Cecilia Rodriguez contro Francesco Monte: “Non è certo il poverino della situazione, merito la felicità”

“Ho deluso Francesco, me ne rendo conto, ma non sono pentita di aver pensato alla mia felicità. Ora sto benissimo”.

1508880326_59efafc637d06Cecilia Rodriguez torna a parlare del suo ex, Francesco Monte, che ha lasciato in diretta tv al Grande Fratello Vip dopo essersi innamorata del coinquilino Ignazio Moser: “Io non mi sono giustificata con lui durante il confronto, lui non è il poverino della situazione – ha fatto sapere a “Nuovo Tv” – Per molto tempo Francesco si è dedicato al suo lavoro, mi ha trascurata e io sono mi sono allontanata. Sono convinta di meritare la felicità che ho trovato accanto a Ignazio Moser”.
La relazione andava avanti da quattro anni, ma Cecilia aveva dei dubbi già prima di entrare nel reality: “Prima di entrare nella Casa nutrivo qualche dubbio sui miei sentimenti per Francesco Monte. Litigavamo tanto per gelosia e anche per incomprensioni caratteriali. Dentro la Casa ho trovato il coraggio di prendere una decisione. Monte sa che tra noi c’erano problemi”.

Weinstein, modella italiana: “Mi pagò per stare zitta, ma ora mi pento”

Ambra Battilana Gutierrez è nata a Torino da padre italiano e madre filippina, ha 25 anni, fa la modella. Ha lavorato a Londra, a Parigi e poi a New York. Ma due anni fa dice di essere fuggita dalla Grande Mela a causa di Weinstein: aveva denunciato alla polizia le molestie. Lui le aveva offerto un milione di dollari per il silenzio. Dopo un primo momento di esitazione, lei ha accettato e ha deciso di andare via dagli Stati Uniti. Ora però la ragazza è pentita ed è pronta a denunciare nuovamente il produttore. “Spero si apra presto il processo, voglio che Weinstein finisca in tribunale”, ha detto la modella a La Stampa.

453CD13800000578-0-image-a-24_1507746156836E’ il 2015 quando l’allora 22enne Ambra viene notata dal produttore hollywoodiano a un party a New York. Lui chiede di incontrarla in privato. “Andai nel suo ufficio con il mio book sotto braccio”, ha raccontato la ragazza. In quel primo incontro Weinstein le avrebbe toccato il seno e avrebbe cercato di metterle la mano sotto la gonna. Lei però dice di essere fuggita e di essere andata subito dalla polizia. Le forze dell’ordine le avrebbero chiesto di tornare da lui con un microfono per raccogliere le prove, ma una volta in albergo lei non avrebbe avuto il coraggio di entrare nella sua stanza, era “terrorizzata”.
Ambra riesce ugualmente quel giorno a rubare a Weinstein una dichiarazione importante: “E’ normale, lo faccio sempre”, avrebbe detto lui dopo aver ammesso di averle messo le mani addosso. Ma per il procuratore non era sufficiente per procedere con un’incriminazione.
La modella racconta che, dopo la denuncia, i giornali hanno cominciato a descriverla come una “prostituta” e “una professionista del ricatto”. “Ho raccontato la verità… ma la mia immagine ne è uscita distrutta”. E’ lo stesso avvocato di Ambra a consigliarle di firmare l’accordo di riservatezza da un milione di dollari con il produttore hollywoodiano. “All’inizio rifiutai, erano soldi sporchi. Ma ero sola. Ho avuto paura. E ho firmato”, ha ammesso la modella. In cambio del milione Ambra ha dovuto consegnare smartphone e le password di tutti i suoi account. Weinstein voleva avere la certezza che non ci fosse più traccia di quell’audio.
Dopo aver firmato l’accordo, Ambra decide di lasciare New York. “Nessuno mi chiamava più per lavorare. Ero depressa. Mio fratello mi portò nelle Filippine, dove sono rimasta un anno e mezzo”. La ragazza però col tempo è riuscita a guarire “grazie all’amore di amici e familiari”. Adesso Ambra si dice pronta a denunciare di nuovo il produttore. E nonostante le difficoltà degli ultimi anni, lei è pentita soltanto di non essere andata fino in fondo nel 2015 perché “situazioni del genere capitano a tutte le donne. Le denunce sono riuscite a far aprire gli occhi alle persone. Credo che sostenendo le vittime e rimanendo uniti la situazione cambierà”.
Weinstein, modella italiana: “Mi pagò per stare zitta, ma ora mi pento”

“La mia ragazza è incinta di un collega. Non so se restare o andare via”

“La mia fidanzata mi ha tradito una sola notte e ora è rimasta incinta”, così un lettore di 36 anni racconta di come la sua compagna 34enne sia stata a letto con un suo collega. Il giovane uomo però non sa cosa fare.

2573768_2234_sesso_incinta

“Dice che mi ama ed è pentita – continua – ma è decisa a portare a termine la gravidanza. Io non so se restare o andare via”. Racconta in una lettera pubblicata sulla rubrica del “The Sun” “Dear Deidre” che è sempre in giro per lavoro perché è ingegnere per una multinazionale e che sta insieme alla fidanzata da due anni.
La fidanzata era a una cena di lavoro, si è ubriacata ed è tornata in albergo in compagnia di un collega. “Sono a pezzi”, le parole del lettore.

Ecco la bodybuilder “pentita” dopo 3 mesi di stop agli allenamenti: “Accettatevi”

Ha voluto lanciare un messaggio di positività per invitare le persone ad accettare il proprio corpo Tesia Kline, 25 anni, bodybuilder professionista della Georgia e apprezzata nelle competizioni del settore. Dopo l’ultimo concorso si è lasciata un po’ andare, ha perso peso e i muscoli si sono “ammorbiditi”.

tesiakline_482x449

Su Instagram ha condiviso il suo percorso esortando i followers ad amare il loro corpo qualsiasi siano forme e dimensioni. Tesia, come riporta il Daily Mail, ha iniziato la trasformazione per essere “soft” e ha avuto dei risultati in soli tre mesi.
Su Instagram ha condiviso il suo percorso esortando i followers ad amare il loro corpo qualsiasi siano forme e dimensioni. Tesia, come riporta il Daily Mail, ha iniziato la trasformazione per essere “soft” e ha avuto dei risultati in soli tre mesi.

Lindsay Lohan, topless social e nuovo fidanzato greco

lindsay-lohan-topless-sigaretta-rush-zimmerman-2013-instagram-foxhole-1Forse ispirata da Kim Kardashian, forse solo motivata dalla fine della sua love story con il russo Egor Tarabasov e dal flirt in corso con un aitante giovanotto, tale Dennis Papageorgiou, con cui ha aperto un nuovo club ad Atene, il Lohan’s Night Clup, Lindsay Lohan ha postato uno scatto in topless su Instagram. Poi, pentita, lo ha subito cancellato dai social… ma “les jeux sont fait.” Un rosario in mano e il seno coperto dalle braccia mentre si scatta un selfie la bad girl americana è sempre più disinibita ed… esibizionista.