Fausto Brizzi, il regista al parco con la figlia dopo la bufera sulle presunte molestie

Fausto Brizzi al parco che gioca con la figlia Penelope Nina, cappellino e occhiali da sole e l’orecchio teso al telefono: sono le prime immagini del regista, pubblictwe domani sul numero di Chi, dopo la bufera sollevata dall’inchiesta delle “Iene”, in cui quindici aspiranti attrici raccontano di essere state molestate dal regista.

3380725_brizzifigliaIl settimanale diretto da Alfonso Signorini ha sentito sia l’autore del servizio delle “Iene”, Dino Giarrusso, che l’avvocato di Brizzi, Antonio Marino. «Con l’ultimo servizio sul caso Brizzi per noi la vicenda si chiude. Se ne aprirà necessariamente un’altra in tribunale. O il regista ci querela per diffamazione, e allora spiegheremo le nostre ragioni al giudice, oppure saranno le ragazze a denunciarlo», spiega Giarrusso; e l’avvocato di Brizzi risponde: «Le Iene “chiudono” la questione allegando altre 4/5 testimonianze che descrivono lo stesso cliché. Siamo in attesa di capire quale delle sedi prediligeranno, se civile o penale, per chiamarci a rispondere. Noi, per ora, non quereliamo, sono cose che verranno a tempo debito, non c’è fretta».
«La ex Miss Italia Clarissa Marchese (ha raccontato: “Mi ha chiesto se ero disposta a spogliarmi (…) non era violenza, non mi ha fatto nulla, però mi sono sentita infastidita”, ndr) ha meglio chiarito quello che è accaduto a casa di Brizzi, cioè nulla. Si è ritenuta infastidita, ma, rispetto alle premesse, cambia la prospettiva, ora vediamo cosa diranno le altre». Dura la replica di Giarrusso delle “Iene”: «La ex Miss Italia ha ribadito esattamente quello che aveva detto a noi, è comico leggere che avrebbe ritrattato, semmai ha confermato. E per una che ha avuto solo la richiesta di spogliarsi, come Clarissa, tante altre hanno raccontato cose orribili: perché si finge di dimenticare? Noi siamo pronti a rispondere alla querela di Brizzi, che però non arriva, chissà come mai. Credo, invece, che saranno le ragazze a denunciare: hanno la possibilità di farlo anche quelle che hanno vissuto quest’incubo più di sei mesi fa, ce lo ha confermato l’avvocato Giulia Bongiorno. È assurdo leggere cose come “queste ragazze si vogliono vendicare perché non hanno avuto la parte” perché non concorrevano a una parte: sono state chiamate per fare esercizi di recitazione e raccontano d’essersi ritrovate a casa di un regista che si spogliava e proponeva massaggi, si masturbava davanti a loro. Mi addolora anche chi dice di stare dalla parte delle donne, ma oggi tace o difende la controparte. “Se non ora, quando mai?”».

“Fausto Brizzi non mi ha fatto nulla”, parla Clarissa Marchese, l’ex Miss Italia che ha accusato il regista di molestie

ROMA – Il “caso” di Fausto Brizzi, accusato di molestie da alcune attrici, torna sotto i riflettori a Domenica Live. Ad accendere gli animi, però, questa volta, più delle accuse, sembrano essere le accusatrici, a partire da Clarissa Marchese, Miss Italia 2014, che, proprio nella trasmissione di Barbara D’Urso aveva raccontato l’”incontro” con il regista, nel 2015.

IMG_4346«Il regista voleva incontrarmi. Così è stato organizzato l’incontro – aveva raccontato la Marchese – Era il mio primo provino, pensavo fosse un teatro, invece era una casa-ufficio. Ci è stato detto che sarebbe durato diverse ore. Il mio accompagnatore se ne è andato. Le prime ore passano come vere e proprie lezioni. Verso la fine, si parla di possibili parti che avrei potuto interpretare, lui mi dice che di solito una ragazza con la mia fisicità viene scelta per fare ruoli di bella e deve essere disposta a fare anche scene un po’ più spinte. Mi ha chiesto: se io ti chiedessi di spogliarti completamente nuda davanti a me lo faresti? Io avevo vent’anni, lui circa quarantacinque. Con la stessa naturalezza con cui me lo ha chiesto, ha detto: Come mai?».

E ora ad essere “condannata” da alcuni degli ospiti in studio è proprio la Marchese, accusata di aver rovinato vita e carriera del regista per atteggiamenti che non sono reati.
«Io all’epoca non ho denunciato perché non mi ha fatto nulla che potesse essere oggetto di denuncia, ma mi sono sentita infastidita, molestata».

Cosa ha fatto Brizzi quando lei ha detto che non si sarebbe spogliata?
«Non ha detto o fatto nulla, è stato molto tranquillo».

Perché è tornata il giorno dopo?
«Perché pensavo di essere stata chiara».

Alcuni insinuano che l’exMiss si sia fatta avanti solo per ottenere l’attenzione dei riflettori.
«Io volevo raccontare quello che è successo – si difende la Marchese – per aiutare altre donne in tutti gli ambienti e le professioni».

Sul punto delle presunte molestie però è chiara: «Non ho la formazione per capire come debba essere definito il suo comportamento. Non era violenza, non mi ha fatto nulla, però mi sono sentita infastidita».

Clarissa Marchese, l’ex miss Italia a Domenica Live: «Un noto regista mi ha molestata. Ecco cosa è successo…»

«Era il 2015, dopo che ho vinto Miss Italia. Insieme all’agenzia che mi seguiva, si era pensato di iniziare un percorso come attrice. Un percorso lungo. C’è stata poi la possibilità di fare un provino con un famoso regista italiano di cui si sta parlando in questo periodo. Io non sapevo fosse casa sua. Sapevo di dovermi preparare per questo provino, lui si era offerto di darmi le ultime lezioni per prepararmi al provino».

clarissa-3Clarissa Marchese, Miss Italia 2014, racconta a Domenica Live le molestie subite da un regista noto di cui non vuole ancora fare il nome.
«Io venivo da due settimane di corso intensivo a pagamento. Il regista voleva incontrarmi. Così è stato organizzato l’incontro. Pensavo fosse direttamente il provino, invece erano altre lezioni, che lui si era offerto di farmi gratis. Era il mio primo provino, pensavo fosse un teatro, invece era una casa-ufficio. Ci è stato detto che sarebbe durato diverse ore. Il mio accompagnatore se ne è andato».
Il primo giorno le lezioni sono andate avanti per più di quattro ore.
«Le prime ore passano come vere e proprie lezioni. Verso la fine, si parla di possibili parti che avrei potuto interpretare, lui mi dice che di solito una ragazza con la mia fisicità viene scelta per fare ruoli di bella e deve essere disposta a fare anche scene un po’ più spinte. Mi dice: se io ti chiedessi di spogliarti completamente nuda davanti a me lo faresti? Lui era molto più grande di me. Io avevo vent’anni, lui circa quarantacinque. Quando ho detto no, con la stessa naturalezza con cui me lo ha chiesto, ha detto: Come mai?».
Clarissa gi ha risposto che in casa, da soli, non lo avrebbe fatto. In un provino, con altre persone, avrebbe valutato la possibilità.
«Il giorno dopo, come d’accordo, torno e si riprende la lezione come se nulla fosse. Erano ancora più ore. Io non avevo ancora detto nulla. Verso la fine, mi ha chiesto con la stessa naturalezza, di spogliarmi nuda. Mi sono arrabbiata. Mi sono immaginata la scena: una ragazza di vent’anni, nuda, davanti a un uomo, poteva succedere di tutto. Ho detto di no e me ne sono andata. Il terzo giorno non sono andata e non mi sono mai più presentata. Io non ne ho parlato con nessuno, mi vergognavo»
E il film?
«Dopo qualche mese, mi chiama la mia agente che aveva effettivamente speso risorse, denaro per prepararmi e mi ha detto che lui voleva darti la parte, è successo qualcosa e non vuole più dartela. Il mio messaggio è per tutte le ragazze che vogliono fare questo mestiere e tutti gli altri mestiere, si può dire no».

Max Biaggi lascia Bianca Atzei: c’entra Eleonora Pedron?

La fine della storia d’amore tra Max Biaggi e Bianca Atzei ha lasciato tutti di stucco: tanti i punti interrogativi sull’addio tra il motociclista e la cantante.
Ora girano voci su un sospetto piccante che porta a Eleonora Pedron ma sono tanti i fan della cantante che si sono indignati per quanto successo sul web dopo la notizia del addio tra Max Biaggi e la Atzei.

eleonora_pedron_sexy_instagram_645“Tutto è successo in modo veloce. Non so nemmeno come commentare una cosa del genere” ha confessato l’artista puntualizzando che è stato il motociclista a prendere la definitiva decisione.
“È stata una bomba esplosa all’improvviso – ha fatto ancora sapere Bianca Atzei a Alfonso Signorini – La nostra storia è finita e non so nemmeno perché. Sto male, ma spero che Max ci ripensi perché io lo amo ancora”.

E pensare che dall’incidente di Max Biaggi, alla fine di giugno scorso, la cantante aveva annullato molte date per stargli vicino e che, una volta uscito dall’ospedale, i due sembravano talmente felici che il gossip li voleva sulla strada del matrimonio.
Eppure l’addio tra Max Biaggi e Bianca Atzei è realtà.
La coppia oramai scoppiata ha ufficializzato la love story nel 2015 e non è ancora chiaro il motivo che ha spinto il centauro a lasciare la cantante. I più maligni sospettano un riavvicinamento con l’ex moglie Eleonora Pedron visto che su Instagram Biaggi ha postato di recente parecchie foto con i due figli avuti da lei.
A onor del vero, l’ex Miss Italia risulta fidanzata col dj e ex gieffino Tommy Vee, ma sembra un dettaglio del tutto trascurabile da parte degli hater che hanno immediatamente dato addosso a Max da una parte e alla stessa Bianca Atzei, rea di aver messo al primo posto l’amore per il motociclista rinunciando a tanti impegni lavorativi per lui.
Anche Selvaggia Lucarelli pare aver ironizzato sulla vicenda direttamente dal suo account Twitter, sollevando un polverone:
“Bianca Atzei lasciata da Max Biaggi per la stessa ragione per cui è a Sanremo tutti gli anni: senza un perché” ha cinguettato la blogger.

Alice Sabatini, finestrella maliziosa sul seno

Calca sicura e sorridente il red carpet della Festa del Cinema di Roma Alice Sabatini e i flash sono tutti per lei. Merito della sua splendida forma fisica e di un lungo abito rosso con una “finestrella” hot sul seno esplosivo che lascia poco spazio all’immaginazione. Miss Italia nel 2015, l’ex reginetta in rosso è uno spettacolo.

C_2_articolo_3104465_upiFoto1V

Da quando ha ritrovato il suo peso forma perdendo 11 chili, Alice ha acquisito una maggiore consapevolezza della sua bellezza regalando ai suoi follower scatti sexy su Instagram. E non solo. In occasione della Festa del Cinema di Roma si presenta come una diva con un vestito rosso dalla provocante apertura sul prosperoso décolleté. Chissà se al fidanzato Gabriele Benetti, con cui convive nella capitale, è piaciuta la sua “diavoletta”…

Cristina Chiabotto e Fabio Fulco si sono lasciati: “A 31 anni non sono pronta a fare la mamma”

Cristina Chiabotto e Fabio Fulco si sono lasciati. L’ex Miss Italia e lo storico fidanzato sono stati insieme per 12 anni, ma a decretare la rottura sarebbe stata proprio lei.

3318239_1336_cristina_chiabotto_fabio_fulco (1)Cristina Chiabotto, come anticipato dal settimanale Spy, non si sentirebbe pronta a fare la mamma: “Sento che ho voglia di rubare ancora un po’ di tempo per me stessa”, ha detto.
La coppia si è innamorata dietro le quinte di “Ballando con le Stelle”, ed è stata più volte vicina al matrimonio senza mai arrivare a compiere il grande passo. Fulco, 47 anni, ha spesso espresso il desiderio di mettere su famiglia, ma Cristina, 31 anni, non sembra ancora pronta ad una svolta del genere.

Cristina Chiabotto e Fabio Fulco, amore al capolinea

Crisi nera per una delle coppie apparentemente più solide e rodate dello showbiz italiano. In anteprima per Tgcom24 il gossip che il settimanale “Spy” svela nel numero in edicola da venerdì 20 ottobre. Tra Fabio Fulco, che tra poco rivedremo su Canale 5 ne “Le tre rose di Eva”, e l’ex Miss Italia Cristina Chiabotto è tutto finito, dopo ben dodici anni di amore.

C_2_articolo_3101756_upiImageppAlla base della rottura, come svela il settimanale, il desiderio da parte di Fulco, che ha 47 anni, di mettere su famiglia e avere un figlio. Dall’altra parte Cristina Chiabotto, 31 anni, non si sente ancora pronta per diventare madre perché, come lei stessa ha dichiarato: “Sento che ho voglia di rubare ancora un po’ di tempo per me stessa”.

Alice Sabatini, amore e curve hot in Messico

Altro che “Messico e nuvole”, come cantava Enzo Iannacci. Per Alice Sabatini il cielo è sereno sulla sua testa e anche sulle sue curve accarezzate dal sole. L’ex reginetta d’Italia si sta godendo una vacanza di coppia con il fidanzato Gabriele Benetti dal sapore di luna di miele. Sdraiati in spiaggia i due non resistono alla passione e tra avvinghiamenti e baci spunta una dedica social da parte del giocatore di basket alla fidanzata: “Semplicemente GRAZIE. Ti Amo”…

C_2_articolo_3090841_upiImageppSorride e mostra orgogliosa la sua sexy silhouette dopo aver affrontato un periodo difficile a causa di problemi di salute. Ma Alice, eletta Miss Italia 2015, ora sta bene, ha ritrovato il suo peso forma perdendo 11 chili, e incontrato il ragazzo della sua vita, Gabriele Benetti. Insieme stanno trascorrendo lunghe vacanze, prima in Italia e poi in Messico. Sulle bianche spiagge di Playa del Carmen i due non si perdono di vista. E se Gabriele sul suo profilo condivide qualche scatto di coppia in più, la Sabatini regala pose più intriganti in bikini dall’effetto magnetico.

Cristina Chiabotto e Fabio Fulco, ultima estate da fidanzati

Ultima estate da fidanzatini per Cristina Chiabotto e Fabio Fulco, in vacanza insieme a Ponza. Negli scatti pubblicati da Settimanale Nuovo si vede la showgirl uscire dall’acqua in bikini, sfoggiando curve toniche e mediterranee. Al suo fianco l’attore de “Le tre rose di Eva”, con cui fa coppia fissa da ormai dodici anni. I due si rilassano in piscina e poi sul lettino, parlando fitto fitto. Staranno pianificando i dettagli delle nozze?

C_2_articolo_3089585_upiImageppIl promesso sposo non vede infatti l’ora di impalmare la sua bella a Maratea, nella chiesetta di San Biagio, come racconta lui stesso al settimanale: “Da un po’ di tempo sento sempre più l’esigenza di diventare marito e padre”. Le nozze sono state a lungo rimandate soprattutto per le esigenze lavorative di entrambi: “Facciamo una vita un po’ nomade, siamo spesso in viaggio. Ma siamo sempre pronti a rincorrerci per tutta l’Italia e anche all’estero, sempre con una gran voglia di vederci. E anche i figli verranno, magari all’improvviso ne arriveranno due o tre”.
A conquistare Fabio, nel lontano 2005, non furono solo le forme smaglianti dell’allora Miss Italia, ma soprattutto il suo carattere, “E’ talmente positiva che è riuscita a far sparire i lati più brutti del mio carattere. Con il suo sorriso travolgente mi ha alleggerito” ha confessato innamorato. Un amore da favola, a cui manca soltanto una fede la dito.

Eleonora Pedron e Tommy Vee, guarda che coppia a sorpresa

Chissà se sarà l’uomo della sua vita, intanto però Eleonora Pedron fa coppia con Tommy Vee, deejay ed ex gieffino, che le ha rubato il cuore a Ibiza. “Stiamo bene, è nata una bella sintonia” racconta la ex Miss Italia ed ex di Max Biaggi, pizzicata dal settimanale Chi con Tommaso Vianello in barca in atteggiamenti inequivocabili. Si conoscevano già, ma sull’isola delle Baleari è scattata la scintilla.

C_2_articolo_3089385_upiImageppEleonora usciva da un periodo di singletudine, dopo l’addio a Daniele Conte, fratello dell’ex ct della Nazionale. La storia tra loro è finita male, visto che la reginetta di bellezza dice: “Lui non era ancora pronto per una come me”. Poi è sbarcata ad Ibiza con i figli e ha incontrato Tommy. Lo ha frequentato da sola e ci tiene a precisare: “Nessuna presentazione ufficiale, non scherziamo. Quando succederà, sarà perché ho incontrato l’uomo della mia vita”.
“Eleonora è famosa nel suo mondo e io tifo per lei perché oltre a essere bellissima è anche molto simpatica. Io resto nel mio, faccio il deejay e va bene così. Ma con lei accanto è meglio” ha detto l’ex concorrente del Gf4. Da Ibiza si sono spostati a Formentera per gli impegni di lavoro del deejay, poi lui è ripartito e lei è rimasta con la musica nel cuore.