Centro massaggi appena aperto a Bressanone era un locale a luci rosse

BOLZANO – I carabinieri della compagnia di Bressanone hanno messo i sigilli ad un centro massaggi della città. L’ipotesi d’accusa è che dietro all’attività si nascondesse lo sfruttamento della prostituzione. Aperto da circa 20 giorni il centro massaggi aveva attirato le attenzioni dei militari che avevano notato un significativo numero di clienti che vi si erano riversati subito dopo l’inaugurazione.

1460658985893_1460659025.jpg--blitz_in_un_centro_massaggi_cinese__scoperte_ragazze_irregolariPer questo hanno deciso di svolgere per giorni alcuni servizi di osservazione ed infine di ispezionare il locale domenica sera, intorno a mezzanotte. I militari al loro ingresso hanno subito notato alcune massaggiatrici in abiti molto succinti, ma soprattutto la presenza di letti matrimoniali in alcune sale che dovevano essere deputate a massaggi. All’interno del locale i carabinieri hanno identificato tre donne di origine cinese che non erano in grado di produrre alcuna licenza o autorizzazione all’esercizio dell’attività. Ma insieme alle donne sono stati identificati anche alcuni clienti, che sono stati invitati in caserma e ascoltati dai militari per chiarire quali prestazioni fossero state loro offerte. I carabinieri hanno apposto i sigilli al locale e sequestrato anche il denaro contate rinvenuto nella disponibilità di una delle donne. La loro posizione sarà ora rimessa al vaglio dell’autorità giudiziaria di Bolzano.

Costanza Caracciolo e Bobo Vieri escono allo scoperto: ecco la prima foto su Instagram

Costanza Caracciolo e Bobo Vieri escono allo scoperto: dopo i gossip che si erano susseguiti la scorsa estate è la bella ex velina a pubblicare sul proprio profilo Instagram uno scatto con il bomber.3316550_1653_befunky_collage

E’ ufficiale: il flirt estivo è diventato una vera e propria love story, nella foto i due, sorridentissimi, sono abbracciati in un locale.

JPGE i fan sembrano molto felici per loro: è tutto un susseguirsi di complimenti e in bocca al lupo.

Clizia Incorvaia, guarda il compleanno con Sarcina

“Grazie a chi era presente al mio GOLD BDay e a tutti voi che virtualmente mi avete festeggiata”.

C_2_fotogallery_3083240_upiFoto1FNude look dorato per Clizia Incorvaia che ha spento 32 candeline in un locale milanese brindando con il marito Francesco Sarcina e tanti amici, tra cui Stash e i The Kolors, Le Vibrazioni, Micol Ronchi. La festa era cominciata la notte prima in forma privata: “Ho iniziato i festeggiamenti ieri notte con il mio amore… cin cin Happy Bday to me”…

Agricoltore ritrova una 15enne scomparsa, per lui ricca ricompensa. Poi il colpo di scena

Aveva soccorso, aiutato e riconsegnato alla famiglia una ragazzina di appena 15 anni rapita e scomparsa nel nulla da quasi un mese. Per questo motivo un agricoltore 65enne di Alexandria (Minnesota), Earl Melchert, ha ricevuto una ricompensa da ben 7000 dollari (quasi 6000 euro) dai genitori dell’adolescente, che era stata rapita in casa da tre uomini che l’avevano segregata, percossa e stuprata.

salva-15enne-ricompensa_09121714Era l’8 agosto quando la ragazzina era stata rapita in casa da tre uomini (Thomas Barker, 32 anni, Joshua Holby, 31 e Steven Powers, 20), uno dei quali amico della famiglia, e poi segregata in una casa dove era vittima di violenze continue di ogni genere. Approfittando di una distrazione dei suoi aguzzini, la 15enne era riuscita a darsi alla fuga, cercando anche di attraversare disperatamente un laghetto a nuoto e finendo, il 5 settembre, in uno dei campi di proprietà di Earl. L’uomo l’aveva quindi soccorsa e portata nel commissariato locale, permettendo alla polizia di riconsegnare la ragazza alla famiglia.
Ora che la figlia si è ristabilita, i genitori hanno deciso di premiare Earl con una ricompensa. L’uomo, però, l’ha rifiutata, decidendo di destinarla direttamente alla ragazzina: «Ho fatto quello che andava fatto. Non sono un eroe, anzi se c’è qualcuno che possa essere chiamato così è sicuramente lei, per il coraggio avuto nella fuga». Il tutto si è concluso quindi con un abbraccio caloroso tra Earl e la famiglia, mentre lo sceriffo della città, Rick Wyffels, ha premiato con una piccola onorificenza ed elogiato così l’uomo: «Nessuno poteva aspettarsi una gentilezza e una generosità simile. Grazie Earl, sono le persone come te a rendere il mondo migliore. Ricordate di essere sempre gentili con gli altri».

Claudio Santamaria e Francesca Barra, scoppia la passione a cena con gli amici

C_2_fotogallery_3081563_0_imageROMA – Non si nascondono più Claudio Santamaria e Francesca Barra.
Da quando l’attore e la giornalista hanno reso pubblica la loro relazione vengono spesso sorpresi insieme e stavolta sono stati fotografati da “Vero” durante un’uscita serale.
La coppia raggiunge alcuni amici in un locale di Roma e appena dentro scoppia la passione, con baci roventi rubati dal paparazzo appostato.

Costanza Caracciolo finisce col sedere nella pozzanghera

Jeans e camicia per un sole che splende a Roma. Bellissima e casual Costanza Caracciolo, in un locale all’aperto si siede sull’unico divanetto con un residuo di acqua e si bagna tutto il lato B. Su Instagram mostra il piccolo incidente. Intanto il suo fidanzato Christian Vieri va allo stadio a Milano…

C_2_articolo_3095320_upiImagepp

E’ sola e “abbandonata” in una pozzanghera l’ex velina bionda in una domenica di fine estate, come mostra lei sui social dopo aver appoggiato il sedere su un divanetto bagnato dall’acqua. Nulla è cambiato dalla celebre canzone degli anni Sessanta “La partita di pallone” di Rita Pavone: Christian Vieri in Italia preferisce restare a Milano per andare allo stadio a vedere giocare il Milan.
Costanza e Bobo, freschi di relazione, non sono ancora stati pizzicati insieme nel capoluogo lombardo dopo la loro vacanza a stretto contatto. Nonostante gli amici confermino che tra i due sia vero amore, la coppia preferisce mantenere il massimo riserbo sulla loro relazione.

“Violentate da due carabinieri in servizio”: la denuncia choc di due studentesse americane

“Stuprate da due carabinieri nel loro appartamento”. Il racconto choc, pubblicato oggi dai media, proviene da due ragazze, due studentesse americane poco più che ventenni, che si sono presentate questa mattina negli uffici della Polizia a Firenze.

3225058_1629_201111091042410Secondo quanto hanno raccontato, avrebbero incontrato i due carabinieri in servizio, a bordo della gazzella di servizio, fuori da un locale in via Tornabuoni, nel centro storico della città. I due agenti avrebbero portato, con la stessa auto, le due studentesse nella loro casa, per poi violentarle.
Gli investigatori, in cerca di eventuali riscontri al loro racconto, hanno sequestrato i vestiti delle due ventenni, nell’intento di risalire agli eventuali colpevoli. Le presunte vittime si trovano in Italia, nel capoluogo fiorentino, per un periodo di studio in una celebre università americana.

Gianluca Vacchi se la spassa a Saint Tropez con la sexy fidanzata Ariadna Gutierrez

C_2_fotogallery_3081871_upiFoto1FPetto nudo, slip in vista e bionda mozzafiato dalle gambe lunghissime al suo fianco. L’estate di Gianluca Vacchi è più che bollente e nonostante i guai finanziari e i beni pignorati, l’imprenditore bolognese, “star del web” con oltre 12 milioni di followers, non sembra per nulla preoccupato. Con la nuova fidanzata, la bellissima modella colombiana Ariadna Gutierrez, se la spassa a Saint Tropez e si fa immortalare mentre esce da un locale… !

Rapina al Twiga di Briatore, ladri armati portano via 20mila euro

Rapina a mano armata alle 6,30 di due delinquenti, di cui uno con pistola, nel celebre locale dei vip Twiga in Versilia, sul viale a mare di Marina di Pietrasanta, di proprietà di Flavio Briatore e Daniela Santanché.

Flavio Briatore, relax in barca con la splendida Elisabetta - Golfo Di Marinella, 04/08/2011 - FLAVIO BRIATORE CON LA MOGLIE ELISABETTA GREGORACI IN VACANZA IN SARDEGNA, SI RILASSANO A BORDO DEL "FORCE BLUE", TRA BAGNO E TINTARELLA. FOTO SARDEGNA 2011 / OLYCOM

Un bandito, coperto da un paio di occhiali da sole per nascondere il volto e con la pistola in pugno, ha minacciato, in italiano, prendendolo alla sprovvista, un dipendente mentre in ufficio stava contando l’incasso della serata. Portati via circa 20mila euro.
Poi insieme ad un complice sono fuggiti su un’auto parcheggiata sul lungomare. Secondo prime ricostruzioni della polizia, i banditi hanno approfittato del momento in cui i dipendenti stavano effettuando le pulizie e mettendo ordine, così sono riusciti ad introdursi all’interno del locale, da una porta sulla spiaggia, e a raggiungere gli uffici dove hanno saputo individuare quello dell’amministrazione e dove un impiegato stava contando il denaro della cassa. L’azione è durata pochi minuti. Una volta che gli impiegati hanno dato l’allarme sono intervenuti gli agenti del commissariato di polizia di Forte dei dei Marmi che hanno avviato le indagini. Utili saranno anche le immagini di videosorveglianza del locale. Non è escluso che ci fosse un terzo bandito, ma i dipendenti hanno detto di averne visti due.

Katie Price, curve pericolose in strada

Tanga a vista e décolleté esagerato in primo piano strizzato da un sexy costume da catwoman: è la mise audace scelta da Katie Price per il lancio del suo nuovo singolo “I got U”, presentato in un locale nelle vicinanze di Piccadilly Circus, a Londra.

cats-35Madre di cinque figli, l’eccentrica celebrità inglese, non ha però fatto i conti con i vigili che hanno multato la sua enorme vettura rosa dagli interni in pelle bianca parcheggiata in divieto. Abituata a ben altri grappacapi, la Price ha preso atto senza fare una piega…