Emmy 2017, Nicole Kidman bacia tutti: anche il collega davanti al marito…

Una notte particolarmente entusiasmante per Nicole Kidman e Alexander Skarsgård, che hanno vinto un Emmy Award rispettivamente come migliore attrice protagonista e migliore attore non protagonista per la miniserie Big Little Lies. Quello che, però, non è passato inosservato è il bacio sulle labbra che l’attrice ha dato al collega sotto gli occhi del marito Keith Urban, che non ha mostrato un minimo di gelosia. Un gesto d’affetto? Probabile. Poco prima aveva baciato anche Urban.C_2_articolo_3095292_upiImageppI due attori hanno recitato insieme come marito e moglie. Nella realtà, la star è sposata dal 2006 con il cantante australiano Keith Urban. Evidentemente Kidman intendeva esprimere il suo affetto al collega, per complimentarsi con lui. Dopo pochi minuti, l’attrice – quando ha ritirato l’Emmy – ha fatto una dedica toccante al marito: “Ho due bambine piccole, Sunday e Faith, e il mio adorato Keith, a cui chiedo di aiutarmi a percorrere il mio percorso artistico, compiendo molti sacrifici. Quindi questo è vostro. Voglio che le mie figlie lo mettano sulle loro mensole e guardandolo possano pensare: ‘Ogni volta che la mia mamma non mi ha messo a letto, è stato per questo’. Ho qualcosa”. Parole per cui è stata molto criticata, perché ha citato solo le figlie biologiche avute da Urban e non quelli adottati durante il matrimonio con Tom Cruise.

Le scuse di Brad Pitt a Jennifer Aniston: “Non sono stato il marito che meritavi”

«Non sono stato il marito che meritavi». Sono le parole che Brad Pitt avrebbe pronunciato durante una telefonata con l’ex moglie Jennifer Aniston. No, non è un caso di intercettazioni, ma quando si tratta di celebrities d’oltreoceano, spunta sempre una fonte anonima che si prende la briga di raccontare fatti privati ai tabloid che non ci pensano due volte a pubblicarli in prima pagina.

landscape-1488390199-brad-and-jen-textingD’altronde, se lui risponde al nome di Brad Pitt e lei di Jennifer Aniston, è davvero difficile che certi particolari possano rimanere così segreti.
Una storia d’amore nata e finita sotto i riflettori la loro. E non solo l’amore. Pure il tradimento è avvenuto in mondo visione quando l’attore si è invaghito perdutamente di Angelina Jolie durante le riprese di “Mr e Mrs Smith”. Da allora alla Aniston è stata affibbiata l’etichetta della “scaricata”. Eppure, il tempo le ha dato ragione dal momento che è felice accanto al marito Justin Theroux mentre Pitt si ritrova con le carte di una separazione tra le mani e non pochi problemi di dipendenza da affrontare.
Secondo la fonte della rivista americana In Touch è stata «la conversazione più intima che Brad e Jen abbiano avuto negli ultimi anni. Lui era determinato a scusarsi per tutto quello che è successo ed è esattamente quello che ha fatto. Ha chiesto perdono per essere stato un marito assente. Il dolore e il rancore di anni sono venuti a galla insieme alle lacrime».

Alessia Marcuzzi festeggia il compleanno di Mia a Londra

Alessia Marcuzzi chiama all’appello a Londra la sua famiglia allargata. E tutti corrono in Inghilterra per festeggiare in anticipo il compleanno di Mia, la bimba che la showgirl ha avuto da Francesco Facchinetti. Picnic all’aperto tra palloncini colorati, torta e tante risate per Mia che spegne 6 candeline con mamma Alessia, papà Francesco, il fratello Tommaso Inzaghi e tutte le rispettive famiglie.

C_2_articolo_3092487_upiImageppUna festa pomeridiana divertente e colorata prima, una cena riservata agli adulti poi. A Londra va in onda la famiglia allargata perfetta di Alessia Marcuzzi con il marito Paolo Calabresi Marconi. Con lei ci sono i due figli Mia Facchinetti e Tommaso Inzaghi. A festeggiare anche papà Francesco Facchinetti con la moglie Wilma Helena Faissol, Simone Inzaghi (papà di Tommaso, 16 anni) con Gaia Lucariello, le amiche più care di Alessia con i rispettivi figli.
Tra ex c’è grande complicità e armonia e tra nuove e vecchie compagne grande amicizia e risate. Sui social i siparietti divertenti, i video, le foto del gruppo in trasferta a Londra per la felicità della piccola Mia che soffia sulla torta e si diverte circondata dagli amici. Dal prato e dal picnic i grandi si trasferiscono al ristorante: cambio look, ma stessa grande intesa.

Bianca Balti a Venezia, baci in OVS

Bianca Balti torna a Venezia un anno dopo ed è una donna nuova.
Bella e statuaria come sempre, elegantissima e curata, ma soprattutto innamorata e felice.

C_2_box_41064_upiFoto1FSfila sul red carpet con un outfit OVS per il secondo anno consecutivo: si tratta di un microabito di cady indossato sotto un maxi kimono in organza di seta chiuso in vita da un’importante cintura in gros grain. Ai piedi sandali in camoscio e Swarovski di René Caovilla, girocollo Chopard e acconciatura orienataleggiante.
La falcata è quella di sempre, ma Bianca Balti non si trattiene dalla gioia: sorrisi e risate sulle scale, le scappa addirittura una linguaccia. Poi il tenero bacio al marito Matthew McRae, con la mano a cercare il sedere di lui.
“Is that mine? Yes, all mine!”: Bianca Balti lo inquadra orgogliosa mentre, elegantissimo anche lui, passeggia in Laguna prima del photocall. Posta tutto su Instagram chiedendosi se fosse davvero suo tutto ciò. I due si sono sposati un mese fa, l’1 agosto, e stanno vivendo un periodo meraviglioso, fatto di amore e complicità. E l’amore, si sa, rende più belli.

Cristina Chiabotto e Fabio Fulco, ultima estate da fidanzati

Ultima estate da fidanzatini per Cristina Chiabotto e Fabio Fulco, in vacanza insieme a Ponza. Negli scatti pubblicati da Settimanale Nuovo si vede la showgirl uscire dall’acqua in bikini, sfoggiando curve toniche e mediterranee. Al suo fianco l’attore de “Le tre rose di Eva”, con cui fa coppia fissa da ormai dodici anni. I due si rilassano in piscina e poi sul lettino, parlando fitto fitto. Staranno pianificando i dettagli delle nozze?

C_2_articolo_3089585_upiImageppIl promesso sposo non vede infatti l’ora di impalmare la sua bella a Maratea, nella chiesetta di San Biagio, come racconta lui stesso al settimanale: “Da un po’ di tempo sento sempre più l’esigenza di diventare marito e padre”. Le nozze sono state a lungo rimandate soprattutto per le esigenze lavorative di entrambi: “Facciamo una vita un po’ nomade, siamo spesso in viaggio. Ma siamo sempre pronti a rincorrerci per tutta l’Italia e anche all’estero, sempre con una gran voglia di vederci. E anche i figli verranno, magari all’improvviso ne arriveranno due o tre”.
A conquistare Fabio, nel lontano 2005, non furono solo le forme smaglianti dell’allora Miss Italia, ma soprattutto il suo carattere, “E’ talmente positiva che è riuscita a far sparire i lati più brutti del mio carattere. Con il suo sorriso travolgente mi ha alleggerito” ha confessato innamorato. Un amore da favola, a cui manca soltanto una fede la dito.

Ex modella 33enne uccide il marito insieme a suo padre, ex agente Fbi. “Massacrato nel sonno”

Una ex modella 33enne è stata condannata ad una pena da 20 a 25 anni di carcere insieme al padre dopo essere stata riconosciuta colpevole dell’omicidio del marito, che due anni fa fu massacrato e ucciso nella sua stanza da letto nella contea di Davidson, nello stato della Carolina del Nord.

massacrato-moglie-suocero-condannati_11124838Molly Martens era accusata, insieme al padre Thomas, 67enne agente dell’Fbi in pensione, di aver ucciso a colpi di mattone e mazza da baseball il marito Jason Corbett, originario di Limerick, in Irlanda. Durante le varie fasi processuali sono state mostrate le agghiaccianti immagini scattate nella camera da letto nelle ore successive all’omicidio, così come gli stessi oggetti con cui Corbett era stato ucciso: una mazza da baseball di metallo ed un mattone, completamente insanguinato.
Gli scatti che hanno immortalato gli schizzi di sangue sparsi ovunque nella stanza sono stati diffusi dai giudici del tribunale di Davidson e ripresi poi dal Mirror, che riporta anche le dichiarazioni della famiglia di Jason Corbett, giunta dall’Irlanda per ottenere una giustizia che non si è mai verificata. Molly e Thomas Martens, infatti, sono stati riconosciuti colpevoli di omicidio di secondo grado, che nella legislazione statunitense esclude la premeditazione. Il gemello di Jason, Wayne, è indignato: «Non è stata accolta in pieno l’ipotesi dell’accusa: noi crediamo che Jason sia stato sorpreso nel sonno e massacrato. Dimenticare quelle foto agghiaccianti sarà impossibile, così come notare come dopo due anni il sangue su quel mattone, mostrato in aula nell’ultima udienza, era ancora di un colore rosso molto acceso».
Lo scontro tra le due famiglie, con la pubblicazione della sentenza, difficilmente potrà scemare. Il rapporto sembrava molto difficile sin dall’inizio. Jason Corbett aveva avuto un precedente matrimonio e la sua ex moglie ha confessato di aver sempre sospettato di Molly e della sua famiglia. Le ha fatto eco il fratello di Jason: «Prima dell’omicidio, avevo visto Thomas Martens solo in un’occasione ma era stato sufficiente a farmi capire che persona arrogante fosse. In virtù del suo lavoro, si sentiva migliore di tutti e al di sopra di ogni regola».

Juliana Moreira, balletto in bikini in Thailandia

Appuntamento fisso con la Thailandia per Edoardo Stoppa e Juliana Moreira. Solo lo scorso anno scorso la showgirl si rilassava sotto l’ombrellone con il suo pancione mentre il marito si dedicava al muay thai e e in questa estate la famiglia è al gran completo con Lua e il piccolo Sol. Dopo i duri allenamenti della coppia, la Moreira improvvisa uno stacchetto in bikini davanti all’inviato di Striscia lasciando ondeggiare le sue curve sode e perfette…

C_2_fotogallery_3081505_6_imageDopo un incontro di pugilato di Stoppa, una serie di addominali della Moreira e i giochi in riva al mare con i figli, i due si regalano qualche momento in intimità. In perfetta sintonia, con il sorriso sulle labbra e tanta complicità, Juliana è la protagonista di un video diretto dal compagno mentre si muove a ritmo di musica con un costume bianco che esalta la sua carnagione olivastra. Prima una passerella, poi un giro su se stessa… et voilà mostra un lato B da 10 e lode. Si siede, sorseggia del succo di cocco e si rialza senza perdere il ritmo. La showgirl, già madre di Lua, 6 anni, ha ritrovato una forma invidiabile dopo la nascita del piccolo Sol avvenuta lo scorso settembre.

L’uomo di 34 anni che ha partorito suo figlio Leo. “Il momento più felice della vita”

Un uomo transgender di 34 anni ha partorito un bambino sanissimo dopo aver ormai quasi perso le speranze di poter avere un figlio biologico.
Trystan Reese, di Portland, in Oregon, è nato femmina ma ha iniziato a prendere ormoni quasi 10 anni fa. Ha smesso di prendere ormoni quando è rimasto incinta e ora ha dato alla luce il bambino, Leo.

Portland-Transgender-Man-Trystan-Reese-Gives-Birth-Baby-Boy-With-His-PartnerL’ultima volta che è rimasto incinta, Trystan ha subito un aborto spontaneo e ha creduto di aver perso la possibilità di avere un figlio biologico, scrive l’Independent.
Leo è il primo figlio biologico di Trystan e di suo marito, Biff Chaplow, che già hanno già adottato due bambini. Trystan ha detto a Fox News: “Direi che è cosa unica. Capisco che le persone non sono abituate a due uomini che hanno un figlio biologico”.
Biff ha aggiunto: “Il momento in cui è nato è stato un attimo di felicità pura, il momento più felice della mia vita. Vedere l’inizio di Leo, della sua vita, è stato sorprendente”.
Trystan e Biff hanno documentato il loro percorso sulla loro pagina Facebook e hanno ricevuto il supporto di amici e famiglia, anche se non sono mancate le critiche, soprattutto online.

Modella e mamma 22enne si suicida in diretta video su Skype con il marito: i genitori la trovano impiccata

Ha preso una corda e si è impiccata davanti alla webcam del suo pc mentre stava facendo una videochiamata con il marito. Ha atteso che la loro bambina fosse a casa dei nonni e poi ha deciso di farla finita davanti agli occhi dell’uomo a cui aveva giurato amore eterno, ma con il quale ormai da tempo non andava più d’accordo. È morta così nella sua casa a Dacca, capitale del Bangladesh, Risila Binte, 22 anni, mamma e modella.

2597395_Schermata_2017-08-02_alle_13_18_47Risila, che dal 2012 calcava le passerelle, stava studiando letteratura inglese all’università ed era madre di una bimba di 3 anni. Secondo la ricostruzione della polizia, lunedì la donna stava facendo una videochiamata su Skype con il marito, Imrul Hasan, quando ha deciso di togliersi la vita. L’allarme è scattato quando i genitori e alcuni parenti non sono più riusciti a mettersi in contatto con lei: la polizia ha sfondato la porta di casa di Risila e l’ha trovata impiccata. È stata trasportata d’urgenza in ospedale, ma i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.
Non è chiaro cosa abbia spinto Risila a togliersi la vita e perché Imrul non abbia dato l’allarme. L’unico dato certo è che da tempo la ragazza e il marito avevano problemi di coppia: dietro la tragedia potrebbe esserci proprio la crisi coniugale.

Caterina Balivo mostra il seno al marito?

Ecco uno dei capi più spiritosi di quest’estate: la Boobs-tshirt di Glimmed, con il seno stilizzato. Non è certo un’idea nuova, quella di disegnare il corpo anche nudo sugli indumenti, ma questa colpisce per semplicità e ironia. A sceglierla per rendere spiritoso e fuori dagli schemi il proprio outfit anche Claudia Galanti, Cecilia Rodriguez e Caterina Balivo.

C_2_box_38443_upiFoto1FClaudia Galanti l’abbina a una mini inguinale, durante una serata tra amiche. Un black&white divertente e che si fa notare. Cecilia Rodriguez propone uno streetwear con shorts e ballerine, perfetto per l’estate a Milano.
“Amore ma cosa guardi?” scrive divertita Caterina Balivo, postando una foto dove il marito Guido Maria Brera si sofferma a guardare insistentemente… la Boobs-tshirt. “Non è la classica t-shirt di una donna in attesa ma mi diverte tanto” si giustifica la conduttrice.
Ne ha voluta una persino Barbie: chi sarà la prossima showgirl autoironica a giocare con la Boobs-tshirt?