Paola Saulino hot su Instagram, il vestito scivola e mostra il seno

Diventata famosa per il suo tour del sesso, dopo aver promesso di fare sesso orale a tutti coloro che avrebbero votato “no” al referendum dello scorso 4 dicembre, Paola Saulino si è resa protagonista di un incidente hot che ha lasciato nuovamente i suoi fan senza fiato.

41212546

La Saulino, proprio nel lanciare uno degli appuntamenti del suo “Pompa Tour”, è rimasta mezza nuda sopo aver fatto scivolare la spallina del suo top. Il video, postato sul suo profilo Instagram, mostra la donna mentre saltella felice con una vistosa scollatura, le bretelle dell’abito sono troppo sottili e scivolano mostrando, per pochi secondi, il seno della nuova star del we. In pochi giorni il video è diventato virale.

Paola, pasionaria del “No”: “Io, artista che mantiene le promesse”

Che i social siano la nuova forma di comunicazione non è certo una novità, anzi. Ed è anche grazie al potere dei social che la campagna di Paola Saulino è diventata letteralmente virale. La sua offerta per la vittoria del No aall’ultimo referendum, ha preso quasi il sopravvento rispetto al referendum stesso.

big-paola-saulino-2

Paola è una ragazza napoletana di 26 anni che dopo aver preso due lauree ed essere diventata una “scienziata della comunicazione”, ha scelto di seguire il suo istinto: diventare un’artista. Artista con il suo corpo, ovviamente. Ed è per questo che non si tira mai indietro a mostrarsi “come mamma l’ha fatta”. Con un pizzico di ironia, ma anche un po’ di malizia.
La sua campagna in favore del No è stata un successo. Mail e messaggi di ogni genere da parte di chi, per prenotarsi o soltanto per manifestare il proprio apprezzamento, si è voluto far sentire. Niente di nuovo insomma: nell’era del “mi piace” un’iniziativa del genere non poteva che diventare subito un tormentone. Per adesso soltanto social…

“Sesso se vince il no”. Mantiene la promessa: le date del pompa tour

Le promesse fatte saranno mantenute: lo garantisce Paola Saulino, che aveva invitato a votare il no al referendum in cambio di sesso orale. Come aveva fatto Madonna per sostenere Hillary Clinton alle Presidenziali Usa, solo che questa volta la Saulino dovrà accontentare davvero chi ha votato no bocciando definitivamente la riforma. La showgirl spiega sui social come farà e annuncia un tour con tappe e date ben precise.

1476890964077.jpg--

Dieci, le tappe annunciate finora: la prima a Roma il 7 gennaio, l’ultima a Palermo il 21 gennaio, il 17 dello stesso mese a Napoli. Per selezionare gli aventi diritto spiega: “Verranno prese in considerazione le mosse fatte sui social a favore della causa (condivisioni, schieramenti, stati) visto che ormai i social rappresentano il nostro punto di vista . Da ciò, e dalle prenotazioni (se siete stati in grado di prenotarvi) verranno tratte le conclusioni”. “Intanto – conclude – io mi alleno”.