Ines Rau, ecco la prima coniglietta transgender

Rivoluzione nel mondo di Playboy , che apre le sue pagine alle bellezze transgender. Nel numero di novembre dell’edizione americana comparirà infatti la prima coniglietta trans della storia: Ines Rau.

C_2_articolo_3101744_upiImageppFrancese, classe 1990, Ines ha già conquistato il mondo della moda, anche se il suo percorso non è stato semplice: “Ho vissuto a lungo senza dire che ero transgender. Avevo paura di non trovare un fidanzato e di essere giudicata”.
“Poi mi sono detta ‘Sai, dovresti solo essere quella che sei’. La salvezza è dire la verità su te stesso, qualsiasi sia il tuo genere o il tuo orientamento sessuale. Le persone che ti rifiutano non valgono niente. Il punto non è essere amata dagli altri, ma amarti” ha dichiarato al magazine erotico.
Essere stata scelta come playmate rappresenta quindi un doppio onore per lei e per il suo essere donna: “Quando ho realizzato lo shooting ho ripensato a tutti i difficili momenti della mia infanzia. Questo è il più bel complimento che io abbia ricevuto. E’ come un gigantesco bouquet di rose”.

Pamela Anderson, passeggiata chic in Costa Azzurra con il toyboy

Paparazzata con la sua nuova conquista da giugno, Pamela Anderson continua la sua relazione con Adil Rami, difensore francese, ex Milan.

C_2_fotogallery_3081501_upiFoto1FLa prorompente “bagnina” di “Baywatch” e il 32enne, attualmente in forza al Siviglia, sono stati pizzicati di nuovo: questa volta passeggiavano per le vie chic di Saint Tropez…

Lʼex della Ferragni se la spassa con Gabrielle… in topless

Gabrielle in topless mette tutti a tacere. Dopo le voci che vorrebbero Fedez e Chiara Ferragni allontanare le nozze per colpa della gelosia del rapper per l’ex della blogger Riccardo Pozzoli, le foto social placano i sospetti e rimettono le coppie al loro posto.

C_2_articolo_3084486_upiImageppIl fotografo, nonché manager di Chiara, è felicemente fidanzato con Gabrielle Caunesil che tra l’altro sfoggia curve e topless che lasciano senza fiato.
Secondo i racconti Instagram, infatti, Riccardo Pozzoli ha una relazione d’amore stabile e serena con la modella francese dalle curve mozzafiato. Gabrielle riempie il suo profilo di scatti intriganti e panorami da sogno. E per la Ferragni pare non esserci posto…

Rocco Siffredi accusato di molestie dalla giornalista: i dettagli

La giornalista francese Cécile de Ménibus sembra essere rimasta traumatizzata dall’incontro ravvicinato con Rocco Siffredi.

0 (3)Solo dopo tanti anni dalla messa in onda del programma su Téle Loisirs in cui il pornostar e la giornalista erano presenti, l’ex moglie del rugbIsta francese Yann Delaigue, ha avuto il coraggio di denunciare il comportamento molesto di Rocco Siffredi dopo tanto tempo perché ne è rimasta profondamente traumatizzata, ma il peggio sarebbe avvenuto lontano dalle telecamere: “Quando eravamo nei corridoi – ha confessato – mi ha presa al collo e mi ha infilato la sua lingua in bocca, ho dovuto chiamare la sicurezza”.

Laetitia Casta, nozze segrete con lʼattore francese Louis Garrell

La modella e attrice Laetitia Casta ha sposato in gran segreto il collega francese Louis Garrell con una cerimonia intima e romantica sulla spiaggia di Lumio, il paesino della Corsica in cui l’ex di Stefano Accorsi ha trascorso l’infanzia. Su “Chi”, in esclusiva mondiale, nel numero in edicola da mercoledì 14 giugno, le immagini della cerimonia.

C_2_fotogallery_3012825_0_imageLaetitia Casta è arrivata al tramonto sulla spiaggia di Lumio a bordo di un gommone con il futuro marito e i tre figli: Satheene, avuta dal regista Stéphane Sednaoui, Athena e Orlando avuti da Stefano Accorsi. Insieme con loro solo quaranta inviati, che hanno assistito alla cerimonia, celebrata dal sindaco Etienne Suzzoni e poi hanno festeggiato fino all’alba pranzando su un lungo tavolo allestito sotto una tenda sulla spiaggia di un noto stabilimento balneare.
Per Laetitia Casta sono le prime nozze. Lo sposo è stato per anni legato all’attrice Valeria Bruni Tedeschi, sorella dell’ex premiere dame di Francia Carla Bruni, con la quale ha adottato nel 2008 una bambina senegalese.

Thylane Blondeau, “la bambina più bella del mondo”, ora è una bellissima modella

Una sedicenne dotata di bellezza mozzafiato, occhi blu e broncio alla Brigitte Bardot. La mamma è la showgirl e presentatrice Veronika Loubry, mentre il padre è l’ex calciatore Patrick Blondeau. Thylane Blondeau fa la modella da quando aveva 4 anni e fu notata da Jean Paul Gaultier.

2389908_2055_thylaneblondeau

La modella e attrice francese (ambasciatrice di L’Oreal Paris) il 5 aprile ha festeggiato il suo sedicesimo compleanno.
Thylane appartiene alla nuova generazione di muse digitali, artefici del proprio destino, che si mostrano agli occhi del mondo per ciò che sono, sicure di sé, di una bellezza disarmante, fonte d’ispirazione per milioni di giovanissime alla ricerca di modelli positivi.

Amanda Lear “scende” in politica

E’ già partita la corsa per le elezioni presidenziali francesi del 2017 ed è spuntato anche un volto noto al pubblico italiano: Amanda Lear. L’artista ha ufficializzato la propria candidatura su Facebook: “Se mi rivolgo a voi oggi è per annunciarvi una grande novità: ho deciso di presentarmi alle elezioni presidenziali”.

C_4_foto_1132711_image

A gennaio debutterà intanto il suo spettacolo a teatro che si chiama proprio “La Candidate”, solo una coincidenza?Si tratta di una trovata pubblicitaria o la Lear ha davvero deciso di scendere in politica? Lei sembra convinta di potercela fare e ha inaugurato la campagna elettorale fasciata in un sobrio tailleur nero, con alle spalle la bandiera francese e quella europea.
“Adesso vorrei fare davvero qualcosa per il mio Paese, portare nuova linfa nel panorama politico. Sto formando la mia squadra e raccoglierò le firme necessarie – ha annunciato – Sono determinata e interessata ai problemi del mio Paese. Basta con questi politici che ci governano e che sono del tutto fuori dalla realtà. Lasciate che vi rappresenti, lasciate che mi presenti. Sarò il vostro candidato”.I media francesi sono sicuri che si tratti di uno spot promozionale per la sua nuova pièce intitolata proprio ” La Candidate “, che debutterà a gennaio ed è già stato salutata come l’evento teatrale del 2016.