Fabiana Britto: da Quelli del Calcio a Playmate, la bellissima brasiliana conquista tutti

Siamo abituati a vederla in qualità di VAR (Video Assistant Referee) nella trasmissione Rai “Quelli che il calcio”, dove, con le sue forme importanti e sinuose ammalia, ogni domenica, milioni di italiani ma da questo mese Fabiana Britto è anche una nuova Playmate di Playboy Italia.

3563031_1724_fabiana_britto_20La bellissima brasiliana, raggiunta telefonicamente da Alex Achille di Radiochat.it ha raccontato entusiasta:”Sono molto felice di questo nuovo traguardo raggiunto, sono la playmate di febbraio 2018 e ancora non ci credo, desidero ringraziare il maestro Francesco Francia per le splendide foto realizzate.
Da circa due anni collaboro con la trasmissione “Quelli che il calcio” in qualità di VAR ed ho lavorato con diversi personaggi come Ubaldo Pantani, Max Giusti, Nicola Savino ed ora con Luca e Paolo ma il mio sogno è quello di poter lavorare nel cinema, magari in un cine-panettone o in un film comico ”.
Anche se voci di corridoio la vedrebbero accompagnata ad un imprenditore lombardo, la prorompente playmate giura di essere ancora single:” Sono ancora single perché sono una donna esigente che non si accontenta, sono alla ricerca di un vero uomo che sappia amarmi e rispettarmi che sia bello ma soprattutto simpatico. Vi aspetto sul mio profilo instagram @fabianafbd fatevi conoscere!”.

Carnevale da vip, guarda chi si traveste da Fedez e Ferragni

Al Carnevale di Venezia i vip non ci vanno più travestiti da colombine e damigelle, le maschere che più intrigano sono quelle con i personaggi del momento. Ecco allora spuntare un improbabile Fedez tatuato e una panciutissima Chiara Ferragni con tanto di tshirt personalizzate. Guarda le maschere di Fabio Volo, Laura Barriales, Francesca Cavallin e scopri l’ironia di Renzo Rosso e Arianna Alessi…

C_2_articolo_3122830_upiImageppLui che bacia il pancione a lei. Renzo Rosso (patron Diesel) a Venezia sfoggia la maschera del rapper: maglia a simulare un corpo super tatuato e un ciuffo in testa; la sua compagna non resta indietro e impersona alla perfezione la blogger Chiara Ferragni indossando una lunga parrucca bionda, un pancione posticcio e una tshirt in cui c’è scritto “Leone’s mummy”. Più chiaro di così.

Ma alla festa in maschera ci sono anche Fabio Volo con la compagna Johanna Maggy, Laura Barriales, Francesca Cavallin e non solo. Svestiti i panni del rapper, Renzo Rosso ha indossato l’imbracatura e si è calato per il tradizione “svolo” dal Paron al palco di piazza San Marco facendo scoppiare l’amore tra Donald Trump e Kim Jong-Un.

Borriello, nuovo testimonial: «Sono superdotato… Intimissimi lo sa»

Bello e napoletano, il binomio perfetto per piacere alle donne. Se poi si tratta anche di un calciatore di Serie A, allora il gioco è fatto. È questo infatti secondo Marco Borriello il segreto del suo sex appeal: «Il mio mestiere continua ad esercitare un discreto fascino. Anche frequentare la Tv aiuta. E poi, diciamocelo, sono napoletano: quello fa la differenza!».

3430362_1301_marcoUltimamente Marco è stato scelto come nuovo volto di Intimissimi. Una vera e propria sorpresa visto che «di solito Intimissimi preferisce personaggi molto puliti, mentre io sono pieno di tatuaggi», ammette. Una grande gratificazione per l’attaccante della Spal, che però non si ritiene bello: «Ci sono tanti calciatori più belli di me». Qualcuno è un vero modello: «Ho avuto la fortuna di giocare al Milan con una delle icone mondiali di stile, ovvero David Beckham. Credo che sia ancora oggi un punto di riferimento. Quando giocava in Italia spesso ci facevamo anche dei regali di moda, e abbiamo anche fatto shopping assieme a volte. In Italia apprezzo molto il modo di vestire di Claudio Marchisio. L’elenco di colleghi che non vestono benissimo è lungo, invece, a mio modesto parere. Ma è tutta una questione di gusto personale».
Marco invece tiene tanto all’abbigliamento, anche a quello intimo, come svela a Vanity Fair: «Uso i boxer, rigorosamente di cotone. Mi piaccio in versione basic: maglietta e boxer e mi sento a posto». Consapevole ormai di essere un sex symbol: «Mi piace piacere alla gente, ma non lo faccio forzatamente o deliberatamente. Mi reputo una persona sostanzialmente molto semplice: mi tengo in forma, mi curo, mangio bene, mi alleno, faccio in modo di avere una bella pelle perché in primo luogo fa stare bene me. Non lo faccio per piacere altrui. Se, poi, capita… ne sono anche fiero, ma non me ne vanto».
Una donna, per colpire Borriello, non deve strafare: «In genere preferisco la semplicità, in ogni occasione. Non amo le decorazioni vistose e gli orpelli inutili. È la persona che dovrebbe riuscire a rendere l’intimo sensuale». Ci sono però dei segreti che svela solo nell’intimità: «Sono superdotato», afferma ridendo, ma continua: «Scherzi a parte, ho un tatuaggio nelle parti intime che nessuno conosce. In realtà ora quelli di Intimissimi lo sanno».

Romina Carrisi prende le distanze da Al Bano e Loredana Lecciso: clausola speciale per essere ospite

Romina Carrisi prende le distanze da Al Bano e Loredana Lecciso: clausola speciale per essere ospite. Romina Carrisi Junior torna prepotentemente a far parlare di se. La figlia minore di Al Bano Carrisi e Romina Power ha imposto una clausola molto rigorosa ai programmi televisivi che la vogliono come ospite. Che sia iniziata una nuova guerra in famiglia con Al Bano ma soprattutto con Loredana Lecciso? Ecco che cosa si è inventata la figlia del cantante…

3428032_15_20171214103138
La trentenne ha trovato un modo tutto nuovo per far parlare di sé, prendendo in qualche modo le distanze dai genitori. Dato che sono molti i programmi tv che cercano Romina Junior come ospite, lei sembra aver ideato una speciale clausola, volta ad impedire situazioni imbarazzanti o gossip troppo insistenti.
Sul web c’è chi già la chiama “clausola Romina”. Ma di cosa si tratta? Ecco cosa si è inventata la figlia di Al Bano…
Romina Carrisi Junior si inventa una clausola contrattuale: la impone a tutte le trasmissioni che la ospitano
A quanto pare, ogni volta che la bella Romina Jr. compare in tv, la trasmissione che la ospita ha già firmato un rigoroso contratto. Ogni programma che la ospita, infatti, sarebbe obbligato a non invitare, nei 60 giorni successivi alla sua partecipazione, nessun altro membro della famiglia Carrisi.
Una clausola originale ma d’effetto, con la quale sembra quasi che Romina Jr. voglia togliersi qualche sassolino dalla scarpa. Si tratterà di un modo per prendere le distanze da qualcuno?
Romina Carrisi junior prende le distanze dalla famiglia: mai nella stessa trasmissione
C’è chi dice che sia una decisione arrivata per tenere lontane le chiacchiere che riguardano Al Bano e la sua compagna, Loredana Lecciso. Con loro i rapporti non sono proprio idilliaci e questa clausola ne sarebbe la prova lampante.
C’è chi invece vede la condizione contrattuale come un modo per evitare che gli altri personaggi della sua famiglia, più in vista e sicuramente più famosi, le rubino la scena.
Si tratterà di un rilancio personale? Oppure è iniziata una nuova guerra in famiglia tra Romina junior, Al Bano e Loredana Lecciso?

Madonna, allʼasta scatti inediti in cui balla… completamente nuda

Magrissima, i capelli corti e scuri e… completamente nuda. Ecco Madonna a 18 anni in una serie di scatti inediti in bianco e nero, che andranno all’asta su Gotta Have Rock And Roll a partire da mercoledì 22 novembre. Si tratta di oltre 100 foto mai viste scattate da Cecil Taylor nel 1977, quando la popstar, ora 59enne, era ancora una studentessa dell’Art Worlds Institute of Creative Arts ad Ann Arbor in Michigan.

C_2_articolo_3107710_upiImageppGotta Have Rock And Roll è un sito di aste online dedicato a personaggi del mondo del rock e della pop art, lanciato nel 2008. Negli scatti all’asta, battuti con prezzi che oscillano tra le 800 e le 1.200 sterline ciascuno, Madonna è stata immortalata durante una lezione di danza in studio, completamente senza veli. Insieme alle foto vengono venduti anche i negativi originali e i diritti d’autore.
A quel tempo, Madonna firmò un modulo di autorizzazione in cui dichiarava di essere maggiorenne con “Madonna Ciccone”: era il 19 maggio 1977. L’asta aveva precedentemente battuto le mutande della popstar e una lettera di Tupac.

Calendario Pirelli 2018, in posa Whoopi Goldberg e Naomi Campbell

E’ stato presentato al Manhattan Center di New York il Calendario Pirelli 2018 realizzato da Tim Walker. Per la 45esima edizione di The Cal, scattata a Londra lo scorso maggio, il fotografo britannico ha rivisitato il surreale mondo del classico “Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie”. Un cast all black, come avvenne già nel 1987, che vede come modelle tra le altre anche Whoopi Goldberg, Naomi Campbell e Lupita Nyong’o.

C_2_articolo_3105753_upiImageppPer realizzare la propria interpretazione di “Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie”, Walker ha ritratto un cast composto da 18 personaggi, alcuni già affermati e altri emergenti, tra i quali musicisti, attori, modelle, attivisti politici.
Sono la modella sudanese-australiana Adut Akech, la modella e attivista femminista ghanese-britannica Adwoa Aboah, il modello senegalese-tedesco Alpha Dia, l’attore e modello beninese-americano Djimon Hounsou, la modella sudsudanese-australiana Duckie Thot, l’attivista gambiana per i diritti delle donne Jaha Dukureh, il modello britannico King Owusu, il rapper e cantante americano Lil Yachty, l’attrice messicana-keniota Lupita Nyong’o, la top model e attrice britannica Naomi Campbell, l’attore, personaggio televisivo e cantautore RuPaul, l’attrice americana Sasha Lane, il rapper, cantante, compositore, attore, produttore discografico e imprenditore Sean “Diddy” Combs, la modella americana Slick Woods, la modella e avvocatessa sudafricana Thando Hopa, l’attrice, comica, autrice e conduttrice televisiva Whoopi Goldberg, il modello britannico Wilson Oryema e la stilista, designer e cantante britannica Zoe Bedeaux.

La regina Elisabetta finisce nei Panama Papers: milioni di sterline alle isole Cayman. Nella lista anche Bono, Madonna, Rania di Giordania e Soros

ROMA – Ci sono anche milioni di sterline di profitti generati da proprietà private della regina Elisabetta fra gli investimenti offshore di ricchi e potenti svelati dalle nuove carte dei Panama Papers. La regina risulta aver investito ingenti somme nel paradiso fiscale della Cayman attraverso il Ducato di Lancaster. La rivelazione è riportata con evidenza dal Guardian. Imbarazzo pure per Lord Ashcroft, businessman ed ex dirigente del Partito Conservatore britannico, che avrebbe a sua volta nascosto una fortuna pari a 450 milioni su conti offshore.3347815_1928_regina_elisabettaI dettagli arrivano da un nuovo leak dei Panama Papers, ottenuto da alcuni server provider di 19 paradisi fiscali: da qui il nome di Paradise Papers.
Bono, Madonna, Rania di Giordania, il finanziere George Soros, un ministro di Donald Trump sono alcuni dei personaggi famosi che compaiono nella nuova lista ‘nerà dei paradisi off-shore. Oltre 13,4 milioni di documenti riservati ottenuti dal tedesco Suddeutsche Zeitung che li ha condivisi con l’International Consortium of Investigative Journalists e i suoi partner tra i quali il Guardian, la Bbc, il New York Times e l’Espresso pubblica in esclusiva per l’Italia insieme con Report, la trasmissione d’inchiesta di Raitre.
Il segretario al Commercio di Donald Trump, Wilbur Ross, coinvolto nella nuova inchiesta sui paradisi off-shore svelata dai Panama Papers gestisce affari che hanno legami con il genero del presidente russo Vladimir Putin. Si tratta in particolare di una società di navigazione nella quale Ross ha interessi e con la quale ha effettuato una serie di investimenti offshore, secondo le nuove rivelazioni.

Ilary con la tuta da Kill Bill infiamma la rete

Se il pubblico pensava che nella sesta puntata del Grande Fratello Vip la sorpresa sarebbe stata l’ingresso dei nuovi concorrenti, si sbagliava: Ilary Blasi ha colto tutti di sorpresa con un inedito look sportivo, corredato di acconciatura vintage e make up caricato.

C_2_box_45006_upiFoto1FLorenzo Flaherty non fa in tempo ad essere eliminato che rientra pochi minuti dopo, prosegue la polemica tra i Rodriguez e Luca Onestini, Malgioglio è costretto a sfidare un gigante a braccio di ferro, Aida Yespica commuove il pubblico con la sua storia: una puntata densa di contenuti, ma su Internet l’attenzione è stata tutta per Ilary Blasi.
L’inversione di tendenza della conduttrice, che nelle serate precedenti aveva scelto outfit più eleganti e raffinati, inutile dirlo, ha acceso la rete. La jumpsuit in suede di Drome, come hanno fatto notare in molti, sembrava la versione bordeaux di quella indossata da Uma Thurman in Kill Bill, con tanto di zip frontale e bande laterali: mancava soltanto la katana.
Ma, passi la tuta, è su make up e acconciatura che gli internauti si sono accesi, giudicando l’uno eccessivo, l’altra antiquata.
Inutile nascondere che sono fioccati nuovamente i paragoni con altri personaggi: “Versione bordeaux di Kill Bill eri divina! – Sembra Jessica nel film di Verdone… Coattissima! – Trova le diffirenze tra: la mitica strega per amore e Ilary Blasi – Sembri Khloe Kardashian! – Occhi di Gatto fatta persona – Diciamo a Ilary che Halloween non è oggi per favore – Da quando si è rifatta le labbra, sembra Joker – Identica a Britney Spears nel video di Ooops I did it again – Il grande ritorno delle Spice Girls! – Ilary Blasi vestita da borseggiatrice della stazione Termini – Sembra Moira Orfei – Ricorda molto Vicky Pollard – Quando Ilary non c’è e viene sostituita da Joy di My name is Earl – Sono indecisa tra Kill Bill o le Charlie’s Angel“.
Ilary Blasi ignora tutti e prosegue per la sua strada: nel bene o nel male, purché se ne parli.

Ilary stava meglio bionda? In rete i paragoni

Grande Fratello Vip? Sui social network i capelli di Ilary Blasi tengono banco più degli screzi tra i concorrenti. Il cambiamento di look della conduttrice è diventato argomento di discussione. Tanti i detrattori, ma c’è anche chi lo ha apprezzato. Durerà anche dopo la fine del reality? Si accettano scommesse.

C_2_box_42931_upiFoto1FIl look sexy, top Diesel e pantaloni Dondup, tutto sommato è passato inosservato. Ilary Blasi ha scelto di nuovo il nero, come per la prima puntata, ma puntando su un mood decisamente più sportivo. La schiena nuda è un grande classico peccato sia rimasta coperta dai capelli. I pantaloni a zampa hanno destato qualche perplessità ma con i tacchi Le Silla l’effetto era comunque equilibrato. Comunque, il suo outfit è passato in secondo piano rispetto alla chioma.
“Finalmente s’è tolta quel giallo menopausa – Tutta la vita questo colore – Colore molto bello, ritorno ai vecchi tempi! – Quel giallo non mi piaceva proprio” scrivono i fan di Ilary Blasi che apprezzano la nuova tinta.
I commenti negativi, a dire la verità sono la maggioranza, i più esilaranti sono i paragoni con altri personaggi: “E’ stata dallo stesso parrucchiere di Paola Marella? – Ilary ha rubato i capelli a Flora delle Winx – Biondo dorato e il suo colore: così sembra Mara Venier! – Meglio bionda, sembra Laura Ravetto – Sembra la contro figura di Sharon Stone – I capelli color Goleador Coca Cola anche no Ilary“. Non mancano riferimenti a Loredana Lecciso o a Roberta Bruzzone.
Insomma, questo colore Wild Tiger, realizzato dal suo parrucchiere di fiducia Solidani Salon di Roma, nel bene o nel male, inizia a farsi conoscere.