Brucia il cadavere della ex, si scatta foto vicino la bara e finisce sui social: “Tormentato dal suo fantasma…”

“Ero tormentato dal suo fantasma, così mi sono rivolto a una maga e mi ha consigliato di bruciare il suo cadavere”. È la storia choc che vede protagonista un ragazzo di 30 anni, Yuriy Golovin, che ha preso per buono il consiglio della fantomatica maga, si è recato al cimitero, ha bruciato il cadavere della ex e si è fatto fotografare accanto alla bara.

collage_27102320Proprio l’immagine lo ha incastrato. La polizia è risalita a lui attraverso i social network e lo ha arrestato. La ragazza, Olga Gileva, aveva solamente 17 anni quando lui la lasciò. E per quel motivo cinque anni fa si tolse la vita impiccandosi. Da quel giorno sono nati i tormenti nella mente del giovane al punto di credere di essere perseguitato dal fantasma di Olga. Ora Golovin rischia 5 anni di carcere.

La Ratajkowski si spoglia, il fidanzato scatta

“Finalmente sole”, scrive Emily Ratajkowski su Instagram, deliziando i follower con scatti se. xy del suo weekend al mare. Sarà che, a casa, in spiaggia o sul set, siamo abituati a vederla più nuda che vestita ma per la modella non è proprio una novità far vedere la pelle scoperta.

C_2_box_27013_upiFoto1F

Certo è che queste immagini in bikini fanno comunque piacere agli occhi dei follower. Lei, espertissima in materia, carica foto che ritraggono il suo costume di Tori Praver e soprattutto il suo fisico perfetto da tutte le angolazioni.
Vitino da vespa, pancia piattissima, seno esplosivo e lato B tonico: con gli occhi magnetici e la bocca carnosa Emily Ratajkoswki gioca con la macchina fotografica. A scattare è il fortunato fidanzato Jeff Magid, che sui social scrive: “Il bicchiere è sempre mezzo pieno”. Con una bellezza mozzafiato così al proprio fianco non potrebbe che essere altrimenti.

Trasportano un frigorifero con lo scooter, il video fa il giro del web. Ma scatta la denuncia

Trasportano il frigorifero con un motorino. Una scena al limite del reale quella girata tra le strade di Napoli che è stata condivisa in rete diventando virale in breve tempo. Nel video si vedono due persone su un motorino mentre trasportano un ingombrante frigorifero trainato su un carrello.

frigo-trasportato-con-scooterIl filmato, pubblicato su Facebook: «è considerato divertente in rete», riportano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e Gianni Simioli a Repubblica, «A nostro avviso invece i due protagonisti del video sono degli sconsiderati, potevano provocare incidenti serissimi. Questi comportamenti vanno condannati e sanzionati duramente».
La possibilità che ci potesse essere un incidente grave, in effetti, era molto alta e i due consiglieri hanno duramente condannato: «Questa sottocultura deve scomparire perché provoca solo danni ed emulazioni pericolose».

Pesa 140 chili, si mette a dieta e scatta selfie. La ragione per cui lo fa è commmovente

Justine McCabe, 31 anni e mamma di due bimbi, dopo aver raggiunto quota 140 chili ha deciso di mettersi a dieta e ha documentato il viaggio verso la perdita di peso scattandosi un selfie ogni giorno per un anno.

1786294_dieta

Il motivo che l’ha spinta a reagire è davvero commovente. Accade a Los Angeles, Usa. Come riporta il Mirror, Justine trova la forza di reagire, seguendo uno stile di vita più sano dopo il suicidio del marito. “La sua scomparsa – racconta – mi ha fatto capire che dovevo cambiare la mia vita”. Gli amici e i parenti la spingono a iscriversi in palestra e la ragazza inizia a documentare la dieta scattando un selfie al giorno. E il risultato è incredibile. In un anno Justine perde 60 chili.