spasso il suo Golden Retriver.

In Inghilterra Bella Hadid ancora una volta sfrutta il rosso del vestito per mostrare fisico e sensualità prorompente, in California Sharon Stone non da il massimo con un abito di pizzo rosso Valentino (o forse è colpa dei capelli?). In Italia il rosso la fa da padrone in televisione ma anche sui social network: Barbara d’Urso è vintage con il suo abito utilizzato 15 anni fa. Elena Barolo e Giorgia Palmas si affidano a Bianca Bardi per rendere natalizia la trasmissione sul calcio, mentre Ilary Blasi sceglie di brillare in rosso col tailleur Redemption per la finale del Grande Fratello Vip.

Martina Colombari è sexy e chic allo stesso tempo. Wanda Nara non rinuncia alle paillettes. Caterina Balivo elegante col velluto rosso Attico, Anna Tatangelo preferisce uno stiloso completo pantaloni. Natasha Stefanenko è scarlatta alla prima della Scala, Chiara Ferragni sceglie un Dior di tulle per accendere l’albero Swarovski di Milano.

Chi indossa meglio il rosso? Guardate nella gallery queste rubie visioni e decidete voi. Nella didascalia trovate lo stilista.

Gwyneth Paltrow, uno scatto con lʼex e il nuovo compagno

Seduti allo stesso tavolo apparentemente ancora assonnati, ma sorridenti, Chris Martin e Brad Falchuk, rispettivamente l’ex marito e il compagno di Gwyneth Paltrow, si preparano a fare una colazione a tre con l’attrice. “Modern Family” cinguetta lei sui social.

C_2_articolo_3108857_upiImageppNessun rancore tra ex, ma un buon rapporto fraterno. E’ quello che sono riusciti a creare la diva di Hollywood e il frontman dei Coldplay da quando hanno smesso di amarsi rimanendo pur sempre complici per il bene dei loro figli Apple e Moses.
Dopo 10 anni di matrimonio, i due per un lungo periodo hanno addirittura continuato a vivere sotto lo stesso tetto anche dopo la separazione e, in seguito, pur avendo imboccato strade differenti, non hanno mai smesso di festeggiare insieme ricorrenze ed eventi.
Ma anche semplici domeniche in famiglia, proprio come quella che la Paltrow ha documentato su Instagram mostrando Chris e Brad, produttore televisivo (che Gwyneth frequenta dal 2014), insieme mentre sorridono in attesa di sorseggiare una tazza di caffè… in amicizia.

Lady Bonucci fa festa con le amiche-wags juventine

Insieme in tribuna a fare il tifo, insieme davanti alla tv durante le trasferte più lontane, insieme a festeggiare il post partita e insieme agli eventi mondani torinesi. Sono diventate amiche prima ancora di condividere la stessa maglia e quando i mariti hanno cambiato squadra sono rimaste più vicine che mai.

C_2_articolo_3107531_upiImageppEcco la festa bianconera di Lady Bonucci.
Martina Maccari, moglie di Leonardo Bonucci, neoacquisto rossonero, ha festeggiato il compleanno a Torino insieme alle juventine Roby Sinopoli, moglie di Claudio Marchisio, Alena Seredova, ex di Gigi Buffon e ora compagna di Alessandro Nasi, Maddalena Nullo, moglie di Andrea Barzagli, Carolina Bonistalli, moglie di Giorgio Chiellini, e a Veronica Zimbaro, moglie di Marco Storari, anche lui ex bianconero.

I look del mese: cos’hanno indossato le star?

E’ difficile restare costantemente aggiornati su tutte le proposte fashion delle star. Dai red carpet allo street style, ogni giorno veniamo invasi da immagini di vestiti e accessori da celeb.
Sorridenti sul tappeto rosso, ammiccanti nei selfie e inconsapevoli (forse) negli scatti rubati, le stelle spaziano dagli outfit più eleganti alle proposte più improbabili.

C_2_box_43537_upiFoto1FSettembre, mese di eventi e sfilate. Dopo aver ufficialmente chiuso i bikini nell’armadio le star hanno fatto la loro ricomparsa sui red carpet di mezzo mondo. A inaugurare la stagione ci ha pensato come ogni anno il Festival di Venezia: tra le tante celebrità, sottolineiamo la bellezza semplice dell’outfit di Penelope Cruz. Punta come sempre sui top brand Wanda Nara, Halle Berry stupisce per l’audacia della scollatura e che dire dell’outfit di Helena Bonham Carter? Per essere così grintose e autoironiche ci vuole grande stoffa.
Perfette come sempre le modelle Bella Hadid e Sara Sampaio, in grande spolvero per via delle settimane della moda in giro per il mondo.
Non un rosso qualunque, quello scelto da Beyoncé. Claudia Tosoni, fidanzata di Pasotti, sembra non essere a suo agio con questo colore. Di tutt’altra pasta il look professionale di Amal Alamuddin. E poi tutto il mondo ha puntato gli occhi sul look della nuova fidanzata del principe Harry, Meghan Markle… Nella gallery trovi tutto il meglio (e il peggio) di settembre.

Dark lady: le star riscoprono il nero

Per anni è stato il colore dell’eleganza, poi è stato rimpiazzato da stoffe colorate e tessuti fantasia. Dopo un periodo in cui il blu scuro l’ha fatta da padrone, adesso il NERO è tornato prepotentemente a riprendersi la scena. E’ bastato uno sguardo agli eventi internazionali o alle trasmissioni televisive degli ultimi 15 giorni: la tendenza si estende a macchia d’olio e senza che le star si siano messe d’accordo.

C_2_box_43234_upiFoto1FPoco nero nelle collezioni estive presentate durante la Fashion Week milanese. In compenso, molte ospiti ai party più esclusivi (dall’evento Swarovski, all’AmfAR al Green Carpet Award) hanno scelto il nero come sinonimo d’eleganza e raffinatezza: per esempio Bianca Balti, Chiara Ferragni, Anna Tatangelo, Naomi Campbell.
Agli Emmy non sono passate inosservate due regine del cinema Susan Sarandon e Jessica Lange: per il red carpet entrambe hanno scelto un abito scuro.
All’evento di beneficienza Diamond Ball, la padrona di casa Rihanna ha scelto un particolare black dress con gonna asimmetrica e lungo strascico. Stesso colore per Emily Ratajkowski che punta invece sul balconcino.
A Venezia74 gli abiti in nero non si contano: da Maria Elena Boschi a Tina Kunakey. Rebecca Hall, fedelissima, non ha praticamente indossato altro colore.
Al Toronto Film Festival tra le tante attrici che hanno sfoggiato il total black anche Angelina Jolie e Glenn Close.
Uno sguardo alla tv? Per le prime tre puntate del Grande Fratello Vip Ilary Blasi ha voluto fare la dark lady.
Alla presentazione dei palinsesti Sky il nero l’ha fatta da padrone: Ilaria D’Amico e Diletta Leotta, tanto per citarne un paio.
Indovinate il colore scelto della maggior parte delle ospiti a 123Fiorella sulla Rai?