Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser, l’amore continua: baci di fuoco nella Capitale

Dopo la forzata reclusione che li ha fatti innamorare, per Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser comincia la vita reale.

24294108_1574605662625835_7140523395158668061_nLa passione che li ha contraddistinti all’interno della casa di Cinecittà però non manca neanche qui, dato che i due sono stati fotografati “Diva e donna” nella Capitale mentre si scambiano baci appassionati.
Ora vedremo come la coppia se la caverà una volta spenti i riflettori…

“Fausto Brizzi non mi ha fatto nulla”, parla Clarissa Marchese, l’ex Miss Italia che ha accusato il regista di molestie

ROMA – Il “caso” di Fausto Brizzi, accusato di molestie da alcune attrici, torna sotto i riflettori a Domenica Live. Ad accendere gli animi, però, questa volta, più delle accuse, sembrano essere le accusatrici, a partire da Clarissa Marchese, Miss Italia 2014, che, proprio nella trasmissione di Barbara D’Urso aveva raccontato l’”incontro” con il regista, nel 2015.

IMG_4346«Il regista voleva incontrarmi. Così è stato organizzato l’incontro – aveva raccontato la Marchese – Era il mio primo provino, pensavo fosse un teatro, invece era una casa-ufficio. Ci è stato detto che sarebbe durato diverse ore. Il mio accompagnatore se ne è andato. Le prime ore passano come vere e proprie lezioni. Verso la fine, si parla di possibili parti che avrei potuto interpretare, lui mi dice che di solito una ragazza con la mia fisicità viene scelta per fare ruoli di bella e deve essere disposta a fare anche scene un po’ più spinte. Mi ha chiesto: se io ti chiedessi di spogliarti completamente nuda davanti a me lo faresti? Io avevo vent’anni, lui circa quarantacinque. Con la stessa naturalezza con cui me lo ha chiesto, ha detto: Come mai?».

E ora ad essere “condannata” da alcuni degli ospiti in studio è proprio la Marchese, accusata di aver rovinato vita e carriera del regista per atteggiamenti che non sono reati.
«Io all’epoca non ho denunciato perché non mi ha fatto nulla che potesse essere oggetto di denuncia, ma mi sono sentita infastidita, molestata».

Cosa ha fatto Brizzi quando lei ha detto che non si sarebbe spogliata?
«Non ha detto o fatto nulla, è stato molto tranquillo».

Perché è tornata il giorno dopo?
«Perché pensavo di essere stata chiara».

Alcuni insinuano che l’exMiss si sia fatta avanti solo per ottenere l’attenzione dei riflettori.
«Io volevo raccontare quello che è successo – si difende la Marchese – per aiutare altre donne in tutti gli ambienti e le professioni».

Sul punto delle presunte molestie però è chiara: «Non ho la formazione per capire come debba essere definito il suo comportamento. Non era violenza, non mi ha fatto nulla, però mi sono sentita infastidita».

Paolo Bonolis e la moglie Sonia Bruganelli: dopo 15 anni di matrimonio ecco la scelta che li divide

Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli vivono una vita agiatissima, ma molto frenetica: con tre figli, gli impegni quotidiani e le luci dei riflettori sempre puntate addosso, il mattatore della tv e la moglie non hanno un attimo di privacy.

Paolo Bonolis e la moglie Sonia Bruganelli dopo 15 anni di matrimonio ecco la scelta che sembra dividerli_23124309Oramai praticamente mezza Italia sa della decisione che i due sarebbero in procinto di prendere dopo 15 anni di matrimonio: mentre tante coppie scoppiano, Paolo Bonolis e la moglie Sonia starebbero pensando ad ampliare la famiglia, già abbastanza allargata, e vorrebbero un quarto figlio.
O meglio, la Bruganelli – intervistata dal settimanale Oggi – ha chiarito che si tratta di un suo personalissimo desiderio, ma che tuttavia il marito non sembra del tutto favorevole: “Vorrei tanto il quarto figlio. Lo vorrei fare ma mio marito non ha la minima voglia – ha spiegato sulle pagine del settimanale, prima di aggiungere –. Cercherò di convincerlo quest’estate“.

Lo sfogo del principe Harry: “Provo a meritarmi i privilegi, ma ecco perché non voglio la ragazza”

Il principe Harry si mette a nudo in un’intervista alla Bbc proprio come fece sua madre più di 20 anni fa e spiega le ragioni per cui non ha ancora un rapporto stabile e il suo rapporto con la popolarità. Da qui la richiesta di maggior rispetto per la sua privacy.  Il secondogenito di Carlo e Lady Diana si lamenta per le “incessanti” intrusioni nella sua vita privata: “Tutti hanno diritto alla propria privacy, purtroppo la linea tra la vita pubblica e privata non esiste quasi più.

principe-harry-due-fuochi

Molte persone riescono ad avere riservatezza, ma purtroppo per altri c’è un incessante bisogno di scoprire ogni piccolo dettaglio di quello che succede dietro le quinte”.
“Questo non è necessario, la via privata deve rimanere privata e spero che la gente lo rispetti”, ha poi aggiunto il principe sottolineando di capire comunque che come membro della famiglia Reale ha “una posizione privilegiata” di cui deve rendere conto al pubblico.”Io passerò il resto della mia via cercando di meritarmi questo privilegio e portando sotto i riflettori argomenti e cause che sono importanti per me e spero per il resto delle persone”, ha detto ancora Harry che si trova in Florida dove oggi si aprono gli Invictus Games, un torneo sportivo per militari e reduci che sono rimasti feriti in guerra che lui ha lanciato due anni fa. “Si tratta di persone che hanno messo in gioco le loro vite, le loro intere famiglie si sono sacrificate per servire i loro Paesi” ha spiegato il principe sottolineando che sono cause di questo tipo per le quali intende impegnarsi e sfruttare i riflettori accesi sulla sua persona.  Il membro della Famiglia Reale ha poi rivelato il motivo per cui non ha una fidanzata e perché chi è in ansia perché lui sistemi dovrà aspettare ancora a lungo. Troppe attenzioni di massa sulla sua vita. Al Sunday Times ha detto che quando la troverà dovrà sforzarsi in modo che le incursioni dei media non incidano sul rapporto. “L’altra preoccupazione è che, anche se parlo con una ragazza, quella persona è poi improvvisamente la mia futura moglie e la gente va a bussare alla sua porta”.