Ashley Graham choc: “A 17 anni sono stata molestata…”

La rivelazione choc. E’ tra le modelle curvy più gettonate delle passerelle internazionali e grazie alle sue forme generose è riuscita, in una manciata di stagioni, a imporsi nell’industria del fashion come icona plus size. Prima modella curvy a finire su ‘Sporst Illustrated’, Ashley Graham, 29 anni, ha rivelato sulle pagine patinate di ‘Glamour Usa’ di aver subito delle molestie sessuali quando aveva 17 anni. Un episodio mai confessato prima.

C56iYPIWcAEm6yw“C’è stato un incidente sul set di una campagna pubblicitaria, avevo 17 anni – spiega la modella – Un assistente del fotografo mi ha portata in un ripostiglio; pensavo che dovesse mostrarmi qualcosa. Lui invece mi ha spinta dentro e ha tirato fuori il pene. Mi ha chiesto di toccarlo, ero disgustata, sono andata su tutte le furie. Ma grazie a Dio ero vicina alla porta e sono riuscita a scappare”. Allora Ashley decise di tenere la bocca chiusa e di non raccontare a nessuno quanto accaduto. “Ho continuato a lavorare con lui, altre volte – dice – Conoscevo la sua fidanzata e ho preferito non raccontare nulla perché pensavo che fosse cambiato”.
Nell’intervista rilasciata al mensile americano, la modella ricorda un’esperienza simile, avvenuta quando aveva solo 10 anni: un ragazzo di 18 anni, ospite a casa dei suoi genitori, la costrinse a toccargli le parte intime. “A quei tempi mi sono sentita in colpa, come se avessi fatto qualcosa per provocarlo” prosegue la top model. Da allora, però, Ashley ha imparato una lezione importante: mai permettere a qualcuno di dirle come mostrarsi e cosa fare, soprattutto su un set fotografico. “Dopo quegli episodi – conclude – mi sono ripromessa che non mi sarei più fatta manipolare su un set”.
La modella statunitense da anni si batte affinché l’universo fashion promuova un’immagine sana del corpo femminile, ed è stata scelta per la copertina del numero di gennaio di ‘Vogue Uk’, scattata da Patrick Demarchelier. “Un onore”, ha scritto lei stessa su Instagram e un obiettivo centrato per la modella plus size, già covergirl per riviste del settore come ‘Harper’s Bazaar’ ed ‘Elle’.

Naomi Campbell, a 46 anni il suo nudo per Gq è sensazionale

Negli anni Novanta era la regina delle passerelle, ora a 46 anni Naomi Campbell continua ad essere una modella dal fascino irresistibile e dalle curve perfette. La top posa per Gq in uno shooting ad alto tasso erotico in cui spiccano gli stacchi di coscia e i topless da capogiro.

C_2_articolo_3052779_upiImagepp

Musa dello stilista Philipp Plein, si scatena in pose ammiccanti e maliziose.
Il mensile scrive che la Campbell anche quando non cerca attenzione la trova. Del resto con un fisico come il suo è difficile passare inosservati. Nel 2016 ha ricevuto il premio GQ Award come “modella del secolo”. Naomi non si ferma mai, va avanti con una volontà di ferro, tra pubblicità, shooting, beneficenza e persino una linea di lingerie tutta sua. Senza dimenticare le passerelle che calca oggi come ieri.

Il primo topless della sexy Bella Hadid: a seno nudo su Vogue Paris

Non bastava aver ‘rubato’ la scena a Kylie Jenner nella festa di compleanno alle Bahamas o aver preso il posto di sua sorella nelle passerelle che contano. Ora per Bella Hadid è arrivata la consacrazione internazionale: la prima copertina per il blasonatissimo ‘Vogue Paris’.

Schermata-2016-08-18-alle-11.31.04_18113332

E non è un caso, poi, che si tratti del September issue, il numero più importante per il magazine di Condé Nast poiché caratterizza le scelte editoriali di tutto l’anno.Con lei sulla cover fa capolino anche un’altra it-model, la statunitense Taylor Hill. Dietro l’obiettivo, Emmanuel Alt, la direttrice della rivista, ha chiamato due mostri sacri della fotografia di moda: Mert Alas e Marcus Pigott, che su Instagram Bella chiama affettuosamente “i miei fratelli”. E tra scatti in accappatoio e in ciabatte incrostate di perle spunta pure il primo topless, che la modella censura su Instagram con dei fiori.Che sia il suo anno d’oro non ci sono dubbi e c’è già chi è convinto che Bella sia la nuova Carla Bruni. In effetti i tratti somatici tradiscono una certa somiglianza con l’ex musa di Yves Saint Laurent. Entrambe vantano lunghe chiome castane, occhi verdi e corpi mozzafiato. Nonostante la strada da fare sia ancora tanta, i numeri per essere eletta modella dell’annosembrano esserci tutti. I follower, anche: basti pensare che la supertop vanta già quasi sei milioni solo su Instagram.

Heidi Klum prende il sole a Cap D’Antibes: bikini al top a 42 anni

Un bikini che non teme confronti quello di Heidi Klum. La modella, ex moglie del cantante Seal e neo compagnia del mercante d’arte Vito Schnabel, è stata sorpresa mentre prende il sole a Cap D’Antibes.

01-00314591000019

Nonostante i 42 anni d’età Heidi sfoggia un bikini che non ha nulla da temere messo a confronto con quello di colleghe molto più giovani. Una lunga carriera sulle passerelle per la Klum, che è partita quando aveva soltanto 19 anni.

Gisele Bundchen, palpatina… coniugale: Tom tocca con mano

Toccatina al sedere dalla dolce metà, che sembra non resistere alle sue curve sexy e romantica passeggiata in riva al mare per Gisele Bundchen, che con il marito Tom Brady si è concessa una pausa relax in Costa Rica. Bella e seducente come sempre, l’ex regina delle passerelle sembra sfilare mentre cammina sulla spiaggia con una casacca che lascia scoperto il lato B scolpito.

C_2_articolo_3002925_upiImagepp (1)

Tom ne è così attratto da voler toccare con mano.Da quando ha lasciato le passerelle Gisele sembra ancora più bella e in questi scatti di Settimanale Nuovo sfoggia la sua eleganza e sensualità sulla spiaggia in Costa Rica, dove possiede una casa “per le vacanze”. Una passeggiata in riva al mare con il marito Tom Brady si trasforma presto in un’esplosione di passione. Tom l’abbraccia, la bacia e non sa resistere alle sue curve bollenti in zona lato B. Una toccatina coniugale che la top model concede al suo aitante maritino, giocatore di football, per suggellare la loro bella love story.

Bella Hadid posa senza veli e chiede scusa per la foto osè: “Sorry Mama”

Bella Hadid senza veli e con indosso solo degli slip neri microscopici si scusa con la mamma per la foto hot: “Scusa mamma. Progetto segreto con la mia fantastica squadra”.

la-foto-hot-di-bella-hadid

La 19enne ha tirato in causa ironicamente la mamma Yolanda Foster, ex modella e interior designer, mentre era intenta a posare per un servizio fotografico. Nata dal matrimonio con Mohamed Hadid, non solo Bella è lanciatissima sulle passerelle internazionali, ma è anche è la sorella della top model più acclamata del momento, Gigi Hadid. A poche ore dalla pubblicazione lo scatto ha ricevuto il plauso dei suoi fan, che l’hanno ringraziata con oltre 165mila like.

Naomi Campbell tra sneakers e trasparenze

Da più di vent’anni Naomi Campbell è abilissima nell’attirare l’attenzione su di sé, sulle passerelle con la sua iconica falcata e nella vita di tutti i giorni con i suoi scatti iracondi da vera diva.
A 45 anni la top model è più in forma che mai e non perde occasione per dimostrarlo. Ai Gala Spa Awards a Baden Baden, in Germania, Naomi Campbell ha voluto esibire ancora una volta il suo corpo perfetto e per farlo ha scelto un abito che ha lasciato poco spazio all’immaginazione.

12924411_10153668903957893_2149908322609937451_n
Il vestito vintage di Pierre Cardin è composto da una gonna di velluto con spacco e soprattutto da un top a maniche lunghe in pizzo completamente trasparente. L’ampio collo rotondo ricorda il costume di Pierrot ma decisamente molto più sexy.
Se Naomi Campbell mezza nuda non fa ormai più scalpore è un altro il dettaglio di questo evento che alimenta il gossip.
In posa sul red carpet la modella ha sfoggiato un paio di décolleté a punta vertiginose ma per ritirare il premio come Beauty Icon ecco un’insolita Naomi in sneakers.
Immediatamente sold out e con un prezzo di circa 300 euro, le Dunk Lux High di Riccardo Tisci x NikeLab sono le scarpe più richieste del momento.
Calli? Vesciche? Piedi gonfi? Pare in realtà che Naomi Campbell sia stata vittima di un piccolo incidente di recente che l’ha obbligata a virare su questo outfit sporty-chic.

“Ho mangiato tre mele al giorno per 8 mesi”: la denuncia di un’ex modella taglia 32

Vitoire Maçon Dauxerre ha sempre sognato, sin da quando era bambina, di calcare le passerelle più importanti del mondo. La bellezza aiutava perché era un biglietto da visita indispensabile per entrare nella moda e così è diventata una top model. Oggi quel sogno si è infranto, la ragazza non lavora più perché a causa di quel mondo patinato ha rischiato la vita. La sua unica ossessione era quella di perdere peso.

Victoire-Macon-Dauxerre-for-Wonderland-Magazine-DesignSceneNet-05Sul suo profilo Instagram  e a tutti gli eventi a cui partecipa racconta la sua odissea: “Ho mangiato 3 mele al giorno per 8 mesi. Nient’altro. Solo un po’ di carne o un po’ di pesce una sola volta a settimana.. Avevo il polso eccessivamente debole, perdevo capelli, avevo l’osteoporosi e vivevo senza regole… Quando vedi il tuo viso colorarsi di verde, ti rendi conto rapidamente che hai un problema”. Oggi denuncia il mondo dal quale è uscita affinché nessuna ragazza viva il suo incubo: “l’imposizione di un corpo malato come ‘ideale di bellezza’ è un vero e proprio crimine”. L’anoressia l’ha spinta a iniziare una battaglia contro le agenzie di moda che non dovrebbero reclutare ragazze troppo magre.   Victoire è tornata alla taglia 38 e a 54 kg, ma quando sfilava aveva una taglia 32. Nel suo libro ‘Mai troppo debole. Diario di un top-model’, racconta di modelle che mangiano davanti alle telecamere e poi vanno a vomitare dietro il palco della sfilata, che svengono davanti al cibo offerto ai fotografi ma che loro non posso toccare.

Sabina, la modella passata da taglia 40 alla 50: “Ora sono curvy e felice. Ecco perché”

Sabina Karlsson a 17 anni era alta un metro e ottanta centimetri e pesava 59 kg. Oggi a 27 anni la svedese è una modella curvy e ne è orgogliosa. “Non tornerà mai indietro”, dice la Karlsson all’Indepedent.

tumblr_inline_nyq7rjNkKD1ttll2r_500

È passata da indossare una taglia 40 a una 50.“Non credevo che si lavorasse così tanto in questo mondo, dal 2010 sono una modella curvy ed è come un sogno che si avverra avere successo col corpo al naturale. Ora sono felice”. La Karlsson è ormai una delle modelle curvy più celebri del mondo della moda e, tramite i social, porta avanti le sue battaglie contro l’anoressia e gli standard imposti alle ragazze sulle passerelle. Lei rappresenta l’esempio di come la bellezza venga premiata in ogni sua forma.

Un lato B stellare per Kendall Jenner

Kendall Jenner ha deciso di mostrare il suo patriottismo per celebrare la fine della New York Fashion Week, prima di trasferirsi in Europa per sfilare sulle passerelle di Londra, Milano e Parigi.La top model è stata, insieme a Lady Gaga, una delle protagoniste dello show di Marc Jacobs, che ha chiuso il calendario americano delle collezioni autunno-inverno 2016.

12717539_1034035879990239_4167286631060165265_n

Con un mood decisamente dark, lo stilista ha pensato a lunghi abiti neri, piume da corvo, cappotti tenebrosi, spezzati da argento e qualche paillettes. Buio anche il make-up con occhi calcati e mascara colato.
Per prendere dimestichezza con gli stivali dal plauteau incredibilmente alto, Kendall Jenner ha camminato su e giù per la passerella durante le prove. Ed è qui che ha mostrato il suo patriottismo con un paio di pantaloni a zampa, sempre Marc Jacobs, a strisce con applicata una grande stella sul sedere.
Come se non bastasse, ha deciso di esibire il capo in tutta la sua gloria con uno scatto del lato B in primo piano postata su Instagram. “Guarda come brillano per te, Marc Jacobs”, ha scritto. Qui a splendere è soprattutto il suo fondoschiena perfetto.