“Trump corteggiava Lady Diana, ne era ossessionato

La rivelazione. Donald Trump era ossessionato da Lady D e tentò anche di corteggiarla. A 20 anni dalla scomparsa della principessa Diana Spencer l’Huffington Post torna su quella che sarebbe stata una vera e propria passione del tycoon, anche dopo la morte della donna. In un’intervista radiofonica su ‘Howard Stern Show’ nel 2000 – si ricorda – il magnate rivelò che la principessa del Galles era nella sua top ten delle donne più belle.

3213682_1743_collageE sempre ad Howard Stern, poco prima della tragica morte di Diana nel 1997, Trump disse che sarebbe andato a letto con lei senza pensarci due volte. Dopo la separazione dal principe Carlo Trump – sostiene l’Huffington Post – cercò in tutti i modi di corteggiare Lady D e per diverso tempo inondò il suo appartamento di rose e orchidee al punto che la principessa cominciò a pensare a lui «come ad uno stalker». Trump e Lady Diana si incontrarono diverse volte. «Era una donna di una bellezza straordinaria, da top model – disse il tycoon – aveva l’altezza, la bellezza e la pelle…. tutto. Era anche matta, ma sai – aggiunse sempre ad HowardStern – queste sono cose di poca importanza».

Il vestito da sposa vale 570mila euro: le nozze sono le più sfarzose di sempre

Potrebbe passare per il vestito da sposa più costoso e sfarzoso di sempre quello indossato da Madina Shorikova, la figlia del magnate russo del petrolio Ilkhom Shoriko. L’abito è incrostato di gemme, perle e cristalli Swarovski e vale 570mila euro.

2058504_wedding.jpg.pagespeed.ce.JKsD9XwBjZPer queste nozze non si è davvero badato a spese: la torta è alta tre metri, il ricevimento si è tenuto all’hotel Radisson Royal Congress Park di Mosca per 900 invitati. Il vestito è firmato dalla casa di moda inglese Ralph&Russo, la torta è firmata dal “boss delle torte” russo Renat Agzamov. In una sola serata per intrattenere gli ospiti sono stati spesi oltre 429mila euro.

Nizza, il commento della milionaria sullo yacht indigna: “Peccato per i fuochi d’artificio”

Polemiche dopo le dichiarazioni di Kristina Sysoeva, 35enne russa dell’alta società ed ex fidanzata di un miliardario britannico, che durante l’attentato a Nizza era sul suo yacht pronta a godersi i fuochi d’artificio per il 14 luglio. Il commento all’indomani della strage ha suscitato indignazione.

1862643_kristina5

Sysoeva, ex del magnate del settore immobiliare Giles Mackay, si è lamentata per la festa rovinata. “È un peccato aver annullato i fuochi d’artificio”, ha detto la donna a LifeNews, sito d’informazione russo. “Stavamo cenando, poi un ragazzo francese è venuto a dirci che c’era stato un attentato terroristico, così siamo tornati a riva… Noi siamo stati turbati perché volevamo guardare i fuochi d’artificio, ma è accaduta questa cosa brutta e tutto è stato annullato!”. Sysoeva ha anche raccontato “di non essersi mai sentita in pericolo, visto che va in giro accompagnata da due guardie del corpo”.
Sui social poco dopo la polemica scrive un post: “Sono una leonessa, non mi importa quello che dicono su di me…”

Rupert Murdoch sposa Jerry Hall, l’ex signora Jagger: lui ha 89 anni, lei 59. Le nozze a Londra

Lo “Squalo” ha mangiato tutti anche questa volta. Che si tratti di affari o di questione di cuore, Rupert Murdoch, d’altronde, non si smentisce mai. Gli sconfitti di turno sono le agenzie di scommesse, che avevano puntato su un altro giorno per la data delle sue nozze. Invece, il magnate australiano ha detto sì alla sua neo-moglie Jerry Hall, ex supermodel e, soprattutto, ex signora Jagger (Mick, naturalmente), con 24 ore di anticipo.

C_4_foto_1461763_image

A dirla tutta, però, i bookmakers non si erano sbagliati di molto: oggi infatti i non più giovanissimi piccioncini – lui compirà ottantacinque anni la prossima settimana, mentre per lei le primavere sulle spalle sono cinquantanove – si riscambieranno le fatidiche promesse di fedeltà eterna nel corso di una cerimonia privata che si terrà nella chiesa di St Bride’s a Londra. Sempre nella capitale britannica ma nella cornice della Spencer House, invece, è già andata in scena la funzione civile. “Sono l’uomo più fortunato e felice del mondo”, ha twittato il patron di Sky, per cui si tratta del terzo matrimonio. Visibilmente soddisfatta anche la sempre fascinosa Jerry, che, nelle foto scattate all’uscita del palazzo al termine del rito, mostrava raggiante l’anello di fidanzamento da 2,4 milioni di sterline regalatole dal marito.
Insieme dallo scorso ottobre, Murdoch e la Hall avevano annunciato al mondo l’inizio della loro relazione e l’intenzione di sposarsi a gennaio con un’inserzione a pagamento sul quotidiano The Times.