Lele Mora e il carcere: “Nel buio della mia cella ho visto una luce, era Padre Pio”

«Nel buio di una piccola cella, dov’ero rinchiuso per i miei errori, mi è apparso un fascio di luce: era Padre Pio che mi ha incoraggiato dicendomi di avere fede e che presto le porte del carcere si sarebbero aperte per riprendere a vivere». Lo ha rivelato Lele Mora in una intervista pubblica nella serata conclusiva della quarta edizione del «Telesia for Peoples» di Telese Terme ricordando le sue origini contadine e che sin da bambino ha sempre frequentato la Chiesa e «non certo per avere uno zio Cardinale ma per l’educazione impartitami dai miei genitori».

lele-mora-638x425L’ex manager di tanti vip ha risposto a tutte le domande, anche a quelle del pubblico, lasciandosi intervistare a trecentosessanta gradi sulla sua vita privata, sul mondo dello spettacolo ma anche su quello politico. Ribadendo di essere ormai «una persona cambiata» Lele Mora, che ha espiato la pena dopo la condanna per evasione fiscale, bancarotta fraudolenta e favoreggiamento della prostituzione, ha annunciato la nascita di un movimento politico ‘Libertà e Onestà’, composto da tanti giovani al di sotto dei 40 anni e che avrà a capo un importante personaggio del mondo finanziario il cui nome sarà ufficializzato a fine anno, qualche mese prima del voto politico.
«Il movimento – ha aggiunto Lele Mora – punta ad aiutare chi ha bisogno. Un esempio? Fare una legge che vieti il pignoramento della prima casa, qualunque sia il motivo del provvedimento in quanto la casa, per chiunque, è il tetto che unisce la famiglia e rappresenta il frutto di sacrifici». Al salotto pubblico di Lele Mora ha preso parte anche Boris Roberti, presidente dell’Associazione «Gli Angeli della tv» impegnata da anni nel mondo del sociale.

Chiabotto, un’estate in bikini e Fulco c’è

Tempo di mare e amore per Cristina Chiabotto, che si è concessa una pausa relax a Ponza con lo storico fidanzato Fabio Fulco. I due fanno coppia fissa da ormai dodici anni, ma non conoscono la parola routine.

C_2_fotogallery_3080750_2_imageLa showgirl in una recente intervista aveva infatti ammesso: “Non abbiamo un quotidiano da condividere, il lavoro ci porta a viaggiare spesso. In vacanza, comunque, recuperiamo”.

Romina Power choc: “Quella sera fatti di Lsd…”. Al Bano e Loredana Lecciso sposi? “Non mi inviteranno mai”

ROMA – Romina Power si racconta a cuore aperto in un’intervista a Panorama, ripresa dal sito ilGiornale. L’ex moglie di Al Bano rivela anche episodi sulla sua giovinezza e quelle serate sopra le righe: “Eravamo tutti fatti di Lsd. Ricordo che a un certo punto camminavamo in fila sopra il muro torto che separa la cLa figlia di Tyrone Power non nasconderebbe un periodo fatti di eccessi.

romina-power-780x450

E racconta di quella volta in cui ha fumato spinelli insieme a Paul McCartney: “Sono stata a casa di Paul McCartney, ai tempi fidanzato con Jane Asher. Abbiamo fumato marijuana con mia sorella Taryn, tredicenne, che non aveva mai provato. Poi tutti in cerchio ci siamo messi a fare una seduta spiritica”.
Poi conosce Al Bano, a cui racconta tutto: “Quando ha conosciuto Al Bano, Romina non gli ha nascosto nulla. Non ne era felice. Anche perché io non nascondevo nulla”. E sulla separazione: “L’amore non finisce. Ma avevo bisogno di vivere la mia vita. Trent’anni che sono stati come sessanta: mai un attimo distanti. Io volevo scendere dalla giostra ma non mi veniva permesso”.
Romina parla anche dell’eventuale matrimonio tra l’ex marito e Loredana Lecciso: “Non mi risulta che siano in vista. In ogni caso credo che non mi inviteranno mai”.

Serena Williams, nuda e col pancione sulla cover di Vanity Fair: “La mia carriera non finisce qui…”

Posa nuda col pancione sulla cover di Vanity Fair, in un bellissimo scatto di Annie Leibovitz, seguendo l’ormai consolidata tradizione di vip e celebrities incinte, che hanno posato prima di lei, e dice: “Non credo che la mia storia sia finita”. Serena Williams, che darà alla luce il suo primo bebè in autunno, non ha quindi nessuna intenzione di mollare: “Spero di tornare in campo già a gennaio…”, racconta in una lunga intervista nel numero di agosto del magazine.

C_2_articolo_3081050_upiImageppLa campionessa americana, 35 anni, ha annunciato su Snapchat di essere incinta di 20 settimane del proprio compagno, Alexis Ohanian, cofondatore di Reddit, pochi mesi fa. La stagione 2017 di Serena si è chiusa così, con la vittoria agli Australian Open (23° titolo dello Slam). Ma a quanto pare si tratta solo di una… pausa maternità. La tennista racconta infatti i suoi piani per il futuro a Vanity Fair e progetta di ritornare nel circuito sportivo già ad inizio 2018, dopo aver sposato il fidanzato e a bebè già quasi svezzato.
La Williams racconta poi come ha saputo di essere incinta, dopo un periodo di malesseri fisici, circa una settimana prima dell’inizio degli Australian Open a gennaio di quest’anno.
Su suggerimento della sua amica Jessica Steindorff, Serena aveva accettato di acquistare un kit di gravidanza dicendo: “Lo faccio solo per dimostrare che non è possibile e perché lo trovo molto divertente…”. Dopo aver fatto il test però la campionessa se ne era del tutto dimenticata, certa che non potesse essere positivo. Poi la notizia: “Sono quasi svenuta…”
Il suo primo pensiero, continua la Williams è stato: ‘Oh mio Dio, questo non può essere. Io devo giocare gli Australian Open. Avevo programmato di vincere Wimbledon…” Per convincerla ulteriormente la sua amica Jessica le ha comprato altri 5 kit per il test e tutti sono risultati positivi.
Allora Serena ha chiamato Ohanian, e senza fornirgli una spiegazione gli ha chiesto di volare subito a Melbourne. Quando gli ha dato la notizia… lui era ancora più scioccato di lei !!!

“Cecilia Rodriguez, chiesti 2000 euro per un’intervista in radio. Poi è sparita”

La sorellina di Belen nell’occhio del ciclone. “A malincuore dobbiamo annunciare il comportamento scorretto di Cecilia Rodriguez e Francessco Monte che ci hanno preso in giro, il loro manager ci ha scritto che il cachet di Cecilia Rodriguez per questo tipo di collaborazioni è di 2 mila euro, poi sono scomparsi”. Il messaggio adirato è comparso sulla bacheca Facebook di Radio Free Station, l’emittente che stava organizzando un’intervista doppia con Cecilia e il fidanzato. Ma qualcosa poi non è andato per il verso giusto.

cecia-2Lo spiega a Fanpage il direttore Antonietta Napoletano: “Tutto ha avuto inizio con una mail inviata alla Steve & More di Stefano Monte, un’agenzia che cura degli artisti tra cui Cecilia Rodriguez. Abbiamo mandato un’e-mail sia all’agenzia, sia alla MeFui. Il primo marzo scorso abbiamo ricevuto la risposta di Stefano Monte, in cui ci informava che il cachet per l’intervista era di 2000 euro. Noi abbiamo rifiutato. Poi il 14 marzo è arrivata la mail da MeFui, in cui ci davano il numero di Cecilia per richiedere l’intervista, così l’abbiamo chiamata”.
Come riporta Fanpage, la sorella di Belen sarebbe stata sorpresa dal fatto che avessero il suo numero. E quando le hanno detto dei duemila euro di cachet avrebbe chiesto di essere contattata più tardi e poi avrebbe consigliato loro di rivolgersi a Stefano Monte. Continua il direttore: “Noi le abbiamo detto ‘Ma perché dobbiamo chiamare lui, visto che ci hanno dato il tuo numero? Possiamo parlare direttamente con te’. Così, lei ci ha detto di richiamarla dopo mezz’ora per parlarne. L’abbiamo richiamata e non ha più risposto, né alle telefonate, né ai messaggi perciò abbiamo lasciato perdere”.
Dopo qualche giorno ci hanno riprovato e la showgirl argentina avrebbe accettato l’intervista a titolo gratuito, chiedendo di essere richiamata dopo mezz’ora per far intervenire anche il fidanzato Francesco. “L’abbiamo richiamata – racconta il direttore – e ci ha detto che per Francesco andava bene lunedì alle 21.20. Le abbiamo inviato la locandina, ha visualizzato il messaggio ma non ha risposto. Le abbiamo chiesto il numero di Francesco per l’intervista doppia e non ha risposto. L’abbiamo chiamata più volte, le abbiamo anche lasciato un messaggio in segreteria e lei ha continuato a non rispondere. Le avevamo chiesto di avvisarci in caso di contrattempi, perché ci sono persone che lavorano ore e ore per mettere in piedi la trasmissione. Cosa ha fatto lei? Ha bloccato il numero di telefono sia mio che del mio collaboratore. Come staff di Radio Free Station ci siamo sentiti umiliati dalla richiesta e delusi dal comportamento di Cecilia Rodriguez e Francesco Monte, non si era mai verificato che due persone si comportassero in questo modo”. E dopo la vicenda, lo staff della Radio ha denunciato il fatto sui social. Che ne penserà la sorellina di Belen? Staremo a vedere…

Brad Pitt e il divorzio da Angelina: «Lasciarla è stato come morire»

«Lasciare Angelina è stato come morire». Brad Pitt parla per la prima volta del divorzio dalla moglie in un’intervista a GQ Style Usa.

download (46)

Il sex symbol racconta di essere entrato in depressione dopo la separazione, complici le accuse di maltrattamento e di alcolismo che gli sono state rivolte. Ora Brad, dopo un anno e mezzo di terapia, ha sconfitto la dipendenza da alcol ma ricorda ancora quei momenti in cui era ubriaco piangeva sul pavimento per aver perso la sua famiglia. L’attore si pente di non aver «saputo preparare i figli a questo divorzio: sono così delicati, assorbono tutto».

Pietro Boselli, che gaffe: il modello-professore fa infuriare il web

Bufera su Pietro Boselli, l’italiano meglio noto come il “modello-professore”. Sul suo seguitissimo profilo Facebook Boselli ha infatti postato un video, che nelle intenzioni doveva essere ironico, dove fa allenamento utilizzando come bilanciere un ragazzo filippino.

41059544

Il modello si trova in vacanza proprio nelle Filippine e gli utenti di Fb si sono infuriati: «Questo video è scandaloso. Il ragazzo filippino è indicato come “il mio peso” e non si vede né il suo volto né è indicato il suo nome». Boselli ha respinto le critiche in un’intervista al Telegraph: «Non sono una persona razzista e non vedo nessun razzismo in questo video divertente che ho girato con il mio amico Danel, un ragazzo filippino».

Dayane Mello umilia Bettarini: “Non sono innamorata e ho un brutto sospetto…”

“Chiariamolo: non stiamo insieme. Ci siamo baciati, come capita a volte tra adulti quando c’è una certa attrazione, ma non sono la sua fidanzata”. Dayane Mello, 28 anni appena compiuti, in una intervista a Vanity Fair, stronca Stefano Bettarini: “Ho detto che lo aspetto al suo rientro dall’Isola e lo ribadisco: voglio vederlo e chiarirmi con lui.

Schermata-2017-02-16-alle-10.08.32

Ma non ho mai affermato di essere innamorata pazza di lui, anzi. Non lo sono e non so se lo sarò mai… L’attrazione è una cosa, essere innamorati un’altra. E io non sono certo il tipo di donna che perde la testa per un uomo che conosce da appena quattro giorni”.
Continua la naufraga: “Per me è un bellissimo periodo”, e Bettarini “ha un atteggiamento possessivo e geloso che a volte mi spaventa. Non siamo una coppia e non ci eravamo mai frequentati prima dell’Isola eppure da quando sono tornata a casa non solo mi chiama tutti i giorni più volte al giorno, ma mi sommerge di messaggi…” Insomma, la sensazione è che “a Stefano piaccia decidere la vita degli altri. E per una donna indipendente come me questo atteggiamento è difficile da accettare”.

Rocio Munoz e Raoul Bova, amore alle stelle: “E’ l’anima più bella che ho incontrato”

Amore intenso e passione alle stelle per Raoul Bova e Rocio Munoz, diventati genitori della loro prima bimba, Luna. Dopo il parto, il loro rapporto si è intensificato notevolmente e, nonostante qualche rumors falso di crisi, i due sembrano sempre più coinvolti.

Raoul-Bova-e-Rocìo-Muñoz-Morales

A darne conferma è proprio Rocio Munoz che, nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale ‘F’ ha dichiarato amore eterno al suo Raoul: “Sono sicura di quello che provo e mi arrivano tanti segnali dei sentimenti che il mio compagno prova per me – ha dichiarato Rocio durante l’intervista al settimanale F – Questo mi basta. E’ l’anima più bella che abbia incontrato nella mia vita. Potrei fare mille esempi, ma sarebbero troppo intimi e preferisco tenerli per me. Provo sempre a fare del bene, a migliorare ogni giorno come compagna e come madre, a rispettare la sua famiglia precedente con lo stesso rispetto che cerco per me stessa. Luna è importante per la vita di Raoul quanto lo sono i suoi due figli, Alessandro Leon e Francesco. Si assomogliano nella profondità. Luna ha un mondo interiore tutto suo e con Raoul si capisce alla perfezione. La furbetta lo guarda con gli occhietti languidi, come se volesse conquistarlo”, ha concluso.

Marina La Rosa: “Un reality? Farei solo lʼIsola dei famosi”

Nell’immaginario di tutti Marina La Rosa è la “gattamorta” per eccellenza. Star della prima edizione del “Grande Fratello” fece impazzire d’amore Pietro Taricone e intanto flirtava con Lorenzo Battistello. Il 21 gennaio compirà 40 anni e in una intervista al quotidiano “Libero” ha ripercorso la famosa avventura: “L’unico reality che mi interesserebbe fare è l’Isola dei Famosi”.

marina-la-rosa

Marina parla di Pietro, ricorda ancora che scoprì della morte dalla telefonata di un giornalista: “Era speciale e non lo dico perché non c’è più. Quando mi hanno chiamato per commentare la sua morte non sapevo nulla, mi sono precipitata a Terni. Gli ho voluto molto bene, per me è lui il vincitore morale dell’edizione”.
Con Taricone, infatti, l’intesa nella Casa è stata molto forte: “L’ho repressa perché capivo che Cristina Plevani, la vincitrice, ne soffriva. Fuori siamo stati molto amici. Un uomo eccezionale, coltissimo: oggi sarebbe a Hollywood”. La Rosa parla anche del suo atteggiamento: “Io profumiera? No, vivo il sesso liberamente. Quell’atteggiamento era figlio di un bisogno di contatto: lì stai dentro ad una scatola asettica e anaffettiva”.
Opinionista di cronaca nera ne “Il giallo della settimana” di Tgcom24, farebbe un solo reality: “Non me la sentirei di lasciare i bambini, ma mi interesserebbe l’Isola dei Famosi. Anche se ormai non ci vanno più i famosi, ma chiunque. Perché ti riduce al nulla rispetto alle tue esigenze: mi incuriosisce dal punto di vista psicologico”.