Victoria Beckham fa causa a una pizzeria che lʼha definita anoressica

“Grassi” guai per una pizzeria di Battle Hill a nord-est dell’Inghilterra che dopo aver utilizzato per tre anni sul retro del suo furgoncino una caricatura di Victoria Beckham che indossa una fascia con la scritta “Anorexic fashion icon” per pubblicizzare una pizza sottile appena 2 millimetri, si è visto far causa proprio dall’ex Spice Girl. Per la serie… la crosta della pizza è più sottile della magrissima stilista.

victoria_beckham_hot_wallpapers_ (6)Non si scherza con i disturbi alimentari e non si scherza con la magrezza della signora Beckham. Lezione che ha imparato a sue spese un pizzaiolo inglese che per reclamizzare la sua pizza finissima (più sottile, a suo dire, della elise stilista) ha utilizzato una caricatura “pelle e ossa” della ex Spice Girl con tanto di fascia con la scritta “Anorexic fashion icon”. A fianco dell’immagine campeggia lo slogan “La nostra nuova pizza Victoria Beckham è spessa solo 2 millimetri” da cui partono due frecce, una che punta verso la Beckham con il commento “Questa non è sottile”, e l’altra verso una pizza fumante: “Questa è sottile”.
Una trovata pubblicitaria che la moglie di David non ha gradito e per la quale ha deciso di fare causa. Un portavoce della stilista ha infatti dichiarato: “È davvero inappropriato utilizzare una malattia come questa così, ed è diffamatorio essere così insensibili con la reputazione di una persona. Questa vicenda è ormai tristemente un caso legale”.
Sono servite a poco le scuse del manager del ristorante sottolineando che l’azienda non aveva intenzione di prendere alla leggera una malattia tanto grave.

Rocco Siffredi senza freni: “Valentina Nappi? Una stronza, non sa fare i p……”

Rocco Siffredi senza freni in radio con Selvaggia Lucarelli attacca Valentina Nappi, difende la reputazione di Moana Pozzi e rilancia la candidatura del figlio per il mondo dell’hard. In diretta su M2O il pornodivo più famoso al mondo ha prima raccontato qualche aneddoto sulla sua vita: “La gente crede che io stia a sempre a fare sesso in giro, ma non è così”.

l43-valentina-nappi-120319151227_big

Poi viene interpellato riguardo la sua recente dichiarazione rilasciata a La Zanzara riguardo le “doti” di uno dei suoi figli. “Il secondo dei mie figli ha ereditato molto da me. Direi tutto e anche di più. Lui vorrebbe fare il gigolo’ ma io gli ho consigliato di fare l’attore porno – spiega – Almeno nell’hard ti scopi solo delle belle ragazze. Se ti prostituisci sei costretto a farti dei cessi da paura. Lui sarà una grande porno star, ha delle “doti” molto più sviluppate delle mie”.
“L’attrice hard con la quale non ho potuto lavorare? Con te, Selvaggia”, scherza Siffredi. “Sì forse ho sbagliato lavoro”, risponde sempre ironizzando la Lucarelli. “Tu saresti perfetta come porno-milf – ha proseguito Rocco – Sei sexy ed erotica. Il mio sogno sarebbe dirigerti in una mega orgia”.
Poi l’attacco frontale a Valentina Nappi, attrice porno italiana molto conosciuta da lui lanciata. “È una grandissima str…a – dice – Ma come si è permessa di parlare male della grande Moana Pozzi? Lei se la sogna la classe, l’eleganza e la professionalità di Moana! Mi dispiace solo che a inserire questa str…a nel mondo dell’hard sia stato io un paio d’anni fa”. “L’ultima volta che ho lavorato con lei le ho fatto fare una gang bang con 100 uomini – insiste e conclude – Era totalmente incapace. Una f..a di legno, ingessata e presuntuosa. Durante la gang non era capace nemmeno di fare i p….i. Ci mancava poco che dovessi intervenire io. Se l’avessi fatto l’avrei fatto cento volte meglio”.