I look del mese: cos’hanno indossato le star?

E’ difficile restare costantemente aggiornati su tutte le proposte fashion delle star. Dai red carpet allo street style, ogni giorno veniamo invasi da immagini di vestiti e accessori delle celebrity. Sorridenti sul tappeto rosso, ammiccanti nei selfie e inconsapevoli (forse) negli scatti rubati, le stelle spaziano dagli outfit più eleganti alle proposte più improbabili.

C_2_box_53591_upiFoto1FE’ un mese ricco di eventi quello di Gennaio: finite le feste le star tornano a calcare il tappeto rosso tra eventi ed awards. In un sensuale abito di pizzo Halle Berry, provoca con vistose trasparenze mentre Miley Cyrus è (stranamente) principesca in rosso. Heidi Klum, Beyoncé e Bella Hadid stuzzicano mostrando le gambe. Catherine Zeta Jones in tuta, ma attenta ai dettagli con Malone Souliers. Katie Holmes e Kendall Jenner scelgono un sensuale total black per sfilare sul red carpet.
Cosa non ci piace? L’abito strutturato di Gwineth Paltrow, il total look Versace di Katy Perry e nemmeno il piumaggio che Lady Gaga ha sfoggiato a Milano.
Cosa ci ha colpito? L’eleganza di Melissa Satta, il total white raffinato di Alessandra Mastronardi, l’outfit trendy di Sveva Alviti.
Cosa ci ha fatto sorridere? Il futuro papà Fedez, sportivo, tenero e autoironico con la giacca jeans firmata.
Nella gallery il meglio e il peggio fashion di gennaio: siete d’accordo col nostro giudizio?

Lady Gaga in costume alza la temperatura sui social

Lady Gaga ha fatto gli auguri in ritardo ai fan, condividendo su Twitter una sua foto nei boschi con indosso solo un bikini bianco con tanto di perizoma che mostra il suo lato B e il suo corpo tonico e in forma. Nel post social ha scritto: “Felice anno nuovo. Alla felicità. Salute. Amore. E alla semplicità della meravigliosa natura indimenticabile, la vita”.

C_2_articolo_3115428_upiImageppL’immagine ha acceso e riscaldato il cuore dei fan, che hanno reagito con entusiasmo.
Lady Germanotta arriverà finalmente in Italia per portare il suo “Joanne World Tour” nell’unica data al Mediolanum Forum di Assago (Milano). Il concerto, inizialmente previsto per il 26 settembre, era stato posticipato al 18 gennaio dopo che la star aveva accusato problemi fisici che l’avevano indotta a rimandare parte del suo tour. La data di Milano sarà anche l’occasione per festeggiare i dieci anni di carriera, visto che il suo esordio, “The Fame”, è stato pubblicato nel 2008.

Lady Gaga diventa la “Principessa pesca” in spiaggia

C_2_fotogallery_3084363_upiFoto1F“Chiamatemi Princess Peach”, ovvero la “Principessa pesca”. A scriverlo sul suo Instagram è Lady Gaga, in uno scatto che la ritrae di spalle sulla spiaggia di Miami con il lato B in bella vista. Peach è infatti un modo gergale per definire un sedere particolarmente rotondo, così da ricordare la forma del frutto.

Bom Jean insegna alle donne come truccarsi

Nella liberazione sessuale che il nostro mondo sta attraversando capita che donne e uomini si rubino i ruoli. Capita che gli uomini invidino la virilità di alcune donne e che le donne imparino a essere “femminili” dagli uomini. A livello commerciale, l’ha capito molto bene Wycon Cosmetics, che ha scelto come ultima testimonial Bom Jean, drag queen brasiliana, nonché una delle principali performer di Lady Gaga e seguitissima youtuber proprio per i tutorial di trucco.

C_2_box_44986_upiFoto1FUn messaggio controcorrente ma dalla doppia valenza: provocatoria e simbolica. Può un uomo insegnare a una donna a truccarsi? Probabilmente si. E nel farlo così bene, veicola pure l’universale messaggio del sapersi accettare, amare e valorizzare.
Da giovane Bom Jean si sentiva timida, inadeguata, brutta e non accettata, additata per i suoi modi di fare teatrali e fuori dagli schemi. Oggi tutto questo è il suo punto di forza: “Posso dire che essere Drag abbia salvato la mia vita, è come una terapia per me. Quando sono una Drag, le persone restano colpite. Vogliono avvicinarsi e scattare foto. Mi sento più sicura da Drag che quando non lo sono, per strada” ha rivelato l’artista.
Bom Jean è anche molto coinvolta nel movimento LGBT e si batte contro la violenza e gli atti di bullismo nei confronti di gay, lesbiche e transessuali.

La finestra sui Grammy: esagerazioni da star

E’ Adele la trionfatrice dell’edizione 2017 dei Grammy Awards, con ben 5 riconoscimenti. Incetta di premi per la cantante che non ha però fatto parlare per il suo look, un abito verde molto casto. Sono altre le star che si sono accaparrate il pieno di flash per i loro outfit audaci e tutti con una caratteristica comune: la finestra sul seno.

C_2_box_24648_upiFoto1F

Oblò, scolli a V profondissimi, top molto cropped e trasparenze estreme: i modi per enfatizzare il décolleté sono molteplici e tutti d’effetto.
Se Jennifer Lopez punta su grazia ed eleganza in un abito lilla di seta e tulle, Demi Lovato azzarda nel suo abito in rete beige che fascia le forme generose e svela l’assenza di intimo.
Impossibile non nominare Lady Gaga che, dopo un periodo insolitamente sottotono, è tornata ad essere la solita provocatrice sul tappeto rosso. Shorts in lattice, stivaloni dalla zeppa spaventosa e un top che lascia ben poco all’immaginazione. Il tutto unito a una chioma rosa e a un maxi tatuaggio (finto?) di una falena sulla schiena.
La vincitrice morale della serata è Beyoncé, che ha portato per la prima volta il suo pancione sul red carpet. L’abito di paillettes rosse è una seconda pelle per la popstar che mostra con orgoglio i due premi vinti ma soprattutto le sue forme lievitate.

Nicole Kidman “a pezzi” sul red carpet

Gli anni non sembrano passare per Nicole Kidman. A 49 anni l’attrice australiana calca il red carpet con grazia. Solo una cosa è cambiata da qualche tempo a questa parte: la sua audacia.

Nicole-Kidman-abito-Brandon-Maxwell

Nicole Kidman ha progressivamente iniziato a mostrare più pelle e a fare scelte più azzardate sul red carpet. Ai Critics’ Choice Awards a Los Angeles, la Kidman ha scelto Brandon Maxwell, designer tanto caro a Lady Gaga ma che abbiamo visto anche su Michelle Obama, osannata dal marito Barack.
La creazione dello stilista è caratterizzata da uno spacco inguinale e da “pezzi” simmetrici sul busto, che svelano le gambe (perfette), la pancia (piattissima) e il décolleté (delicato) di Nicole Kidman. La star, che acquista malizia evento dopo evento, non si tira indietro e gioca coi fotografi sul tappeto blu. Elegantissima sensualità da cui tante dovrebbero prendere spunto.

Ragazza scaraventata giù dalle scale della metro: arrestato l’uomo del calcio alle spalle

berlin_ubahn_angriff_640_ori_crop_master__0x0_640x360Il video di un uomo che colpiva violentemente una donna di 26 anni, gettandola a calci giù dalle scale della metropolitana di Berlino ha fatto il giro del mondo, ma per consentire la cattura del delinquente la condivisione non è stata sufficiente: l’uomo è stato invididuato solo dopo che la guardia del corpo di Lady Gaga ha offerto una ricompensa di 1.677 sterline (poco più di 2.000 euro) a chi aiutasse a catturarlo insieme ai suoi tre complici.
Kuehr, che è anche la guardia del corpo di Charlize Theron, ha detto di “aver avuto lo stimolo di vomitare la colazione” dopo aver visto il video.
Ad aiutare le indagini la stessa vittima, che dopo l’aggressione è stata ricoverata, e anche un uomo d’affari che ha voluto rimanere anonimo, e che ha donato diecimila euro per aiutare a risolvere il caso. Metà della donazione è destinata alla donna aggredita, l’altra metà a chi fornirà altre informazioni.

Lady Gaga a spasso per New York con… il sedere allʼaria

Shorts più simili a un perizoma che a un pantaloncino, stivali altissimi, giubbino in pelle rosa confetto e cappello da cowboy in testa. La passeggiata per Manhattan di Lady Gaga non è passata inosservata e i flash sono impazziti davanti al fondoschiena nudo della popstar.

C_2_fotogallery_3005988_21_image

Eccentrica ed esagerata la cantante ha annunciato qualche settimana fa che avrebbe scelto il natural look. Per ora però ha scelto un outfit da cowgirl.
Non solo Lady Gaga, ma ora anche il papà Joe portano tatuata sulla pelle la scritta Joanne, il nome del disco autobiografico che ricorda la zia, morta a 19 anni per le complicanze del lupus, una malattia autoimmune. Dopo l’incisione di Gaga sul braccio sinistro, anche il padre Joe Germanotta ha fatto lo stesso tattoo.

Lady Gaga, lʼamore è “Perfect Illusion” che fa sballare come una droga

Canta, salta, si agita come una rocker. Lady Gaga lancia il nuovo, attesissimo, singolo “Perfect Illusion”. Dopo la cover posta anche un video, in cui appare estasiata. Il nuovo brano segna per Miss Germanotta l’avvio di una nuova era. Co-prodotta da Mark Ronson, Bloodpop e Kevin Parker, la canzone parla di un amore che sballa come una droga: “Ti ho sentito quando mi tocchi, in alto come le anfetamine, forse sei solo un sogno”.

C_2_fotogallery_3004848_4_image

La pop star torna quindi alla musica. Nei giorni scorsi è stata immortalata con Bradley Cooper che la sta dirigendo nel remake di “A Star is Born”, il film cult con Barbra Streisand. Senza dimenticare l’impegno in tv con la serie “American Horror Story”. Ma il primo amore non si scorda mai. E Gaga anticipa così, con “Perfect Illusion” – Il brano, disponibile in tutti gli store digitali sia per la vendita che per lo streaming, è già salito al #1 posto della classifica singoli di iTunes – il nuovo album che verrà rilasciato entro la fine dell’anno. Si conoscono ancora pochissimi particolari, sia sul titolo sia sui brani. Ma l’attesa è ormai, quasi, finita.

Chi è la star con le gambe piene di lividi?

Al Met Gala di New York si era fatta notare per le sue gambe strette in un paio di collant retati e per l’assenza della gonna. Con body e calze aveva calcato la passerella con disinvoltura sopra tacchi vertiginosi e con un outfit che non passava certo inosservato. Ora per uscire dal suo appartamento di New York sfoggia degli shorts e calzini corti neri con gli stessi tacchi altissimi.

C_2_fotogallery_3001284_2_image

Le gambe di Lady Gaga però sono tutte e nude e spuntano degli inspiegabili lividi…Scapigliata, occhialoni neri a nascondere gli occhi, giubbino in pelle e aria stravolta, la popstar non cela i lividi che invece appaiono in tutta la loro evidenza sulle gambe nude. Il giorno prima era bionda e spumeggiante per la presentazione della sua nuova linea d’abbigliamento in edizione limitata, ora invece è mora, arruffata e livida. Cosa sarà successo alla cantante?