Vitellino nasce con due teste e con 8 zampe, parto choc sconvolge gli allevatori

Una delle mucche dell’allevamento era in travaglio, ma quando è arrivata l’ora del parto nessuno si sarebbe aspettato un simile animale.

vitello_09201429Probabilmente il vitellino aveva una grave malformazione genetica, come riporta anche il Sun, infatti non è riuscito a sopravvivere. Nel parto è morta anche la mamma: l’allevatore aveva notato la bestia in difficoltà e ha chiamato un veterinario. Quando il medico è arrivato la mucca era morta, ma ha notato qualcosa di strano nelle zampe del vitellino, così ha deciso di aprire il ventre della madre e gli è comparsa davanti agli occhi la bestia anomala.
Ora diversi veterinari hanno deciso di prendere la carcassa della bestia e condurci degli studi per capire cosa possa aver portato l’animale a subire una tale mutazione genetica.

Bimbo nasce tenendo in mano il contraccettivo della mamma: “Hai fallito”. La foto diventa virale

Viene al mondo tenendo in mano il contraccettivo della mamma che, in teoria, avrebbe dovuto evitare la sua nascita. Lo scatto di Lucy Hellein, dal Texas, USA, è diventatao in poco tempo virale e ha fatto ormai il giro del mondo. Il suo bambino, il piccolo Dexter, è nato nonostante la donna si fosse fatta impiantare la spirale proprio per evitare di rimanere incinta.

nintchdbpict000321400286_04171105

Lo scatto è stato condiviso su Facebook con la didascalia “Mirena fallisce” e la faccia sfrontata del piccolo che sembra essere quella di un guerriero vittorioso. L’immagine è decisamente divertente ed è stata condivisa talmente tante volte da essere diffusa su tutto il web. La donna è stata sottoposta ad un cesareo e durante l’operazione i medici hanno anche estratto la spirale che si era spostata e durante la gravidanza si era posizionata dietro la placenta. Il caso di Lucy è decisamente molto raro, ma non impossibile. Anche se il bimbo non era atteso, oggi è la gioia di tutta la famiglia che ha comunque preso bene la notizia del nuovo arrivo.

Bimba nasce con una grave deformazione e la madre si rifiuta di allattarla: “È un alieno”

Abbandona la sua bambina perchè la ritiene un alieno. Priyanka Kumari, mamma indiana di 25 anni, si è rifiutata di allattare sua figlia dopo averla vista appena nata. La donna l’ha definita una maledizione e ha quindi allontanato la piccola.

bambino-rifiutato_05203653

La bimba, che non ha ancora un nome, secondo quanto riporta il Mirror ha un’enorme escrescenza sulla testa e ha gli occhi sporgenti. Secondo il dottore la piccola sarebbe affetta da una malformazione congenita dovuta alla denutrizione della mamma che ha causato un’assottigliamento della pelle e una deformazione del cranio. Purtroppo si tratta di una malattia piuttosto grave che porta alla morte, la possibilità di sopravvivenza è infatti quella di una su un milione. Molti nel villaggio da cui viene la piccola hanno pensato potesse trattarsi della rincarnazione di una divinità, altri invece dicono sia maledetta. «Continuo a maledirmi per il mio rifiuto iniziale», ha detto la mamma che ora prega per la sopravvivenza di sua figlia, «Ho pregato tanto per avere un figlio sano. Ora sono preoccupata per il suo fututo».