Naike Rivelli: “Prima amavo la vita mondana e fare le ore piccole, ora preferisco stare a casa e…”

«Ad un certo punto della mia vita, mi sono resa conto che non amavo frequentare locali notturni e feste, se non per lavoro». Inizia così un post di Naike Rivelli su Instagram, che racconta un aneddoto riguardante la sua vita accompagnando una foto un po’ datata (il basso ‘dosaggio’ di pixel lo conferma) in cui lei, poco più che ventenne, si divertiva ad un evento mondano.

ES86uValQuei tempi, però, sono lontani, soprattutto perché da allora Naike è molto cambiata e si è resa conto di non amare far serata nei locali. Oggi, infatti, ha abitudini decisamente diverse: «Ho realizzato che non sopportavo più tacchi trucco e vestiti. Non vedevo l’ora di spogliarmi di tutto per stare a casa nuda e libera. Ho scoperto che una serata tra amici o in famiglia è il top per me».

Sesso con lo studente 17enne, professoressa arrestata: ecco cosa rischia

Per oltre un mese e mezzo avrebbe avuto una relazione con un suo studente 17enne: con questa accusa la polizia ha arrestato, tre giorni fa, una giovane professoressa di un liceo di Concord, nello stato della Carolina del Nord.

katherine-ross-ridenhour-mugshotLa 23enne Katherine Ridenhour, che da un anno lavorava presso la Cox Mill High School, è stata denunciata. La donna, sposata, nella scuola ricopriva un duplice incarico: insegnante di scienze e coordinatrice delle cheerleader delle squadre del liceo.
Come riportano diversi media locali e internazionali, la giovane ora sarà probabilmente processata: per le leggi vigenti nello stato il rapporto tra i due, anche se consenziente, è considerato violenza sessuale. Il sesso con minorenni, ma maggiori di 16 anni, è considerato consenziente solo se non ci sono più di cinque anni di differenza tra i partner (lo riporta il sito di informazione legale ‘Age of Consent’): non è questo il caso, ora la professoressa rischia da dieci mesi a tre anni e mezzo di carcere.

Bobo Vieri si diverte con i bomber, ma Costanza Caracciolo dovʼè?

Silenzio social per la coppia dell’estate formata da Bobo Vieri e Costanza Caracciolo. Dopo i video e gli scatti Instagram, l’ex calciatore e l’ex velina hanno fatto perdere le loro tracce. Hanno trascorso le vacanze insieme, ma ora al rientro in città hanno preso strade separate?

C_2_articolo_3092707_upiImageppChristian si diverte tra cene, locali, partitelle con bomber ed ex, da Davide Bombardini a Marco Borriello, Clarence Seedorf, Alessandro Matri. Della bionda nessuna traccia.
Ma quanto si diverte Vieri? Se si osserva l’Instagram Stories di Bobo non si può non notare la sua risata e la sua simpatia travolgente nei filmati che lui gira in ogni momento della giornata con gli amici. Dalla cena con Bombardini a tirar tardi per le vie di Milano, alla partitella a calcio – a cui partecipa anche Seedorf – in cui Vieri gioca con l’immutata voglia di vincere sempre, alle uscite mondane e agli incontri con Borriello, Matri e non solo. Una sola assente: Costanza Caracciolo. Sparita dalle “storie” social di Vieri o spiaggiata in altri lidi?

Antonella Mosetti, che curve (ac)chiappa sole!

Ha compiuto quarantadue anni da pochi giorni, ma le sue curve al sole fanno concorrenza a quelle della figlia Asia Nuccetelli. In vacanza in Costa Smeralda, Antonella Mosetti si rilassa a pochi passi dalla piscina mentre mette a nudo la sua femminilità con un costume super hot che lascia scoperto il lato B e sottolinea un sideboob al cardiopalmo. Mise altrettanto sexy di notte mentre si scatena nei locali più gettonati.

C_2_articolo_3088756_upiImageppProtagonista della prima edizione del Grande Fratello Vip in coppia con la figlia Asia, mamma Antonella ha dimostrato di essere una donna di carattere. Ma non solo. Non sono sfuggite al grande pubblico anche le sue forme conturbanti che ha continuato a mostrare con fierezza anche sul suo profilo social puntualmente aggiornato con selfie davanti allo specchio.
Potevano mancare scorci pepati della sua vacanza in Sardegna? Una sequenza di scatti con un costume nero esaltano la sua silhouette impeccabile fronte, retro e pure di profilo. Mentre di sera, con un abito nero traforato distrae il noto dj Bob Sinclar, impegnato in un dj set.

“Mia figlia si vende nei locali”, la risposta choc della 14enne napoletana: “Niente droga, faccio sesso per voglia”

«La droga è un buco nero, basta non finirci, e io personalmente non ero manco sul bordo». Rompe il silenzio, Arianna (la chiameremo così), e lo fa con un post su Facebook rivolto alla sua mamma e a quella che definisce, non senza acredine, «la gente». Lo sfogo della teenager, tra rabbia e dolore, arriva dopo la denuncia della madre, una nota cantante napoletana, che in una lunga intervista a Il Mattino ha chiesto aiuto per la sua bambina e puntato il dito contro quel mondo della notte in cui la figlia sarebbe finita: un universo fatto di sballo tra alcool, droga e prostituzione.

porno-online-2Un grido di allarme, quello della donna, lanciato anche per mettere in guardia altri genitori. E che potrebbe avere come conseguenza il trasferimento della 14enne presso la comunità terapeutica di San Patrignano.
«Una volta per tutte – esordisce la ragazza – cara mamma come vedi la gente ragiona un po’ più di te che stai a perdere tempo appresso ai giornali». La giovane, che non ha paura di mettere a nudo la sua fragilità, annuncia la scelta compiuta: «Come sai ho deciso di cambiare». Non solo: Arianna, risentita per la scelta della madre di denunciare pubblicamente la sua vicenda, mostra parole di apprezzamento per lo forzo di «rimediare. Dopo questa figuraccia – spiega – hai deciso di scusarti e ti sei resa conto che la colpa non era tutta mia. Magari questa lezione mi avrà insegnato qualcosa ma arrivare a questo punto è stato tragico, sono fragile e lo sai che amo solo te mamma, nonostante tutto».
Se le parole di Arianna per la madre sono dense di affetto, il tono cambia quando la giovane si rivolge alla «gente». La 14enne punta il dito: «Avete tanto da parlare anche non sapendo i fatti come stanno davvero, penso abbiate tempo da perdere, non vi biasimo, ma come minimo prima di giudicarmi, guardate voi stessi, fatevi una bella domanda: “Chi sono io per giudicare?”». Poi, il chiarimento, scritto a caratteri cubitali: «Non mi sono mai venduta per della droga, se devo avere un rapporto lo faccio per voglia non per droga».
Centinaia i messaggi di incoraggiamento postati dagli amici. Tra essi, quello della madre che, nel rivendicare la sua scelta di denunciare, apre il cuore alla figlia: «Scusami se ti ho ferita non volevo questo, volevo solo dirti e farti capire che non rispetti il mio dolore. Ti adoro». Ma a intervenire è anche il papà della 14enne. Che affida a un lunghissimo commento tutto il suo affetto per Arianna: «Cara adorata figlia mia, con questa tua “esternazione” ancora una volta dimostri la tua voglia di trasparenza, di sincerità e di chiarezza».
L’uomo stigmatizza la vita notturna della teenager denunciata dalla madre – «ciò che hai irresponsabilmente fatto, nel provare ad utilizzare delle sostanze nocive, lo hai con grande sincerità ammesso e raccontato, mentre la storia di “vendersi per la droga” è ancora da chiarire» – e al tempo stesso si mostra comprensivo nei confronti della scelta di denunciare quanto stava accadendo: «Non colpevolizzo, non accuso, non punto il dito contro tua madre».
Ma, soprattutto, nelle sue parole a venire fuori è ammirazione per il coraggio della figlia e voglia di andare avanti: «Tutti noi, esseri umani, siamo forti spesso ma, talvolta, fragili. Lo sei tu, forte, fortissima adesso con questa voglia di mettere le cose in chiaro». E ancora: «Non tutti i mali vengono per nuocere. Se tanti amici si sono mostrati solidali e pronti a sostenerci, fra qualche tempo potremo ragionare su questa fase della nostra vita come qualcosa che ci ha fatto crescere, rendendoci più forti. Sarai una donna con una esperienza di vita e un bagaglio così importante da diventare un riferimento per tante altre persone».

Belen Rodriguez, vacanze “da reclusa” a Ibiza: “La chiamano “La pensionata”…”

MILANO – La vita per Belen Rodriguez sembra essere cambiata e da habitué dei locali dove trascorreva le vacanze, quest’anno si limita a trascorrere le giornate nella sua dimora a Ibiza.

2535392_1705_belen_vita_reclusa_ibizaLe nuove abitudini sembra abbiano portato alcuni “amici” a chiamarla “La pensionata”, mentre si fanno strada altre showgirl ancora disposte ad “animare” le notti dei paparazzi: “Il suo stile di vita – fa sapere Carlo Mondonico per “Novella2000” – soprattutto da quando è fidanzata con Andrea lannone, è molto cambiato e se prima era sempre lei a movimentare le serate e le feste o a mostrarsi sexy e provocante in spiaggia, ora non è più così. Belen, che anche quest’anno è in vacanza a Ibiza, la si vede sempre meno in giro, dato che preferisce trascorrere le giornate nel giardino della suo villa, sdraiata accanto al fidanzato o con il figlio Santiago.
Sempre facendosi foto che poi pubblica sui suoi profili social, per pubblicizzare il costume o il gadget che lo sponsor le paga. Sono in molti a Ibiza a chiedersi dove sia finita lo Belen di una volta, tanto che alcuni habitué di Ibiza lo chiamano, a ‘sua insaputa, “lo pensionata”. Forse anche perché il suo posto da “diva” è già stato occupato da altre belle ragazze più giovani e audaci di lei, come Cristina Buccino o Mariana Rodriguez, vista da molti come la sua erede. Anche se nessuno dimenticherà quella ‘ Belen trasgressiva che si lasciava fotografare nuda sul pontile alle Maldive in compagnia del fidanzato di allora Fabrizio Corona. Bei tempi!”.

Nicole Minetti, nuova vita: “Tornata con l’ex, sempre più richiesta nelle consolle dei locali”

Nicole-Minetti-3Sembra esserci una nuova vita per Nicole Minetti.L’ex consigliera regionale infatti è diventata un’esperta deejay molto richiesta nei locali: “L’ex consigliera regionale della Lombardia, Nicole Minetti – scrive la rubrica “Sussurri fra divi” di “Diva e donna” – ha detto addio al fidanzato inglese Damien dopo due anni d’amore ed è tornata vicina all’imprenditore Giuseppe Cipriani con cui in passato ha vissuto una storia tira e molla. Nicole che vive a Ibiza ha cominciato una nuova vita: la sua attività da deejay va alla grande. È sempre più richiesta dai locali, anche all’ estero e dietro la consolle gira il mondo”.