Chiara Ferragni e Fedez, a nudo per il primo anniversario dʼamore

Un anno d’amore per Chiara Ferragni e Fedez che festeggiano a Parigi il loro primo anniversario proprio nella città in cui hanno iniziato a frequentarsi. E mentre lui scherza girando video con gli amici e dicendo: “Per il nostro anniversario ho deciso di portarti a cena, una cena intima”, lei mostra piccoli accenni di rotondità. Insieme sfoggiano selfie mezzi nudi che piacciono ai follower.

C_2_articolo_3098300_upiImageppE’ trascorso un anno da loro primo appuntamento parigino e da allora abbiamo visto fiumi di fotografie paparazzate, postate, di coppia. Lui segue lei e lei segue lui, in giro per il mondo, dagli appuntamenti della monda a quelli della musica, con un unico filo conduttore: l’amore che li ha fatti incontrare, conoscere, innamorare. La scorsa primavera la dichiarazione sul palco dell’Arena di Verona: quando Fedez si è inginocchiato davanti alla Ferragni chiedendole la mano. Dalla proposta alle nozze passerà ancora qualche mese, ma intanto la blogger e il rapper bruciano le tappe: sembra che lei sia incinta. Lui lo ha annunciato con un messaggio sibillino sui social, salvo poi ritrattare in tv con tono scherzoso, lasciando il dubbio ai fan. Lei sorride ma non smentisce né conferma. I flash sono puntati sul pancino di Chiara. Intanto la Ferragni e Fedez si spogliano e festeggiano il loro primo anniversario a Parigi avvinghiati l’uno all’altra. “Riflessi” scrive il rapper. “Tutto quello di cui ho bisogno a Parigi” è la didascalia della blogger.

Melissa Satta: “I costumi sono come figli”

Melissa Satta non si ferma un attimo. Nella settimana della Moda, sono state tante le presentazioni di cui è stata protagonista. Una fra tutte, quella dei costumi CHANGIT che la vede non solo testimonial ma anche designer.

C_2_box_43518_upiFoto1FE lei l’ha presa molto seriamente, tanto da chiamare i costumi… “i miei figli”. Ecco cosa ha raccontato a Lookdavip:
E’ la prima volta, è stato molto bello, impegnativo e diverso. Non sono la solita testimonial, ma stavolta sono passata dall’altra parte e ci ho messo del mio. Anche se indosso i miei costumi, ho imparato tante cose nuove che non sapevo ed è stato interessante.
A cosa ti sei ispirata?
A tante cose diverse, ho fatto tanta ricerca in giro per il mondo. Questa collezione CHANGIT by MELISSA SATTA è la sintesi di tante cose che ho visto.
Hai un modello in particolare che ti piace?
Sono tutti figli miei, non mi fare scegliere. Sono molto fiera della parte in velluto e sono molto orgogliosa.
Sei appena tornata in tv con Tiki Taka ma ci sono altre novità, cosa puoi anticiparci?
Presto arriverà un programma nuovo, “Il padre della sposa”, su La5. Per me è un ruolo diverso, presento e mi sono divertita molto.
Che mamma sei?
Cerco di essere il più possibile presente anche se lavoro tanto. Mio figlio è la mia priorità, così come mio marito. La famiglia viene prima di tutto.
Quando un fratellino o una sorellina per Maddox?
Siamo ancora giovani, c’è tempo. Stiamo lavorando tanto, ma non su quello.

Chiara Ferragni eletta influencer n.1 al mondo

Chiara Ferragni è stata eletta da Forbes influencer numero uno al mondo nel settore della Moda. Un traguardo spettacolare per la blogger di Cremona che nel 2009, dal nulla (prima che esistesse Instagram) e con molta passione si è inventata una professione creando The Blonde Salad.

C_2_box_43452_upiFoto1FBlogger, influencer, imprenditrice, testimonial, ambassador, designer… i ruoli che interpreta non si contano. 10,4 milioni di follower su Instagram non sono che la prova più tangibile del successo inarrestabile della biondissima imprenditrice che può oggi vantare un patrimonio stimato di più di 9 milioni di dollari e il cui percorso è stato analizzato come “case history” addirittura ad Harvard.
Alla veicolazione dei marchi di moda più prestigiosi (Dior, Saint Laurent, Gucci, Versace, Prada…), Chiara Ferragni ha saputo affiancare l’autopromozione personale e la creazione di un marchio Chiara Ferragni Collection che ha visto una crescita esponenziale. L’apertura del flagship store a Milano, durante la recente settimana della moda (con 4mila fan in coda per vederla) non è che un gradino di questa scalata. Un secondo store a Shangai e 200 prossime aperture in Cina testimoniano l’interesse verso il mercato orientale.

Dark lady: le star riscoprono il nero

Per anni è stato il colore dell’eleganza, poi è stato rimpiazzato da stoffe colorate e tessuti fantasia. Dopo un periodo in cui il blu scuro l’ha fatta da padrone, adesso il NERO è tornato prepotentemente a riprendersi la scena. E’ bastato uno sguardo agli eventi internazionali o alle trasmissioni televisive degli ultimi 15 giorni: la tendenza si estende a macchia d’olio e senza che le star si siano messe d’accordo.

C_2_box_43234_upiFoto1FPoco nero nelle collezioni estive presentate durante la Fashion Week milanese. In compenso, molte ospiti ai party più esclusivi (dall’evento Swarovski, all’AmfAR al Green Carpet Award) hanno scelto il nero come sinonimo d’eleganza e raffinatezza: per esempio Bianca Balti, Chiara Ferragni, Anna Tatangelo, Naomi Campbell.
Agli Emmy non sono passate inosservate due regine del cinema Susan Sarandon e Jessica Lange: per il red carpet entrambe hanno scelto un abito scuro.
All’evento di beneficienza Diamond Ball, la padrona di casa Rihanna ha scelto un particolare black dress con gonna asimmetrica e lungo strascico. Stesso colore per Emily Ratajkowski che punta invece sul balconcino.
A Venezia74 gli abiti in nero non si contano: da Maria Elena Boschi a Tina Kunakey. Rebecca Hall, fedelissima, non ha praticamente indossato altro colore.
Al Toronto Film Festival tra le tante attrici che hanno sfoggiato il total black anche Angelina Jolie e Glenn Close.
Uno sguardo alla tv? Per le prime tre puntate del Grande Fratello Vip Ilary Blasi ha voluto fare la dark lady.
Alla presentazione dei palinsesti Sky il nero l’ha fatta da padrone: Ilaria D’Amico e Diletta Leotta, tanto per citarne un paio.
Indovinate il colore scelto della maggior parte delle ospiti a 123Fiorella sulla Rai?

Linda Evangelista irriconoscibile: ecco come è cambiata la top model dagli anni ‘90 a oggi

C’erano quasi tutte alla sfilata di Versace per la settimana della moda, grande assente l’ex modella Linda Evangelista.

3260566_8_20170925070128La preferita di Versace, detta anche ‘camaleonte’ per le sue trasformazioni, non c’era nella foto ricordo fatta prima alla Milano Fashion Week. Forse perchè oggi Linda Evangelista è molto diversa da tanti anni fa? Eccola irriconoscibile all’aeroporto di New York.

Bella e Gigi, Iza e Isa: le supertop per Ferretti

Se è vero che non si fa moda senza modelle, Alberta Ferretti è quella che più ha centrato l’obiettivo della prima giornata della Milano Fashion Week. Per valorizzare la colezione estiva 2018, la stilista non ha badato a spese.

C_2_box_42841_upiFoto1FIzabel Goulart e Isabeli Fontana si confermano le sue muse preferite, tornate in Italia dopo aver presenziato, in Alberta Ferretti, alla Mostra del Cinema di Venezia. Presenti anche le attesissime sorelle Gigi e Bella Hadid, accompagnate da altre superbe bellezze del calibro di Alessandra Ambrosio, Karlie Kloss, Joan Small, Taylor Hill, Elsa Hosk, Barbara Palvin, Martha Hunt, Hailey Baldwin, Shanina Shaik. Praticamente i nomi più richiesti al momento (Le riconosci tutte? Scoprilo nella gallery).
Tra costumi dall’aria vintage, colori tenui e luccichii, sembra quasi che non ci si voglia arrendere all’autunno che avanza, sognando di trovasi in spiaggia. E il clima di Milano consente persino di sfilare all’esterno, nella splendida cornice della Rotonda della Besana.

Buon compleanno Belen! E scatta la palpatina di Iannone

Una festa a sorpresa con tutti gli amici, mamma Veronica, papà Gustavo, il piccolo Santiago. Mancano però il fratello Jeremias e la sorella Cecilia, chiusi nella Casa del Grande Fratello, e il fidanzato Andrea Iannone. Il motociclista però aveva già fatto gli auguri a modo suo alla sexy Belen per i suoi 33 anni. Eccoli per le vie dello shopping tra palpatine bollenti e abbracci appassionati…

C_2_articolo_3095765_upiImageppQualche ora prima il giro shopping per il quadrilatero della moda milanese con il fidanzato, come mostrano le immagini pubblicate dal settimanale Chi. Belen e Iannone si tengono stretti e si baciano appena possono tra una sfilata in boutique e una “strisciata” della carta di credito. Il pilota non perde tempo e mette le mani più volte sul fondoschiena perfetto dalla showgirl. E tra una toccatina e l’altra riempiono shopper griffate.
Quando cala il buio però si festeggia e si aprono le danze per la ciurma della Rodriguez. Le amiche Patrizia, Antonia, Francesca, Fabrizia, e poi Francesco Monte (che pubblica sul suo profilo gli auguri alla “cognata”), Angelo Iannone (fratello di Andrea), Veronica, Gustavo e molti altri si scatenano allo Studio 54 dove per Belen viene allestito un party a sorpresa. La Rodriguez ride, balla sui tavoli, salta sulle spalle degli amici, si cambia d’abito e si diverte brindando ai suoi spumeggianti 33 anni.

Cindy cavalca il revival in jeans e topless

Sorriso disarmante e topless in jeans: Cindy Crawford regala agli amanti del passato un tuffo negli anni 90 presentando una collezione revival disegnata con Re/Done e Levis. Denim e capi basic, come quando la stessa Cindy appariva seducente con un top bianco e un paio di jeans, come nel leggendario spot Pepsi.

C_2_box_42362_upiFoto1FEra il 1991 e quei semplici pantaloncini di denim sdrucito simbolo di seduzione sono ancora nell’armadio della supertop, in attesa che la figlia li ritiri fuori, ha confessato Cindy Crawford.
Nel frattempo, lo spunto per questa collezione l’ha offerto proprio la quindicenne Kaia Gerber, estimatrice del brand Re/Done. Non conoscendo questo marchio tanto caro alla sua ragazza, Cindy Crawford ha iniziato a seguirlo su Instagram, postando ironicamente una foto di lei con un vecchio Levi’s e didascalia provocatoria “stavo facendo Re/Done prima di Re/Done“. Il post ha attratto l’attenzione dei fondatori dell’azienda che l’hanno contattata per creare la sua linea.
Così la top che con le sue curve ha fatto sognare milioni di teenagers ha deciso di cavalcare l’onda nostalgica. Gli estimatori di quel periodo sono ancora tantissimi e c’è da scommettere che la collezione firmata da Cindy Crawford andrà esaurita.

Laura Forgia, da Playboy a ‘I fatti vostri’ con Magalli, al posto di Adriana Volpe

Papà italiano, mamma svedese, 34 anni ed un fisico scultoreo che le è valso anche la copertina ed un servizio di ‘Playboy’. Ma non solo: Laura Forgia, che affiancherà Giancarlo Magalli a ‘I fatti vostri’ prendendo il posto di Adriana Volpe dopo il litigio tra i due conduttori, è una tutta da scoprire.

3243403_2026_laura_forgiaHa iniziato a calcare le passerelle da bambina, aveva solo sei anni ed ha avuto una brillante carriera nel mondo della moda, ma Laura non si è fermata lì. Dopo il diploma al Conservatorio, la splendida modella e showgirl ha ottenuto anche una laurea in ingegneria e biotecnologie mediche all’università degli studi dell’Insubria.

Principesse a Venezia74: i migliori outfit

Film a parte, è di moda che si parla a Venezia. Tutte cercano di sfoggiare il meglio sul red carpet, moltissimi sono i flash e gli applausi, ma solo poche hanno diritto alla standing ovation.
L’abito dev’essere principesco, ma non sovrastare chi lo indossa. Premiata l’originalità, ma fondamentale l’equilibrio. La scollatura è importante ma attenzione all’eccesso. Gli spacchi servono ad esaltare il portamento, non a scadere nella volgarità. Ecco chi, a nostro avviso, ha centrato appieno l’obiettivo dell’eleganza, miscelando perfettamente abito, trucco, acconciatura e accessori.

C_2_box_41720_upiFoto1FJennifer Lawrence è semplicemente favolosa con l’abito Christian Dior dal corpetto romantico ma intrigante.
Matilda De Angelis in Philosophy di Lorenzo Serafini è la sposa rock che tutte noi almeno una volta abbiamo sognato di essere.
Frange scintillanti Valentino per il red carpet di Julianne Moore che in quanto ad eleganza non è seconda a nessuna.
Sguardo magnetico e schiena nuda: Micaela Ramazzotti fa il pieno di applausi con l’abito di paiettes nere Prada.
Entra di diritto nella classifica Amal Clooney con un abito lilla in chiffon di seta Atelier Versace.
Ad ogni uscita pubblica Marica Pellegrinelli incanta il pubblico: in Laguna ha indossato un Twinset in tinta con gli orecchini.
Il portamento di Rocio Munoz Morales riesce a rendere particolare anche il classico vestito di pizzo nero, seppur firmato Ermanno Scervino.
Strappa approvazione anche la bionda tra i pois: Kirsten Dunst in Rodarte.
Inarrivabile la classe di Jane Fonda: splendida con un abito Marchesa.
Possiede l’eleganza di un cigno Penelope Cruz in Atelier Versace.
Il vestito barocco sui toni del rosa di Valentino è difficile da indossare: non per Beatrice Borromeo che lo interpreta divinamente.
Cristiana Capotondi riesce ad apparire delicata anche se il seno sguscia fuori dall’abito Miu Miu: chapeau!