Paddy Jones, la vecchia che balla star di Sanremo: “Ho iniziato a danzare a 69 anni”

«Ho iniziato a ballare quando avevo cinque anni. Ho smesso quando mi sono sposata, ho fatto quattro figli. Ho ripreso a ballare quando mi sono trasferita in Spagna: quando sono rimasta sola, a 69 anni mi sono iscritta in una scuola di danza». Dopo il successo a Sanremo quando ha ballato sul palco sulle note del brano dello Stato Sociale, Paddy Jones, 84 anni, si racconta a Domenica Live.

Domenica-live-Paddy-Jones-2«Sono stati tutti molto carini e gentili al festival di Sanremo, è stato straordinario. Non mi aspettavo tutto questo. Da quel momento, è impossibile andare al ristorante, tutti vogliono selfie e fanno flash».
Sarah Patricia Jones questo il suo nome – era nota al pubblico per vinto il talent spagnolo ‘Tú sí que vales’ con il suo partner Nico, nel 2009, e oggi detiene il Guinness dei Primati come ballerina più anziana di salsa acrobatica.
Il figlio di Paddy Jones si è sposato in Italia, ad Amalfi, e la madre ovviamente ha ballato per l’occasione.
«C’era anche Nico. Mio figlio non lo ha detto a nessuno, nemmeno alla futura moglie, e quando siamo entrati c’è stato un effetto Wow».
Lo spazio si chiude, ovviamente, in “pista”.

Gigi Buffon beato tra le sue donne: eccolo a cena a Milano

Festa milanese per Gigi Buffon che per il suo compleanno ha scelto un’antica osteria lombarda. Ha spento 40 candeline circondato da parenti e amici, una trentina di persone tra cui ovviamente la compagna Ilaria D’Amico. Insieme alla giornalista, elegante e sexy con una gonna svasata, c’erano le sorelle del portiere della Juventus, Veronica e Guendalina con Stefano e Mario, l’amica Victoria Cabello e non solo. La torta? Da supereroe!

C_2_articolo_3121789_upiImageppSi è mantenuto fedele al detto “pochi ma buoni” e così alla cena per brindare ai 40 anni il calciatore ha voluto le persone più care, ma soprattutto le donne di casa. Le inseparabili sorelle non gli hanno fatto mancare il loro affetto e Gigi è apparso più sereno ed emozionato che mai al fianco della sua Ilaria. E’ stata proprio la D’Amico ad organizzare la festa nel ristorante della vecchia Milano facendo trovare a Gigi la combriccola di amici. Sfoglia la gallery e guarda che torta da campione!

Lapo testimone dona a Cracco per le nozze la sua Abarth 500 realizzata da Garage Italia

Venerdì pomeriggio, lo chef Carlo Cracco sì è sposato con Rosa Fanti, nella splendida cornice di Palazzo Reale. Testimone dello sposo è stato Lapo Elkann che, per celebrare l’evento, ha regalato alla coppia la sua specialissima Abarth 500 Blu Gradient, personalizzata dagli artigiani della sua Garage Italia Customs.

3494824_0026_gic_01Il fondatore e direttore creativo della maison di motori milanese e il cuoco stellato sono legati oltre che da amicizia anche da un rapporto professionale: dallo scorso novembre, infatti, i due hanno dato vita al ristorante Garage Italia Milano, all’interno dello storico edificio di Piazzale Accursio, nuova sede dell’atelier di personalizzazione di auto, moto, aerei e barche fondato dall’erede Agnelli.

La dedica di Elkann ha emozionato gli sposi: ”Carlo e Rosa, siete degli Amici e Partner Unici. Io e tutto il team di Garage Italia vi auguriamo dal profondo del cuore tutta la gioia e la felicità di questo mondo! Lapo”. A bordo, naturalmente dell’originalissima Abarth 500 Blu Gradient. Equipaggiata con un benzina T-jet di 1,4 litri, la vettura presenta una livrea che sfuma dal blu all’azzurro. Si tratta di un effetto che è il risultato di un’attenta verniciatura effettuata dagli artigiani della GIC. L’abitacolo della macchina spicca per originalità e buon gusto ed è caratterizzato dall’utilizzo per i rivestimenti di Denim e tessuto gessato.

Carlo Cracco sposa Rosa Fanti a Milano, Lapo Elkann testimone di nozze al matrimonio

Carlo Cracco sposo, ha detto sì. Lo chef stellato ha sposato al Palazzo Reale di Milano, con rito civile, la sua compagna Rosa Fanti, a cui è legato da oltre dieci anni e da cui ha avuto due figli. A celebrare il rito, il sindaco di Milano, Giuseppe Sala. Gli sposi sono arrivati a Palazzo Reale in auto, elegantissimi. Lui in sobrio abito scuro e papillon. Lei in abito bianco lungo, meno sobrio: paillettes ovunque, spacco profondo, trasparenze, scarpe color oro, tacco alto. E un piccolo incidente: prima della cerimonia, prima di entrare in sala, un addetto alla sicurezza ha calpestato senza volerlo l’abito della sposa, che le si è leggermente strappato. Lei, con in mano bouquet di fiori bianchi, rosa e gialli, ha abbozzato sorridendo.

3494658_1830_cracco_matrimonio_rosa_fantiLa cerimonia si è svolta rigorosamente a porte chiuse, per pochi, pochi intimi. Tra gli ospiti oltre ai familiari più stretti, alcuni volti vip come Camila Raznovich, conduttrice televisiva di Kilimangiaro, e Lapo Elkann, che ha fatto da testimone allo sposo.
Lapo, vestito in sobrio abito color blu scuro, ha realizzato con l’ex conduttore di Masterchef alcuni progetti ovviamente legati all’alta cucina. «Con Carlo siamo grandi amici oltre che partner di lavoro – ha detto Lapo Elkann -. Auguro a lui e a Rosa tutta la felicità del mondo»
Tra i progetti realizzati da sposo e testimone, l’apertura a Milano di uno spazio dedicato al design, alla moda e al food, denominato Garage Italia. Testimone della sposa è stato invece il fratello. «È stata una cerimonia sobria e scherzosa con pochi amici e parenti – ha sottolineato il sindaco Sala al termine -. Io ho voluto sottolineare come Carlo e Rosa sono veri protagonisti della Milano di oggi. Carlo è persona da conoscere, altrimenti non si percepisce la sua umanità». Al termine della cerimonia gli sposi hanno salutato e ringraziato cronisti, fotografi e i tanti curiosi che si sono radunati nel cortile di Palazzo Reale. Poi a cena con duecento invitati in un ristorante alla periferia sud di Milano, in via Meda, «Carlo e Camilla in Segheria», sempre di proprietà di Carlo Cracco.

LAPO ELKANN GLI REGALA SUA ABARTH 500 Oggi pomeriggio, lo chef Carlo Cracco è convolato a nozze con Rosa Fanti, nella splendida cornice meneghina di Palazzo Reale. Testimone dello sposo è stato Lapo Elkann che, per celebrare l’evento, ha regalato alla coppia la sua specialissima Abarth 500 Blu Gradient, personalizzata dagli artigiani della sua Garage Italia Customs. Il fondatore e direttore creativo della maison di motori milanese e il cuoco stellato sono legati oltre che da amicizia anche da un rapporto professionale: dallo scorso novembre, infatti, i due hanno dato vita al ristorante Garage Italia Milano, all’interno dello storico edificio di Piazzale Accursio, nuova sede dell’atelier di personalizzazione di auto, moto, aerei e barche fondato dall’erede Agnelli. La dedica di Elkann ha emozionato gli sposi: «Carlo e Rosa, siete degli Amici e Partner Unici. Io e tutto il team di Garage Italia vi auguriamo dal profondo del cuore tutta la gioia e la felicità di questo mondo! Lapo». A bordo, naturalmente dell’originalissima Abarth 500 Blu Gradient. Equipaggiata con un benzina T-jet di 1,4 litri, la vettura presenta una livrea che sfuma dal blu all’azzurro. Si tratta di un effetto che è il risultato di un’attenta verniciatura effettuata dagli artigiani della GIC. L’abitacolo della macchina spicca per originalità e buon gusto ed è caratterizzato dall’utilizzo per i rivestimenti di Denim e tessuto gessato.

Belen al ristorante con Andrea, ma balla con Jeremias tra i tavoli

Si amano e si divertono. Dopo aver suggellato con la passione romana (il pilota è volato a Roma a riprendersi la showgirl reduce dal successo in tv passando con lei una notte e un giorno in una suite) la fine della crisi, Belen e Andrea Iannone tornano ad animare le notti milanesi. Eccoli in una serie di video social a cena con l’amico Pietrino, Jeremias e la fidanzata Sara. La Rodriguez e il fratello improvvisano anche un balletto tra i tavoli.

C_2_articolo_3111894_upiImageppDa tanto tempo non si vedevano più le rimpatriate in famiglia con tanto di cene, balletti, risate e tanto divertimento. Da quando Jeremias e Cecilia sono usciti dalla Casa del GfVip, il clan Rodriguez ha ripreso a far baldoria coinvolgendo anche i fidanzati, Andrea Iannone, Sara Battisiti e Ignazio Moser. L’altra sera a Milano Belen, il pilota, Jeremias, Sara e l’amico Pietrino si sono regalati una serata a tutta musica.
E se i clienti del locale pranzavano tranquillamente seduti, Belen e la sua compagnia ha preferito alzarsi e danzare tra i tavoli. Jeans attillati, maglia nera aderente alle curve e capelli raccolti in una coda di cavallo, la Rodriguez non ha risparmiato ancheggiamenti e movimenti sexy. Il suo cavaliere nelle danze è stato il fratello Jeremias, mentre il fidanzato Andrea ha osservato compiaciuto.

Joe Bastianich chiude il ristorante con Belen Rodriguez: “Non andava. Non so se con lei farò altro”

“Non andava. Con Belen? Non so se farò altro”.Joe Bastianich parla della chiusura del ristorante Ricci a Milano, che aveva aperto assieme a Belen Rodriguez e altri soci: “Sono cose che capitano – ha spiegato a “Spy” – se un locale non funziona si chiude.

FullSizeRender-1-800x533Io non me ne sono mai occupato”. Della chiusura parla anche un ex altro ristoratore, Luca Guelfi: “Troppi impegni, avevamo rilevato la sala da tè Ricci per farne un luogo di ritrovo tra amici. Poi è passato l’interesse. Quando è arrivata la proposta per rilevare il locale abbiamo accettato e due settimane fa abbiamo perfezionato l’accordo per la cessione e sono partiti i lavori”.

Angelina Jolie troppo sexy per il ruolo: e Alessia Merz le ruba la parte

MILANO – Alessia Merz, ex stellina di “Non è la Rai”, ha “rubato” il posto sul set ad Angelina Jolie.

3399494_1452_alessia_merz_ruba_il_posto_ad_angelina_jolieA raccontare l’accaduto Max Pezzali durante la sua festa di compleanno. Per il film “Jolly Blu”, basato su una canzone degli 883, venne appunto scelta la Merz invece dell’ex moglie di Brad Pitt, allora sconosciuta ma già troppo sexy per il ruolo: “Grande festa di compleanno per Max Pezzali al ristorante e galleria d’arte milanese The Small – svela Ivan Rota per “Novella 2000” – tra molti amici e tanta allegria.
Pezzali ha detto che per il suo film Jolly Blu si era presentata ai provini nientemeno che Angelina Jolie, allora sconosciuta, ma era stata scartata perché troppo sexy. Al suo posto venne presa Alessia Merz, ritenuta più adatta per quel ruolo dal regista Stefano Salvati. Angelina invece fu scelta per il video di Alta Marea, canzone di Antonello Venditti, che evidentemente ci vedeva lungo.

“Cosa hai fatto sul braccio sinistro? ” Belen Rodriguez e le “strane macchie” notate dai fan

FUNWEEK.IT – Belen Rodriguez in un ristorante intenta ad ordinare la torta: in una delle recentissime foto pubblicate su Instagram, tanti utenti hanno notato un dettaglio davvero strano. Sembrerebbero lividi quelle macchie che appaiono sul braccio sinistro della nota showgirl e invece…8_20171102131307Per Belen tatuaggio cancellato, ecco perché lo ha fatto
C’è chi si è allarmato sui social chiedendo a Belen Rodriguez ‘Cos’hai sul braccio sinistro?’, chi pensava fossero lividi quelle strane macchie e si stava già preoccupando per la showgirl.
Non è una novità, ma evidentemente alcuni utenti che seguono Belu sui social si sono accorti soltanto adesso cos’è successo al braccio sinistro della argentina. La conduttrice di Tu si que vales, infatti, è apparsa un po’ diversa nelle ultime due foto pubblicate sul suo profilo Instagram e ha stuzzicato la curiosità dei fan.
Jeremias e quel segreto che potrebbe rovinare la reputazione di Belen
Nella prima abbraccia il padre e gli fa tanti auguri di buon compleanno, nella seconda si concede un pezzo di torta al ristorante, ma cosa c’è di così strano in questi scatti? Sul braccio sinistro di Belen Rodriguez non appare più il tatuaggio fatto per Stefano De Martino, o meglio resta soltanto un alone poiché da diverso tempo la 33enne si sta sottoponendo al laser per cancellarlo definitivamente.
Intervistata da Fanpage qualche settimana fa, nel rispondere alle curiosità in merito alla sua vita privata cercate su Google, non si è sottratta alla domanda sul vistoso tattoo quasi del tutto scomparso.
“Non mi piaceva, ma non l’ho cancellato per il significato. Ho fatto una roba che… ah, l’amore!” ha ammesso ridendo la Rodriguez. E lo stesso ha fatto il ballerino di Amici che mesi fa ha deciso di rimuovere la stessa incisione fatta con e per l’ex moglie.
Ora che entrambi hanno trovato un altro compagno e sembrano sereni e felici, speriamo che non compiano gli stessi errori del passato…

Distrutta l’auto della candidata trans in Sicilia: “Vado avanti, non mi faccio intimorire”

Solo due giorni fa la trans Roberta Giulia Mezzasalma aveva annunciato la sua candidatura alle Regionali siciliane con l’Udc a sostegno del candidato Presidente Nello Musumeci, poche ore dopo le hanno danneggiato l’auto spaccandole il vetro anteriore.
A denunciare l’accaduto è la stessa transessuale, che nel 2011 ha deciso di cambiare sesso. «Non sono neppure 24 ore che ho annunciato la mia candidatura in politica, è già questi sono i risultati.

21192663_1840162875999709_3640312670122672483_n_04142301Se qualcuno per caso pensa di intimorirmi con questi mezzucci, forse ancora non ha capito che ha sbagliato persona. Forse ho proprio ragione quando dico che una babba fa tremare anche i muri».
Nelle ultime ore sono state numerosi gli attestati di solidarietà ricevuti dalla donna. E lei, che gestisce un ristorante a Vittoria (Ragusa), non ha alcuna intenzione di mollare. «Sono stata ufficiale nell’esercito nel corpo del Genio Pionieri a Roma, ed il nostro motto era :» Per aspra via ad aspra metà«. E non sarò certo io a tradirlo… Avanti sempre a testa alta», commenta con ironia la donna nata Gianluca.
Nella clip video in cui Giulia Mezzasalma, che in passato ha vinto anche diversi concorsi di bellezza, spiega il perché della sua candidatura con lo Scudo Crociato, dice: «Da trent’anni sono al potere sempre le stesse persone, io ci ho sempre messo la faccia con tutti. Mi sono messa contro delinquenti e mafiosi, ho dimostrato di volere il bene di questa città, se volete cambiare qualcosa sappiate che sono candidata nel partito dell’Udc, se volete fare un moto di protesta e portare alla Regione una persona che veramente rappresenti la vostra terra, votate per me». E ha aggiunto: «Sapete tutti i miei cambiamenti che ho fatto a volte mi stupisco di quello che riesco a fare. Sapete la mia storia, quando decisi di cambiare sesso, da Gianluca a Roberta Giulia, non sapevo come dirlo a mio padre, ma quando lotto per le cose giuste non guardo in faccia nessuno. Meglio morire».

Rossano Rubicondi disperato: “Irma mi ha distrutto”

Dopo un periodo buio Rossano Rubicondi era pronto a ripartire buttandosi nel campo della ristorazione a West Palm Beach in Florida. L’idea di aprire un ristorante e allestire un food truck dotato anche di forno per consegnare cibo caldo a domicilio gli aveva fatto tornare il sorriso, ma l’uragano Irma ha stravolto i suoi progetti e sotterrato nel fango il suo camion…

C_2_articolo_3096038_upiImageppRossano, ex marito di Ivana Trump, si è visto frantumare i suoi sogni nel giro di poche ore con la devastazione dell’uragano Irma. Mancavano gli ultimi dettagli per l’inaugurazione del suo ristorante pizzeria situato a meno di un chilometro da Mar a Lago, complesso turistico di proprietà di Donald Trump, mentre in ottobre avrebbe dovuto iniziare a girare con il suo food truck per le strade dello “Stato del Sole”. Ma nulla al momento è realizzabile. Raggiunto da “Novella 2000” Rossano ha raccontato: “Ci vorrà almeno un anno per ripristinare i locali e il camion è finito sotto il fango”. Intanto l’ex naufrago de L’isola dei famosi ha trovato casa a New York grazie a Ivana.