Ex modella 33enne uccide il marito insieme a suo padre, ex agente Fbi. “Massacrato nel sonno”

Una ex modella 33enne è stata condannata ad una pena da 20 a 25 anni di carcere insieme al padre dopo essere stata riconosciuta colpevole dell’omicidio del marito, che due anni fa fu massacrato e ucciso nella sua stanza da letto nella contea di Davidson, nello stato della Carolina del Nord.

massacrato-moglie-suocero-condannati_11124838Molly Martens era accusata, insieme al padre Thomas, 67enne agente dell’Fbi in pensione, di aver ucciso a colpi di mattone e mazza da baseball il marito Jason Corbett, originario di Limerick, in Irlanda. Durante le varie fasi processuali sono state mostrate le agghiaccianti immagini scattate nella camera da letto nelle ore successive all’omicidio, così come gli stessi oggetti con cui Corbett era stato ucciso: una mazza da baseball di metallo ed un mattone, completamente insanguinato.
Gli scatti che hanno immortalato gli schizzi di sangue sparsi ovunque nella stanza sono stati diffusi dai giudici del tribunale di Davidson e ripresi poi dal Mirror, che riporta anche le dichiarazioni della famiglia di Jason Corbett, giunta dall’Irlanda per ottenere una giustizia che non si è mai verificata. Molly e Thomas Martens, infatti, sono stati riconosciuti colpevoli di omicidio di secondo grado, che nella legislazione statunitense esclude la premeditazione. Il gemello di Jason, Wayne, è indignato: «Non è stata accolta in pieno l’ipotesi dell’accusa: noi crediamo che Jason sia stato sorpreso nel sonno e massacrato. Dimenticare quelle foto agghiaccianti sarà impossibile, così come notare come dopo due anni il sangue su quel mattone, mostrato in aula nell’ultima udienza, era ancora di un colore rosso molto acceso».
Lo scontro tra le due famiglie, con la pubblicazione della sentenza, difficilmente potrà scemare. Il rapporto sembrava molto difficile sin dall’inizio. Jason Corbett aveva avuto un precedente matrimonio e la sua ex moglie ha confessato di aver sempre sospettato di Molly e della sua famiglia. Le ha fatto eco il fratello di Jason: «Prima dell’omicidio, avevo visto Thomas Martens solo in un’occasione ma era stato sufficiente a farmi capire che persona arrogante fosse. In virtù del suo lavoro, si sentiva migliore di tutti e al di sopra di ogni regola».

Arriva Fabrizio Corona e i fan vanno in delirio: “Quest’estate lo “scontro” con Belen Rodriguez e De Martino”

Fabrizio Corona e Le Donatella ospiti di un evento a Napoli. Si scatena il delirio quando l’ex re dei paparazzi fa la sua comparsa, stavolta accompagnato dal duo musicale de Le Donatelle, che conta anche la presenza di Silvia Provvedi, attuale fidanzata di Corona.

01-00315485000023

E quest’estate Fabrizio con la fidanzata potrebbero “incrociare” la ex, Belen, col ritrovato marito Stefano de Martino: “Si fa sempre più seria la storia tra Fabrizio Corona e Silvia Provvedi del duo Le Donatella – fa sapere “Chi” –  Corona ha chiesto un permesso speciale per poter trascorrere le vacanze estive con la sua amata a Ibiza, dove ci saranno anche Belen Rodríguez e Stefano De Martino”.

Juventus-Napoli, lo scontro si gioca sulle curve

Una sfida a colpi di curve bollenti e d’amore. Sarà anche questo la partita di sabato sera tra Juventus e Napoli. Già pronte le formazioni di wags. Tanto più che si gioca alla vigilia di San Valentino, la festa degli innamorati (calciatori compresi).

C_4_foto_1451512_image

Tacchi a spillo o mise mozzafiato, sugli spalti dello Stadium si giocherà anche a colpi di sex appeal. In porta la gara si giocherà tra Lady Buffon, alias la neomamma Ilaria D’Amico, e Lady Reina, ovvero Yolanda Ruiz. In difesa se la contenderanno Martina Zoev, moglie del bianconero Leonardo Bonucci, e Alicia Roig, moglie di Raul Albiol.

C_4_boxPeople_9594_upiFotoApertura

In campo anche Antonella Cavalieri, fidanzata di Paulo Dybala, e Federica Pignotti, di Stefano Sturaro per la Juve. Martina Franova Hamsik e Marta Ponsati, moglie di Jose Callejon, per il Napoli. Ma non solo guarda la gallery e scopri le curve più bollenti su cui tifare… E per rendere lo scontro ancora più bollente scende in campo anche Marika Fruscio, pronta a spogliarsi per ogni goal del suo Napoli.