Claudia Galanti, una dark lady irresistibile

Nuova mise per Claudia Galanti, che su Instagram ha sfoggiato un caschetto corvino sexy ed intrigante.

C_2_fotogallery_3011637_0_image

La modella paraguayana ha scelto un look più aggressivo per affrontare le sue lunghe giornate fatte di shooting, palestra, eventi mondani e passeggiate al parco con i figli. Il taglio è piaciuto molto ai suoi ammiratori social, che hanno riempito il suo profilo di complimenti e cuoricini. Si sa che quando una donna cambia acconciatura qualcosa si sta evolvendo nella vita, che sia un periodo di cambiamento anche per la bella Claudia?

Alvaro Morata, il segreto del bomber è la sexy Alice

Una amore appena sbocciato, ma già decollato quello di Alvaro Morata per la modella 21enne di Mestre Alice Campello. E’ lei che ha fatto perdere la testa al calciatore bianconero, dopo la storia con Maria Pombo.

maxresdefault (2)

Sui social traboccano baci e tenerezze tra i due, ma sono gli scatti di Alice, sexy e intrigante, ad agitare i tifosi.Pare che l’attaccante spagnolo da quando sia legato alla bella Alice, lunghi capelli biondi e occhi verdi, sia anche più scatenato in campo. Chissà se le voci di mercato che vogliono Morata in partenza agiteranno la coppia.O se la Campello, star dei social con migliaia di follower sia su Instagram che su Facebook, sensuale e attraente tanto da stregare letteralmente il calciatore, riuscirà a convincerlo a restare a Torino.

Maddalena Corvaglia, vasca bollente e pole dance sexy

“Ho sempre cercato il senso delle cose… poi sei arrivata tu”, è la speciale dedica che cinguetta Maddalena Corvaglia alla figlia Jamie avuta dal marito Stef Burns. Mamma e figlia sono nella vasca da bagno insieme, la ex velina nuda coperta solo da due spugne a celare il seno.Uno scatto intrigante come i successivi che la mostrano alle prese con la pole dance.

C_4_foto_1430547_image (1)

Maddalena in slip e reggiseno sportivo bianco si cimenta in una serie di acrobazie al palo mostrando le sue curve perfette e il suo fisico asciutto e tonico. A riprendere il siparietto piccante c’è il marito Stef. La Corvaglia, pur non sgambettando più sul bancone di Striscia da tempo, si tiene sempre allenata e negli ultimi tempi è nota la sua passione per la pole dance. Bellissima e bravissima, la ex velina pochi giorni fa aveva fatto visita alla ex collega Elisabetta Canalis, entrambe mammine orgogliose di due bimbette…

Calendario Campari, la star è Kate Hudson

Intrigante e versatile, chi meglio della bomba sexy Kate Hudson poteva interpretare gli scatti bitter & sweet del nuovo calendario Campari? La bionda star di Hollywood, affascinante e carismatica attrice e imprenditrice, interpreta per la diciassettesima edizione del calendario i panni di due personaggi ora più dolce e sensuale, ora più rock e intrigante.

C_4_foto_1415622_image

Nelle tredici immagini del famoso calendario, presentato a New York, Kate Hudson incarna le due anime di Campari interpretando due diverse candidate nel corso di una campagna elettorale: una che si fa portavoce del sapore bitter e accattivante, l’altra promotrice di una dolcezza intrigante e più delicata.
Tutti gli scatti, ad opera del celebre fotografo internazionale di moda Michelangelo di Battista, prendono vita grazie alle ambientazioni spettacolari e a splendidi outfit realizzati da celebri stilisti. “Per me questo progetto ha significato molto più che la semplice realizzazione di un buon calendario: si è trattato di un processo creativo che ha dato vita a una splendida storia. L’aspetto più stimolante di questa favolosa campagna è stato impersonare due anime diverse, in modo che lo stile narrativo delle immagini fosse creativo e fantastico, e penso che l’obiettivo sia stato pienamente raggiunto. Se, come persona credo di essere più incline al carattere sweet, è certo che le mie papille gustative adorano il gusto bitter! Il tema di quest’anno lancia un messaggio molto forte: chiede alle persone di lottare per quello in cui credono”, ha detto la Hudson.
“Come fotografo ho avuto l’opportunità di contribuire al progetto mettendo a disposizione il mio senso estetico e lo stile che mi contraddistinguono e che ben riflettono il brand Campari. Era importante che le fotografie potessero funzionare sia singolarmente, sia insieme. Lavorare con Kate mi ha permesso di confermare che entrambi puntiamo alla perfezione, o almeno a risultati che ci si avvicinino il più possibile. È stata una collaborazione perfetta e credo che siamo riusciti a raggiungere gli obiettivi prefissati”, ha aggiunto Michelangelo Di Battista.
Il Calendario Campari, di cui verranno stampate solo 9.999 copie, non sarà in vendita ma verrà distribuito agli amici di Campari in tutto il mondo.