Monica Bellucci finalmente senza frangetta

Bellezza sempre indiscussa e fascino da far invidia a chiunque, ma una Monica Bellucci così al top non ce la ricordavamo da tempo. L’attrice italiana ha presenziato alla serata di presentazione dei premi César 2018, a Parigi. Un semplice total black firmato Chanel e gioielli Cartier, per un’apparizione davvero notevole. Merito soprattutto dell’acconciatura del parrucchiere John Nollet: semplice ma d’effetto.

C_2_box_52552_upiFoto1FPochi mesi fa c’era già stato un deciso accorciamento della lunghezza. L’idea vincente è stata scoprire la fronte di Monica Bellucci. L’attrice, che da parecchio tempo portava una frangetta rada o aperta al centro, è apparsa con questo cambiamento più bella e radiosa che mai. Non che prima non lo fosse, ma la frangetta non rendeva merito alle proporzioni del suo viso: adesso che è cresciuta (o acconciata lateralmente col resto della chioma), lascia spazio al suo splendido sguardo, valorizzato dal lavoro della truccatrice Jolanta Cedro.

A 53 anni lo stile di Monica Bellucci predilige abiti scuri: che almeno il viso sia luminoso e ben scoperto è quasi una necessità. Il suo parrucchiere pare averlo finalmente capito. Guarda nella gallery le acconciature delle sue ultime apparizioni pubbliche.

Bianca Balti, addio al marito? Sparite le foto social delle nozze

Matrimonio al capolinea dopo soli 4 mesi dalle nozze? Bianca Balti, che sta trascorrendo le vacanze natalizie a Hollywood con le figlie Matilda e Mia, ha fatto letteralmente sparire dal suo profilo social gli scatti delle nozze celebrate ad agosto a Laguna Beach. Anche del marito Mathhew McRae non c’è più traccia.

tappo-balti-sposaQualche giorno fa la modella italiana ha scritto: “2017, un anno dell’unica vita che vivo… È stato triste, è stato difficile ma anche così felice e così buono, per la maggior parte. È stata la vita. Vivo per le lezioni e i premi quotidiani. Vivo per l’amore. E ho così tanto amore intorno a me. Vivo per la crescita, perché non finisco mai di imparare. Mi piace sentirmi viva e per farlo devo essere grata”.
La Balti e McRae hanno avuto una bimba bel 2015 e nel 2017 si sono giurati amore eterno. Bianca ha anche deciso di trasferirsi in America per stare vicina al marito. Dopo le nozze da favola il silenzio e la cancellazione social. Nei video e nelle foto di Instagram la modella italiana è sempre insieme alle figlie, ma non compare mai Matthew. Anzi i pochi scatti social che lo ritraevano sono addirittura scomparsi…

La finestra sui Grammy: esagerazioni da star

E’ Adele la trionfatrice dell’edizione 2017 dei Grammy Awards, con ben 5 riconoscimenti. Incetta di premi per la cantante che non ha però fatto parlare per il suo look, un abito verde molto casto. Sono altre le star che si sono accaparrate il pieno di flash per i loro outfit audaci e tutti con una caratteristica comune: la finestra sul seno.

C_2_box_24648_upiFoto1F

Oblò, scolli a V profondissimi, top molto cropped e trasparenze estreme: i modi per enfatizzare il décolleté sono molteplici e tutti d’effetto.
Se Jennifer Lopez punta su grazia ed eleganza in un abito lilla di seta e tulle, Demi Lovato azzarda nel suo abito in rete beige che fascia le forme generose e svela l’assenza di intimo.
Impossibile non nominare Lady Gaga che, dopo un periodo insolitamente sottotono, è tornata ad essere la solita provocatrice sul tappeto rosso. Shorts in lattice, stivaloni dalla zeppa spaventosa e un top che lascia ben poco all’immaginazione. Il tutto unito a una chioma rosa e a un maxi tatuaggio (finto?) di una falena sulla schiena.
La vincitrice morale della serata è Beyoncé, che ha portato per la prima volta il suo pancione sul red carpet. L’abito di paillettes rosse è una seconda pelle per la popstar che mostra con orgoglio i due premi vinti ma soprattutto le sue forme lievitate.

Monica Bellucci: “Io, traditrice e tradita, ma anche usata come un trofeo”

«Oggi sono una madre attenta, ma non severa. Le mie figlie stanno crescendo, ma io continuo a vivere la mia vita, anche se.ss.uale, di donna». Monica Bellucci si racconta a 360° in un’intervista al Corriere della Sera. La diva del cinema italiano e internazionale, che vive ormai a Parigi ma continua a sviluppare un forte senso cosmopolita, ha rivelato diversi aspetti della propria vita, professionale e privata.

imagehandler

A cominciare dal cinema e dai premi, come quello della légion d’honneur concesso da François Hollande: «Ormai sono francese d’adozione e questo è stato non solo un attestato professionale, ma anche un sincero gesto di stima».
Da anni Monica vive a Parigi e qui sta crescendo le due figlie avute dall’ex marito Vincent Cassel: Deva, di dodici anni, e Léonie, di sei. «Sono una madre attenta ma non severa, sono sempre pronta a discutere con loro pacificamente. Ad esempio ho detto a Deva che era troppo giovane per partire da sola in un viaggio di cui io non sapevo nulla, così come pretendo di conoscere i genitori delle sue amiche che talvolta la ospitano a dormire a casa» – racconta l’attrice italiana – «Con Vincent ormai è una storia remota, il divorzio è già vecchio di tre anni. Ci sono le nostre figlie di mezzo, quindi il rapporto è e deve essere di profondo rispetto. Il tempo passa, ma io continuo a vivere attivamente la mia vita, ma certe cose le tengo per me, è il mio giardino segreto e tale deve rimanere. Anche perché dopo i 50 anni il corpo femminile continua a fiorire, è nel pieno della sua maturità. Non conta l’età, ma l’energia legata all’anima». L’amore, per Monica Bellucci, non sono facilmente conciliabili: «Spesso l’amore e il desiderio non coincidono. Lo so, perché in vita mia ho tradito, sono stata tradita, usata e ostentata come un trofeo. Gestire cuore e se.ssu.alità è un bel dilemma». E mentre la sterminata e sempre più ricca carriera prosegue, la diva cerca sempre di non farsi notare in pubblico e di essere una mamma come tante: «Per le mie figlie cucino io, anche se loro sono le uniche a credere che io sia una buona cuoca. Il mio piatto migliore è il tiramisù, lo faccio con i savoiardi. Vorrei solo che riuscissero a trovare la loro strada, non sarò certo io a scoraggiare le loro aspirazioni e capacità. Sono un po’ preoccupata per Parigi, dove viviamo: i francesi dopo gli attentati sono stati bravi a continuare a vivere come se niente fosse, ma abbiamo avuto molta paura. Gli scandali politici in Italia sono bazzecole in confronto a quello che ha vissuto la Francia».

Susan Sarandon, svolta nella carriera: “Penso al hard, vorrei rivoluzionarlo”

In oltre 40 anni di carriera, Susan Sarandon ha saputo sempre essere una attrice versatile e di grande successo. Lo testimoniano i tanti premi vinti, tra cui l’Oscar nel 1996 da protagonista nel film ‘Dead Man Walking – Condannato a morte’, conquistato dopo quattro precedenti nomination.

AFP_AJ8J2

Oggi, però, l’attrice newyorchese ha 69 anni e pensa al futuro. Come riporta il Guardian, Susan Sarandon, non nuova a uscite eclatanti, si dice convinta che i prossimi 10 anni saranno gli ultimi della propria carriera.Da attrice, Susan vorrebbe diventare regista, ma la sua intenzione è quella di debuttare in un campo in cui non ha mai lavorato prima: quello del porno. «Non conosco abbastanza bene quel mondo, non ho visto poi così tanti film pornografici» – spiega – «Per quel poco che ho visto, però, ho notato che la costante è un punto di vista estremamente maschilista. Sono scene brutali, non piacevoli dal punto di vista femminile. Per questo quando mi ritirerò dalle scene, vorrò rivoluzionare questo mondo». La rivoluzione, ad ogni modo, è già cominciata, anche in Italia: sono sempre di più le donne a dirigere film per adulti, con una prospettiva decisamente più femminile. È proprio a loro che Susan ha intenzione di ispirarsi: «Quello che succede durante l’atto sessuale è banale, tutti lo sanno. Quello che però ispira la sensualità è come si arriva all’atto sessuale, dal primo contatto e dal primo bacio che scatena tutto il resto».

Britney Spears, “infuoca” il palco e il red carpet con un look provocante

Una “all night long” all’insegna delle grandi performance e dei grandi artisti quella che si è svolta l’altra sera/notte presso la T-Mobile Arena di Los Angeles per gli attesissimi Billboard Music Awards 2016. Tra i più premiati i The Weekend con ben sei statuette e Adele, che si è aggiudicata i premi cme Top Artist, Top female Artist e Top Album. Ma la più sexy e provocante è stata Britney Spears.

C_2_articolo_3010128_upiImagepp

Premiati gli artisti che maggiormente hanno spiccato nello showbiz con la loro musica negli ultimi 12 mesi: a condurre lo cerimonia Ciara e Ludacris. La serata ha visto il trionfo di The Weekend, che grazie al suo ultimo lavoro “Beauty Behind the Madness” si è portato a casa ben 6 premi, lasciandosi alle spalle Adele (che ha vinto l’ambito Top Billboard 200 Album) con 5 premi e Justin Bieber con 4 statuette.
Grandi performance sul palco da Madonna, che ha proposto un omaggio a Prince a Britney Spears, più sexy e provocante che mai con mise all’insegna del nude look e delle trasparenze bollenti. Monumentale l’esibizione di Adele con l’intramontabile “The show must go on” dei Queen e poi anche Rihanna e Stevie Wonder.