Flavio Briatore, Elisabetta Gregoraci e la separazione: “Gli amori a Parma, quelli a Dubai e il contratto prematrimoniale”

La fine del matrimonio fra Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore ha catalizzato l’attenzione dei media, anche per via del riservo tenuto dai diretti interessati.
La showgirl e l’imprenditore non hanno rilasciato dichiarazioni, se non quelle di circostanza e soprattutto sono ancora misteriosi i reali motivi dell’addio.

bria2Ci prova Alberto Dandolo che su “Dagospia” da tempo segue la situazione dell’ex coppia: “Gia’ lo scorso febbraio scrivemmo di alcuni strani avvistamenti della signora Briatore a Parma – si legge sui “Dagospia” – Chi incontrava nella citta’ emiliana e dove? La Gregoraci, da un paio d’anni, dopo la sua amicizia in quel di Napoli con il panzuto calciatore Higuain, pare frequentasse un aitante imprenditore emiliano, attivo nel settore dei cosmetici.
Si incontravano, si mormora, in pieno centro a Parma. Dove? In un appartamento di proprieta’ dell’ex “paraguru” della Guru, Matteo Cambi, amico fidato di vecchia data. Si dice che il buon Matteo abbia anche garantito alla Gregoraci un paio di campagne pubblicitarie negli ultimi mesi.
Ma perche’, la bella Elisabetta aveva e ha bisogno di lavorare? In pochi sanno che due ore prima delle nozze la Gregoraci era, come ad ogni sposa che si conviene, nella toilette a farsi truccare. Ma tra un ombretto e una piega le sarebbe arrivato davanti un bel contrattino prematrimoniale. In quel momento scoppio’ in lacrime e avrebbe voluto disertare l’altare
Nel contrattino inviatole dal futuro consorte, secondo i bene informati, ci sarebbero state due clausole:
1) in caso di divorzio, la signora si impegnava a rinunciare a qualsiasi benefit
2) in caso di prole, la rinuncia, previ accordi con il consorte, all’affidamento.
Si dice che furono un’amica e un familiare stretto a convincere Elisabetta a fare il grande passo. Ma il “Bullonaire” in questi anni si è poi comportato in maniera irreprensibile come dice a mezzo stampa? Chiedetelo a Raffaella Zardo e a qualche assistente giu’ a Dubai…”.

La rinascita di Higuain: risboccia l’amore con Lara e porta con sé la cicogna

Un carattere decisamente forte quello di Gonzalo Higuain, l’uomo non si tira dietro a nessuna sfida, nel calcio come nella vita privata. Lo ha dimostrato tante volte sul campo, e ora si trova ad affrontare nuove situazioni anche in ambito personale. Nei mesi scorsi la preoccupazione per la salute della madre, ma per fortuna il peggio è stato superato e Nancy s’è ripresa alla grande. E ora una lieta notizia: a quanto pare, c’è stato un nuovo avvicinamento con Lara, la bella argentina con la passione per la pittura (proprio come mamma Nancy) che lo aveva accompagnato negli ultimi mesi a Napoli.

CoY1lXNXYAALmhwDopo il trasferimento del Pipita a Torino ci fu una lunga rottura, fino a quest’estate, quando pare sia sbocciato nuovamente l’amore portando anche i suoi frutti: un bimbo o una bimba che secondo la Gazzetta dello Sport potrebbe arrivare in primavera.
Una storia nata diversi anni fa: Lara era un’amica di famiglia, aveva partecipato ad alcune iniziative sociali in Argentina dove anche anche Nancy prestava il suo contributo, e da tempo si diletta nella pittura e in diverse forme d’arte. Con Gonzalo un’amicizia nata in età adolescenziale sbocciata in amore proprio negli ultimi mesi dell’esperienza napoletana del giocatore.
Non è facile però star dietro ad un grande campione con il suo carattere particolare: testardo, diffidente (conta solo sui familiari più stretti), difficilmente chiede scusa. E così si sono allontanati nell’estate 2016. Quasi un anno senza vedersi: lei tra Madrid e l’Argentina, lui a Torino. Fino a quest’estate, quando c’è stato l’avvicinamento. E pare sia stata chiamata in causa pure la cicogna questa volta, per sancire maggiormente la loro unione. D’altronde lui ha sembre sognato una famiglia numerosa e tanti bambini: al momento giusto, ovviamente. E se fino a qualche mese fa sarebbe stato ancora presto, ora evidentemente qualcosa è cambiato: il Pipita è pronto a diventare papà.

Higuain “malato di sesso”, Antonella si scusa: “Io fraintesa”

Antonella Fiordelisi cerca di fare chiarezza sulla vicenda che l’ha fatta finire sotto i riflettori. La modella e schermitrice salernitana, è finita sui giornali per aver pubblicato una chat di Instagram in cui Higuain le chiedeva foto del lato B. Il commento sul calciatore era stato: “E’ malato”.

antonella-fiordelisi-6

Oggi si scusa con il campione juventino e in un’intervista a “lacittàdisalerno.gelocal.it” spiega di essere stata fraintesa. “Penso che sia stato tutto ingigantito. La chat su Instagram con Higuain è vera, risale a più di due mesi fa e non ho inventato niente, sicuramente ho sbagliato a renderla pubblica. Sono stata ingenua, rispondendo alle domande su Ask. Mi preme sottolineare che la conversazione con il calciatore aveva toni goliardici e anche quando successivamente l’ho definito ‘malato’ il tono era scherzoso, ma questo purtroppo non è emerso. Adesso sembra quasi che il calciatore sia uno stalker agli occhi della gente ed io nella migliore delle ipotesi, una che lo attacca, per porsi al centro dell’attenzione e ricavarne notorietà. Invece, stimo Higuain, nei miei confronti si è comportato in modo educato e mai inopportuno”.
“Mi preme scusarmi con Higuain, non vorrei che si sentisse offeso dalla mia frase perché era solo una battuta. Ribadisco che non era mia intenzione offenderlo o creare inesistenti gossip. Non pensavo davvero che potesse crearsi tutto questo clamore. Mi sento decisamente spiazzata, non pensavo che un mio commento scherzoso, potesse creare questa situazione… Ho capito che bisogna stare molto attenti a ciò che si pubblica sui social”.