Ariana Grande sconvolta dopo l’attentato: “Vorrei pagare i funerali delle vittime”

Un giorno di terrore per tutto il mondo, l’attentato di Manchester ha riacceso una paura mai sopita sul terrorismo internazionale, ma in questo clima di dolore e spavento arriva un messaggio di solidarietà da parte di Ariana Grande, l’artista che si stava esibendo quando è avvenuta la deflagrazione.

ariana-grande-nuovo-video-one-last-time

Ariana si è offerta di pagare i funerali delle vittime dell’attacco di Manchester. Secondo quanto si legge sul ‘Mirror’, la notizia è apparsa su un account social dedicato alla star pop 23enne, che a poche ore dalla strage si era detta “distrutta dal dolore”fino a decidere di sospendere il tour.

Paris Jackson ai critici: “Il nudismo è una filosofia”

La modella e unica figlia della superstar Michael Jackson, Paris, era stata precedentemente criticata per aver postato una foto su Instagram, mentre prende il sole in topless accanto al cane, coprendo i capezzoli con alcune emojii. Un post che sembra essere stato eliminato in seguito alle polemiche.

41320781Ma Paris, 19 anni, ha postato un’altra foto, questa volta in topless mentre fuma, in bianco e nero, con un lungo messaggio con il quale si scaglia contro i critici. “Il nudismo è un movimento per tornare alla natura ed è stato addirittura chiamato filosofia”. “Il femminismo ognuno lo esprime a suo modo, sia indossando un sacco di vestiti che mostrandosi”. Questi alcuni brani del messaggio.
Paris ha poi concluso: “Il corpo umano è una cosa bellissima e non importa quali difetti hai, siano esse cicatrici, o peso extra, smagliature, lentiggini, qualunque cosa, è bello esprimersi comunque. Se questo fa arrabbiare alcuni di voi, capisco completamente e vi incoraggio a non seguirmi più, ma non posso scusarmi in nessun modo. Sono chi sono e non tengo segrete le mie convinzioni”.

Celentano contro Papa Francesco: “Una svista su Medjugorje”

Adriano Celentano bacchetta Papa Francesco, non condividendo il pensiero espresso recentemente dal Pontefice sulle apparizioni “programmate” di Medjugorje.
Il molleggiato sul suo blog personale si dice infatti convinto che sia tutto autentico e auspica che Papa Francesco, anche segretamente, possa incontrare le veggenti. Non è la prima volta che Adriano si esprime su argomenti di carattere “mistico”, e neanche davanti al Pontefice Celentano evita di dissentire, seppur in uno stile pacato e con grande rispetto.

2443948_2004_papafrancescocelentano

Questa la conclusione del messaggio di Celentano: “E se invece fosse vero? Come io credo. Non pensa invece che (per chissà quali fini ora a noi sconosciuti) potrebbe essere una Sua Celestiale strategia l’aver scelto quei sei ragazzi e avere con loro degli incontri giornalieri e, di proposito, sempre alla stessa ora?… E se fosse questa la piccola “SVISTA” del Papa?… Sarebbe bellissimo se lei, anche di nascosto, incontrasse le veggenti. Forse a lei direbbero qualcosa di sorprendente che nessuno ancora sa… e che solo lei potrebbe spiegarci!!!”.

Mamma di 4 figli lascia la borsa a uno sconosciuto e si lancia sotto al treno

Diversi pendolari sono ancora sotto choc dopo un suicidio consumatosi proprio davanti ai loro occhi. La 34enne Charlotte Cash, madre single di quattro bambini, si è infatti uccisa lanciandosi sui binari al passaggio del treno, dopo aver tentato di lasciare la sua borsa ad un altro passeggero, un giovane che stava attendendo sulla banchina. Il tragico suicidio è avvenuto nel tardo pomeriggio di venerdì alla stazione di Wigan Nord-Ovest, in Gran Bretagna.

Schermata-2017-02-20-alle-14.50.03 (1)

I testimoni presenti sulla banchina avevano notato la donna scrivere un messaggio sullo smartphone, per poi mettere il dispositivo nella borsetta e lasciarla tra le braccia del giovane presente in banchina. Il ragazzo, colto di sorpresa, non è riuscito ad afferrare la borsa e l’ha lasciata cadere ai propri piedi. Pochi istanti dopo, Charlotte si è lanciata sui binari mentre il treno entrava in stazione e per lei non c’è stato nulla da fare.
Le cause del suicidio non sono ancora chiare, come riporta Metro.co.uk. Tra i testimoni della tragedia c’è anche l’atleta olimpionica britannica Jenny Meadows, che su Twitter ha scritto: «Ho il cuore a pezzi dopo aver visto una giovane donna uccidersi davanti a me. Quando avete dei problemi, parlatene con qualcuno».
Il fratellastro di Charlotte, Stephen, ha invece scritto su Facebook: «Ho scoperto che la ragazza investita e uccisa dal treno è la mia sorellastra. Spero che tu sia in un posto migliore ora. Eri così attiva e sorridente quando ci vedevamo, tutta la nostra famiglia ti vuole bene». Il cordoglio social per Charlotte non è mancato anche da parte degli amici, e non solo dei familiari.

”Sei troppo grassa”, pioggia di insulti sul web. E Miss Canada risponde così

Iris Mittenaere, Miss Francia, ha vinto Miss Universo, ma Siera Bearchell, Miss Canada, ha portato a casa la palma per il messaggio positivo della competizione.
Durante un’intervista Miss Canada nel backstage ha dichiarato: “Per i nemici dico, siamo sicure di quello che siamo, perché siamo donne … siamo sicure con noi stesse e ci amiamo e questo è ciò che è importante”.

img_5107

La Bearchell infatti era stata criticata sui social perché troppo grassa. “Bisogna concentrarsi su ciò che ci piace di noi stesse, sulle cose che ci rendono fiduciose”. La presentatrice Ashley Graham ha elogiato durante lo show la Bearchell, esclamando quanto sia raro vedere una concorrente della sua taglia sul palco di Miss Universo. “A dire il vero, ho ristretto la mia assunzione di cibo intensamente nei concorsi precedenti ed ero infelice”, ha scritto Miss Canada su Instagram “Il mio corpo non è naturalmente magro e va bene così. Sono in buona salute. Io sono in forma. Sono fiducioso. Io sono me stessa. Orgogliosa del mio corpo”.

Lindsay Lohan si è convertita allʼIslam? Su Instagram un indizio

Negli ultimi mesi Lindsay Lohan ha trascorso molto tempo in Turchia e nei campi dei rifugiati della Siria oltre alle vacanze negli Emirati Arabi. Contemporaneamente si è parlato di un avvicinamento dell’attrice alla religione islamica.

(KIKA) - LOS ANGELES - Lindsay Lohan ha posato in alcuni scatti sexy per il catalogo della nuova collezione di leggings della marca 6126 da lei disegnata. L'attrice  stata fotografata mentre indossa calze a autoreggenti e balla una lap dance. WENN©kikapress.com

Ora arriva anche un segnale che potrebbe far pensare alla sua conversione. La Lohan ha cancellato tutte le foto dal profilo Instagram lasciando solo un messaggio in arabo: “Alaikum Salam” (Pace a voi). Si attende una sua dichiarazione.
Già nel 2015 si era parlato dell’interessamento dell’attrice all’Islam, quando era stata fotografata per strada a Brooklyn con una copia del Corano sottobraccio. Ma aveva chiuso la questione durante un’intervista all’emittente turca HaberTurk controbattendo candidamente: “Se l’Islam è qualcosa su cui voglio istruirmi, è affar mio”.

“Grazie mille Diego”: Maradona manda le rose a Totti, lui risponde su Facebook

Francesco Totti si emoziona per gli auguri del grande Diego. La bandiera della Roma ha ricevuto un biglietto d’auguri e un mazzo di fiori da parte di Maradona e lo ringrazia su Facebook. Questo il messaggio per il campione argentino: «Buon anno anche a te e a tutta la tua famiglia».

15977847_781319122021127_1862303811533303348_n (1)

Maradona in questi giorni si trova a Napoli dove parteciperà a uno spettacolo teatrale di Alessandro Siani. Totti ha pubblicato sul suo profilo Facebook la foto del mazzo di rose e quella del biglietto d’auguri. Uno scambio di cortesie tra due grandi campioni.

Il Vesuvio e l’origine del mondo bis: la scultura “live” di Gennaro Regina

Nella vetrina del suo showroom in Via Vittoria Colonna a Napoli, Gennaro Regina è stato protagonista di una performance live che ha attirato l’attenzione dei passanti. Una grande tela e il “suo” Vesuvio, che lo ha reso famoso anche negli States, sono stati il punto di partenza di un’opera d’arte in cui dal cratere del vulcano napoletano esce, invece della distruttiva lava, il futuro con due giovani donne che, preparata la base dell’opera, compaiono in scena, proiettate verso il cielo e verso il domani.

2118955_regina_03102510L’opera, battezzata “L’origine del mondo bis”, celando l’allusione al celebre dipinto di Gustave Courbet, custodito nel Museo d’Orsay di Parigi, diventa ulteriore simbolo augurale: il quadro performance si trasforma in un rito propiziatorio, in un messaggio di buona speranza per l’anno che verrà, in un inno alla fertilità, in una cerimonia che prepara l’addio all’anno vecchio e il saluto all’anno nuovo, ringraziando la madre terra e chiedendole un 2017 fertile, sensuale, naturale, vulcanico, vesuviano. “L’origine del mondo bis” è stata concepita e realizzata per diventare l’immagine di copertina del calendario 2017 che sarà presentato alla città mercoledì 7 dicembre negli spazi di Voyage Pittoresque Factory al Corso Vittorio Emanuele 682, con un party nel corso del quale le due giovani donne torneranno nel quadro, rivelandosi ballerine oltre che modelle.

Lapo, l’ultima fidanzata: “Finchè non vai in pezzi, non sai di cosa sei fatto”

«Finché non vai in pezzi, non sai di cosa sei fatto. Ti dà l’abilità di ricostruirti ancora, ma più forte di sempre»: il messaggio, accompagnato da un cuore, è stato postato su Instagram dalla modella tedesco-iraniana Shermine Shahrivar dopo la notizia dell’arresto a Ny di Lapo Elkann, di cui sarebbe l’ultima fiamma.

LAPR0503_MGZOOM

I due, che si erano conosciuti a maggio al festival di Cannes, si erano frequentati fino allo scorso settembre, con grandi dichiarazioni d’amore da parte di lui e speculazioni su un presunto fidanzamento, mai però confermato. Il messaggio sembra comunque diretto proprio a Lapo.

Anastacia: “Mi spoglio e mostro le mie cicatrici per non dimenticare”

Si spoglia, mostra le sue cicatrici e finalmente si “riappropria” del proprio corpo. Seminuda e bellissima in un servizio per “Fault Magazine” Anastacia racconta il suo viaggio attraverso la malattia, il tumore e la paura: “Le mie cicatrici sono parte del mio viaggio e il modo per ricordare tutto quello che ho passato” scrive su Instagram pubblicando lo scatto di copertina della rivista…

15135863_10154342191138127_7656893293685580785_n

Un messaggio di speranza e un incoraggiamento per tutti coloro che lottano contro la stessa malattia. Dal 2003 al 2013 la cantante ha dovuto combattere prima contro il morbo di Chron e poi contro il cancro al seno sottoponendosi a due mastectomia, con la rimozione dei muscoli e della pelle della schiena per ricostruire i seni. Adesso, a 48 anni, il peggio sembra essere passato per lei, grazie agli esami preventivi e ai successivi interventi, ma Anastacia non vuole e non può dimenticare.
La sua lotta rimane quella di una donna contro una malattia che le ha rubato la femminilità, l’autostima e la sicurezza in se stessa. Questi scatti, senza veli, cicatrici in mostra sono però la prova che si può tornare donna e si può nuovamente mostrare il proprio corpo senza vergognarsene. Lei lo fa in una serie di scatti bellissimi di Andres De Lara, nei quali le sue cicatrici si trasformano in arte, così come i tatuaggi, l’arte della vita, quel viaggio che Anastacia ha compiuto per tornare ad avere fiducia in se stessa e nel proprio corpo. Cicatrici per non dimenticare.