Sanremo e il balletto hot Hunziker-Favino. “Mia moglie mi ha detto: che sia l’ultima volta…”

Michelle Hunziker scherza sulla sua prova da ballerina acrobatica di ieri sera in coppia con il suo compagno di lavoro, che racconta «anche la mia signora mi ha svegliato dicendo: ‘che sia l’ultima volta’».

favino-hunziker-1-740x350.jpg.pagespeed.ce.J_epuSZpNa«Mio marito mi ha telefonato questa mattina e non mi ha neanche salutato, mi ha chiesto subito: ‘e quel ballo succinto con Favino?’», ha detto Michelle. «Io faccio finta di fare la ballerina. Alcuni passi li abbiamo un po’ inventati. Comunque ora ci candidiamo per Ballando con le selle», ha aggiunto la showgirl.

Morta Irina Sanpiter: fu la Magda moglie di Furio in “Bianco Rosso e Verdone”

«Non ce la faccio piùùùù»: quel grido strozzato di Magda nella disperazione di sostenere la pesantezza del marito Furio, preciso, puntiglioso, snervante fino all’esasperazione, quasi un mantra per caricarsi alla definitiva ribellione resterà ancora a lungo, persino un simbolo dei rapporti coniugali. Intanto oggi a 60 anni l’attrice russa Irina Sanpiter che del personaggio di Bianco Rosso e Verdone è stata interprete si è spenta al Policlinico Umberto I di Roma dove era ricoverata da tempo, a lungo malata.

3527361_1525_morta_irina_sanpiter_magda_verdone«Me la ricorderò sempre ragazza, dolce, con guegli occhioni grandi malinconici. Quando – racconta Carlo Verdone sinceramente addolorato – me la presentò Sergio Leone ai provini, parente dello sceneggiatore Giorgio Arlorio, non ebbi dubbi, quello sguardo era perfetto per Magda succube di Furio. Oggi sono molto triste, devo dire che della malattia non sapevo. Capitava – prosegue – di incontrarci ai festival, alle arene estive come quella all’isola Tiberina, oppure alla Festa di Roma, era una volta l’anno ma ogni volta un incontro affettuoso, conserverò sempre il suo ricordo». La Sanpiter, che era nata a Mosca il 27 settembre 1957, aveva cominciato con il teatro e il cinema in Russia, era arrivata in Italia subito scelta da Verdone per quel personaggio cui rimase legata (schiacciata?) per sempre.
Nel film venne doppiata con forte accento torinese da Solvejg D’Assunta. Nel film ad episodi Magda e Furio con i bambini da Torino in autostrada vanno verso Sud. Mentre in auto il marito logorroico e pedante interviene su ogni cosa, durante una sosta la donna riceve l’attenzione di un play boy (Infanti), un ‘principe azzurrò al quale finirà per andare incontro. Nello stesso 1981 la Sanpiter girò Lacrime napulitane di Ciro Ippolito. Costretta a diradare gli impegni per la malattia, con il marito musicista Toni Evangelisti era diventata negl tempo organizzatrice di eventi musicali. «Ora di Bianco Rosso e Verdone – prosegue commosso all’ANSA – non è rimasto davvero più nessuno. Mario Brega, Elena Fabrizi, Angelo Infanti e ora Irina Sanpiter, tutti i protagonisti scomparsi». «Quel film – dice – ha una sua eternità, ancora oggi è in testa al gradimento dei miei film e io ci sono molto legato, mi ricorda una certa Roma che non c’è più, ha una carica poetica, piena di malinconia. All’inizio i critici non lo apprezzarono: dopo Un sacco bello quando uscì Bianco Rosso e Verdone si affrettarono a scrivere – tutti tranne uno, Valerio Caprara del Mattino – che era un “Verdone minore”, ma secondo me sbagliavano perché quel film aveva una sua potenza come dimostra la popolarità che ha ancora oggi».

Il principe Alberto e Charlene ai Caraibi, che acrobazie!

Via la giacca e la cravatta, il sovrano del principato di Monaco si infila i boxer per una vacanza in tutto relax con la moglie Charlene e i suoi gemellini. Alberto è volato ai Caraibi per poi trascorrere qualche giorno su un lussuosissimo yacht.

C_2_articolo_3118088_upiImageppLui a bordo dell’imbarcazione sfoggia un girovita molto morbido, mentre Charlene naviga in ottime acque, come mostrano gli scatti di Diva e Donna.
Il sovrano si cimenta pure con la tavola del sup (stand up paddle), ma finisce con le gambe all’aria. Poi ci riprova e, dopo esercizi poco regali (si tiene il pancione e fa profondi…respiri) parte per la sua navigata sotto l’occhio vigile del suo equipaggio. Da applausi invece la performance atletica della moglie Charlene.

Ed Sheeran, l’annuncio su Instagram: “Mi sposo”. Ecco chi è la futura moglie

L’annuncio su Instagram. “Mi sono fidanzato poco prima del nuovo anno. Siamo molto felici e innamorati, e anche i nostri gatti sono tristi xx”.

ed-sheeran-si-sposa-740x340.jpg.pagespeed.ce.1VMVIeoHliE’ quanto si legge sul profilo del musicista Ed Sheeran che presenta così, con una foto dolcissima di un bacio, la sua futura moglie: l’amica di una vita Cherry Seaborn. Per molti mesi la loro relazione era rimasta nascosta fino a quando Taylor Swift, organizzando un party lo scorso 4 luglio nella sua casa di Rhode Island per il loro anniversario, aveva svelato il loro amore.

Prostitute al centro massaggi scoperte grazie a una moglie: “Mio marito ci spende tutta la pensione”

La moglie di un pensionato ha chiesto aiuto ai carabinieri di San Donato Milanese lamentando che il marito 65enne stava dissipando gran parte della sua pensione in un centro massaggi cinese, in cui la donna sospettava non avvenissero solo massaggi terapeutici.

1200386_50819_20131008_massaggi_cinesi_5551Grazie a questa e ad altre segnalazioni i militari hanno individuato un centro massaggi orientali vicino alla strada Paullese in cui gli investigatori ritengono avvenisse anche attività di prostituzione: una cinese di 39 anni residente a Milano, titolare dell’impresa, è stata arrestata in flagranza di reato per sfruttamento mentre incassava 100 euro da un cliente, un’altra cinese, di 43 anni e residente a Milano, già nota alle forze dell’ordine, è stata denunciata a piede libero per lo stesso reato, in quanto proprietaria del negozio. Identificati durante il controlli anche 4 clienti e altrettante ragazze cinesi.

Zarate, la moglie posta una foto sexy su Instagram e lui la insulta: “Svergognata, cancellala”

Insulti alla moglie su Instagram. Per questo motivo Mauro Zarate, 30enne attaccante argentino ex di Lazio, Inter e Fiorentina, è finito nel vortice delle polemiche dopo aver scritto alla consorte, che ha pubblicato su Instagram una foto sexy di lei in costume: “Svergognata cancella quella foto”.

Natalie-Weber-Mauro-Zarate-630x433 (1)Natalie Weber, modella, è sulla spiaggia di Palm Jumeirah a Dubai, dove si sta godendo il sole insieme ai due figli della coppia. I due si sono trasferiti negli emirati a causa del lavoro di Zarate, ma il calciatore non ha gradito il post della moglie che mostra le sue sinuose forme ai fan. “Idiota ma che fai… secondo me dovresti togliere quell’immagine con tutti quei commenti che genera…”, così ha poi concluso scatenando perà decine e decine di commenti.
Sono molti che hanno criticato i toni con i quali si è rivolto alla moglie e tanti hanno anche colto la palla al balzo per prenderlo in giro in merito alla sua gelosia. La modella non sembra essere stata infastidita e sui social continua a pubblicare foto di lei, con il marito e la famiglia tutti sorridenti.

La moglie di Fausto Brizzi cerca di voltare pagina e reagisce così

Alcune settimane fa le dichiarazioni rilasciate al programma “Le Iene” hanno fatto scoppiare uno scandalo che ha travolto Fausto Brizzi e tutta la sua famiglia.

3454470_2007_brizzi_zanellaIl regista è stato accusato di molestie da 12 donne e la moglie, Claudia Zanella, ha cercanto di mantenere il riserbo pur chiarendo di credere al suo uomo. In questi giorni su Instagram ha però cercato di voltare pagina.
L’attrice ritrova così il sorriso mostrandosi sui social con due amici in un momento di relax. Ritrovare la serenità dopo la bufera che ha rovinato il marito, con cui ha una bambina, non è facile, ma con il tempo e la vicinanza delle persone care tenta di guardare avanti.

Cecchi Gori, l’ex moglie Rusic: “E’ uscito dal coma farmacologico, era contento di vederci”

«Sono appena stata da Vittorio, era contento di vederci. È uscito dal coma farmacologico, è ancora in reparto rianimazione, respira aiutato dall’ossigeno, ma il professor Antonelli mi ha assicurato che, se continua così, tra un paio di giorni potrà lasciare questo reparto». Lo dice all’Adnkronos Rita Rusic, appena arrivata da Miami con il figlio Mario, dopo aver fatto visita all’ex marito, accompagnata dall’ufficio stampa Angelo Perrone.

rita-rusic-cecchi-gori2

Vittorio Cecchi Gori è ricoverato da ieri mattina al policlinico Gemelli in rianimazione per un problema cerebrovascolare. Il produttore cinematografico ed ex presidente della Fiorentina, 75 anni, è arrivato in ospedale il 24 dicembre a seguito di un’ischemia cerebrale e un grave problema cardiologico.
Proprio a causa di questi problemi i medici sarebbero intenzionati per il momento a non intervenire chirurgicamente.
Tanti gli amici che sono accorsi all’ospedale Gemelli di Roma: dal produttore De Laurentiis a Giancarlo Antognoni, ex campione della Fiorentina e della Nazionale, e attuale general manager della società viola. «Sì, sono andato in ospedale per esprimere la mia vicinanza al mio amico Vittorio, che è stato mio presidente dal 1990 al 2000», ha detto. L’ex calciatore non ha potuto avvicinare Cecchi Gori, ricoverato nel reparto di rianimazione, ma si è trattenuto in ospedale un certo tempo, poi è rientrato con la squadra a poche ore dalla partita di Coppa Italia con la Lazio.

Bordoll, sesso con le bambole: “Le Iene” nella casa d’appuntamenti. “Mia moglie mi aspetta fuori”

A Dortmund, in Germania, è stata aperta una casa di appuntamenti inediti. Il nome Bordoll lascia subito intendere che il bordello è popolato da bambole. La iena Cizco entra per curiosare e scoprire un mondo di clienti che preferiscono le donne in silicone a quelle vere.

3322647_1759_collage_2017_10_24_3_ (1)La titolare mostra le camere in cui vengono usate delle bambole a grandezza naturale: riprodotte in maniera piuttosto fedele rispetto a una donna; vengono usate da uomini che temono di comunicare le proprie fantasie sessuali alla partner.
Spesso i clienti sono accompagnati dalle mogli, che non hanno problemi a divivere il proprio compagno con delle bambole prive di emozioni. L’inviato prova ad avere un rapporto sessuale con una bambola che sceglie appositamente, pronto a constatare la consistenza del materiale, ma non riesce. Inquietante, infine, la stanza con una bambola le cui fattezze ricordano una bambina.

Stefano Accorsi papà tris: eccolo con la moglie Bianca Vitali e il figlio Lorenzo

MILANO – Nascosto da un cappello e dagli occhiali scuri, Stefano Accorsi si gode una giornata in famiglia.

3392970_1655_stefano_accorsi_bianca_vitali_figlio_lorenzoL’attore, 46 anni, infatti è stato fotografato da “Vero” mentre passeggia felice per Milano assieme alla moglie Bianca Vitali, 26, e al loro primo figlio, Lorenzo, nato lo scorso aprile.
I due neo genitori hanno il sorriso stampato in faccia e si scambiano sguardi complici mentre spingono il passeggino col piccolo. Accorsi ha altri due figli, Athena e Orlando, nati dal suo passato matrimonio con la modella e attrice francese Laetitia Casta.