Myriam Catania e Quentin al settimo cielo, prime passeggiate col figlio Jacques

ROMA – Prime uscite da genitori per Myriam Catania, storica ex di Luca Argentero, e il compagno Quentin Kammerann.

a_20082524I due sono stati fotografati da “Vero” mentre si divertono ella Capitale assieme a loro primo figlio, Jacques, nato lo scorso 13 maggio, che sembra già gradire le due ruote, vista la gioia appena viene fatto sedere sulla moto del papà.
A fianco della coppia anche i genitori di Myriam, Vincenzo e Giulia, che coccolano teneramente il nuovo arrivato.

Salvini-Isoardi, amore e sorrisi al comizio. La crisi è ormai superata

La crisi tra Matteo Salvini e Elisa Isoardi è acqua passata: quel bacio galeotto della conduttrice tv con un uomo misterioso a Ibiza è ormai dimenticato. Il leader della Lega e la sua Elisa, infatti, sono apparsi sorridenti e innamorati ieri, durante il tradizionale comizio di partito a Ponte di Legno.

2619738_1015_salvini_isoardi (1)Dopo alcuni giorni di relax sul lago di Garda, quindi, Salvini e la Isoardi sono rimasti insieme anche nonostante gli impegni politici del segretario leghista. Tra passeggiate, cibo e sorrisi, Salvini è stato anche immortalato a torso nudo in compagnia di Elisa ma resta il mistero sul taglio sulla fronte già notato da molti nelle foto sui social.

Massimo Lopez dopo l’infarto: “Mi ha salvato una mano santa”

Sto meglio, sto facendo una convalescenza molto tranquilla, a metà maggio tornerò sul palco e venerdì sarò da Carlo Conti con Tullio Solenghi a “I migliori anni”. La mia vita è semplice in questo momento: orari, alimentazione, passeggiate e niente stress, questa è la mia cura».

1490629793048.JPG--dopo_l_infarto_massimo_lopez_sta_meglio_e_posta_un_video_su_facebookCosì, sul numero di “Chi” in edicola mercoledì 26 aprile, Massimo Lopez parla un mese dopo l’infarto che lo ha colpito sul palco, mentre partecipava ad una rassegna jazz a Trani. Ricoverato d’urgenza ad Andria, è stato sottoposto ad un intervento di angioplastica. “In casa mia c’è una certa famigliarità con le patologie cardiache. Così, quando ho cominciato a sentirmi male sul palco, ad avere un dolore al torace, a sudare, ho capito perfettamente cosa stesse accadendo: ho chiesto scusa al pubblico e poi, dietro le quinte, ho chiesto un’ambulanza. Dopo dieci minuti ero già nelle mani dei medici, curato in un’eccellenza della cardiologia quale è l’ospedale Bonomo di Andria”
L’attore confessa: “Mentre ero in ambulanza pensavo alla mia famiglia e alle persone più vicine. Con molta tranquillità, mi sono detto: “Qui o va bene o va male, ma speriamo che non finisca male perché ci sarebbe tanto dolore”. “Credo proprio che mi abbia salvato una mano santa perché quella sera avrei dovuto essere da un’altra parte, in un posto meno comodo per raggiungere l’ospedale”. Ora la sua vita è cambiata: «All’inizio ero preoccupato e mi dicevo: “Devo cambiare qualcosa”. Poi subentra la saggezza e pensi: “Certe cose possono capitare”. È come un volo in aereo in cui ti stacchi da terra e vedi il mondo da un’altra prospettiva, ma quando atterri rivedi la vita di tutti i giorni. Ora, però, devo ricordarmi di mantenere un punto di vista distaccato, di pensare a me e, soprattutto, alle cose fondamentali, quelle che appartengono alla sfera del cuore. È come se avessi tradito il cuore e l’anima con la vita che faccio e tornare a questi valori significa apprezzare certe cose e relativizzare tutto il resto: la carriera, il lavoro, i rapporti buoni con le persone, il successo che è importante, ma non è la cosa più importante della vita». «C’è qualcuno nel mio cuore, ed è importante che ci sia. Ma il mio cuore è spazioso, visto che ora contiene anche un pezzo di Puglia, vale a dire lo stent che mi è stato impiantato». Quando Lopez è stato male stava imitando alcuni politici. «Ero arrivato a Berlusconi ma non è stata una censura (ride, ndr). In carriera io, Anna e Tullio (il Trio, ndr) siamo stati ripresi sono una volta quando imitammo l’ayatollah Khomeini, ma per il resto i politici si sono divertiti con i nostri sketch”.

Guendalina Tavassi mamma tris, prime passeggiate col piccolo Salvatore

Passeggiate da mamma tris per Guendalina Tavassi.

1499974_20160122_114549_01-00305514000002h

L’ex gieffina, partecipante anche all’ultima edizione dell’Isola dei Famosi targata Simona Ventura, è diventata recentemente mamma.Dopo la prima figlia Gaia infatti (nata dalla sua passata relazione con Remo Nicolini), Guendalina ha incontrato l’attuale marito Umberto D’Aponte da cui sono nate prima Chloè e recentemente il primo maschio, Salvatore. E Guenda è stata sorpresa proprio col piccolo, mentre passeggia orgogliosa e sorridente per la Capitale.