Weekend con i fiori dʼarancio: vanno a nozze Luca Toni, Pintus e Niccolò Canepa

Dopo vent’anni di fidanzamento e due figli, Leonardo e Bianca, Luca Toni e Marta Cecchetto sono convolati a nozze il 9 settembre. La coppia, bellissima, si è scambiata le promesse d’amore in terra toscana davanti ad amici, parenti… e ai loro cani. Stesso giorno per il comico Angelo Pintus che ha detto sì alla sua Michela Sturaro a Ferrara in una cerimonia raccolta. Fiori d’arancio anche per il pilota Niccolò Canepa e Barbara Fumagalli.

C_2_articolo_3093781_upiImageppOrtensie, rose e gladioli per un matrimonio romantico celebrato alle porte di Firenze. Così, dopo anni di fidanzamento, Luca Toni e Marta Cecchetto si sono giurati amore eterno in una cornice suggestiva. L’ex calciatore con un completo scuro e papillon sorride alla sua signora fasciata da un abito bianco in pizzo e tulle. Tra gli invitati anche Gianna Nannini che ha omaggiato gli sposi con una sua performance.
Giusto un anno fa, all’Arena di Verona, Angelo Pintus durante lo spettacolo aveva sorpreso tutti chiedendo la mano alla sua fidanzata Michela. E il 9 settembre la coppia è convolata a nozze. Un matrimonio celebrato per pochi intimi vicino Ferrara. Tra gli ospiti vip anche Beppe Quintale, caro amico di Pintus.
Nozze romantiche per il motociclista Niccolò Canepa e la sua bellissima compagna Barbara Fumagalli. La coppia si è sposata l’8 settembre in Liguria con una vista fronte mare da mozzare il fiato. Abito dalla scollatura vertiginosa per la modella che ha optato per un’acconciatura molto semplice. Gilet grigio perla e abito scuro per lo sposo. Spettacolo di luci all’imbrunire per un taglio della torta indimenticabile.

Gianna Nannini incontra i fan: “Ho passato un momento difficile”

Parla di un momento difficile della sua vita, superato grazie al suo unico credo, ovvero la musica. Gianna Nannini incontra i fan a Milano – come è da tradizione prima della fine dell’anno – e parla per la prima volta del libro che ha appena dato alle stampe: “Cazzimiei”. “Sono flashback di un momento difficile mentale”, spiega. Ma poi è anche l’occasione per abbracciare i suoi ammiratori e naturalmente cantare: “Dopo mia figlia siete la cosa più importante della mia vita”, assicura.

gianna nannini-2

Già, Penelope. Quando parla della figlia che oggi ha 4 anni, la voce di Gianna diventa dolcissima: “Vuole suonare il violino e glielo lascio fare, d’altronde sta sempre con i musicisti”, racconta divertita. Al suo fianco c’è il manager David Zard e tra una risposta e l’altra alle mille domande annuncia che presto partirà in tournée i Europa: “E’ giusto promuovere la musica italiana”. La Nannini è soddisfatta del tour: “Nei teatri riesco a tirare fuori più cose, all’Arena di Verona, sotto la pioggia, è stato magico… l’acqua suonava con noi”.