Mia Cellini perde 75 chili, l’ex GF: “Ecco come ho fatto”

“Sono tutti interventi necessari dopo aver perso così tanto peso. Me li ha passati l’Asl. Io ero obesa già dall’asilo, è genetica, siamo tutti un po’ cicciotelli in famiglia”.

gf-mia-cellini-75-chili-quarta-operazione

A parlare l’ex gieffina e Youtuber Mia Cellini che ha perso oltre 75 chili, arrivandone a pesare 60 e spiega i motivi per cui ha dovuto subire alcuni interventi chirurgici come l’addomino plastica, la riduzione del seno e l’eliminazione della pelle in eccesso.
Perdere tanto peso per lei non è stato facile: “Per perdere tanti chili ti deve scattare un clic nella testa. Solo così ce la puoi fare. Io avevo una forte motivazione: la perdita di mio padre nel 2010 e la necessità di voler stare meglio, in salute. Ci ho impiegato un anno e mezzo. Non bisogna essere a tutti i costi magre per essere seducenti. Io adesso mi sento bene così e se riprendo due o tre chili per me non è un problema”.

Ha il corpo ricoperto da bolle, 16enne isolato dai coetanei: “Nessuno vuole stare con me”

Ha il cuore ricoperto di bolle e nessuno vuole stare con lui. Mithun Chauhan è un ragazzo di 16 anni di Navada, India, che è costretto a vivere in un quasi totale isolamento perché nessuno dei coetanei vuole giocare con lui a causa del suo aspetto fisico. L’adolescente è ricoperto da neurofibromi, grandi bolle che non risparmiano nessuna parte del corpo e che gli offuscano la vista e gli impediscono di aprire bene la bocca.

ragazzo-bolle-escluso_26144643

Mithun è stato ritirato da scuola dopo le continue prese in giro che era costretto a subire da parte dei bulli. Il giovane, come riporta il Daily Mail, era chiamato “ragazzo fantasma”, così i genitori hanno deciso di allontanarlo dall’istituto. «Perché gli dei mi hanno condannato a una vita come questa?», si chiede il 16enne in un’intervista, «I miei genitori mi hanno proibito di girare da solo di notte, poiché terrorizzerei chi si troverebbe a guardarmi in faccia. Per lo più trascorro il mio tempo da solo. Non ho amici».  La malattia da cui è affetto Mithun è una malattia genetica per la quale non esiste un cura, ma si può intervenire chirurgicamente per limitare le deformazioni che le bolle comportano sul corpo. L’operazione ha un costo elevato che la famiglia non può permettersi, ma dopo che la storia è stata diffusa dai media locali alcuni chirurghi si sono offerti di aiutare l’adolescente.

Mamma e nonna, a 50 anni fa invidia a ogni 20enne: “Ecco il mio segreto di bellezza”

Mamma e nonna a soli 50 anni, non è solo la giovane età a cui è diventata nonna ad aver reso famosa Qin Ling, ma il suo aspetto che farebbe invidia a qualunque 20enne. La donna, originaria della Cina, in occasione del 20esimo compleanno della figlia le ha regalato un servizio fotografico e ha postato in rete alcune immagini.

1557440_nonnagiov2

Il corpo perfetto, la pelle liscia e il viso raggiuante non hanno nulla da invidiare a nessuna 20enne e tutti le hanno chiesto quale fosse il suo segreto di bellezza e giovinezza.Quin ha dichiarato di non aver mai usato creme miracolose, di non avere mai seguito diete o allenamenti particolari, la sua è solo genetica. La 50enne ha però confessato al Sun alcuni suoi rituali di bellezza, ammettendo di aver iniziato a praticarli dopo la separazione dal marito: dorme nuda almeno una volta alla settimana, visto che la cosa aiuterebbe a dormire meglio e a bruciare i grassi, fa ogni giorno un bagno caldo ed utilizza una maschera viso fatta in casa con cetriolo, yogurt e miele.