Laura Pausini e l’amore per Paolo Carta: “Era fuori dalle mie convinzioni. Vuole solo me”

“Non pensavo che avrei mai frequentato un uomo che era già stato sposato. Era fuori dalle mie convinzioni”. Laura Pausini parla della sua relazione con Paolo Carta da cui ha avuto la figlia Paola: “Ho impiegato tantissimo ad accettare quest’amore – ha spiegato a “Io donna” –  Che invece era forte. Siamo ancora qui, insieme.

pausini

E Paolo l’ho preso con i suoi tre figli, allora avevano 12, 11 e 3 anni: mai pensato di sostituirmi alla mamma, ma non volevo che questa storia potesse, anche minimamente, procurare danni a loro”.
Il loro è un amore consolidato: “Potrei dire che non mi ha mai chiesto un Rolex d’oro per Natale o che non gliene importava nulla della Mercedes con autista, come mi era successo in passato… Ma è più complesso di così: è l’essere maschi nel mondo mutato delle femmine. In una coppia come la nostra può mettere a disagio che non sia l’uomo ma la donna a mantenere la famiglia, a decidere dove si va e quando, perché è il mio lavoro che decide per tutti – ha sottolineato – A Paolo non importa essere famoso, non è in competizione con me.
Accetta che io sia libera anche di scegliere quello su cui non è d’accordo. Vuole me, punto. E fare musica, la sua passione. Per questo, paradossalmente, ho smesso di portare solo i pantaloni. Mi compro anche le gonne. E mi sento bella”.

Gigi Hadid nuova Claudia Schiffer: sexy a Milano con body oro

Gigi Hadid infiamma Milano nella prima giornata di Fashion Week mercoledi 21 Corso Vittorio Emanuele è andato letteralmente in tilt per la presenza della it-girl presso lo store Max Mara.
In qualità di testimonial del brand, la modella ha presentato la BoBag, borsa dedicata a Lina Bo Bardi, architetto e designer italiana naturalizzata brasiliana.

Schermata-2016-09-22-alle-09.12.35Ma non è stata la borsa a lasciare il segno. Gigi Hadid si è presentata con un outfit incredibile che l’ha resa protagonista della scena. Un cappotto scintillante di paillettes indossato sopra le spalle a mo’ di mantello e sotto solo un body di lana color carne che pochi riuscirebbero a indossare in quella maniera. Le lunghe gambe nude interamente visibili, nonostante lei tenesse la BoBag all’altezza dell’inguine, per coprirsi. Ai piedi, sandali con dettaglio lapin, tutto giocato sui toni del beige e firmato Max Mara.
Bellissima e sorridente, Gigi Hadid ha assecondato i fan concedendo numerosi selfie di gruppo e scattandone da sola alcuni. Tanto che le foto scattate nel tragitto dalla macchina allo store sono state più che quelle durante l’evento, dove l’accesso era strettamente riservato.
Finito lo show, smesso il cappotto luminoso e i tacchi col pelo, Gigi Hadid ha abbinato al body, un originale paio di jeans con sopra una gonna strappata e, ciabatte di coccodrillo Robert Clergerie ai piedi, si è allontanata per le strade di Milano come una ragazza qualunque. O quasi.