Guess?: Mariana Rodriguez sul trono di Belen

Vera rivalità o presunta tale, le due Rodriguez sembra non riescano a stare alla larga l’una dall’altra. In comune oltre al cognome, le origini latino-americane e la voglia di sfondare nel mondo dello spettacolo, hanno anche la bellezza naturale (e il ritocco al seno). Non solo: la piccola Rodriguez vanta un tatuaggio in zona “farfallina” e, da poco, anche un contratto simile a quello più esclusivo di Belen.

C_2_box_32295_upiFoto1FLanciata come “la nuova Belen” proprio dall’ex agente di Belen Rodriguez, Mariana ha inizialmente giocato su questo inevitabile confronto, prendendone poi le distanze. “Lei ormai ha 31 anni, ha una famiglia, una carriera bellissima, chiunque avrebbe voluto fare il suo percorso. Però la copia di lei proprio non voglio esserlo” avrebbe detto Mariana Rodriguez in riferimento a questo continuo ed estenuante paragone. Eppure le ultime foto sul suo profilo Instagram dimostrano proprio il contrario: la rincorsa a Belen continua.
Ritratta davanti alla sede Guess di Lugano e poi dentro, in fase di trucco pre-shooting, Mariana Rodriguez sembra pronta a detronizzare l’omonima rivale dal piedistallo di Paul Marciano. “Quando i sogni diventano realtà… Grazie Guess, Paul Marciano” conferma lei, per sfatare ogni dubbio.
Acquistano un particolare significato i baci che Belen ha regalato al patron di Guess all’ultimo evento a Roma, tenendolo ben stretto a sé: è arrivato il cambio della guardia o la regina dovrà condividere il trono?

Gigi Hadid compie 21 anni: ecco le sue foto più belle

Gigi Hadid è “maggiorenne” per le leggi americane: la top model più richiesta (e invidiata) del momento ha compiuto oggi 21 anni. I festeggiamenti per Gigi sono stati “casalinghi” con un lauto pranzo insieme a papà e sorelle e fratelli, con tanto di regalone finale (una macchina nuova di zecca e molto costosa).

gigi-hadid-in-sports-illustrated-swimsuit-2015-issue-19 (1)La carriera da modella di Jelena Noura Hadid, alias Gigi, inizia nel 2011, quando firma un contratto con la IMG Models. Nel 2012 viene scelta come testimonial di Guess  e nel febbraio 2014 fa il suo debutto in passerella alla New York fashion week sfilando per Desigual. Nel 2014 partecipa alla Paris Fashion Week sfilando per Jean Paul Gaultier, Sonia Rykiel e Chanel. Nel 2015 fa il suo debutto sul Calendario Pirelli.

gigi-hadid-sports-illustrated-gigi-hadid

Nel mese di gennaio viene scelta come uno dei volti Maybelline e successivamente prende parte alle sfilate autunno/inverno 2015 sfilando per Marc Jacobs, Chanel, Jean Paul Gaultier, Tommy Hilfiger, Michael Kors, Jeremy Scott, Tom Ford, Anna Sui, Dolce&Gabbana, Moschino, Max Mara, Emilio Pucci, Balmain e H&M.

99-631821-000002-k2aG--482x458@Gazzetta-Web_mediagallery-page

Nel mese di maggio è sulla cover dell’edizione australiana di Vogue, ed appare nel cast del videoclip Bad Blood, della cantante Taylor Swift, una delle sue più care amiche, dove interpreta “Slay-Z”.Inoltre è protagonista delle campagne pubblicitarie autunno/inverno di Balmain, Max Mara[8][9] e Topshop. Nel mese di agosto 2015 appare nel videoclip di Calvin Harris & Disciples “How deep is your love”, mentre nel mese di novembre parteciperà per la prima volta all’annuale Victoria’s Secret Fashion Show e appare sulla cover dell’edizione olandese di Vogue.

Belen contro le critiche su Facebook: “Tacere davanti alla stupidità di certe persone”

Dalla separazione con Stefano de Martino la pressione mediatica su Belen Rodriguez è aumentata in maniera esponenziale. Se da una parte la sua carriera prosegue con successo, fra testimonial per la Guess e nuovi impegni tv su Mediaset, non passa giorno senza che esca un’indiscrezione su di lei.

12650850_857183124403928_2350610730003247876_n

La lite con Bastianich, socio nel Ricci, la vendita di casa all’insaputa dell’ex, il pianto nel negozio con Santiago sono solo alcune delle news comparse su di lei nell’ultima settimana. Belen finora ha taciuto, ma da Facebook ha voluto dire la sua, postando un’immagine introdotta da un “Ecco”, riguardo i tanti pettegolezzi: “Nella vita bisogna avere tre cose… L’umiltà di non sentirsi superiori a nessuno, il coraggio di affrontare qualsiasi situazione e la saggezza di tacere davanti alla stupidità di certe persone”.

Belen: “Le critiche? Rosicano perché non hanno raggiunto il successo”

Alle polemiche risponde sempre di pancia, perché Belen preferisce replicare, al costo di “non passare per una signora”. Al Ricci, il suo ristorante milanese, sorseggia un bicchiere di vino rosso e si racconta a Tgcom24 con naturalezza.Parla di Santiago, che ha deciso di proteggere sui social, del periodo di “profondo amore” che sta vivendo con Stefano, degli amici che le fanno notare quando sbaglia e di Fabrizio Corona.

C_4_foto_1418422_image (1)

E sul secondo figlio…Belen è la testimonial della campagna 2Jewels: “Eyes Collection!” che ha come protagonista l’occhio.La showgirl ha collaborato personalmente alla realizzazione del “gioiello”, scegliendo appunto l’occhio: “Lo avevo già inserito in una collezione di costumi e ho voluto riproporlo nei gioielli, mi piace l’occhio che ti guarda”, racconta.

A proposito, ti mostri molto ma sei altrettanto gelosa della tua privacy…
Mi arrabbio spesso, ma poi mi passa.

Il gioiello più bello che hai ricevuto in dono?
L’anello che mi ha regalato mio marito quando mi ha chiesto di sposarmi. Mi ha anche regalato un braccialone che non metto perché è troppo grande… Stefano è l’uomo che mi ha fatto i regali più belli, in assoluto.

Come va il matrimonio?
Stiamo vivendo un periodo stupendo. Ci sono stati anche dei momenti di crisi, come succede a tutte le coppie, ma questo è periodo di profondo amore.

Perché Belen è sempre al centro delle polemiche?
Ogni giorno provano a buttarmi giù. A sporcarmi. C’è gente che rosica e che non perdona il successo perché non lo ha raggiunto. Magari passo ore con il mal di stomaco quando rispondo a una polemica… ma sono fatta così…

Sei anche molto impulsiva…
Anche se c’è chi lo giudica poco elegante, non si può fare sempre Ia signora. Sono fatta di carne e non voglio apparire in un altro modo. Mi controllo spesso, però ogni tanto sbrocco.

E alla fine te la cavi sempre…
Per fortuna. Nina, una mia amica social, che stimo e che non ho mai incontrato, recentemente mi ha fatto notare che in mezzo alla figura di m… più grande, in cui chiunque sarebbe stato spacciato, ne esco più forte di prima. Non è merito mio, è la verità che vince sempre…

Esiste l’amicizia nel mondo dello spettacolo?
In questo periodo mi sono avvicinata molto a Claudia Galanti. E’ un persona molto generosa, che non sa cosa sia l’invidia. Anche se le mie amiche vere me le porto dietro da tanti anni e le conto sulle dita di una mano, solo con loro riesco a confidarmi, a raccontare le cose più intime. Sono Laura, Prisca, la Petty..

Hai uno staff sempre presente che ti protegge, c’è qualcuno che ti dice “no” qualche volta?
Ognuno è circondato dalle persone che si merita. Se una personaggio ha un truccatore che appena gira l’angolo sparla, se lo merita, perché ha sbagliato a scegliere. Tutti mi fanno notare quando sbaglio, Antonia (l’assistente, ndr) è la prima che mi dice in faccia quando non è d’accordo con me. Se non si comportano così significa che non ti vogliono bene. Solo così si cresce, insieme.

Che progetti hai in tv?
Sono reduce da ‘Tu si que vales’, quest’anno mi è piaciuto di più, mi sono sentita più coccolata, abbracciata. Non posso dire le altre cose che bollono in pentola, ho avuto tante proposte. La tv è cambiata in questi anni, una volta il 15 per cento di share era un disastro, adesso secondo me è un risultato positivo. Mi piacerebbe il varietà, cantare e ballare. Esprimermi come ho fatto a Sanremo. Magari con Fiorello o Panariello. Ma non da sola e non farei l’opinionista.

Perché la scelta di non mostrare più integralmente Santiago sui social?
Ti racconto cosa è successo. Abbiamo notato a Napoli che lo riconoscono per la strada, si sono formate lunghe code con la gente che urlava il suo nome, mio papà è tornato sconvolto. Così abbiamo deciso di tutelarlo di più. Non mostrando il volto completamente. Non tanto per la pericolosità tanto perché è troppo piccolo e deve essere lui un giorno a scegliere se gli piace. Certo, è sempre figlio di Belen e Stefano De Martino, quindi non sfuggirà.. Mi dispiace tantissimo perché ho dei video bellissimi da pubblicare…

Fabrizio Corona è di nuovo libero, cosa pensi?
Sono felice per lui, come per chiunque al mondo è felice…

Se lo dovessi rincontrare?
Lo saluterei, qual è il problema?
Un po’ di riposo quando?
Lavorerò anche a dicembre durante le feste, quindi… Ma qualche giorno riuscirermo sicuramente a ritagliarcelo con tutta la famiglia.

Testimonial di Guess e Piazza Italia, come si fa ad abbinare tutto?
Con naturalezze e senza nessun problema… Me lo hanno permesso e sono felice…

Compri low cost?
Sempre. Lo faccio molto volentieri nei mercatini all’estero. Anche se non amo il vintage. Mi piace abbinare le cose firmate a pezzi low cost.

Quando il secondo figlio?
Molto presto, è nei nostri programmi..