Shakira: “Non vado in pensione grazie a Piqué”

Negli ultimi anni Shakira era un po’ sparita dal panorama musicale, ma dopo due figli è tornata con il nuovo disco “El Dorado”. A “Vanity Fair” la cantante ha spiegato il perché di questo silenzio: “Mi è venuto il terrore del palcoscenico, volevo mollare tutto”. A rimetterla in piedi il compagno Gerard Piqué e la consapevolezza che “oggi fare la madre è il mio vero lavoro, la musica è diventata il mio hobby”.

Shakira-fur-hose-blonde-bracelet“In passato sfornare una canzone dietro l’altra era un dovere, ma l’idea di rinchiudermi in un bunker per chissà quanto tempo mi terrorizzava. Ho visto la luce in fondo al tunnel nel momento in cui mi sono detta che non avrei fatto un album intero” ha raccontato “La musica è diventata il mio hobby e per questo riesco a farla in modo rilassato. Non avrei mai pensato di dire una cosa del genere, io che lavoro da quando avevo 14 anni”.
In un momento di crisi aveva pensato anche di abbandonare tutto, ma grazie al compagno (il calciatore Gerard Piqué) è tornata a cantare: “Mi ha detto chiaro e tondo che non mi avrebbe permesso di andare in pensione. Aveva ragione, ero solo spaventata, anzi terrorizzata”.
A darle sostegno anche il padre William, che l’ha incoraggiata fin da bambina: “Fui cacciata dal coro della scuola perché l’insegnante diceva che sembravo una capra. Fu mio padre a dirmi di continuare a cantare. ‘La tua voce è bellissima, un giorno se ne accorgeranno tutti!’. Mi ha insegnato tanto sul valore della perseveranza, la caparbietà a volte ti fa arrivare più lontano del talento”.

Sabrina Salerno, radicchio e solidarietà: ecco cosa fa oggi l’ex bomba sexy anni ’80

Aveva solo 24 anni. Era in vetta alle classifiche, considerata l’icona sexy degli anni Ottata, ma il suo equilibrio crollò. Per Sabrina Salerno fu l’inizio di una forte crisi depressiva. Superata, come ha spiegato in recenti interviste, grazie alla famiglia, vero antidoto al palcoscenico. Oggi odia la mondanità e si rintana felice nel suo giardino, nel cuore della campagna trevigiana.

2273142_sabrinona3021

Ma se le viene chiesto di riattaccare Boys, il tormentone che l’ha resa famosa, non si tira certo indietro. E così ora Sabrina Salerno si divide tra marito, figlio e progetti di solidarietà, come quelli per la Onlus trevigiana Oltre il labirinto. Alla fama ha preferito il matrimonio. Orami con suo marito (l’imprenditore veneto Enrico Monti) siete ai 10 anni di unione…
«Venticinque in tutto, se contiamo anche la convivenza! E genitori da 12 anni. Lui mi ha dato la stabilità: ci siamo riconosciuti negli stessi valori». Cosa le piace?
«Cercare le erbe selvatiche. Cucinare radicchio. Leggermi un libro in santa pace. Uscire per una passeggiata nella mia amatissima Treviso, gioiello d’incanto».

Valeria Marini e il prestito a Gigi D’Alessio: “Non risponde al telefono e dice cose false”

Lo adoro, voglio bene a lui e alla sua famiglia. Non è una cosa che gestisco io, se la stanno vedendo i legali, ma io sono pronta a venirgli incontro. I problemi possono essere sempre risolti se c’è la volontà di farlo.

d'alessio marini-2E da parte mia questa volontà c’è”. Valeria Marini parla del suo rapporto con Gigi D’Alessio, che ultimamente ha subito qualche incrinatura per via di un affare andato male con l’ex marito della showgirl, Giovanni Cottone e di un prestito non restituito: “So che Gigi ha fatto interviste in cui ha detto cose che non sono né belle né vere – ha fatto sapere in un’intervista a “In Famiglia” –  Io però conservo alcuni suoi messaggi in cui mi ringraziava. Sono una persona buona e generosa, sempre pronta ad aiutare chi mi è caro. L’amicizia, però, va rispettata e non può essere unilaterale. Ho provato per tanto tempo a chiamarlo, a trovare una via d’uscita, a tendergli di nuovo la mia mano, ma lui non mi rispondeva”.
L’allontanamento è stato involontario: “Gigi è una persona che è stata coinvolta assieme a me in una serie di problemi. In passato gli ho fatto una cortesia personale: l’ho fatto perché io non mi tiro mai indietro quando posso aiutare qualcuno. Per problemi legati ad altre persone, però, ci siamo ritrovati in una bega legale che io, credetemi, non avrei mai voluto. L’amicizia per me non ha prezzo. Non so cosa è successo, fatto sta che i nostri legali non si sono messi d’accordo. Sono questioni che non gestisco direttamente io. Il mio mondo è il palcoscenico”.